L'attacco missilistico a Kramatorsk diventerà un nuovo "Kiev Bucha"


L'8 aprile, le forze armate ucraine hanno effettuato un attacco missilistico alla stazione ferroviaria di Kramatorsk (regione di Donetsk), a seguito del quale sono stati uccisi tre dozzine di civili. Kiev si è affrettata ad accusare Mosca di un'escalation della violenza contro i civili, sostenendo che l'attacco è stato effettuato dai missili Iskander.


Nel frattempo, nel punto dell'impatto è stato trovato un missile con una caratteristica sezione di coda, che indica il suo lancio dal sistema missilistico Tochka-U modernizzato, che non è in servizio con l'esercito russo.

A quanto pare, Kiev ha deciso di utilizzare il "caso Buchi" per accusare la Federazione Russa di crimini di guerra sul territorio dell'Ucraina. Solo che questa volta, le aree che non sono ancora sotto il controllo delle truppe russe e delle milizie della DPR sono state sottoposte al lancio di razzi. A quanto pare, si sta facendo il calcolo sull'ulteriore rafforzamento delle sanzioni anti-russe.


Un certo calcolo cinico delle forze armate ucraine è abbastanza comprensibile. I difensori del regime di Kiev si nascondono dietro i civili, schierando equipaggiamenti militari nelle aree residenziali. tecnica, e hanno bisogno della popolazione civile principalmente come scudi umani. Pertanto, per intimidire i residenti, un razzo è stato lanciato contro la stazione ferroviaria di Kramatorsk.

Le invenzioni di Kiev sull'attacco della Russia su un oggetto civile sono state confutate dal Ministero della Difesa russo.

Tutte le dichiarazioni dei rappresentanti del regime nazionalista di Kiev sull'"attacco missilistico" presumibilmente compiuto dalla Russia l'8 aprile alla stazione ferroviaria della città di Kramatorsk sono una provocazione e sono assolutamente false

- ha sottolineato nel dipartimento militare.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) Aprile 8 2022 15: 44
    +2
    un'altra prova che i sionisti di Kiev, che hanno preso (con l'appoggio dei sionisti del Dipartimento di Stato) il potere sulla terra storicamente russa della Piccola Russia, non considerano in alcun modo il popolo (che vive su questa terra) loro, per raggiungere il loro obiettivo riempire anche 10 milioni di abitanti non costa loro niente. il loro obiettivo è la cattura e il mantenimento della terra russa, nonché lo sfollamento delle popolazioni indigene locali (considerate i russi) al di fuori del paese
    1. ser-pov Офлайн ser-pov
      ser-pov (Sergey) Aprile 8 2022 16: 07
      +2
      Tecnologia britannica consolidata utilizzata dall'MI6. Di solito si radunano in piazza e fanno saltare in aria un martire (per il B. Est). Questa volta hanno usato "Punto U" due volte:
      1. Donetsk - invio di SMS per raccogliere le madri dei soldati per un raduno in piazza, colpito con un razzo.
      2. Kramatorsk oggi.
      Inoltre, Zelensky si legò con il sangue dei suoi stessi cittadini. Zelensky è sorvegliato dalle forze speciali britanniche, sbatteranno lui e la sua squadra: sanno troppo.
  2. alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) Aprile 8 2022 17: 17
    0
    Il cento per cento ha colpito il sole. Ricordo una foto di una città inesplosa a Donetsk con la scritta: tutto il meglio per i bambini del Donbass. Il loro marchio di fabbrica. Niente di umano
  3. Roma Phil Офлайн Roma Phil
    Roma Phil (Roma) Aprile 8 2022 18: 04
    +1
    Da dove viene il razzo, non interesserà a nessuno. Morirono 39 persone, per lo più donne e bambini. Chi ha visto questi terribili scatti probabilmente non li dimenticherà. È impossibile guardarli senza un brivido. I morti - sono già morti, ma i feriti, senza braccia, senza gambe o sanguinanti, compresi i bambini e i loro parenti e parenti sopravvissuti, lo ricorderanno per tutta la vita. E racconteranno di generazione in generazione. ............ E di cosa e di chi parlare, questo è chiaro a tutti.
  4. Pace Pace. Офлайн Pace Pace.
    Pace Pace. (Tumar Tumar) Aprile 9 2022 11: 27
    0
    È strano, in fondo, il volto della nazione ebraica, essendo il presidente dell'Ucraina, e anche avido della "pista", insieme allo stesso aligarh ebreo, governi il paese slavo e, con i soldi dei nemici degli slavi , gli anglosassoni, fanno guerra agli stessi slavi attuali vicini. Cioè, hanno portato fratello a fratello, figlio a padre, eppure non hanno la consanguineità data da Dio - l'attrazione spirituale come persone vicine al popolo ucraino. Cioè, non c'è pietà in quanto tale, e batteranno davvero fino all'ultimo ucraino, all'ultimo slavo.