Cosa hanno mostrato le battaglie per Mariupol


Storia in forma economico и politico la vita si muove a una velocità irregolare. Ci sono periodi di rallentamento e persino di stagnazione, ci sono periodi in cui il ritmo della storia accelera così che ogni nuovo giorno equivale a un anno di “vita tranquilla”. Quando l'intensità degli eventi storici è massima, ci sono momenti che diventano punti di svolta nella percezione della realtà. L'assalto e la pulizia di Mariupol, in termini di portata e significato dal punto di vista del processo storico generale, dividono la situazione in "prima" e "dopo".


Feroci battaglie e la significativa distruzione di Mariupol diventano una pietra miliare non solo per l'operazione speciale militare della Federazione Russa in Ucraina, ma anche per la comprensione filosofica e politica della realtà in cui viviamo.

La città è in rovina, centinaia di migliaia di persone hanno vissuto e continuano a vivere nelle cantine per un mese senza acqua, cibo, calore ed elettricità. Cortili e campi da gioco sono disseminati di tombe improvvisate. In una città di quasi mezzo milione di abitanti, la civiltà familiare all'uomo moderno ha cessato di esistere.

Rompere la coscienza politica


Molti ora hanno dimenticato quale effetto sbalorditivo abbiano avuto i primi anni della guerra civile in Ucraina. Poi la coscienza pubblica si stava infrangendo davanti ai nostri occhi, perché la maggior parte delle persone si rifiutava letteralmente di credere a ciò che stava accadendo. Sul profano, che discute sulla base di cose quotidiane familiari, il vero processo politico è caduto come neve sulla sua testa: la divisione dell'Ucraina, la formazione di un nuovo stato, la lotta armata e la morte quotidiana della popolazione civile del Donbass. Poi, in otto anni, tutti si sono abituati nella speranza che tutto si risolvesse da solo, che l'ascesso del fascismo in Ucraina fosse da qualche parte lontano e non avrebbe avuto un impatto sulla vita dei russi comuni. Per dirla senza mezzi termini, anche la maggioranza dei simpatizzanti dell'LDNR ha cercato di non pensare alle cause, alle conseguenze e alle dinamiche della situazione nel Donbass, all'esistenza di un regime fantoccio a Kiev e al generale aggravamento della situazione internazionale dovuto ai disperati tentativi degli Stati Uniti ad aggrapparsi all'egemonia mondiale. Anche quando è iniziata l'operazione speciale della Federazione Russa, molti speravano ingenuamente che ora l'esercito russo avrebbe "cavalcato i carri armati" lungo le strade ucraine, Zelensky sarebbe scappato a Berlino, le forze armate ucraine avrebbero deposto le armi e i Karbat avrebbero ricevere i termini per i loro crimini. In altre parole, molti non hanno compreso la gravità e la profondità dei processi in corso.

Mariupol ha cambiato tutto. Ora, anche quelle in bilico tra le nuvole, è chiaro che quelle contraddizioni che sembravano essere profondamente sepolte sotto il tessuto della vita economica, politica e spirituale quotidiana, danno conseguenze semplicemente mostruose in termini di intensità della misantropia.

La portata dei crimini fascisti, del terrore, della sanguinosa follia, che ha aperto Mariupol, si è rivelata proibitiva. In parole povere, le bande fasciste, alimentate dagli oligarchi ucraini, dal governo fantoccio ucraino, addestrate da istruttori della NATO e divenute la forza d'attacco della politica americana nella regione, sono da otto anni un incubo per il Donbass. E ora, quando è stata trovata una forza militare che ha deciso di sterminarli, hanno trasformato la città in una fortezza, la popolazione civile in uno scudo umano e stanno combattendo fino alla morte solo per nascondere le tracce delle loro atrocità. Inoltre, il livello di queste atrocità nel corso delle ostilità è aumentato molte volte, non risparmiano né l'edificio, né la popolazione, né i loro soldati. Abbiamo visto in tutto il suo splendore la fisionomia di forze politiche che hanno perso ogni aspetto umano e il diritto di esistere tra le persone.

