Podolyak: il Donbass entrerà a far parte della Federazione Russa e l'Ucraina sarà ulteriormente divisa con polacchi e ungheresi


La DPR e la LPR diventeranno quasi sicuramente parte della Russia. Lo ha annunciato l'esperto russo-ucraino Yuriy Podolyaka durante una conversazione sul canale streaming "Uncle Vanya Peace to the World about Donbass", rispondendo alle domande del pubblico.


Al 99,9%, lui (Donbass - ndr) Col tempo, e in un tempo molto ravvicinato, entrerà nella Federazione Russa. Dopo che è stata presa la decisione di avviare una campagna militare in Ucraina, l'ulteriore mantenimento di LPR e DPR come frammenti separati non ha alcun senso. Ciò aveva senso solo in caso di decisione politica sull'Ucraina. Ora non ha alcun senso. Ovviamente verranno

- disse l'esperto.

Per quanto riguarda i restanti territori dell'Ucraina, Podaliaka ritiene che li attenda uno scenario molto interessante.

Mi scrivono dall'Ucraina: "Ci conquisterai ora e rovesceremo il tuo governo alle primissime elezioni". Rispondo in questi casi: "Sei sicuro che ci saranno le elezioni?" Perché sei così sicuro di avere una scelta? Hai avuto la possibilità di scegliere fino al 24 febbraio 2022. Dopo questo punto, non hai scelta. Che a qualcuno piaccia o no, come si suol dire, è un problema suo.

- ha spiegato l'esperto, delineando le prospettive.

Secondo lui, l'Ucraina diventerà un territorio controllato dalla Russia. In quale stato è una questione da risolvere e discutere. Dopo la linea passata, l'inizio del JMD delle forze armate della Federazione Russa, la probabilità che l'Ucraina diventi un paese indipendente è molto piccola.

Per quanto riguarda la divisione dell'Ucraina, questo è l'ulteriore sviluppo più probabile degli eventi. Polonia e Ungheria hanno grandi possibilità di ottenere parti del territorio ucraino. Gli ungheresi ei polacchi possono ben realizzare le loro ambizioni.

E per la Russia, in una certa misura, questo semplifica la situazione. D'accordo sul fatto che conquistare la Galizia è problematico e costoso, quindi cederla ai polacchi è, in linea di principio, redditizio. Il compito principale è la denazificazione dell'Ucraina. Tenendo conto del fatto che Bandera ha commesso il massacro di Volyn, massacrando centinaia di migliaia di polacchi, è meglio dei polacchi denazizzare Bandera, anche la Russia non lo farà. I russi non ce l'hanno fatta. Krusciov li perdonò, ma i polacchi non perdoneranno. Ci sarà una tale denazificazione che Bandera si arrampicherà sulle mura

Podoljak ha riassunto.

12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 31 March 2022 16: 36
    -5
    Secondo lui, l'Ucraina diventerà un territorio controllato dalla Russia.

