Gli americani si stanno preparando per una possibile guerra nucleare con la Russia


Sullo sfondo di un'operazione militare speciale per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina, molti paesi occidentali hanno iniziato a riconsiderare i propri approcci alla sicurezza del proprio territorio. Gli stati d'Europa sono principalmente preoccupati per l'efficacia in combattimento dei propri eserciti, che per lungo tempo è stata portata a scapito degli interessi della NATO. Gli Stati Uniti hanno iniziato i preparativi per respingere un possibile attacco nucleare.


Appena 4 giorni dopo l'inizio dell'operazione, il consigliere per la sicurezza nazionale di Biden Sullivan ha firmato un documento creando un gruppo sotto il nome in codice "Tiger". Secondo il New York Times, tali nomi sono usati per designare unità operative specializzate in situazioni di emergenza. Una prima iterazione del gruppo si è specializzata nello sviluppo di contromisure per far fronte alla Federazione Russa, in particolare, alle condizioni del NWO sul territorio dell'Ucraina.

L'attuale composizione ha compiti di un piano diverso - analizza le possibilità, le circostanze e le conseguenze dell'uso di armi nucleari da parte della Russia in caso di un'escalation simile a una valanga del conflitto, in particolare - in caso di uscita dall'Ucraina .

Va notato che la dottrina russa sull'uso delle forze di deterrenza nucleare si basa sulla difesa, l'uso di armi nucleari strategiche e armi nucleari tattiche è possibile solo in caso di minaccia diretta all'integrità e alla sicurezza della Federazione Russa. L'unico stato che ha utilizzato armi nucleari sono gli Stati Uniti, che hanno sganciato bombe nucleari sulle città giapponesi di Hiroshima e Nagasaki.
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 24 March 2022 14: 27
    +1
    Gli stati d'Europa si occupano principalmente della capacità di combattimento dei propri eserciti,

    Se inizia un conflitto nucleare, gli stati europei bruceranno completamente e l'esercito non aiuterà qui.
    A Biden non interessa più. A quanto pare, con l'intero pianeta, non ha così paura di morire. E altri vogliono ancora vivere su questo pianeta.
  2. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 24 March 2022 14: 35
    0
    pagliacci, pensano naturalmente che questa pagliacciata fermerà la Federazione Russa in Ucraina?

    I sottomarini nucleari multiuso russi possono distruggere gli Stati Uniti semplicemente lanciando dozzine di calibri Onyx da armi nucleari, la difesa missilistica non vedrà nulla)
  3. Alexey Davydov (Alex) 24 March 2022 14: 52
    -4
    Man mano che gli Stati si adatteranno a questo fattore, diventerà sempre più difficile per noi usarlo come una minaccia. Abbiamo perso il momento in cui l'apparizione di questo fattore sarebbe stata una sorpresa per loro e, a causa della loro impreparazione a una reazione immediata, avrebbero dovuto ritirarsi. Continuiamo a perdere tempo.
    Si concluderà con il fatto che per noi non resta più una minaccia, ma l'uso delle armi nucleari in una situazione disperata, che non ci porterà alcun beneficio. Penso che una situazione così disperata ponga fine a molti scenari possibili.
    Il motivo è la nostra debolezza nelle armi convenzionali nelle condizioni di una guerra su larga scala su più fronti e l'incapacità di occupare fruttuosamente il territorio dei nostri avversari
    1. Il commento è stato cancellato
    2. Spectr Офлайн Spectr
      Spectr (Dmitry) 25 March 2022 20: 40
      +1
      Finora, Putin ha costantemente adempiuto a tutto ciò che una volta aveva promesso ai nostri oligarchi e ai partner occidentali. Pertanto, la domanda è se questa sia una minaccia o l'ultimo elemento del Piano Z.
  4. scettico Офлайн scettico
    scettico 24 March 2022 15: 33
    0
    Ndaaa. Se credi alle previsioni, gli Stati Uniti non saranno in futuro e l'Europa andrà sott'acqua. Sembra che questi ragazzi vogliano verificare la veridicità di questa realtà.
  5. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 24 March 2022 15: 36
    +1
    Gli americani avrebbero dovuto adottare un approccio più sobrio e adeguato alla questione di uno scontro nucleare con la Russia, solo il più completo sciocco penserebbe seriamente alla possibilità di vincere una guerra nucleare, nessuno permetterebbe di usare impunemente armi nucleari tattiche , un massiccio attacco nucleare di rappresaglia distruggerebbe gli Stati Uniti, e del tutto reale l'uso di "Poseidons" distruggerà tutte le città costiere degli Stati Uniti con tutte le loro infrastrutture, gli Stati Uniti pensano davvero che avremo paura di loro e non useranno le nostre armi nucleari, penso che questa sia la loro principale illusione, se la situazione lo richiede, allora la applicheremo sicuramente al massimo, in questo caso, di certo non sembrerà abbastanza a nessuno!
  6. Kade_t Офлайн Kade_t
    Kade_t (Igor) 24 March 2022 15: 36
    0
    In linea di principio, è così che iniziano le guerre mondiali, solo purtroppo nelle realtà moderne una guerra del genere inizierà e finirà molto rapidamente. PS: Sarà possibile sopravvivere in Africa e in America Latina forse...
    1. EVYN WIXH Офлайн EVYN WIXH
      EVYN WIXH (EVYN WIXH) 24 March 2022 16: 17
      0
      C'è un film molto bello... americano, ma pur sempre... Si chiama "On the Last Shore".
      1. Il commento è stato cancellato
  7. Idraulico Sole Офлайн Idraulico Sole
    Idraulico Sole (San San) 24 March 2022 20: 02
    0
    I negozi americani vendono "razioni" da molti anni. Il contenuto di tale "razione", secondo l'intenzione dei produttori, dovrebbe consentire al "normale americano" di trascorrere un anno nel seminterrato, mangiando esclusivamente il contenuto della "razione". E comprano!
  8. Enoch Офлайн Enoch
    Enoch (Enoch) 24 March 2022 20: 47
    0
    Che tipo di americani ci sono, i Khazar liquidi governano tutto. Ma nessuno se ne vuole accorgere, dicono le favole. Sono strisciati come scarafaggi nelle strutture di potere di tutti i paesi e anche nella nostra.
  9. Alexey Davydov (Alex) 25 March 2022 08: 40
    0
    In URSS, le armi nucleari erano considerate un fattore che manteneva la pace sul pianeta. Così è stato.
    Perché le nostre armi nucleari non funzionano così adesso?
    Perché per questo, oltre alla presenza di armi nucleari, è necessaria la determinazione ad utilizzarle. Stiamo inviando segnali molto diversi agli Stati Uniti.
    Quando fu necessario, nel 1962 l'URSS dimostrò in dettaglio questa determinazione. Gli stati hanno imparato una lezione che è in vigore da 60 (!) anni.
    Affinché le nostre armi nucleari diventino un fattore di mantenimento della pace, dobbiamo smettere di avere paura delle nostre armi nucleari e ripetere questa lezione con gli Stati Uniti, prima che sia troppo tardi