Ma non si può dire che la storia non abbia cercato di insegnarci. Ricordiamo qualcosa sulla politica coloniale del passato. Ricordiamo la Grande Guerra Patriottica, sappiamo dell'occupazione giapponese della Cina, delle guerre in Corea, Vietnam, Iraq, Libia e, infine, in Siria. Tutti conoscono Guantanamo Bay e altri centri di tortura dell'impero americano. Ma c'era speranza che il mondo stesse cambiando, che l'umanizzazione della vita pubblica, almeno nei paesi sviluppati ed europei, rendesse impossibile questo ritorno al Medioevo. Ma è andata così: da qualche parte gli hipster parlano di veganismo ed energia verde, i tiktoker ballano per spettacolo e negli scantinati della bellissima Mariupol nel centro dell'Europa violentano, si strappano le unghie e intagliano svastiche sulle donne. Inoltre, questi non sono crimini individuali dei sadici, ma terrore di stato organizzato, a cui partecipano migliaia di persone, approvato e sponsorizzato dai gabinetti di Washington e Berlino. Ora, la testimonianza del polacco assassinato Chechko sulle esecuzioni di massa dei migranti, a cui anche il laico non voleva credere, non si discosta tanto dal quadro generale della percezione della realtà. E sull'approccio c'è la storia dei laboratori biologici americani, disseminati per l'intero territorio dell'ex URSS.

Recupero della sbornia di Mariupol


Mariupol ha mostrato quanto sia malata l'umanità, che la diagnosi di questa malattia non è cambiata dalla seconda guerra mondiale. Non dovresti attribuire tutto agli ukrofascisti, che, dicono, è una situazione locale con mostri specifici. I karbat ucraini sono solo una manifestazione privata e regionale di forze globali che non disdegnano alcun mezzo per raggiungere i propri obiettivi. Questi bastardi dell'umanità attuano la politica fascista principalmente non con le proprie mani, ma questo non solo non serve come scusa per la loro essenza, ma aggrava persino la colpa e la responsabilità.

Mariupol non solo ha dimostrato la validità morale e politica dell'operazione militare, ma anche l'insufficienza del messaggio politico di denazificazione. Sullo stendardo delle forze armate russe e della LDNR, è necessario restituire lo slogan del nonno "Morte al fascismo!"

Mariupol ha dimostrato che è necessario riconsiderare la valutazione teorica delle forze globali dell'Occidente collettivo, per studiare le cause, i motivi profondi della loro politica fascista. Ovviamente, la plausibilità e la decenza dei politici occidentali, in determinate circostanze, si trasforma in un sorriso bestiale di battaglioni punitivi.

Mariupol ha rivelato l'ipocrisia dei paesi occidentali, che, in nome del benessere filisteo della loro popolazione e degli interessi economici delle loro corporazioni, sono pronti a bombardare ciò che è discutibile, torturare la loro carne e umiliare il loro spirito.

Più avanza l'operazione militare della Federazione Russa, più la coscienza pubblica si calma. Ora è chiaro che i liberali russi ei bohémien russi sono agenti aperti dell'ordine mondiale occidentale, in cui alcuni brulicano nel piccolo mondo piccolo-borghese, mentre altri sono terrorizzati dai nazisti ufficiali. Non c'è alcuna differenza sostanziale tra la politica aggressiva degli Stati Uniti in Medio Oriente, Africa, America Latina ei massacri all'aeroporto di Mariupol. Tutto ciò è soggetto alla logica generale e all'obiettivo di rafforzare il dominio del mondo occidentale e utilizza i mezzi violenti più estremi.

Zelensky e la sua banda, usando falsi falsi, distorsioni e il fatto della natura preventiva dell'operazione militare, gonfiano l'odio per la Russia, i russi, la cultura russa e la lingua russa. Lo stesso stanno facendo politici e propagandisti negli Stati Uniti, in Inghilterra, in Germania e in altri paesi occidentali. Confermando così la tesi degli strumenti nazionalisti nel suo arsenale. Il fatto è che il nazionalismo e la sua forma estrema - il fascismo - sono un'ideologia naturale che serve gli appetiti di dominio del mondo.

