Controlla la reazione: il quinto pacchetto di sanzioni Ue minaccia di bloccare Kaliningrad


Nonostante tutte le provocazioni organizzate in Ucraina per incolpare la Russia, la coalizione occidentale anti-russa non ha fretta di imporre un quinto round di sanzioni, poiché le quattro precedenti non hanno affatto funzionato. Ora la leadership dell'UE ha finito in fretta: è stato deciso di affrontare la ricerca delle debolezze di Mosca in modo completo e ponderato. Pertanto, l'8 aprile è stato pubblicato sul sito ufficiale dell'Unione Europea il comunicato finale del testo del quinto pacchetto di sanzioni contro la Russia, che è stato messo in atto. Oltre alle restrizioni personali per funzionari e funzionari, istituzioni finanziarie, il documento prevede il divieto di transito su strada di merci per le società russe e bielorusse attraverso l'UE.


In effetti, una tale formulazione del testo significherebbe un blocco terrestre dell'exclave russa nel Baltico con capitale a Kaliningrad, che sarebbe privata di quasi tutto il carico necessario per un'esistenza normale. Ricordiamo che le frontiere aeree sono già chiuse, da oggi sono bloccate le principali rotte di trasporto. In questo caso rimane solo la via di rifornimento marittima, oggi poco utilizzata. Tuttavia, è anche minacciato. Apparentemente era riservato a qualche ipotetico sesto round di sanzioni.

Inoltre, le basi per ricattare la Russia sono poste anche in questo quinto. Come notato nel comunicato stampa del documento, il divieto di trasporto e transito è vietato per tutti i tipi di carico, per qualsiasi azienda russa o bielorussa, con un'eccezione: il trasporto farmaceutico, medico, il grano e il trasporto umanitario non sono soggetti a sanzioni. Ma questo, molto probabilmente, è un modo di contrattazione, poiché, secondo il piano dei russofobi europei, tutto dipenderà dal "comportamento di Mosca".

Proprio per il fatto di tali restrizioni, l'Unione Europea sta mettendo alla prova la reazione della Russia alla reale possibilità di un effettivo blocco dell'exclave, minacciando due scenari per l'evolversi della situazione: un divieto incompleto di circolazione all'interno del territorio dell'UE o il più limitato uno. Gli sviluppatori del disegno di legge hanno cinicamente chiamato la prima versione quella che presumibilmente contiene "indulgenze". Quando necessario, è possibile apportare modifiche e l'accesso è completamente chiuso.

Tenendo conto di un'applicazione così provocatoria, infatti, un "messaggio aperto" per la Russia, è necessaria una posizione consolidata e comprensibile, chiara, soprattutto dura delle autorità russe ai massimi livelli. Se sono consentite dichiarazioni inspiegabili e deboli che contraddicono gli interessi dello Stato, come ad esempio l'addetto stampa del presidente Dmitry Peskov, l'UE si sentirà debole e non solo introdurrà il blocco considerato doloroso per noi, ma deciderà anche altri passi clamorosi. Non è più possibile limitarsi a una “preoccupazione”, perché restrizioni rigide verranno ancora applicate.

Allo stesso tempo, il governatore di Kaliningrad Anton Alikhanov ritiene che l'effetto del quinto pacchetto di sanzioni non si applichi all'exclave. Ne ha scritto nel suo canale Telegram. Il funzionario fa riferimento al punto b del paragrafo 2 del documento europeo, che escluderebbe l'effetto delle sanzioni sul transito nella regione di Kaliningrad. Sebbene, in effetti, la norma specificata sia stata appena discussa sopra e riguardi eccezioni umanitarie, e non in generale tutti i tipi di traffico merci.
26 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio Aprile 9 2022 09: 08
    +7
    Abbiamo bisogno di un corridoio terrestre. E per la contrattazione, è necessario prendere tutta l'Ucraina.
    1. Alena1770 Офлайн Alena1770
      Alena1770 (Elena) Aprile 9 2022 16: 44
      +2
      Sì, è molto probabile che sia così.
    2. Ilya Aganichev Офлайн Ilya Aganichev
      Ilya Aganichev (Ilya Aganichev) Aprile 14 2022 07: 01
      0
      E solo qualcosa? Abolire l'intero Baltico!
  2. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) Aprile 9 2022 09: 32
    +4
    Ricordiamo che le frontiere aeree sono già chiuse,

