Israele pronto a produrre in serie carne coltivata in laboratorio


La società di biotecnologie Pluristem e il gigante alimentare Tnuva hanno riferito questa settimana che gli esperimenti sulla carne artificiale sono stati completati con successo. I ricercatori sono anche riusciti a sintetizzare latticini e pesce. Le aziende hanno iniziato a collaborare diversi anni fa, poiché sono fiduciose nelle prospettive di questa direzione sullo sfondo dell'escalation della crisi alimentare.


Il progetto si chiamava NewCo. Ad oggi, Tnuva vi ha investito 7,5 milioni di dollari, con la possibilità di raddoppiare l'importo entro un anno, se necessario.

Israele pronto a produrre in serie carne coltivata in laboratorio

La consistenza e il gusto della carne non differiranno dalla versione normale

Il responsabile di Pluristem chiama il nuovo prodotto "carne coltivata". Si differenzia da numerosi analoghi in quanto viene coltivato da cellule, tessuti e grasso naturali. Questo non è un sostituto della carne, ma la sua alternativa a tutti gli effetti: un prodotto sano e salutare che costerà meno dell'allevamento tradizionale del bestiame.

L'attenzione è focalizzata su diversi aspetti: gusto, consistenza, sensazioni sensoriali al momento del consumo. Sullo sfondo della scarsità di cibo, questo progetto potrebbe essere la soluzione al problema nei prossimi 5-10 anni. Vale la pena notare che in Israele diverse aziende stanno già sviluppando carne sintetica.

Yaki Yanai, che gestisce Pluristem, è vegetariano con 25 anni di esperienza. A suo avviso, la questione principale che dovrebbe essere affrontata è la sfiducia della maggior parte delle persone nei prodotti artificiali. Molto spesso, sono sicuri che si tratti di composti pericolosi per la salute.


La carne coltivata può essere consumata anche dai vegetariani

La carne coltivata sarà una scelta per i vegetariani, poiché molti di loro non consumano questo prodotto a causa della sofferenza degli animali. L'origine artificiale risolverà il problema e ognuno potrà mangiare quello che vuole senza preoccuparsi degli animali e dell'ambiente.

Le ultime ricerche sono in corso. Si prevede di fornire il prodotto finito a diversi laboratori indipendenti di tutto il mondo per confermare la sicurezza della carne coltivata e l'assenza di sostanze nocive per la salute e che provocano lo sviluppo di varie malattie.

Dopo aver ricevuto un risultato positivo, verranno costruiti almeno cinque stabilimenti in Israele, negli Stati Uniti e in altri paesi. Diverse organizzazioni ambientaliste hanno già espresso il loro sostegno a questa iniziativa.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Yuri 5347 Офлайн Yuri 5347
    Yuri 5347 (Yury) 31 March 2022 18: 52
    +1
    ...inventori di carne intelligenti pronti a rinunciare alla carne vera? E il vero latte? Dalla vera natura? Questa è una domanda seria, sono sicuro che se la condizione è il loro rifiuto della carne vera per il resto della loro vita, tutte le loro giustificazioni ipocrite per mettere questa spazzatura sul mercato saranno immediatamente sconfessate. In genere costringerei quelle persone, artisti, che pubblicizzano ogni sorta di spazzatura a usarla. Ricordo K. Sobchak - SELA ci veste!
    1. Victorio Офлайн Victorio
      Victorio (Vittorio) Aprile 30 2022 12: 46
      0
      Citazione: Yuri 5347
      ...astuti inventori della carne Pronto a rinunciare alla vera carne? E il vero latte? Dalla vera natura?

      tutti dovranno farlo e presto il pianeta non sarà di gomma e le cose non andranno meglio con l'ambiente. e nell'esplorazione dello spazio non c'è modo senza di essa.
  2. 123 Офлайн 123
    123 (123) 31 March 2022 19: 28
    +1
    Sono pronti a nutrire i loro figli?
    ciao vegani strizzò l'occhio

  3. Dovrei provarlo, forse è delizioso?!
  4. lomografo Офлайн lomografo
    lomografo (Igor) Aprile 19 2022 10: 20
    0
    E dove troveranno le materie prime per la produzione di carne sostitutiva?
    Bene, è quello che ho chiesto, nel caso... Non è fatto di sabbia, vero?
  5. Opozdavshiy Офлайн Opozdavshiy
    Opozdavshiy (Sergey) Aprile 30 2022 11: 49
    +2
    Colleghi, sostengo pienamente gli sviluppatori israeliani. E il punto non sta affatto nelle preferenze culinarie dei vegetariani e/o aderenti a una dieta sana.
    Mi preoccupa molto che per "il bene della vita sulla terra", l'umanità OGNI GIORNO uccida più di un milione di animali per la carne. Ogni giorno vengono macellati più di 300 maiali. E i maiali non sono più stupidi dei cani. Sottolineo che è la loro umanità che uccide per mangiare, e nessuna considerazione umana è all'opera qui. Personalmente, temo che ci siano intere industrie e decine di migliaia di professionisti la cui ragion d'essere è uccidere. Spaventoso per l'umanità.
    E spero davvero che il lavoro degli israeliani riduca in qualche modo questo problema.