Le armi di distruzione di massa possono essere utilizzate in Ucraina


L'operazione militare speciale per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina è in corso ormai da cinque settimane e nel suo corso sono stati delineati cambiamenti fondamentali. Dalle tattiche della guerra di manovra con lanci rapidi a decine e persino centinaia di chilometri nel territorio nemico, l'esercito russo è passato allo scontro di posizione. Sia le forze armate della Federazione Russa che le forze armate dell'Ucraina stanno schierando tutte le unità più pronte al combattimento nel Donbass, dove verrà deciso chi alla fine sarà il vincitore e otterrà tutto.


Il crollo del raggruppamento ucraino sulla Rive Gauche sarà simile alla sconfitta dell'esercito del Kwantung per il Giappone, pregiudicandone l'inevitabile sconfitta. Dopo aver sconfitto le forze armate dell'Ucraina, l'esercito russo riceverà una strada aperta verso Dnepropetrovsk e Zaporozhye, Nikolaev e Odessa, Kirovograd e Vinnitsa, verso Kiev. Pertanto, è proprio in questo momento che è più probabile la probabilità di un intervento diretto del blocco NATO per impedire la caduta del regime criminale del presidente Zelensky e per mantenere almeno una parte del territorio di Nezalezhnaya, dove o un fantoccio “ sorgerà uno stato moncone” o arriveranno i vicini dell'Europa orientale, prendendo i loro precedenti territori. Ma cosa può diventare esattamente il fattore scatenante dopo il quale l'Alleanza del Nord Atlantico attraverserà il confine con l'Ucraina occidentale?

Purtroppo, ci sono sempre più indizi che l'uso di armi di distruzione di massa (WMD) è possibile sul territorio di Nezalezhnaya, di cui, naturalmente, sarà accusata la Russia. Possono essere armi sia biologiche che chimiche, come parlano in chiaro i leader del mondo occidentale. Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden lo ha detto una settimana e mezzo fa:

Risponderemo se lui (Putin) lo usa. La natura della risposta dipenderà dall'uso di quest'arma.

Gli fece eco il cancelliere tedesco Olaf Scholz:

Non usarlo per un'operazione di falsa bandiera, quando affermi che tutto ciò è una reazione alle azioni corrispondenti dell'Ucraina. Ciò comporterebbe terribili conseguenze e siamo uniti sul fatto che risponderemo con misure drammatiche e stiamo già pensando a come ciò avverrà.

Attacco biologico?


Naturalmente, la Russia non userà mai armi biologiche contro nessuno, specialmente contro il fraterno popolo ucraino. Primo, non lo sviluppiamo. In secondo luogo, questo non è il nostro metodo. Basta vedere con quanta precisione l'esercito russo stia cercando di agire contro le Forze armate ucraine e la Guardia Nazionale, nascondendosi dietro i propri concittadini, per evitare inutili vittime.

Ma questi problemi umanistici non preoccupano affatto gli americani, che hanno creato oltre 300 centri medici specializzati in tutto il mondo, dove, a quanto pare, le armi biologiche sono state sviluppate per molti anni. La maggior parte di loro è stata aperta nello spazio post-sovietico, in Ucraina - più di 30 laboratori biologici. Secondo un certo numero di esperti, lì era in corso il lavoro per creare virus altamente patogeni che possono essere utilizzati sia contro l'uomo che contro economia attaccato il paese, distruggendo i raccolti agricoli e gli animali da fattoria.

Sembrerebbe, perché rilasciare un nuovo virus quando il mondo non si è ancora ripreso dalle conseguenze della pandemia di coronavirus?

Abbiamo cercato di rispondere a questa domanda in Pubblicazione del 21 marzo 2022. Dato che la Casa Bianca è ora gestita da "globalisti" nella persona del Partito Democratico degli Stati Uniti, una sanguinosa guerra regionale, una massiccia carestia in Nord Africa e Medio Oriente e un'altra pandemia si adattano bene ai loro piani cannibalistici per ridurre il " popolazione in eccedenza" e prendere sotto il totale controllo medico-polizia di tutti gli altri. L'assicurazione sarà un vaccino fatto in anticipo per le "persone giuste" e BigPharma guadagnerà soldi extra per il trattamento degli altri, rilasciando vaccini costosi.