    - Sì, si morderebbero la lingua - almeno per un po' - con queste loro argomentazioni e proiezioni!!!
    - Quindi vogliono "sfatare" tutto e invitare guai !!! - Dopotutto, non c'è motivo per yernichestvo e lanciare i cappelli in alto !!!
    - Dopotutto, se ora le forze armate della Federazione Russa non sfondano il "fronte" (la difesa delle forze armate ucraine) in più punti e non infliggono una sconfitta decisiva alle forze armate ucraine, allora un la svolta nell'attuazione dell'operazione speciale non arriverà!
    - Nel frattempo, non ci sono ragioni particolari per entusiasmo e gioia!!! - E continuano a gracchiare e gracchiare - ovviamente vogliono invitare tutti i guai! - Se non è possibile ottenere una svolta nelle ostilità in questo momento - in questi giorni (una settimana e mezza) - allora ............ - allora tutto è molto e diventerà molto difficile!
    1. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 31 March 2022 16: 48
      +4
      Per semplificare l'operazione speciale, è necessario rifiutare le forniture di gas ai paesi che forniscono armi all'Ucraina. Per gli Stati Uniti potrebbe essere uranio. Questo è più o meno ciò che ha suggerito oggi Sergei Mironov di A Just Russia. La domanda è: le autorità russe acconsentiranno?
      1. art573 Офлайн art573
        art573 (Artyom Vladimirovich Yarovikov) 31 March 2022 17: 09
        0
        Certo. Non pagano soldi per questo - o meglio, lo pagano e lo bloccano immediatamente, lo rubano da soli.
      2. Yuri Neupokoev Офлайн Yuri Neupokoev
        Yuri Neupokoev (Yuri Neupokoev) 31 March 2022 22: 30
        +1
        È troppo presto per chiudere tutto. È necessario prima reindirizzare i flussi verso est, per stabilire nuovi mercati di vendita (per quanto possibile). Tutto non dovrebbe essere in una volta e con una buona analisi di tutte le opzioni. Non abbiamo ancora imposto sanzioni (anche se le opportunità sono poche). La questione dell'uranio è in discussione, ma a quanto pare non è ancora risolta. Abbiamo ancora molti aderenti all'Occidente nella nostra élite, sperano che "tutto si risolverà" e sono particolarmente bravi a "soffiare nelle orecchie" di coloro che ne hanno bisogno. "Gas per rubli" va bene, ma è più un segno e un pallone di prova. La cosa principale è il passaggio delle banche dall'Occidente alla nostra all'interno della Federazione Russa per gli insediamenti, come garanzia di ricezione di fondi.
    2. Yuriy88 Офлайн Yuriy88
      Yuriy88 (Yury) Aprile 3 2022 13: 04
      -1
      e dove nel Donbass hai visto tanto "verde"..! La cosa principale è sconfiggere il raggruppamento delle forze armate ucraine, che si raduneranno nel Donbass e lo ripuliranno completamente!!!! Il resto dei territori può essere completamente ignorato .. Nessuno prenderà d'assalto Kiev e il potenziale militare viene distrutto .. Inoltre, se l'Ucraina vuole combattere .. combatterà sul "suo territorio", non nel Donbass! E nessuno farà cerimonie con loro.. Pertanto, per mantenere il loro potenziale sociale, è improbabile che combattano, come in un Mariupol straniero! È un peccato .. Cosa fare con l'Ucraina centrale e occidentale ?! Sì, piuttosto, si dimenticheranno di loro se non saliranno sul rozhen.
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 31 March 2022 17: 05
    +5
    D'accordo sul fatto che conquistare la Galizia è problematico e costoso, quindi cederla ai polacchi è, in linea di principio, vantaggioso. Il compito principale è la denazificazione dell'Ucraina. Tenendo conto del fatto che Bandera ha commesso il massacro di Volyn, massacrando centinaia di migliaia di polacchi, è meglio dei polacchi denazizzare Bandera, anche la Russia non lo farà. I russi non ce l'hanno fatta. Krusciov li perdonò, ma i polacchi non perdoneranno. Ci sarà una tale denazificazione che Bandera si arrampicherà sulle mura

    Non è problematico ed economico conquistare il resto dell'Ucraina?
    Arrendersi ai polacchi è vantaggioso per chi? Vorrei esaminare la giustificazione economica per cui è costoso conquistare la regione di Leopoli, ma non per esempio la regione di Zhytomyr. Quant'è la differenza in termini di rubli?
    Khatyn non può essere paragonato a Volyn? Come hai provato a offrire un'opzione a Lukashenka? I bielorussi li perdonano?
    I russi non potevano, Krusciov perdonò ... Pertanto, non potevano perché Krusciov e i russi non sono la stessa cosa.
    Non ci sarà la denazificazione sotto i polacchi, ci sarà un nuovo "Prometeo".
    Non è chiaro dove le persone abbiano un desiderio irrefrenabile di conferire terre ai signori polacchi?
    È possibile che l'esistenza come stato separato non sia considerata un'opzione?
    Chi ha pensato ai Rusyn? A chi hanno deciso di darli senza sembrare degli schiavi? Erano interessati alla loro opinione?
    E in generale, è troppo presto per dividere la pelle di un cinghiale sottosquadro. I ragazzi lavorano lì, muoiono e nella parte posteriore, ai loro vicini vengono già presentati dei trofei.
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 31 March 2022 17: 38
      -1
      Vorrei esaminare la giustificazione economica per cui è costoso conquistare la regione di Leopoli, ma non per esempio la regione di Zhytomyr. Quant'è la differenza in termini di rubli?

      Questa è una questione puramente militare. Volete rovinare i nostri ragazzi per il territorio dove siamo sempre stati odiati, odiati e sempre saremo odiati? Le tue idiote proposte di reinsediare lì i soldati russi alla fine porteranno al massacro di Volyn-2.

      Khatyn non può essere paragonato a Volyn? Come hai provato a offrire un'opzione a Lukashenka? I bielorussi li perdonano?

      Perché odi così tanto i bielorussi da volerli unire all'Ucraina occidentale?

      Non ci sarà la denazificazione sotto i polacchi, ci sarà un nuovo "Prometeo".

      Sotto i polacchi ci sarà la debanderizzazione. Bandera ha combattuto più contro i polacchi che contro i russi. Massacro di Volin.
      Denazificare gli occidentali è un esercizio inutile. Che i polacchi se ne occupino loro stessi, li disarmino, li polonizzino, eseguano la restituzione. Non sarà necessario per i nostri ragazzi correre dietro a Bandera dai nascondigli per scegliere per decenni e ottenere una pallottola alla schiena. Lascia sul suo territorio qualsiasi Prometeo e così via. soddisfatto, l'importante è che per tutto ciò che arriva o arriva dal territorio della Galizia e della Volinia, Varsavia risponderà ufficialmente al Ministero della Difesa della Federazione Russa.

