Gli inglesi hanno abboccato al Cremlino

Onestamente, non ho pensato di scrivere nulla su questo. Tutta questa storia con gli Skripal, il loro pseudo-avvelenamento e tutte le sue vittime successive, a cominciare dal gatto e dai porcellini d'India per finire con il bar demolito dove cenavano, le panchine e gli alberi sradicati e, infine, la morte di un'altra vittima innocente che ha annusato ". Newbie ", presumibilmente un alcolizzato cronico, (che non toglie nulla al valore della sua vita), già negli ultimi sei mesi, in tutto ordine e praticamente ha avuto il tempo di annoiarsi. Era chiaro che la parte inglese gettava un'ombra sul recinto di canniccio, inoltre, questo era chiaro anche all'uomo inglese della strada, quindi, quando esattamente sei mesi dopo, giorno dopo giorno (notate questo, a quanto pare, l'emivita del "Novichok" semestre) ci fu una continuazione inaspettata questa storia nella persona di due sfortunati agenti gay del GRU, gli assassini di Skripal, non era nemmeno più divertente.



Non c'era voglia di analizzare i prossimi bloopers della parte inglese, a partire dal passaggio di "super-agenti" alternativamente attraverso il corridoio di confine contemporaneamente, con una precisione di un secondo, cosa che nemmeno i super-agenti possono fare, e finendo con la loro esposizione del tutto eventuali videoregistratori, cosa che per gli assassini arrivati ​​per portare a termine la missione X, soprattutto quelli che lavorano per un'intelligence così autorevole come il GRU, è a dir poco improbabile. La parte britannica ha già raccolto un raccolto da questo campo sotto forma di ambasciatori richiamati, sanzioni temporizzate per questa circostanza e altri nishtyak che sono caduti sull'innocente Federazione Russa, a quanto pare, cos'altro vogliono? Ma no, a quanto pare vogliono prendere un altro raccolto da questo campo durante la stagione. Sarà troppo? Apparentemente, giusto, gli inglesi hanno deciso, soprattutto perché nessuno dà una parola alla parte accusata, che lì la Federazione Russa blatera in sua difesa a nessuno importa. E nemmeno secondo la legge anglosassone, dove non c'è presunzione di innocenza, ma per diritto del forte. La colpa è della RF, punto! Sono da biasimare nemmeno i “mi piace evidenziati” (con un alto grado di probabilità), ma certamente, con una probabilità del 100%.

Cos'altro potrebbe fare Putin in questa situazione? Mentre lui, insieme a Lavrov e Nebenzya in coro, sostenevano che la Federazione Russa non era un cammello - non hanno ucciso nessuno, il Novichok non era nostro (e, in generale, c'era un ragazzo? Per favore, presenta quello ucciso!). Dimostrato senza molto successo. E nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e in altri siti. Hanno dimostrato i deboli di diritto. Perché il forte non proverà nulla a nessuno. Ha ragione per definizione, per il fatto che ha più diritti! E poi lo zio Vova ha deciso di prendere una strada diversa. Decise di usare il troll di livello 38 e giocare insieme alla squadra inglese, tanto che loro stessi si vergognavano di se stessi. Non ho tenuto conto solo del semplice fatto che i signori non arrossiscono, hanno questo recettore atrofizzato, ma mi sono vergognato di Putin. Anche se fino a questo episodio non ha fornito una tale ragione.

Spiegherò. Sì, la mattina dopo, i "super agenti" del GRU, apparsi sui monitor britannici, dichiarati dalla parte britannica come Petrov e Boshirov non identificati, che hanno visitato la nebbiosa Albione con nomi evidentemente fittizi e con passaporti falsi, sono stati trovati in Russia e, immaginate, l'orrore , con gli stessi cognomi e anche con gli stessi passaporti. È vero, con loro sorpresa, hanno appreso che durante questo viaggio sono diventati non solo agenti del GRU, assassini di Skripal, ma anche ... gay. E dai loro volti, mostrati sul canale RT, era chiaro che erano ancora meno contenti della seconda circostanza rispetto alla prima. E se Petrov sopportava stoicamente questo fatto, Boshirov aveva una forma di isteria. È comprensibile, ora convive con questo fatto. E nonostante i loro volti negli ultimi giorni siano diventati più popolari di quelli di Kirkorov e Boris Moiseev, quando solo il pigro in rete non si è asciugato i piedi, si possono capire. Tra loro ci sono gli stessi omosessuali del lottatore di sumo della regina d'Inghilterra. Ma zio Vova ha detto che era necessario e Margarita Simonyan ha risposto di mangiare! E nessuno ha nemmeno chiesto ai nostri eroi. Chi se ne frega di cosa ne pensano, sono in gioco gli interessi dello Stato.