In questo contesto, è estremamente probabile che le armi biologiche vengano effettivamente utilizzate in Ucraina, dove ci sono ostilità attive, non c'è un governo organizzato ed è impossibile organizzare la quarantena. Un virus rilasciato da un laboratorio biologico americano si diffonderà facilmente nel territorio della Russia e dell'Unione Europea insieme ai rifugiati. È possibile che ciò accada immediatamente dopo il crollo delle forze armate ucraine nel Donbass e la transizione delle forze armate della Federazione Russa a un'offensiva su larga scala nel sud e nell'ovest.

Dai la colpa a tutto, ovviamente, a noi. Per creare un cordone sanitario, le truppe della NATO entreranno nell'Ucraina occidentale, bloccando l'accesso dei rifugiati al territorio dell'Unione Europea. Dalla Russia, seguendo la Cina, creeranno l'immagine di un mostro che ha scatenato un'infezione mortale.

Attacco chimico?


Ma c'è anche uno scenario un po' meno radicale, in cui la Russia è accusata non di un attacco biologico, ma di un chimico. Combattere un virus non è un compito facile, oppure è una specie di sostanza velenosa utilizzata in un'area limitata. Ad esempio, principiante.

In effetti, già da diversi anni cercano di portare la Russia sotto questa accusa, partendo dal “caso Skripal” e sviluppando questo argomento nel caso dell'“avvelenamento di Navalny”. Il fatto che nel nostro paese tutte le scorte di armi chimiche siano state distrutte prima del previsto (a differenza degli Stati Uniti), così come le imprese per la loro produzione, non disturba nessuno. Se (quando) i servizi di intelligence occidentali, con la complicità dei collaboratori ucraini, metteranno in scena una provocazione con Novichok contro le forze armate ucraine sulla Rive Gauche, il blocco NATO invierà certamente truppe nella Rive Gauche dell'Ucraina per dividere l'ex Indipendenza.

L'accusa sull'"uso di armi chimiche da parte delle forze armate russe in Ucraina" è già stata scritta alla Casa Bianca ed è stata parzialmente annunciata il 10 marzo 2022 dall'addetto stampa Jen Psaki:

È stata la Russia a usare armi chimiche, avvelenando l'opposizione politica Alessio Navalny. La Russia sostiene il regime di Assad in Siria, che ha usato ripetutamente armi chimiche. La Russia, nonostante il divieto di questa attività, continua a sviluppare armi biologiche. Il Cremlino sta diffondendo disinformazione e la Cina lo sostiene su questo tema. È chiaro che la Russia sta preparando il terreno per l'uso di armi chimiche o biologiche in Ucraina, vi invitiamo a prenderlo molto sul serio.

Sì, sappiamo tutti che le agenzie di intelligence americane e britanniche sono pronte a usare armi di distruzione di massa in Ucraina e prendiamo questo molto sul serio. Vorrei sperare che un giorno tutti coloro che sono coinvolti in questo e altri crimini simili contro l'umanità vengano catturati e trascinati in un tribunale di Donetsk, dove non esiste una moratoria sulla pena di morte.
25 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) Aprile 2 2022 14: 18
    +3
    Sia le forze armate della Federazione Russa che le forze armate dell'Ucraina stanno schierando tutte le unità più pronte al combattimento nel Donbass, dove verrà deciso chi alla fine sarà il vincitore e otterrà tutto.

    Caro Sergey Marzhetsky!

    Hai dei dubbi su chi sarà il vincitore nel Donbass?!
    analisi originale...

    Non ci sono dubbi, ma prerequisiti sempre crescenti per l'inizio - non di un attacco chimico o batteriologico, ma di una guerra nucleare in Europa su suggerimento degli Stati Uniti, sì, ci sono.