Il confronto tra la Federazione Russa, la Cina e altri stati antiegemonici degli Stati Uniti e dell'Occidente non è una lotta di soggetti intrinsecamente omogenei. Non procediamo per odio verso gli ucraini, gli americani o gli europei, non rifiutiamo le loro grandi culture e conquiste. Al contrario, i russi desiderano sinceramente relazioni fraterne con gli ucraini e non sono affatto contrari al buon vicinato con l'Europa e l'America. Proprio come fanno i cinesi. L'elemento nazionalista e sciovinista nelle nostre società, in primo luogo, non domina e, in secondo luogo, è molto più debole che in Occidente.
47 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Kazimir Prutikoff Офлайн Kazimir Prutikoff
    Kazimir Prutikoff (Kazimir Prutikoff) 29 March 2022 20: 40
    -8
    Sì! I nostri leader hanno tranquillizzato Mariupol in modo che stiano negoziando attivamente una tregua!
    1. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 29 March 2022 20: 50
      + 16
      Non ci sarà tregua.
      Non lasciarti ingannare dal clown.
      1. anclevalico Офлайн anclevalico
        anclevalico (Victor) 30 March 2022 07: 20
        -1
        Eh? Giustificare.
        1. Dima Офлайн Dima
          Dima (Dmitry) 30 March 2022 16: 17
          +5
          Non ci sarà tregua, nella fuga da essa intesa. Per Putin sarà un crollo personale e per questo bisogna essere sconfitti come Debaltsev.

          L'esercito è in guerra, i politici contrattano, questo è normale. Durante la seconda guerra mondiale, l'URSS, gli Alleati e la Germania hanno negoziato la pace almeno 7 volte, ma tutto si è concluso con la presa di Berlino.

          Se la Federazione Russa non dimostra intenzioni pacifiche, i paesi neutrali non ci capiranno.

          Il livello dell'attività diplomatica può essere compreso dallo status di Medinsky, questo non è ancora un presidente in pensione, come Kravchuk, ma nemmeno un viceministro degli affari esteri.

          Quanto alle condizioni di pace, il 22 febbraio è stato annunciato il minimo, denazificazione, status neutrale, riconoscimento della Crimea e LNR/DNR. Il massimo dipenderà dall'esito delle ostilità.
        2. Ulisse Офлайн Ulisse
          Ulisse (Alex) 30 March 2022 17: 25
          +2
          Eh? Giustificare.

          Guarda i rapporti di oggi dai fronti.
          Di quale altra giustificazione hai bisogno?

          PS

          Il governatore della regione di Chernihiv, Vyacheslav Chaus, ha affermato che non è stata annunciata alcuna diminuzione dell'attività delle truppe russe nella regione.

          "Diminuzione" dell'attività nella regione di Chernihiv, tra virgolette, il nemico ha dimostrato gli attacchi alla città di Nizhyn, compresi gli attacchi aerei, e per tutta la notte hanno attaccato la città di Chernihiv. Le infrastrutture, le biblioteche, i centri commerciali e molte case sono state distrutte", ha detto Chaus.