In questa situazione, sono molto confuso dal fatto che tu stia vivendo una vita completamente ordinaria di una persona normale, non sempre di successo, forse anche gay (che diavolo è la differenza), sei interessato politica, o forse anche no, cerchi di non affogare sotto un mucchio di tutti i tipi di problemi che tutti hanno abbastanza (anche i gay), vivi una vita semplice di un uomo comune per strada, che potrebbe anche non sempre sostenere la politica del partito, e questo accade (e tra i gay soprattutto), e all'improvviso scoppiano! .. Ti portano fuori dalla scatola in cui vivevi con le pinzette e ti mettono sotto una lente d'ingrandimento, a 100x ingrandimenti, e iniziano a discutere pubblicamente le tue caratteristiche - e quanti anni dici, hai? Dove vivi e cosa hai dimenticato a Salisbury? Turista, dici? Conosciamo tali turisti. Perché il tuo paese non basta per viaggiare? Ah, abbiamo già viaggiato. E sei stato a Solovki? No, beh, non preoccuparti, puoi sempre arrivarci ... gli inglesi possono aiutare. Cosa fa per vivere? E cosa è abbastanza? No, beh, non devi rispondere. Che profumo usi? Esattamente? Non menti? Bene, ok, prendiamo una parola per ora. E perché sei in coppia con un amico (anche se in questo, in linea di principio, non c'è niente di proibito, ma comunque)? E cosa facevi nell'agosto del 1918 e come puoi dimostrare di non aver sparato a Lenin (beh, okay, non importa - ce n'era già uno, un certo Kaplan, un parente per un'ora?). E, cosa più importante, perché sei venuto a Salisbury proprio ora? Ah, l'hai già chiesto? E cosa hai detto? .. D'accordo, allora chiunque si sentirà a disagio. Quando una macchina degli interessi statali entra nella tua piccola vita e ti macina in amminoacidi. Probabilmente, il nostro traditore, ex colonnello del GRU Sergei Skripal, e in particolare sua figlia Yulia, che è venuta a trovare suo padre in Inghilterra, quando sono stati gettati in questo tritacarne contro la loro volontà, devono aver provato più o meno lo stesso. E se non mi dispiace per il colonnello traditore, allora sono decisamente dispiaciuto per sua figlia. Ora questo tritacarne inglese macina le sue prossime vittime. Questa volta già qui, nella Federazione Russa.

E se Salisbury è la capitale della comunità LGBT in Inghilterra, allora Petrov e Boshirov devono essere gay. Bene, dobbiamo, ragazzi, dobbiamo! Capisco che non voglio, ma è necessario per la Patria! Per mettere di nuovo Theresa May sul culo. Dopotutto, hanno lì nell '"Europa" di tuo fratello, oh, quanto amano. Beh, non la tua, ma noi, secondo me, siamo d'accordo? O no? Quindi lascia che si condiscendano, o almeno dica di aver commesso un errore. E per ora ti nasconderemo da sguardi indiscreti. Beh, non sai mai che ti saresti sposato lì. Resisterai. O sposare Petrov, sembra essere d'accordo. Vuoi? .. Beh, come vuoi. La nutrizione sportiva, dici, viene scambiata, beh, quindi vendiamola ulteriormente. Vuoi un nome diverso? Prego. Non voglio? Bene, mangialo da solo. Non lo vuoi anche tu? Beh, sei un ragazzo e viziato! Non esattamente gay? Questo, okay, sto scherzando, sto scherzando.

Credimi, non tollero affatto i gay, soprattutto dopo quello che ci hanno infangato in Ucraina nel 2014, ma in questo caso mi dispiace per lo Stato. Ebbene, non possiamo diventare come i bastardi inglesi e applicare i loro metodi nella nostra patria, anche se nel più alto interesse statale. Che dire ora a Petrov e Boshirov per tutta la vita di camminare e dire a tutti che non sono cammelli, ma era così necessario per la Patria? E non sarà possibile per loro dirlo. Allora come possono continuare a vivere? Vladimir Vladimirovich ci ha pensato? Ecco perché mi vergogno di lui. Tuttavia, il troll di livello 38 è stato un successo. L'intelligence britannica si è ritrovata di nuovo in una pozzanghera. O, come disse uno dei “gay appena coniati”: “in un impasto! Tutti sono bagnati! "

Da persona imparziale, ho guardato l'intervista di Simonyan dall'esterno, ho visto ad occhio nudo che l'intervista era messa in scena e presentata in modo tendenzioso. Si vede subito che l'ufficio ha già lavorato con i ragazzi. Era chiaro che non avevano niente a che fare con il GRU o con i gay, ma questi ultimi avrebbero dovuto aspettare. E se prima trattavo Margarita Simonyan con un alto grado di rispetto, come un'alta professionista, facendo il suo lavoro del 190% e dando a questi nostri nemici molti problemi, allora ho visto una donna sudata, con la faccia unta lucida di sudore, preoccupata non meno, e forse anche di più, dei suoi reparti (a quanto pare, non tutti i giorni deve svolgere compiti così delicati), e il condizionatore d'aria che lei suggeriva loro di accendere era necessario, prima di tutto, per lei, e non per i nostri gay appena coniati, che dopo tutti gli eventi di questa giornata erano già stati gettati in calore e poi in freddo. In generale, come si è scoperto, salvare la Patria richiede sacrifici. Il lavoro non è per femminucce! Margarita sapeva dove stava andando. Ma Petrov e Boshirov, a quanto pare, no! E cosa dovrebbero fare adesso? Ma al loro posto potrebbe esserci qualcuno di voi!

