Il ministero degli Esteri ha annunciato la guerra scatenata dall'Occidente contro la Russia


Il capo del ministero degli Esteri russo, Sergei Lavrov, ha dichiarato il 25 marzo in una riunione del consiglio di amministrazione della Fondazione Gorchakov per il sostegno alla diplomazia pubblica che l'Occidente sta conducendo politica di sanziona l'"illegalità" contro la Russia.


Oggi abbiamo dichiarato una vera guerra ibrida, guerra totale

Lavrov ha osservato.

Allo stesso tempo, il capo del ministero degli Esteri russo ha sottolineato che il termine "guerra totale", usato in Germania negli anni '30 e '40, è ora usato spesso dai politici europei. Implementando i suoi piani per distruggere la Federazione Russa, l'Occidente usa sanzioni progettate per distruggere l'economia nazione. Agendo in questo modo, Europa e Stati Uniti si sono allontanati molto dalla democrazia e dal rispetto dei diritti umani, valori che solitamente sono posti in prima linea nella civiltà occidentale.

Quindi, secondo il ministro, i paesi occidentali stanno facendo di tutto per preservare e rafforzare il mondo unipolare contenendo la Russia. Allo stesso tempo, la maggior parte degli stati è interessata alla cooperazione paritaria e all'uguaglianza sovrana.

L'Occidente lo calpesta rudemente e impone a tutti la sua superiorità ... Tuttavia, tutti i suoi tentativi sono destinati al fallimento

Sergey Lavrov crede.

Inoltre, il ministro degli Esteri russo ritiene necessario sollevare nel Consiglio di sicurezza dell'ONU il tema dei laboratori americani per la creazione di armi biologiche sul territorio dell'Ucraina e di altri paesi post-sovietici.

Il Pentagono sta attivamente creando laboratori biologici militari, le cui attività non sono sempre conosciute nemmeno dal paese in cui si trovano queste strutture militari statunitensi.

- il capo del ministero degli Esteri russo ha espresso preoccupazione.

Lavrov ha anche espresso preoccupazione per l'intenzione di Kiev di acquisire armi nucleari. In precedenza, il Cremlino aveva affermato che tali tentativi da parte dell'Ucraina sarebbero stati risolutamente repressi.
  • Foto utilizzate: Photobank Moscow-Live / flickr.com
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 25 March 2022 16: 54
    +1
    È possibile che a Nikolaev gli americani possano presto usare le loro armi batteriologiche. Possono consegnare da Odessa. Nikolaev si trova vicino al già russo Kherson ed è ancora sorvegliato dalle forze armate ucraine in modo che gli inservienti russi non estinguano il focolaio dell'infezione. La domanda è: cosa si può usare?
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 25 March 2022 18: 20
    -3
    Lavrov ha fallito tutto. Ora trasmetterà che non è colpa sua, ma di qualcun altro.
  3. Alexey Davydov (Alex) 25 March 2022 20: 00
    +1
    Si sono tolti le maschere e hanno iniziato la guerra non appena la Russia ha mostrato loro di aver visto attraverso il loro inganno e si sono rifiutati di continuare a seguire il ruolo di una stupida vittima. Probabilmente c'è stato un gioco anche da parte nostra. Abbiamo raccolto le forze necessarie
  4. Idraulico Sole Офлайн Idraulico Sole
    Idraulico Sole (San San) 25 March 2022 20: 40
    +1
    Nel Consiglio di sicurezza, la nostra voce dovrebbe suonare forte e sicura! Come manca il nostro famoso Vitaly Churkin!