    Non chiuso, solo ora devi volare intorno ai paesi baltici sul Baltico. L'Occidente perde molto, molto di più volando intorno alla Russia.
  3. Mikhalych Офлайн Mikhalych
    Mikhalych Aprile 9 2022 09: 50
    -5
    Molti russi, e non solo loro, attendono con impazienza un blocco della terra.
    bevande occhiolino
  4. scettico Офлайн scettico
    scettico Aprile 9 2022 12: 13
    +5
    Ora la leadership dell'UE ha finito in fretta: è stato deciso di affrontare la ricerca dei punti deboli di Mosca in modo approfondito e ponderato.

    Quindi lascia che ricordino cosa stanno facendo quando il nemico cerca di bloccare. Come finisce il destino dei bloccanti russi?
  5. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) Aprile 9 2022 12: 32
    +4
    In ogni caso c'è un traghetto marittimo che non può essere bloccato per rappresaglia nucleare.
    1. Avarron Офлайн Avarron
      Avarron (Sergey) Aprile 9 2022 13: 00
      -5
      Qual è lo scopo di questo traghetto? Un piccolo granello di polvere sulla mappa.
  6. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) Aprile 9 2022 13: 03
    +5
    La Lettonia ha firmato un contratto per il gas russo? Qualsiasi azione, come un blocco o qualcosa che dovrebbe costringere la Russia a fare qualcosa, l'UE cercherà di evitare. Non vogliono aggravare i rischi. La Russia, come si vede, non ha ancora adottato misure volte a minare la stabilità economica e sociale dell'Unione Europea. E ci sono molti passaggi possibili.
    1. Mikhalych Офлайн Mikhalych
      Mikhalych Aprile 9 2022 16: 15
      -3
      La Lettonia ha firmato un contratto per il gas russo?