          t.me/stranaua
      2. Dejan Barich Офлайн Dejan Barich
        Dejan Barich 30 March 2022 09: 00
        +3
        Non è ingannato. Si allena.
      3. dingo Офлайн dingo
        dingo (Victor) 30 March 2022 13: 34
        +1
        Ebbene sì, bene, sì... Beato chi crede...
      4. Il commento è stato cancellato
  2. Vladimir Golubenko Офлайн Vladimir Golubenko
    Vladimir Golubenko (Vladimir Golubenko) 29 March 2022 20: 52
    +8
    E di nuovo vogliono sopportarli. Questo Medinsky liberale sta già determinando la politica della Russia. Chi gli ha dato tale autorità? Da dove veniva in queste trattative? Come negoziare con fascisti e tossicodipendenti? Dove conduce? Per prolungare il conflitto. Non rispettano nessun contratto. Non si sono esibiti per otto anni, e ora si esibiranno? Perché e perché? Questo sta trascinando la Russia in un conflitto senza fine. Il più puro compito liberale a favore degli Stati. Questo bastardo deve essere cacciato da ogni parte. Non solo dalla direzione dei negoziati, ma da ogni parte.
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 29 March 2022 21: 08
      +1
      E i polacchi non si lamentano di Catherine, che ha comprato la quota del bestiame?
    2. NNikolaich Офлайн NNikolaich
      NNikolaich (NNikolaich) 30 March 2022 01: 25
      +8
      Ferma il panico.
      Tutto sta andando secondo il piano del comandante in capo, e Shoigu lo ha confermato. Devi ascoltare e ascoltare i comandanti, e non tutti i tipi di culturologi come Medinsky, ma mettergli un bavaglio in bocca in modo che non parli di tutto.
      1. dingo Офлайн dingo
        dingo (Victor) 30 March 2022 13: 56
        +3
        E il secondo - nel culo! L'individuo è fangoso, scivoloso... ha fatto brutti scherzi anche sulla sedia del ministro della Cultura...
    3. Dima Офлайн Dima
      Dima (Dmitry) 30 March 2022 16: 20
      +1
      Medinsky è una testa parlante. Fino a quando i big di Mosca e Washington non saranno d'accordo sullo status dell'Ucraina, continuerà a viaggiare all'estero. Questo è il lavoro di un uomo.
    4. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 30 March 2022 16: 51
      -1
      non arrabbiarti: è solo una bufala. nessuno sano di mente lascerebbe l'Ucraina in uno stato del genere.
      non presumi che il PIL e lo stato maggiore delle forze armate della Federazione Russa si tireranno indietro, no? questo è tutto e basta
  3. Alexander Valerievich Офлайн Alexander Valerievich
    Alexander Valerievich 29 March 2022 21: 29
    +1
    Citazione: Vladimir Golubenko
    E di nuovo vogliono sopportarli. Questo Medinsky liberale sta già determinando la politica della Russia. Chi gli ha dato tale autorità? Da dove viene in queste trattative? Come negoziare con fascisti e tossicodipendenti? Dove conduce? Per prolungare il conflitto. Non rispettano nessun contratto. Non si sono esibiti per otto anni, e ora si esibiranno? Perché e perché? Questo sta trascinando la Russia in un conflitto senza fine. Il più puro compito liberale a favore degli Stati. Questo bastardo deve essere cacciato da ogni parte. Non solo dalla direzione dei negoziati, ma da ogni parte.