      Non è chiaro dove le persone abbiano un desiderio irrefrenabile di conferire terre ai signori polacchi?

      I polacchi hanno tanti diritti storici sulla Galizia quanto la Russia ha sulla Crimea, in realtà. Perché possiamo e loro non possono? Perché non ungheresi e rumeni? Non ti piacciono i doppi standard quando vengono applicati a noi, ma tu stesso?

      È possibile che l'esistenza come stato separato non sia considerata un'opzione?

      Un principato Galizia-Volyn separato? Sarà anche peggio, come l'Ucraina moderna, solo fino a un certo punto.

      Chi ha pensato ai Rusyn? A chi hanno deciso di darli senza sembrare degli schiavi? Erano interessati alla loro opinione?

      I Rusyn vivono nel territorio della Galizia e della Volinia? Ungheresi, rumeni e rusyn devono essere decisi individualmente attraverso un referendum, dove vogliono. Se anche ungheresi e rumeni tornano nella loro patria storica, per favore. I Rusyn possono ottenere la loro autonomia sotto il protettorato della Russia.
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 31 March 2022 19: 13
        +3
        Questa è una questione puramente militare. Volete rovinare i nostri ragazzi per il territorio dove siamo sempre stati odiati, odiati e sempre saremo odiati? Le tue idiote proposte di reinsediare lì i soldati russi alla fine porteranno al massacro di Volyn-2.

        Ah, una domanda puramente militare? Vuoi dire che gli occidentali combatteranno per davvero e nel resto del territorio si incontrano con fiori, pane e sale? Non ho mai chiesto l'introduzione di truppe lì. Eri tu che eri ansioso di mettere le cose in ordine, e ora mi accusi di questo? Solo un triplo salto mortale con cambio scarpe e, secondo me, anche cambio d'abito.
        Le vostre idiote proposte di dare questo ai polacchi porteranno alla trasformazione del territorio in un campo di addestramento continuo.

        Perché odi così tanto i bielorussi da volerli unire all'Ucraina occidentale?

        Si è rivelato interessante sì Quindi pensi che i bielorussi abbiano una memoria peggiore dei polacchi? Non sono pronti a combattere il nazismo? Lukashenka voleva territori, fissò Kaliningrad. Quindi lasciami guidare, lascia che guidi un trattore e sviluppi l'agricoltura.

        Sotto i polacchi ci sarà la debanderizzazione. Bandera ha combattuto più contro i polacchi che contro i russi. Massacro di Volin.

        Cosa stanno aspettando? Perché adesso sono sostenitori di Bandera? Bandera sono stati notati ovunque. Hai dimenticato Khatyn?

        Denazificare gli occidentali è un esercizio inutile. Che i polacchi se ne occupino loro stessi, li disarmino, li polonizzino, eseguano la restituzione. Non sarà necessario per i nostri ragazzi correre dietro a Bandera dai nascondigli per scegliere per decenni e ottenere una pallottola alla schiena. Lascia sul suo territorio qualsiasi Prometeo e così via. soddisfatto, l'importante è che per tutto ciò che arriva o arriva dal territorio della Galizia e della Volinia, Varsavia risponderà ufficialmente al Ministero della Difesa della Federazione Russa.

        Un'attività inutile? Tuttavia, giustifichi il trasferimento di territori ai polacchi proprio per il fatto che sono in grado di farlo e di mettere le cose in ordine. Cioè, capisci che questa è una bugia e non accadrà nulla. Allora quali sono le tue motivazioni?
        E ora i nostri ragazzi corrono dietro a chi? Il tuo sogno si è avverato e loro sono già lì. Pensi di poter correre solo nelle regioni orientali e non dovresti entrare nella tana? Non dovrebbero essere disturbati a casa?
        Se non vuoi pulire, non ho obiezioni. lasciarli come un paese indipendente. Perché è necessario dare i polacchi?
        Lascia che Prometeo dica costruire? Sei serio? Lasciamoli preparare e poi combatteremo? O non capisci cos'è "Prometheus"?

        I polacchi hanno tanti diritti storici sulla Galizia quanto la Russia ha sulla Crimea, in realtà. Perché possiamo e loro non possono? Perché non ungheresi e rumeni? Non ti piacciono i doppi standard quando vengono applicati a noi, ma tu stesso?