    L'unica domanda è se l'Europa è pronta per il proprio azzeramento e se andrà umilmente al macello come un agnello sacrificale, guidata da sacerdoti di Washington, o "l'Europa accenderà" l'istinto di autoconservazione...

    E proprio qui - grandi dubbi... sull'istinto...
    1. Alexey Davydov (Alex) Aprile 2 2022 15: 50
      0
      L'unica domanda è se l'Europa è pronta per il proprio azzeramento e se andrà umilmente al macello come un agnello sacrificale, guidata da sacerdoti di Washington, o "l'Europa accenderà" l'istinto di autoconservazione...
      E proprio qui - grandi dubbi... sull'istinto...

      Lascerò da parte tutti gli altri aspetti.
      Non ho dubbi che l'Europa sia pronta a tutto, anche al suicidio collettivo. Se c'è qualcosa di più interessante, allora anche questo!
      Il fatto è che un'Europa disciplinata e organizzata è la sua leadership, e la leadership, come i media europei, è nelle mani oberate di lavoro dello zio Sam. Sono "con frattaglie".
      Per niente, per decenni, instancabilmente, la CIA ha lavorato, raccogliendo dossier e compromettendo prove su tutti gli abitanti d'Europa, controllando ogni starnuto e branco di capi della "vecchia".
      Abbiamo avuto modo di verificare il regolare funzionamento di questi meccanismi in tempi relativamente recenti, quando la "cappella" d'Europa ha eseguito perfettamente l'oratorio delle "sanzioni totali" scritto all'estero a danno dei propri interessi.
      E continua a esibirsi - per il bis
  2. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) Aprile 2 2022 14: 24
    +1
    Il crollo del raggruppamento ucraino sulla Rive Gauche sarà simile alla sconfitta dell'esercito del Kwantung per il Giappone, pregiudicandone l'inevitabile sconfitta.

    Caro Sergey Marzhetsky!

    Paragone errato con il Giappone.
    Perché la Russia non ha dichiarato guerra all'Ucraina, come, anzi, viceversa.

    E cosa si intende per "sconfitta dell'Ucraina" se, secondo i piani (non ancora esplicitamente espressi) di questa operazione militare, l'Ucraina non dovesse rimanere affatto sulla mappa politica e geografica dell'Europa?
  3. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) Aprile 2 2022 14: 31
    +1
    Possono essere armi sia biologiche che chimiche.

    Caro Sergey Marzhetsky!

    Le armi batteriologiche colpiscono TUTTI, sia coloro che sono stati attaccati che coloro che hanno attaccato.
    Il Covid-19 ne è la prova.

    O la peste del medioevo, semplicemente appunto, senza attacchi e guerre...

    Le armi chimiche nelle aree aperte sono generalmente una lotteria, a seconda della "rosa dei venti".

    Una provocazione "con chimica" in versione locale, sì, è possibile.
    Ma non "guerra chimica su migliaia di ettari".
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) Aprile 2 2022 14: 45
      0
      Le armi batteriologiche colpiscono TUTTI, sia coloro che sono stati attaccati che coloro che hanno attaccato.
      Il Covid-19 ne è la prova.

      Un virus artificiale può essere vaccinato in anticipo e vaccinato per sviluppare l'immunità.

      Paragone errato con il Giappone.
      Perché la Russia non ha dichiarato guerra all'Ucraina, come, anzi, viceversa.

      Confronto normale, in sostanza.

      Hai dei dubbi su chi sarà il vincitore nel Donbass?!
      analisi originale...

      Analisi normale adeguata, tenendo conto di come si sta sviluppando il nostro SVO.
      1. Krapilin Офлайн Krapilin
        Krapilin (Victor) Aprile 2 2022 16: 16
        +1
        Caro Sergey Marzhetsky!

        Un virus artificiale può essere vaccinato in anticipo e vaccinato per sviluppare l'immunità.