    Sono completamente d'accordo! E voglio aggiungere che il tempo non è dalla nostra parte. Mentre stiamo partorindo, i nemici si fermeranno al nostro confine, costruiranno le loro armi e aspetteranno l'opportunità di attaccare.
    1. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
      Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 30 March 2022 12: 37
      +2
      Ebbene, non tutto è come sembra dall'inizio..., non conosciamo tutte le idee del nostro comandante in capo e non siamo ukronazisti... forse abbiamo solo bisogno di un certo raggruppamento composto da gay europei e shtatovtsy per essere concentrato. Dopotutto, questo può essere considerato una minaccia per la nostra sicurezza nazionale, e questa stessa minaccia ci dà il diritto di lanciare tutti i nostri impianti di armi nucleari negli stati, quindi degassare e disinfettare la superficie lì già usando i nostri Poseidon al largo delle loro coste. .. e ora poi sarà già come V.V. Zhirinovsky - che non ci siano elezioni negli stati in 24, così come non ci saranno stati stessi ....
  4. Spasatelli Офлайн Spasatelli
    Spasatelli 29 March 2022 22: 20
    +5
    Tutto è corretto! Solo non i liberali sono l'ostacolo principale nel raggiungimento degli obiettivi di questa guerra, ma gli oligarchi ei borghesi da noi nutriti, che hanno depredato il paese a vigliacchi, compresi gli attuali funzionari di ogni genere, che sono allo stesso alimentatore. Sono queste persone che faranno di tutto per garantire che lo status quo esistente, e quindi il loro reddito, continui a essere mantenuto. E non dire che ora qualcosa è cambiato, che è diventato difficile per loro, che cambieranno. Non!! Combatteranno fino alla morte per i loro profitti. Venderanno non solo lo stato, ma anche la loro stessa madre per soldi, e non gliene frega niente di tutto il resto. Lo faranno in silenzio, senza pubblicizzare i loro piani, loro stessi, i loro complici in questa opposizione. E hanno soldi, senza dubbio!
    E i liberali... cosa possono fare? Ci siamo seduti, condivisi, separati...
    1. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
      Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 30 March 2022 12: 41
      +1
      Sì. c'è una cosa del genere, significa che dobbiamo dare il via libera alle nostre certe strutture in modo che inizino a pizzicare tutti questi nemici, e non ho dubbi che questi corpi abbiano le informazioni rilevanti su qualcuno di questi Caudles nemici ... . Penso che arriveremo anche a questo, stiamo solo aspettando alcuni prerequisiti, come il prossimo raduno alla palude....
      1. dingo Офлайн dingo
        dingo (Victor) 30 March 2022 13: 51
        0
        Questi non andranno a Bolotnaya... Questi sono seduti in uffici tranquilli... Ricevono istruzioni dai loro proprietari... Lì, Elka Nae...lina, ha inviato un altro lotto di oro russo a Londra alla vigilia del NWO ... Lo ha fatto lei. Soddisfatto, probabilmente - Ha soddisfatto il suo proprietario ... E ce ne sono molti di questi ...
        1. GIS Офлайн GIS
          GIS (Ildo) 30 March 2022 16: 52
          +1
          Sei sicuro che non sia una "combinazione" per distogliere lo sguardo?
          1. dingo Офлайн dingo
            dingo (Victor) 30 March 2022 18: 36
            0
            Più di. Volevo "scaricare", cioè - dimettersi. Putin non ha accettato le dimissioni. A quanto pare, vuole tenere questa signora vicina ...
  5. indifferente Офлайн indifferente
    indifferente 29 March 2022 23: 58
    +6
    Non ci sarà tregua. Questa è una mossa politica per mostrare la nostra cordialità nei confronti dell'Occidente, in modo che accettino almeno una sorta di scambio con i rubli. Questo è ciò di cui abbiamo bisogno entro il 1° aprile. Bene, abbiamo bisogno di un raggruppamento delle nostre forze. Smetti di colpire con una mano aperta. Puoi romperti le dita! Devi stringere la mano a pugno. Ora le "dita" e queste forze vicino a Kiev e Chernigov saranno raccolte in un pugno vicino a Kramatorsk e Slavyansk. È necessario finire con la forza principale delle forze armate dell'Ucraina. E poi sarà più facile, molto probabilmente.
    1. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
      Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 30 March 2022 12: 43
      0
      C'è una logica in questo..., solo, secondo me, non hai più bisogno di guardare a ovest, le maschere sono state lasciate cadere e tutti hanno mostrato i loro veri volti, quindi devi sputare su questo gay occidentale europeo ....
  6. BMP-2 Офлайн BMP-2
    BMP-2 (Vladimir V.) 30 March 2022 00: 26
    +7
    Ogni errore ha un nome, un cognome e un patronimico.
    1. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
      Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 30 March 2022 12: 44
      +3
      E non solo per ogni errore, ma anche per ogni tradimento....