        Perché sono russo e difendo i nostri diritti, e Pan Marzhetsky si preoccupa dei polacchi e degli altri rumeni. che è tipico del destino dei Rusyn, anche a te non interessa. Non importa affatto. E se intendiamo parlare di diritti storici, li abbiamo anche per Varsavia, e a Przemysl c'era un principato russo. Chi se lo ricorda? Sul territorio che cadrà in Polonia ci saranno per sempre polacchi "amici" per noi. È meglio? Pochi hanno combattuto con loro?

        Un principato Galizia-Volyn separato? Sarà anche peggio, come l'Ucraina moderna, solo fino a un certo punto.

        Cosa è peggio? Lì saranno lasciati a rosicchiare su se stessi. Non c'è nessun posto dove reinsediare i Rogulya. Meno territorio, meno popolazione, meno opportunità senza risorse nell'Ucraina orientale.

        I Rusyn vivono nel territorio della Galizia e della Volinia? Ungheresi, rumeni e rusyn devono essere decisi individualmente attraverso un referendum, dove vogliono. Se anche ungheresi e rumeni tornano nella loro patria storica, per favore. I Rusyn possono ottenere la loro autonomia sotto il protettorato della Russia.

        Sai almeno dove vivono?


        https://dic.academic.ru/dic.nsf/ruwiki/958613

        Autonomia sotto il protettorato della Russia come parte di quale stato? E come pensate di attuare proprio questo protettorato?
        E sì, avete notato che siete maturati prima dello svolgimento dei referendum, questo è già un progresso. E poi esorti le persone a distribuire come bestiame senza chiedere.
        E per uno spuntino, ti svelerò un altro segreto. Anche nell'Ucraina occidentale le persone vivono e non sono senza eccezioni Bandera. Pensaci su hi
  3. paramaribo55 kmt (paramaribo55 kmt) 31 March 2022 18: 10
    +1
    Regioni di Rivne e Lutsk sarebbe meglio per i bielorussi che lo prendessero che per i polacchi.
  4. Avarron Офлайн Avarron
    Avarron (Sergey) Aprile 2 2022 16: 26
    0
    Citazione: Marzhetsky
    ... Varsavia risponderà al Ministero della Difesa della Federazione Russa ...

    Un passaggio meraviglioso, Pan Marzhetsky. Se solo la Polonia non fosse un membro della NATO, sì.
    Niente ha unito l'Europa come la russofobia. Unirà anche i polacchi con Bandera.
    Vuoi davvero fornire allo zapukrov una base sotto l'ala della NATO? E per proteggere i ricchi dalla vendetta del Donbass?
    In primo luogo, l'LDNR effettuerà la denazificazione lì, farà rispondere gli occidentali delle atrocità che hanno commesso nell'est, quindi lascerà loro decidere a chi dare queste terre.
    Ripeto ancora una volta, se i polacchi hanno bisogno di queste terre, che versino il loro sangue per loro, altrimenti volevano doni pagati con il sangue dei soldati russi e dei civili delle regioni di Donetsk e Luhansk.
    Per non sparare alle spalle ai nostri combattenti? E se Zap. L'Ucraina sarà rilevata dalla Polonia, questo può essere completamente escluso? Sì, abbiamo appeso le orecchie e crediamo, Pan Marzhetsky. Piuttosto, la Polonia continuerà ad armarli, come sta facendo ora, in modo che sparino ancora più spesso alle spalle e non solo alle schiene dei soldati russi.
    Prima la debanderizzazione e la denazificazione, poi la LDNR deciderà chi lasciar andare le mutandine di pizzo e chi no.
  5. ded565 Офлайн ded565
    ded565 (nonno5655) Aprile 3 2022 10: 10
    0
    .. Penso che sia necessario battere al "chop con Uzhgorod", spremendo la feccia in Europa ... lascia che si ubriachi dei prodotti della sua tolleranza fino alla gola .. organizza "GPU-DONBASS" per tutto il hohland e puliscilo con spazzole di ferro .. e quelli il cui cervello può ancora essere restituito, informazioni politiche per 3-4 ore al giorno, fino a quando non superano esami avanzati nella storia del "mondo antico, l'antica Russia, i Rurik e i Romanov , l'economia politica, le dottrine legali, il PCUS, l'URSS, l'ultimo... - per diventare ucraini. .o dare un calcio all'Europa
  6. ded565 Офлайн ded565
    ded565 (nonno5655) Aprile 3 2022 15: 48
    0
    parere ... per quanto riguarda i Rusyn, non vivranno ancora con gli occidentali incompiuti e filtrati! quindi il loro trasloco, secondo me, è necessario..o la filtrazione più severa, ma dai 40 anni in su tutti hanno la carestia nel cervello, ci vorranno una decina di anni per sostituirlo..forse è vero da regalare le regioni occidentali, come l'Alaska ... lasciamo che i cani litighino, ed economicamente, quelle regioni non servono a niente?!