I primi paesi hanno accettato di pagare il gas russo in rubli


Il presidente russo Putin ha annunciato i primi seri passi in risposta alle misure introdotte dai paesi occidentali economico sanzioni. La cosa più inaspettata per i "partner" è stata l'introduzione del pagamento del gas naturale in rubli russi.


Funzionari di diversi paesi hanno accolto questo cambiamento con sconcerto. Questa reazione dà l'impressione che occidentale politica speravano seriamente che le misure di ritorsione non avrebbero influito sugli idrocarburi russi, la principale fonte di energia per i paesi europei e il Giappone.

La Moldavia è stata la più veloce ad orientarsi nella situazione mutevole. Quindi, il capo della società Molodovagaz, Vadim Cheban, ha annunciato quasi immediatamente che i pagamenti in rubli nell'ambito dell'attuale contratto per la fornitura di carburante blu russo sarebbero iniziati il ​​1 maggio. Tuttavia, in precedenza, il vice primo ministro della Moldova Andrei Spinu ha spiegato che a marzo il paese aveva già pagato parte del debito con la Russia in rubli.

Tale conformità dei funzionari moldavi si spiega con il fatto che gli accordi tra la Federazione Russa e la Moldavia sul rimborso del debito per il gas precedentemente consegnato non sono stati ancora rispettati dalla parte moldava. In particolare, non molto tempo fa, la parte moldava ha annunciato l'impossibilità di condurre un audit alle condizioni di Gazprom, nonostante il fatto che l'audit fosse uno dei requisiti chiave per mantenere le forniture di gas ai consumatori moldavi.

Un altro paese consumatore di gas russo che ha concordato con il passaggio dal dollaro al rublo è stata la Bulgaria. Lo ha annunciato mercoledì in un briefing il ministro dell'Energia del paese Alexander Nikolov.

Abbiamo una controparte finanziaria che può effettuare una transazione in rubli. Non vi è alcun rischio di pagamento in base ai contratti esistenti

- ha sottolineato il politico.
23 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) 24 March 2022 12: 48
    0
    Ratti, sono così... in caso di forza maggiore a bordo, sono molto agili.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 24 March 2022 13: 14
    -1
    Questo è il suggerimento della Russia a questo. che accettano di ripagare parte del debito per il gas con i loro beni.
  3. Igor Viktorovich Berdin 24 March 2022 13: 31
    +6
    Nessuno va da nessuna parte. La Russia ha posizioni di gas molto forti. Quasi tutti saranno d'accordo e andranno avanti. E quando le opzioni di pagamento saranno risolte, il resto del commercio passerà ai rubli.
    1. Awaz Офлайн Awaz
      Awaz (Walery) 25 March 2022 18: 15
      -1
      Beh, di certo non pagheranno. Molti hanno l'opportunità di non pagare in rubli. E il meccanismo non è ancora chiaro. Se è solo l'uso di banche intermedie, allora è meglio continuare a lavorare in dollari. Con le banche con guarnizioni, solo una parte del denaro confluirà in esse per la conversione e basta, e anche gli europei pagheranno in euro o dollari. Sarebbe più importante che lo schema funzionasse in modo tale che quando si vende qualcosa di proprio alla Russia, l'Europa lo vendesse per rubli e poi pagasse il gas con questi rubli. Ma questo non è possibile nelle condizioni moderne. Sebbene alcuni paesi possano essere inclinati. Ancora una volta, ciò richiede un tasso di cambio del rublo abbastanza stabile. Con tale volatilità, anche coloro che sono d'accordo malediranno tutto nel mondo, pagando in rubli. Le nostre autorità non vogliono mantenere la rotta e non possono ... Pertanto, l'argomento è praticamente poco promettente.
      1. ciliegia Офлайн ciliegia
        ciliegia (Kuzmina Tatiana) 26 March 2022 19: 47
        0
        è meglio continuare a lavorare in dollari