        Qualsiasi virologo ti parlerà delle mutazioni del virus. Questo è il primo...
        In secondo luogo - a chi "iniettare il vaccino"?

        Analisi normale adeguata, tenendo conto di come si sta sviluppando il nostro SVO.

        Dal punto di vista dell'SVO, sì, il programmato non coincideva del tutto con la realtà. Ma ora non è più NWO, ma guerra. Solo con un adeguamento "per la popolazione civile". Inoltre, secondo la dicitura, la popolazione è NOSTRA.
        E questo adeguamento è dovuto al fatto che lo stato maggiore delle forze armate della Federazione Russa ha sottovalutato il modo in cui le forze armate ucraine hanno cessato di differire dai nazisti in 8 anni. Ahimè... sono d'accordo...
        Ma non appena è iniziata la guerra, allora nella guerra ci sono "priorità" nel fornire gli scioperi principali e ausiliari.
        La "corsa" in tutta l'Ucraina con atterraggi "in tutte le direzioni" è finita.
        Sì, sarà una durata diversa, ma qui le operazioni non saranno più pianificate come "antimilitariste" e "anti-naziste", ma come operazioni puramente militari.
        Cioè, la DISTRUZIONE delle forze armate del nemico. Perché, in effetti, l'esercito esiste.
        E il fatto che le sia stata offerta inizialmente il 24 febbraio non è il suo "profilo".
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) Aprile 2 2022 16: 27
          +1
          Qualsiasi virologo ti parlerà delle mutazioni del virus. Questo è il primo...
          In secondo luogo - a chi "iniettare il vaccino"?

          Se pugnali in anticipo, allora "al tuo popolo": le élite al potere, i loro servitori nel senso ampio della parola, medici, militari e forze dell'ordine, ecc., In modo che ci sia qualcuno che si alzi, mantenga controllabilità e risolvere altri problemi.
          Le mutazioni hanno luogo, ma un virus costruito artificialmente perde la sua patogenicità nel tempo, come si può vedere da covid, da ceppo a ceppo.
          1. Krapilin Офлайн Krapilin
            Krapilin (Victor) Aprile 2 2022 16: 39
            0
            Caro Sergey Marzhetsky!

            La domanda su chi sia "più elite per una siringa" - e, di conseguenza, la cotta nella "sala di trattamento" causata da questa scelta - causerà una fuga di informazioni sul fatto che "non tutti moriranno".
            Ci sarà una battuta!

            Chi invece "sopravvive" è abituato ad essere servito "in tutto", ma qui tutti i servi - bam!... e no...

            Troppo fastidioso, troppo variabile, anche da un "film horror" su un attacco di virus...

            Tuttavia, questa è la mia opinione personale, che rispetta la tua.
            Semplicemente non combaciano...
            1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
              Marzhetsky (Sergey) Aprile 2 2022 17: 57
              0
              Troppo fastidioso, troppo variabile, anche da un "film horror" su un attacco di virus...

              Tuttavia, questa è la mia opinione personale, che rispetta la tua.
              Semplicemente non combaciano...

              Dannazione, beh, siamo passati tutti attraverso una follia corona che ha messo l'intero pianeta sotto chiave. Quante persone sono già morte. Bene, che tipo di storie dell'orrore possono esserci qui?

              Chi invece "sopravvive" è abituato ad essere servito "in tutto", ma qui tutti i servi - bam!... e no...

              Ho provato a rispondere a questa domanda in un altro commento.
              1. Krapilin Офлайн Krapilin
                Krapilin (Victor) Aprile 2 2022 18: 25
                0
                Caro Sergey Marzhetsky!

                Dannazione, beh, siamo passati tutti attraverso una follia corona che ha messo l'intero pianeta sotto chiave. Quante persone sono già morte. Bene, che tipo di storie dell'orrore possono esserci qui?