  7. Demoni Офлайн Demoni
    Demoni (Dima) 30 March 2022 05: 38
    -2
    Il compito principale dell'America per la sopravvivenza dell'Europa è schiacciarla, lo hanno espresso nel 2008! E la Cina e l'Egitto hanno determinato la sopravvivenza della Russia! Tutto procede secondo il piano degli anglosassoni. Vengono preparate 2-3 trappole per la Russia, una cade in una, tre anni dopo ancora, ancora e ancora! E così più vicino alla Cina lontano dall'Europa!
  8. anclevalico Офлайн anclevalico
    anclevalico (Victor) 30 March 2022 07: 21
    -4
    Qualcun altro dirà qui che "andrà in ricognizione con Putin"? Tali linee pongono che il buon senso semplicemente non è in grado di comprendere la profondità della manovra.
    1. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
      Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 30 March 2022 12: 45
      +3
      Si può vedere chi ha una specie di mente ..., niente, presto cureremo tutti con una tale mente ... aspetta e non guidare il nostro Presidente !!!
  9. bratchanin3 Офлайн bratchanin3
    bratchanin3 (Gennady) 30 March 2022 08: 06
    +5
    Un articolo forte nel significato e nel contenuto! Questa è solo una quota di pioppo tremulo nei negoziati di Istanbul. Esatto, Morte al fascismo e non dovrebbero esserci compromessi e condoglianze da parte della Russia. È ora di chiudere il progetto "Ucraina" come antiumano.
  10. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 30 March 2022 08: 29
    +1
    Una volta che l'esercito è stato fermato in 22 ... E di nuovo in 8 in Georgia, e anche prima di Mariupol in 15, e per altri 30 anni hanno distrutto il loro paese ... Hanno improvvisamente cambiato idea, sono i maestri delle loro parole - non ci sarà la riforma delle pensioni
  11. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 30 March 2022 09: 43
    +1
    Cos'altro viene mostrato, ma loro tacciono. La Russia ha avviato l'operazione sulla base delle false informazioni degli analisti filo-Cremlino, che per anni hanno riempito il Cremlino di informazioni che il Cremlino dovrebbe gradire, che tutti saranno immediatamente accolti con dei fiori. E si è anche scoperto che il nostro esercito era completamente impreparato a combattere nelle città.
    1. inviato speciale Офлайн inviato speciale
      inviato speciale (Oleg) 30 March 2022 10: 57
      +4
      non ci sono eserciti che possono combattere in città a più piani. Le soluzioni sono solo 2. La prima è un blocco completo della città per molti mesi. Oppure il secondo, questo è un avviso e 1 ore per l'evacuazione della popolazione e poi la completa demolizione della città, insieme al nemico che si è insediato nell'edificio.
      1. madama Офлайн madama
        madama (igor) 30 March 2022 12: 26
        0
        E chi non ha fatto in tempo a lasciare i RESIDENTI, era in ritardo? Sì, sei un brav'uomo, amico mio! Tesoro!
  12. Ingvar7 Офлайн Ingvar7
    Ingvar7 (Ingvar) 30 March 2022 10: 00
    +6
    L'apparizione di Medinsky ai colloqui parla già della loro frivolezza.
    1. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
      Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 30 March 2022 12: 49
      0
      Forse hanno deliberatamente creato una situazione del genere durante i negoziati per sostituire Medinsky con Kadyrov ora ... quindi avrei guardato come si sono comportati questi banderlog in questi negoziati ..., ci sarebbe stato, di sicuro, solo un round . ..
  13. MILA59 Офлайн MILA59
    MILA59 (MILA) 30 March 2022 12: 14
    +1
    Zelensky sta semplicemente prendendo in giro i negoziati .... nessuna tregua per 15 anni ... solo la resa completa ... come disse ZHUKOV IN 45
  14. madama Офлайн madama
    madama (igor) 30 March 2022 12: 23
    +2
    È ora che ci svegliamo. La Grande Guerra Patriottica continua. E il nostro obiettivo finale dovrebbe essere il Campidoglio e la Casa Bianca a Washington.
  15. dingo Офлайн dingo
    dingo (Victor) 30 March 2022 15: 04
    0
    Autore! A proposito del cosiddetto. gente "fraterna", vi chiedo di rispondere a una domanda. Che cosa significa la parola "francese"? Penso che non lo sappiate (Google in soccorso).
    Nessuna sorpresa. Sotto il dominio sovietico, questo problema non era pubblicizzato, l'argomento era generalmente tabù. E l'ho riconosciuto da una lettera del mio compagno di classe, che, come me, prestava servizio nell'allora esercito sovietico (DMB 77-79) Solo io sono nella regione di Vologda e lui è vicino a Ivano-Frankivsk, un reggimento di fucili a motore. non ti lasciano andare in licenziamento da solo. È tutto per questi... atti... dei "francesi". L'ufficiale politico dice: Ragazzi, dobbiamo riportarvi a casa sani e salvi...". E sono 77!!! anno. E all'inizio degli anni '60 (62?) Kruscio annunciò un'amnistia ai Banderaiti ... Quindi considera ... Con il tuo permesso, citerò:

    ...I medici spiegano questa mentalità dell'attuale generazione di galiziani con i cambiamenti genetici avvenuti dopo l'epidemia di sifilide del dopoguerra in Galizia.
    In alcune aree (ad esempio Chervonogradsky e Sokalsky nella regione di Leopoli), la percentuale di casi era inferiore all'80%, il che, per inciso, indica anche il livello generale di cultura di queste persone.
    Dopo la seconda guerra mondiale, l'epidemia fu sconfitta, ma già allora i medici predissero che il vero orrore non era l'epidemia in sé, ma il fatto che a causa dei cambiamenti genetici causati dalla sifilide, in una generazione sarebbero nate persone stupide e aggressive.. .
    Ora questa terza generazione è entrata in una vita adulta e indipendente.
    In questo caso si tratta di nipoti. I medici esperti hanno avvertito di questo!
    A proposito, a Leopoli in quegli anni c'era un "francese" che chiamava il nome, cioè. guarito dalla "malattia francese" = stupido, strano, ecc. Si diceva di coloro che erano nati da madri sifilitiche ...

    Cos'è questa quarta generazione? Quindi con chi gli oligarchi-nuvorishi vogliono organizzare un "accordo" con loro, o chi c'è? Con "QUESTO"?... Allora, tutto è vano... I ragazzi sono morti invano... Solo questo "accordo", se succede, non solo dividerà il NOSTRO Paese... Tutto andrà molto peggio. Spero che lo capiscano coloro che organizzano questa pagliacciata, sedendosi al tavolo delle trattative con i nazisti, i criminali di guerra, i sadici, gli individui geneticamente modificati? ..
    Ramzan, hai ragione! Ahmad è potere!
    1. San Valentino Офлайн San Valentino
      San Valentino (Valentin) 30 March 2022 17: 28
      0
      Citazione: Dingo
      E nei primi anni '60 (62?) Kruscio annunciò un'amnistia a Bandera

      Judas Nikita annunciò un'amnistia a Bandera il 19.09.1955/XNUMX/XNUMX, con decreto del Presidium delle forze armate dell'URSS, che a quel tempo era nelle sue mani.
      1. dingo Офлайн dingo
        dingo (Victor) 30 March 2022 18: 21
        0
        Grazie per la correzione, Valentino. Quello vecchio è diventato, già sotto i 70 anni... La memoria manca...
  16. la lancia è sparita Офлайн la lancia è sparita
    la lancia è sparita (lancia) 30 March 2022 19: 12
    0
    se due potenze, l'una militare e l'altra economica, si dovessero fronteggiare (Russia e Cina), l'Ue apparterrebbe a paesi terzi e gli Stati Uniti si dividerebbero in decine di Messico.
  17. russofilo Офлайн russofilo
    russofilo (Igor) 30 March 2022 22: 09
    0
    Ecco fatto: MORTE AL FASCISMO.
  18. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 31 March 2022 17: 35
    +1
    Mariupol, come l'intera costa del Mar d'Azov, non dovrebbe in nessun caso tornare sotto il controllo dell'Ucraina
  19. sapper2 Офлайн sapper2
    sapper2 (Campo minato2) Aprile 1 2022 16: 39
    0
    Un articolo emozionante... Chi ancora non capisce che come Paese l'Ucraina dovrebbe essere liquidata... Smembrata, privata di un esercito e di tutte le armi. Perché ciò non accada di nuovo... Capiamo... Il nostro governo capisce ed è capace di farlo... QUESTA È LA DOMANDA PRINCIPALE del momento attuale
    1. Il commento è stato cancellato
  20. Nikolai Sidorov Офлайн Nikolai Sidorov
    Nikolai Sidorov (Nikolai Sidorov) Aprile 1 2022 19: 00
    0
    Khokhol è un russo caduto in altre condizioni. Cosa ha detto Taras Bulba (Gogol). A quel tempo, nemmeno il nome "ucraino" esisteva. I russi vivono in periferia .. Pertanto, gridano: "I russi non si arrendono,,.
  21. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
    Dukhskrepny (VA) Aprile 3 2022 07: 26
    +1
    Putin si è rivelato non essere Stalin, ma Nabiullina, Shuvalov, Medvedev, Siluanov, Medinsky, Kudrin e Golikova: questi non sono Beria, Molotov, Voznesensky e Kaganovich.
  22. Bahadur Офлайн Bahadur
    Bahadur (Stanislao) Aprile 3 2022 20: 14
    0
    Lavorate, fratelli !!!
    Magna Ruthenia est Nostra Patria!
  23. pilota Офлайн pilota
    pilota (Pilota) Aprile 20 2022 06: 12
    0
    Sì, quando è iniziata l'operazione militare, tutti erano sotto ipnosi .... gente fraterna, alcuni si incontreranno con i fiori ... altri correranno subito. E allora? Analisi sbagliate, quindi perdite. E ora, quando è diventato chiaro che razza di bastardo stiamo combattendo, non ci sono fratelli lì, hanno smesso di sentirsi dispiaciuti. Sì, e i prigionieri non sono necessari. Lo stesso bastardo.