        Quelli. donare? Dopotutto, dollari ed euro andranno a conti bloccati da cui non puoi prenderli, e non ha senso: non ci vendono nulla per nessuna valuta. Sedersi e ammirare i conti in crescita? Inoltre, le sanzioni non verranno revocate nemmeno in un lontano futuro e per pagare in rubli, devono venderci qualcosa per rubli: questo è il punto.
        1. Awaz Офлайн Awaz
          Awaz (Walery) 27 March 2022 18: 38
          0
          Hai letto quello che scrivo o hai semplicemente visto la frase e scaricata? Ripeto, ci sarà la stessa spazzatura con le banche allineate che c'è adesso, perché questi dollari o euro saranno bloccati e sarà impossibile usarli. E più in basso il testo, come vedo che non hai letto...
      2. Kapany3 Офлайн Kapany3
        Kapany3 27 March 2022 18: 11
        +1
        Ricorda la parola "volatilità" non diventerai un esperto: devi ricordare parole più speciali.
        Oh si! Devono anche essere capiti.
  4. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 24 March 2022 14: 57
    -2
    Non credo che cambieranno i rubli con gli involucri di caramelle moldavi
    1. matrimonio Офлайн matrimonio
      matrimonio (Kolya) 24 March 2022 23: 42
      +4
      La Moldavia vende vino, cognac, frutta, verdura, cibo in scatola, ecc. Alla Russia per rubli. Negli Stati Uniti vende poco per dollari e lei stessa ha bisogno di euro. È più facile per la Moldova pagare in rubli. Cosa c'entra con la fanfiction? Dove nelle parole di Putin o in questo articolo hai sentito_letto di involucri di caramelle?
  5. Panikovski Офлайн Panikovski
    Panikovski (Mikhail Samuelevich Panikovsky) 24 March 2022 16: 31
    +2
    Il conto alla rovescia è iniziato, ci sono i primi bastardi e bastardi, ma iniziano i guai, aspettiamo altri rinnegati che strisciano sulla loro pancia. Sanzionatori, figlio di puttana.
  6. Daniel Офлайн Daniel
    Daniel (Daniel) 24 March 2022 18: 26
    0
    Il gas è l'inizio, poi petrolio, uranio, fertilizzanti, grano e la lista continua. Tuttavia, è bello essere una stazione di servizio con un "pugnale" nella scorta.
    1. calagin407 Офлайн calagin407
      calagin407 (Meccanico) 24 March 2022 23: 41
      -1
      L'uranio è immediatamente necessario per il gas!
    2. sgrabik Online sgrabik
      sgrabik (Sergey) 25 March 2022 06: 55
      0
      È necessario trasferire tutte le operazioni di commercio estero in rubli, tutti i nostri beni, senza eccezioni, inclusi petrolio, gas e armi, dovrebbero essere venduti solo per rubli.
      1. ciliegia Офлайн ciliegia
        ciliegia (Kuzmina Tatiana) 26 March 2022 19: 49
        -1
        E quanto tempo fa sarebbe dovuto essere! Gorbach ha anche promesso che il rublo sarebbe stato una valuta convertibile.
  7. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 25 March 2022 12: 06
    0
    Citazione: Igor Viktorovich Berdin
    Nessuno va da nessuna parte. .... quindi il resto del commercio passerà ai rubli.

    Concordare. Dopotutto, le "avventure" per Geyropa sono solo all'inizio. E la sua totale Stupidità, moltiplicata dalla Fiducia in se stessi, fa sorgere una classica domanda, una volta posta da Puzo in bocca a Don Corleone:

    "Perché diavolo tali Dummkopf (stupido. tedesco) vivono fuori di testa così pieni?"

    Hai aperto la scatola? E si è rivelato essere - il vaso di Pandora ... - ed è così.

  8. shiva Офлайн shiva
    shiva (Ivan) 25 March 2022 12: 11
    -1
    E il cambio del rublo - come nel film di Gaidai - da 1 a 70 - per un rublo 70 dollari.
  9. Vladimir Orlov Офлайн Vladimir Orlov
    Vladimir Orlov (Vladimir) 25 March 2022 13: 46
    0
    Il passaggio ai rubli annulla effettivamente le loro sanzioni, quindi è improbabile che lo facciano. Oppure giocheranno per tempo e contemporaneamente aggiungeranno altre banche all'elenco delle sanzioni, ecc.
    Se le nostre autorità sono di principio, dopo qualche tempo passeranno anche al rublo.
    1. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 26 March 2022 19: 55
      0
      Oppure giocheranno per tempo e contemporaneamente aggiungeranno altre banche all'elenco delle sanzioni, ecc.

      Trasferiranno semplicemente la solita valuta su conti bloccati: puoi trasferire loro fondi, ma prelevare fondi da loro .... no Mi convincono su tutti i forum che non è così, ma quando l'account della nostra azienda è stato bloccato a causa di debito per IVA, quindi tutti i fondi in entrata sono stati immediatamente addebitati dalla banca per estinguere l'obbligo di pagamento del servizio fiscale, ovvero i fondi possono essere ricevuti.Non credo che questa situazione sia molto diversa
      1. Vladimir Orlov Офлайн Vladimir Orlov
        Vladimir Orlov (Vladimir) Aprile 1 2022 01: 18
        0
        Ebbene, ecco, in effetti, la risposta: l'Europa paga anche in euro, ma compare una "banca autorizzata" (Gazprombank), che converte la valuta in rubli sulla borsa di Mosca. https://www.rbc.ru/business/31/03/2022/6245b6c39a7947e7182a7ff2
        I contratti, come erano in euro, sono rimasti in euro.