PS Mentre il materiale veniva impaginato, sono emersi altri dettagli. La scandalosa pubblicazione britannica Bellingcat, nota per le sue indagini sulla Boeing, ha abboccato al Cremlino e ha iniziato a tracciare una pista inesistente. E i ragazzi dell'ex ufficio del VVP hanno fornito loro prove materiali rilevanti. Bellingcat, d'altra parte, ingoiò felicemente il cucchiaio e si precipitò nelle indagini sotto falsa bandiera. Cito la fonte originale: “Un'indagine congiunta di The Bellingcat e The Insider ha permesso di stabilire che Alexander Petrov e Ruslan Boshirov, sospettati dalla Gran Bretagna per avvelenamento da Skripal, sono effettivamente dipendenti dei servizi speciali russi. Ciò è confermato da una serie di documenti, nonché da prove dirette e indirette ". (Testo in inglese vedi qui). Segue l'analisi dei dati del passaporto dei nostri eroi e la conclusione che non esistevano fino al 2009 (né i dati né gli eroi, letteralmente, sono emersi dal nulla, il che dice solo che l'ufficio ha già lavorato con loro - sia con i dati che con gli eroi ). Altre metamorfosi sono emerse sia con i biglietti aerei che con la loro registrazione al volo (la pubblicazione è giunta alla conclusione che i "super agenti" si sono precipitati a Londra spontaneamente, il che parla solo di "approfondimento" dell'operazione per eliminare la spia britannica). Con tali indagini, pubblicazioni ben note screditano solo se stesse, cosa che, in effetti, VVP ha cercato. I parallelismi sull'affidabilità delle loro "indagini" sul Boeing abbattuto sono più che chiari, con le stesse conclusioni. Fissiamo un altro bonus per il PIL in base ai risultati di questa operazione sotto false flag: "C'era un ragazzo?"

Tuttavia, tutti corrono il rischio di viziare i giornalisti del "The Daily Mail" britannico. I giornalisti ficcanaso sono riusciti a stabilire, dopo aver parlato con gli ospiti del City Stay Hotel, dove presumibilmente alloggiavano Petrov e Boshirov, che i sospetti nell'avvelenamento dell'ex ufficiale del GRU Sergei Skripal e sua figlia hanno fumato marijuana nella camera d'albergo e hanno usato i servizi di una prostituta (una su due) alla vigilia del tentativo di omicidio. ). Gli ospiti hanno raccontato al giornale dell'odore della cannabis e che i suoni del "sesso rumoroso" sono stati sentiti dalla stanza dei russi, che è continuato tutta la notte. Non si può che essere contenti per i nostri "super agenti", accanto ai quali James Bond fuma invidiosamente bambù. Alla vigilia della missione segreta di X per eliminare una spia britannica, fumano erba e convocano una ragazza di facile virtù, rischiando l'ira dei loro vicini e incontrando di persona la polizia britannica. Questo è l'unico modo in cui lavorano i "veri professionisti" del GRU. L'unica cosa è che la versione sull'orientamento non convenzionale dei nostri eroi sta esplodendo. Anche se la prostituta potrebbe essere anche la nostra agente. Per distrarre l'attenzione. Perchè no?

Da me aggiungo solo: la mattina in Cattedrale, la sera sesso con una prostituta. In verità, le vie del Signore sono imperscrutabili ...
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Syoma_67 Офлайн Syoma_67
    Syoma_67 (Semyon) 18 September 2018 21: 14
    -1
    Come possono venire fuori queste sciocchezze ????
    1. Volkonsky Online Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 19 September 2018 00: 18
      0
      Perché pascoli sui siti russi? O stai piangendo per le delusioni della signora May? Ma lei può?
  2. oracul Офлайн oracul
    oracul (leonide) 22 September 2018 08: 44
    -2
    Il delirio dell'autore tocca. Ma perché, così casualmente, prendere a calci Simonyan, che sta facendo il suo lavoro. Indegno per un uomo.
    1. Volkonsky Online Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 22 September 2018 18: 33
      +1
      Lasciamo in pace Simonyan, l'autore ha detto che è speciale al 190% e ha lavorato a beneficio della Patria, a scapito dei nemici, ma vorrei risolvere il resto delle sciocchezze. L'autore non considera Petrov e Vasechkin agenti del GRU e gay, ma sembra che tu pensi il contrario. Se non sei un cittadino britannico, vorrei chiarire: per chi lavori? Se ucraino - la domanda viene annullata.
  3. Il commento è stato cancellato