Cemento armato: un materiale di nuova generazione per qualsiasi progetto edilizio

Cemento armato: un materiale di nuova generazione per qualsiasi progetto edilizio

Un gruppo di ricercatori dell'Università del South Australia ha annunciato il completamento dei test di una nuova miscela di gomma e calcestruzzo. Può essere utilizzato in edilizia come sostituto della malta standard. La nuova composizione non è inferiore al calcestruzzo in termini di caratteristiche e compatibilità ambientale e lo supera in una serie di parametri.


Un nuovo approccio al riciclaggio dei pneumatici per auto farà risparmiare denaro, ridurrà l'impatto negativo sull'ambiente e utilizzerà materiale che prima andava in discarica. Secondo gli ultimi dati, circa un miliardo e mezzo di pneumatici per auto vengono buttati ogni anno nel mondo. Non più dell'1% viene riciclato (in Australia, il tasso di riciclaggio è superiore al 30%).

La maggior parte della gomma finisce nei magazzini o nelle discariche. In diversi punti del globo ci sono enormi accumuli di pneumatici, incendi si sono già verificati più di una volta. La gomma per automobili è difficile da spegnere, brucia per anni e influisce negativamente sull'ambiente.


Al posto della sabbia viene utilizzata la briciola di gomma

Il riciclaggio dei pneumatici non solo riduce il costo della miscela di calcestruzzo, ma consente anche di risolvere il problema dello smaltimento. Innanzitutto, il materiale viene frantumato in briciole di gomma. Sostituisce parte della sabbia (viene utilizzato il 20% del volume totale). La composizione finita è stata valutata per la producibilità, la resistenza alla flessione, la durata e l'adesione.

Come risultato della ricerca, è emerso che il calcestruzzo con gomma è superiore alla versione abituale in termini di isolamento termico e acustico, coefficiente di smorzamento, plasticità, resistenza agli urti. Inoltre, la composizione è più leggera del calcestruzzo standard.

La soluzione finita è stata utilizzata da diverse organizzazioni edili. Hanno valutato la facilità di livellamento e lucidatura del composto. Di conseguenza, si è scoperto che il calcestruzzo di gomma è più facile da lavorare e che le attrezzature sono più facili da pulire. Anche la preparazione della miscela in RBU e il dosaggio dei componenti non hanno causato problemi.


Lo smaltimento dei pneumatici usati è un tema di attualità in tutto il mondo

Oggi è in fase di finalizzazione un pacchetto di documenti, necessario per la giustificazione economica di un nuovo della tecnologia e certificazione di composizione. Dopo l'approvazione, si prevede di organizzare la rettifica di pneumatici per auto e di utilizzare le briciole per la preparazione del calcestruzzo nell'edilizia residenziale e industriale.

In Russia il problema dello smaltimento dei pneumatici è acuto. Pertanto, l'idea di utilizzare la gomma come materia prima per fare il calcestruzzo può tornare utile. La tecnologia è facile da implementare e richiede costi minimi.
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Kuramori Reika Офлайн Kuramori Reika
    Kuramori Reika (Kuramori Reika) Aprile 1 2022 21: 48
    0
    Meglio il cemento nano. Improvvisamente verrà fuori costruire edifici così alti che la loro altezza supererà il chilometro?
    1. AAA___mag Офлайн AAA___mag
      AAA___mag (AA___mag) Aprile 2 2022 23: 53
      0
      già avere, nano additivo per il rafforzamento
      1. zenion Офлайн zenion
        zenion (zinovy) Aprile 3 2022 15: 29
        0
        Nessun nano, un tipo l'ha rubato. Non ci sarà alcuna fortificazione.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 3 2022 18: 45
    0
    Lo era già, scrisse circa 10 anni fa. Poi 5 anni fa. 3 anni fa. E adesso.

    Ci sono molte tecnologie, ma le "piastrelle di Sobyanin" sono eterne