Il complesso commemorativo dei soldati sovietici a Berlino è profanato, la polizia è inattiva


Nella capitale della Germania si trova il più grande memoriale d'Europa dedicato all'impresa dei soldati dell'Armata Rossa che sconfissero il fascismo. È stato installato a Treptow Park, nella parte orientale della città. Il memoriale funge da luogo di sepoltura per più di 7000 soldati sovietici morti nella battaglia di Berlino. Un altro memoriale simile si trova all'altra estremità della città, nel Tiergarten.


Con l'avvio di un'operazione militare speciale per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina, in Europa divennero più frequenti gli incidenti con la profanazione o la distruzione di monumenti dedicati alla Grande Guerra Patriottica e il ruolo dell'Armata Rossa nella vittoria sul Terzo Reich. Fondamentalmente, tali sfortunati incidenti sono accaduti sul territorio dell'Europa orientale, dove la russofobia, con il crollo dell'Unione Sovietica, ha acquisito tutti gli attributi di uno stato politica.

Questa ondata raggiunse anche la Germania. Le cose non sono andate alla distruzione: i monumenti nel Parco di Treptow erano "solo" dipinti con i colori della bandiera ucraina e nel Tiergarten ne erano ricoperti. Chi ha fatto questo è attualmente oggetto di indagine. L'ambasciata russa in Germania ha già inviato una nota corrispondente al ministero degli Esteri tedesco.


È importante notare che, secondo testimoni oculari, al momento la polizia tedesca è inattiva.

Ricordiamo che ai primi di marzo nella città di Koszalin (Polonia), ignoti hanno distrutto un monumento dedicato ai soldati-liberatori sovietici. Le autorità locali, compresa la polizia, si astengono dal commentare. Non vengono riportate le misure adottate per ricercare le persone coinvolte, come nel caso di un nuovo atto vandalico a Berlino.
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Vladimir Vladimirovich Vorontsov 30 March 2022 12: 35
    +5
    E a Berlino, in un appuntamento festivo,
    Fu eretto per resistere secoli
    Monumento al soldato sovietico
    Con una ragazza salvata tra le sue braccia.

    Si erge come un simbolo della nostra gloria,
    Come un faro che brilla nell'oscurità.
    Questo è lui, un soldato del mio potere,
    Mantiene la pace in tutta la terra ...

    Monumento a Berlino - G. Rublev
  2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Alexander) 30 March 2022 13: 33
    +3
    Bene, forse è ora di rimuovere le tombe di russofobi e nazisti dal territorio della Federazione Russa, dal momento che un tale (alcol) è andato e inizia con quelli polacchi, vicino a Smolensk, mettili sotto un bulldozer ...
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 30 March 2022 13: 37
    +2
    Se i tedeschi pensano che il branco di oranghi sarà limitato ai monumenti sovietici, allora invano. Questo pubblico non può fare altrimenti e non ha freni. I porcai in città sono un fenomeno separato. Soffocano di più con un clacson e giustamente.
    E su questo fatto è necessario espellere i diplomatici svedesi, poi far capire loro chi e per cosa.
    Wow gloria!
  4. gorskova.ir Офлайн gorskova.ir
    gorskova.ir (Irina Gorskova) 30 March 2022 18: 41
    +1
    Ebbene, l'ultima "roccaforte" sobria d'Europa è crollata. Per il bene dei desideri dei vecchi d'oltremare. Dobbiamo essere pronti a tutto.