                Non ho sentito né visto assolutamente nulla di “corona-follia”: sono stato vaccinato con calma, rivaccinato con calma, indossavo e indosso ancora una maschera nei luoghi pubblici, mi lavavo accuratamente le mani quando tornavo a casa dalla strada, nessuno chiuso a chiave su, non mi accalco in "folle" e così via - perché arrabbiarsi!?
                Ebbene, sì, alcune persone erano isteriche in lontananza: dicono "Khana svoboda" - ma non ascoltava davvero e non guardava da vicino. Ci sono pochi santi sciocchi in Russia?

                Il Covid-19, come ogni virus, è sempre un attacco all'intero pianeta.
                E si tratta di un attacco di virus biologico a "gamma limitata" in un "teatro limitato" di operazioni militari.

                Quindi "con virus" non accade e non può essere.
                1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
                  Marzhetsky (Sergey) Aprile 3 2022 07: 50
                  0
                  Il Covid-19, come ogni virus, è sempre un attacco all'intero pianeta.
                  E si tratta di un attacco di virus biologico a "gamma limitata" in un "teatro limitato" di operazioni militari.

                  Quindi "con virus" non accade e non può essere.

                  Affatto. Ho appena parlato di una nuova pandemia che potrebbe iniziare provocata dall'uomo sul territorio dell'Ucraina e da lì trasferirsi con i rifugiati in Russia, nell'UE e oltre.
                  1. Krapilin Офлайн Krapilin
                    Krapilin (Victor) Aprile 4 2022 09: 01
                    0
                    Caro Sergey Marzhetsky!

                    Un attacco all'umanità con un altro virus può essere lanciato in qualsiasi "area" densamente popolata del pianeta.

                    Se un attacco di virus "in Ucraina" viene effettuato dall'UE o dagli Stati Uniti e allo stesso tempo ACCETTA molti rifugiati dal territorio infetto dell'Ucraina, qual è il "mistero dell'idea" qui?!

                    E cosa, mentre tutti i "guerrieri della luce" ucraini saranno vaccinati in anticipo per continuare a uccidere e non cadere a causa del virus?

                    In qualche modo sembra molto pretenzioso...

                    Chimica, sì, qui è chiaro dal punto di vista della località dell'area di un possibile attacco...
                    E anche allora la domanda è: in quale forma: gas, aerosol, solubile in acqua, ecc.
                    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
                      Marzhetsky (Sergey) Aprile 4 2022 16: 18
                      0
                      Se un attacco di virus "in Ucraina" viene effettuato dall'UE o dagli Stati Uniti e allo stesso tempo ACCETTA molti rifugiati dal territorio infetto dell'Ucraina, qual è il "mistero dell'idea" qui?!

                      Per mettere l'Europa sotto una nuova quarantena, togliergli la sovranità e poi venire con un vaccino come salvatori dell'umanità.
    2. Bloshka Офлайн Bloshka
      Bloshka (Costantino) Aprile 3 2022 05: 55
      0
      Lo sviluppo di laboratori biologici mira alla distruzione degli slavi. Dov'è la garanzia che la popolazione europea non sia tra questi. E a chi governa la palla non importa dove tira il vento in questo continente.
  4. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
    Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) Aprile 2 2022 15: 55
    +1
    Penso che se queste armi vengono usate, ovviamente renderanno la Russia colpevole, quindi i paesi e gli stati occidentali devono essere avvertiti che se hai il coraggio di usare armi di distruzione di massa, allora non scopriremo chi l'ha fatto esattamente , usa solo armi nucleari per stato, come organizzatori di tutto questo beadlam, beh, per quello che caga costantemente ....
    1. shiva Офлайн shiva
      shiva (Ivan) Aprile 2 2022 17: 57
      +1
      A proposito, questa è una proposta interessante. Perché sapremo per certo che non siamo stati i primi.
  5. qtfreet Офлайн qtfreet
    qtfreet (Stephen Hawkins) Aprile 2 2022 19: 13
    0
    Qualche idea su come prevenire la provocazione usando le armi di distruzione di massa?