      E la Lettonia? Anche se una volta ho sentito dai fratelli degli Urali: non puoi nasconderti da noi nella tua Lettonia. Ti troveremo comunque nella tua Budapest. Conoscenze di geografia a livello di un'università americana media.
      lol
    2. EMMM Офлайн EMMM
      EMMM Aprile 9 2022 18: 01
      +4
      La risposta è semplice: tagliare i rifornimenti attraverso l'Ucraina e SP-1. Bastano un paio di settimane!
  7. Shelest2000 Офлайн Shelest2000
    Shelest2000 Aprile 9 2022 15: 29
    +3
    Quando il corridoio per Kaliningrad sarà chiuso, è necessario dichiarare con aria di sfida la mobilitazione in Russia e portare le forze nucleari strategiche alla "Piena" prontezza al combattimento. È anche dimostrativo. E non smettere di mobilitarti.
  8. kalita Офлайн kalita
    kalita (Alexander) Aprile 9 2022 15: 33
    +2
    Se tutte le nostre sanzioni fossero dirette contro qualsiasi paese del mondo, allora chiunque sarebbe piegato, ma non la Russia.
  9. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) Aprile 9 2022 15: 49
    +3
    È richiesto un divieto di trasporto verso l'UE con qualsiasi mezzo. Compreso la ferrovia. La fornitura di carbone deve essere interrotta immediatamente.
  10. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) Aprile 9 2022 21: 01
    +2
    Gli ingegneri hanno familiarità con il processo di controllo del "ciclo di feedback".
    L'Occidente, al fine di "rendere le cose al sicuro", ha chiuso il ciclo di feedback sulla nostra reazione. Al fine di "tenere costantemente il dito sul polso", ci sono contatti costanti e ossessivi tra i suoi leader (il più delle volte - la "piscina") con la nostra leadership.
    In altre parole, per l'assenza di una reazione chiara e dura che stronchi sul nascere l'offensiva dell'Occidente, noi stessi stiamo portando avanti questa offensiva ulteriormente.
    Sono d'accordo con l'autore: la conclusione dell'Occidente sulla possibilità di un blocco completo di Kaliningrad è già vicina e questa diventerà una delle figure efficienti nel loro piano per un'operazione completa ("multidominio") contro di noi
    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) Aprile 9 2022 22: 18
      0
      Cosa dà agli americani un'operazione complessa?
      Stabilire un blocco di Kaliningrad (per esempio) porterà naturalmente alla nostra risposta. Ma se, come parte di un'operazione complessa con l'aiuto di altre figure, gli americani renderanno impossibile questa nostra risposta, stabiliranno un blocco e vinceranno questa fase.
      Gli ambiti (domini) in cui opereranno queste altre figure possono essere molto diversi: militare, economico, politico, medico, ecc.
    2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) Aprile 9 2022 22: 50
      +1
      Gli americani hanno una ricca esperienza in operazioni "multidominio" di successo, sia in tempo di pace (lo vediamo in ogni momento) che in guerra (Iraq, ecc.), hanno un ricco kit di strumenti per questo, accumulato dalla CIA per molti decenni . È molto difficile per noi competere con loro in questo.
      Tuttavia, uno dei nostri mezzi è al di là del loro vantaggio e "rovescia il tabellone": questa è una minaccia per loro con una guerra nucleare, distruzione fisica
      1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
        Alexey Davydov (Alex) Aprile 10 2022 07: 21
        +1
        Se necessario, dobbiamo essere pronti a mettere in atto questa minaccia come parte della distruzione reciproca
  11. madama Офлайн madama
    madama (igor) Aprile 10 2022 06: 58
    +4
    Tutte le ripetizioni. 80 anni fa, la Germania aveva bisogno del corridoio di Danzica verso la Prussia orientale, ora la Russia ne aveva bisogno. Dovremo sfondare il corridoio Suwalkovsky, a soli 70 km. Ci stiamo preparando per una nuova e definitiva guerra mondiale? L'Europa danzerà!
    1. Smilodon terribilis nimis Aprile 10 2022 19: 04
      0
      Perché esattamente Suwalki? Il lituano va bene.
      1. madama Офлайн madama
        madama (igor) Aprile 10 2022 19: 23
        0
        La distanza più breve. E quindi non importa con chi combattere: sia la Polonia che la Lituania sono NATO.
        1. Smilodon terribilis nimis Aprile 10 2022 21: 33
          0
          Bene, c'è ancora una differenza. La Lituania è un nano. La Polonia ha molto più territorio e manodopera. Al momento è preferibile la versione lituana.
  12. Alexey Klimov Офлайн Alexey Klimov
    Alexey Klimov (Alexey Klimov) Aprile 10 2022 08: 56
    +3
    È ora che Peskov si riposi. Basta.
    1. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
      Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) Aprile 10 2022 11: 39
      +2
      Certamente! Devi guardare il tuo mercato...
  13. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) Aprile 10 2022 12: 07
    +3
    Quando la Lituania ottenne l'indipendenza. Una delle clausole dell'accordo stabiliva che la Lituania era obbligata a fornire il viaggio gratuito in treno per Kaliningrad. Anche l'UE ha firmato questo documento. Rompere il trattato è guerra. Tutti lo capiscono.
  14. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) Aprile 10 2022 22: 17
    0
    Allo stesso tempo, il governatore di Kaliningrad Anton Alikhanov ritiene che l'effetto del quinto pacchetto di sanzioni non si applichi all'exclave. Ne ha scritto nel suo canale Telegram. Il funzionario fa riferimento al punto b del paragrafo 2 del documento europeo, che escluderebbe l'effetto delle sanzioni sul transito nella regione di Kaliningrad. Sebbene infatti, questa regola è stata appena discussa sopra e si applica alle eccezioni umanitarie, e non in generale a tutti i tipi di traffico merci.

    Si noti che le nuove sanzioni hanno influito sul divieto di trasporto merci su strada in tutta l'UE, compreso il transito. “Ora i veicoli del trasporto internazionale con targa russa e bielorussa non potranno muovere merci attraverso il territorio dei paesi dell'UE. Secondo le informazioni disponibili, le restrizioni non si applicano ancora al trasporto merci su strada che fornisce prodotti farmaceutici, medici, alimentari e agricoli, compreso il grano, nonché alla consegna di energia, metalli non ferrosi e fertilizzanti. Restano aperti anche i collegamenti stradali per scopi umanitari. Il transito verso la regione di Kaliningrad è ancora preservato, ma solo per i veicoli immatricolati nella Federazione Russa", osserva l'FCS.

    PS Vorrei che l'autore di questo opus legga attentamente prima di scrivere.
    Il transito tra l'azienda agricola eurocollettiva e la Federazione Russa è limitato.
    I collegamenti di trasporto tra la grande Russia e KO sono preservati...