        Cosa è cambiato:

        da fine febbraio tutti i nostri esportatori hanno dovuto vendere l'80% dei guadagni in valuta estera (il resto poteva essere inviato alle loro società offshore, ad esempio). Ora tutto il 100% dei proventi viene venduto (solo non da Gazprom, ma dalla banca di Gazprom). Quelli. si sta infatti chiudendo la finestra per il ritiro legale dei capitali. Un ulteriore effetto positivo sul tasso di cambio del rublo, seppur modesto (rispetto alla vendita già imputata dell'80% delle entrate)

        riducendo i rischi di "furto" dei guadagni in valuta estera di Gazprom. In effetti, due conti - valuta e rublo per una transazione vengono aperti in anticipo - questo secondo il meccanismo di esecuzione, ampiamente utilizzato dai cosiddetti. una lettera di credito rinnovabile (ora pagamento in valuta estera - DOPO consegne per un mese, possono fare benzina, ma non pagare - se "bruciano ponti"). MA: nonostante il cambio di valuta sul cambio russo da parte di una banca russa, se l'UE vieterà il cambio tramite Gazprom (o del tutto), gli importatori europei non potranno disobbedire (cioè il commercio di gas si fermerà)

        il bonus principale viene dal campo della psicologia: un avvertimento che "possiamo bloccarlo, e molto rapidamente" (o "pensa prima di imporre le prossime sanzioni"), nonché un invito ad altri paesi ad entrare nella zona del rublo ( dopo la stabilizzazione) o, almeno, tenere conto della lezione negativa della Russia (mantenere il punto di scambio, ecc. sopra)

        In realtà, ciò ha scarso effetto sul rafforzamento del rublo, poiché:
        qualsiasi esportazione-importazione - accompagnata dallo scambio di due valute, in un modo o nell'altro
        il volume del commercio estero della Russia -450 miliardi. dollari, tutti i paesi - 24,5 trilioni. dollari. Quelli. il nostro volume è al massimo un paio percento. Dollaro quindi decisamente "non seppelliremo"

        Un effetto positivo sul tasso di cambio (e sulla possibilità di "stampare più rubli" per gli investimenti) potrebbe essere se il rublo fosse una valuta di riserva liberamente convertibile (come il dollaro, o almeno l'euro - in modo da essere utilizzato da altri paesi per il commercio, ma non con la Russia, ma tra di loro), ad es. per analogia con il "petrodollaro" - "rublo commerciale / rublo internazionale".
        Ma ora è ancora più lontano di quanto non fosse all'inizio.
        Yuan = la Cina trarrà vantaggio da questi gesti.
  10. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 25 March 2022 14: 01
    -2
    Tale conformità dei funzionari moldavi si spiega con il fatto che gli accordi tra la Federazione Russa e la Moldavia sul rimborso del debito per il gas precedentemente consegnato non sono stati ancora rispettati dalla parte moldava. In particolare, non molto tempo fa, la parte moldava ha annunciato l'impossibilità di condurre un audit alle condizioni di Gazprom, nonostante il fatto che l'audit fosse uno dei requisiti chiave per mantenere le forniture di gas ai consumatori moldavi.

    - È solo che la Moldova si aspetta di ottenere preferenze molto intelligenti nel ripagare i propri debiti e ottenere un aumento della fornitura dei suoi prodotti (vino, frutta, cibo in scatola, ecc.)
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) 25 March 2022 14: 18
      -1
      Un altro paese consumatore di gas russo che ha concordato con il passaggio dal dollaro al rublo è stata la Bulgaria.

      - Quasi la Bulgaria ha tutti gli stessi "motivi" della Moldova. - La Bulgaria non ha - né rubli, né dollari - quindi non ha assolutamente nulla da perdere. - La Bulgaria è anche membro della NATO e vassallo molto devoto degli Stati Uniti - quindi cerca anche di ottenere il favore della Russia (una sorta di "servo di due padroni") - quindi si aspetta, approfittando della situazione - e "da quelli e da questi" per beneficiare al massimo.
      - Ebbene, in "termini di affari" - quella Moldova, quella Bulgaria - sono i "partner" più inaffidabili, più problematici e più corrotti.
  11. Awaz Офлайн Awaz
    Awaz (Walery) 25 March 2022 18: 06
    -1
    Ebbene, la Moldova non è un indicatore. È tutta indebitata e sta cercando in qualche modo di compiacere e piegarsi .. Sì, e non pagheranno davvero nulla ..
  12. giorno del potere Офлайн giorno del potere
    giorno del potere (giorno del potere) 25 March 2022 18: 56
    0
    Citazione: Igor Viktorovich Berdin
    Nessuno va da nessuna parte. La Russia ha posizioni di gas molto forti. Quasi tutti saranno d'accordo e andranno avanti. E quando le opzioni di pagamento saranno risolte, il resto del commercio passerà ai rubli.

    Mi garantisci?