    Le persone sedute nello stato maggiore ovviamente non sono stupide e sanno di una tale minaccia, e non credo che chiuderanno un occhio su questo.
    1. scettico Офлайн scettico
      scettico Aprile 3 2022 15: 42
      +2
      Citazione da qtfreet
      Qualche idea su come prevenire la provocazione usando le armi di distruzione di massa?

      L'Occidente deve trovarsi di fronte a una scelta, usare armi biologiche, chimiche, radioattive in Ucraina, equivale a dichiarare guerra alla Russia. Al primo rilevamento di tali provocazioni, la Russia si riserva il diritto di rispondere con armi strategiche in tutti i centri decisionali. Solo una presentazione del genere può raffreddare i maniaci occidentali.
  6. Smirnoff Офлайн Smirnoff
    Smirnoff (Victor) Aprile 3 2022 01: 37
    +1
    Gli americani hanno già iniziato e stanno preparando una PROVOCAZIONE per poi incolpare la Russia. L'attacco terroristico a Belgorod è opera degli americani. Queste barbariche provocazioni americane in Ucraina - Zelensky non aiuterà e Bandera, dalla punizione, non si salverà. Tutto sarà distrutto.
  7. Bloshka Офлайн Bloshka
    Bloshka (Costantino) Aprile 3 2022 05: 57
    0
    Citazione: shiva
    A proposito, questa è una proposta interessante. Perché sapremo per certo che non siamo stati i primi.

    Il pompaggio della popolazione europea è passato? Passato. E non gli importa più chi l'ha fatto, Putin è andato all'ultimo passaggio sarà sui titoli dei giornali.
  8. Pilota d'arte Online Pilota d'arte
    Pilota d'arte (Pilota) Aprile 3 2022 12: 59
    0
    La Germania ha condotto il proprio programma biologico militare in Ucraina per studiare malattie mortali. Lo scopo del programma è studiare il potenziale di malattie mortali, come la febbre emorragica della Crimea-Congo, nelle condizioni dell'Europa orientale. Istituto tedesco di medicina tropicale. Nokhta ha organizzato la cooperazione con il Centro di salute pubblica del Ministero della salute dell'Ucraina e la parte ucraina si è impegnata a fornire campioni di sangue del gruppo etnico slavo da diverse regioni del paese. Specialisti tedeschi hanno visitato gli ospedali di Kiev, Kharkov, Odessa e Lvov, dove hanno osservato le peculiarità del decorso delle malattie nella popolazione locale. Il progetto è stato finanziato dal Ministero degli Esteri tedesco e dalla Bundeswehr.
  9. Il commento è stato cancellato
  10. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 3 2022 18: 42
    -1
    E, ancora, "forse", forse no.

    Salò, Gorilka. suolo nero, bomba sporca, presidenti in fuga, Lukashenka con patate multi-vettore, armi chimiche, cuneo totale SBU, sezione globale, sezione non globale...

    Bevi un caffè, guarda il denso ....
  11. astronauta Офлайн astronauta
    astronauta (San Sanych) Aprile 3 2022 19: 25
    0
    sarà catturato e trascinato al tribunale di Donetsk, dove non esiste una moratoria sulla pena di morte.

    Qui sostengo pienamente l'autore!
  12. NNikolaich Офлайн NNikolaich
    NNikolaich (NNikolaich) Aprile 3 2022 23: 27
    0
    Oggi ho ricevuto la notizia che gli Stati Uniti stanno fornendo tute di protezione chimica all'Ucraina.

    "Nel tentativo di aiutare i nostri partner ucraini, il governo degli Stati Uniti sta donando al governo ucraino dispositivi di protezione e forniture che possono essere schierati nel caso in cui la Russia utilizzi armi chimiche e batteriologiche contro l'Ucraina", ha affermato Psaki TASS.

    questo è ZHU-ZHU per un motivo ...
  13. Igor Viktorovich Berdin Aprile 4 2022 11: 09
    0
    E perché è impossibile distruggere gli eserciti ucraini che si stanno dirigendo verso il Donbass? E il gruppo stesso? Perché aspettare? Dove sono i nostri razzi?