La Russia sta rilanciando la produzione di navi di design sovietico


Il rifiuto delle società occidentali Boeing e Airbus di vendere nuovi aerei alla Russia e di servire navi di loro produzione già consegnate è stato un colpo molto doloroso delle sanzioni. Durante i decenni di governo liberale, i vettori aerei nazionali sono passati agli aerei stranieri e i "remake", come il Superjet-100 e l'MS-21, si sono rivelati il ​​prodotto di una profonda cooperazione internazionale, che non tardò a interessare ora. Dopo il 24 febbraio 2022, le aziende occidentali si sono finalmente rifiutate di fornirci i loro componenti. Fortunatamente, c'è ancora una via d'uscita da questo pozzo, dove la Russia era guidata da "sislibs", e tutto grazie all'eredità del "dannata scoop".


Dopo l'introduzione di severe sanzioni settoriali da parte degli Stati Uniti e dell'Unione Europea, la struttura del mercato del trasporto aereo russo è cambiata radicalmente. Ora i cieli americani ed europei sono chiusi alle compagnie aeree nazionali. Se la perdita del primo non è così critica, allora l'UE potrebbe creare seri problemi. Ciò che vale, ad esempio, la necessità di volare in giro per la Lituania quasi attraverso l'intero Baltico per raggiungere la regione di Kaliningrad. Il resto delle direzioni è ancora aperto ai russi, ma qui entra in gioco un altro sporco trucco fattoci dall'Occidente.

I locatori stranieri hanno chiesto la restituzione di aeromobili Boeing e Airbus, formalmente di loro proprietà, a causa del rifiuto delle Bermuda di certificarli alle compagnie aeree russe. Tutte le navi sono state prontamente registrate nuovamente in Russia, rifiutandosi di restituirle, ma ciò non ha soddisfatto i proprietari formali e sono iniziati gli arresti di aerei all'estero. In altre parole, ora quasi l'intera flotta aerea nazionale è stata limitata ai viaggi all'estero, o "non in volo". Ora possono lavorare tranquillamente solo sui voli nazionali.

Ed ecco che entra in gioco il terzo sporco trucco. Boeing e Airbus si sono rifiutati di fornire la manutenzione tecnica e la fornitura di componenti per la riparazione di aeromobili di loro produzione in Russia. Ciò significa che dovranno mantenere la propria aeronavigabilità attraverso la cosiddetta "cannibalizzazione", ovvero lo smontaggio di alcune navi per ripararne altre. È chiaro che ciò non può continuare all'infinito e il problema deve essere risolto in un arco di tempo molto limitato. Probabilmente la scadenza sarà il 2030, che già compare in vari rapporti e piani dei responsabili. Vediamo cosa si può davvero fare per allora.

Sostituzione delle importazioni


Se credi alla dichiarazione del capo dell'UAC Slyusar, entro il 2025 il nostro paese produrrà 36 navi MS-21 a medio raggio e, successivamente, il doppio:

Il compito massimo è raggiungere 72 aerei all'anno a Irkutsk. C'è un certo phasing, dobbiamo arrivare a 2025 entro il 36, per poi arrivare a 72.

Secondo lui, se contiamo il motore PD-14, la quota di componenti russi nell'MS-21 raggiunge il 50%, il restante 50% viene importato, che deve essere sostituito il prima possibile:

Il compito in sé è piuttosto ambizioso, perché, in linea di principio, all'interno di un paese vengono creati complessi aeronautici completamente moderni in un'ampia cooperazione internazionale. Tuttavia, capiamo quali aziende realizzeranno sistemi domestici con l'aiuto di quali soluzioni. Stiamo già iniziando a ricevere parte del sistema, installarlo sugli aerei e contiamo di passare alla fase dei test di volo.

In generale, secondo queste snelle formulazioni, si può capire che tutto è complicato proprio per il legame con componenti estranei, e il compito di sostituirli non è banale. Crediamo nel successo, ma qualcosa ci dice che la tempistica di attuazione potrebbe spostarsi leggermente a destra, queste sono le dure realtà della vita sotto sanzioni settoriali.

Con il "Superjet" è ancora più difficile. Consiste per tre quarti di componenti importati, la sua stessa centrale elettrica è la metà della produzione francese. I lavori sulla sostituzione delle importazioni al livello del 97% dei componenti domestici nell'ambito del progetto SSJ New sono già in corso, c'è motivo di sperare di ottenere il nostro motore PD-8 per la rimotorizzazione di un aereo di linea a corto raggio. Ma, ad essere onesti, tutto questo ricorda il tentativo di cucinare il porridge da un'ascia.

Ora, se l'industria non fosse guidata da "sislibs", un tempo sarebbe possibile porre una condizione obbligatoria per la massima localizzazione della produzione del "Superjet" in Russia nell'ambito di joint venture. Quindi, dopo il 24 febbraio, queste joint venture potevano essere semplicemente nazionalizzate pagando un risarcimento ai partner occidentali e l'entità del disastro non era la stessa. Ma come si suol dire, ciò che non si fa non si fa.

Sì, nell'inseguimento vorrei segnalare un problema che si farà ancora sentire. Questa è una dipendenza non solo dai componenti importati, ma anche dalle apparecchiature e dalle macchine utensili importate utilizzate nella produzione dell'MS-21 e del Superjet. Anche ora, gli esperti del settore affermano con cautela che nel prossimo futuro ci saranno difficoltà con la riparazione e la manutenzione della base di materiale estraneo. Sì, le macchine importate vanno bene, ma non sono nostre, e presto questo tornerà a perseguitarci. Un caloroso saluto a Yegor Gaidar e ai suoi soci liberali, complici, che hanno sostenuto che la Russia non aveva bisogno di macchine utensili domestiche.

E cosa rimane nel residuo secco? Ciò che è stato creato sotto il "dannato scoop" e non ha ancora avuto il tempo di distruggere le "syslibs".

Tu-Tu


Come siamo tra i primi e previsto, il rifiuto di Boeing e Airbus di vendere navi di linea nuove e già consegnate in servizio ha davvero costretto la Russia a passare ad aerei di progettazione sovietica, poiché la base di produzione per loro è ancora preservata. Rostec State Corporation ha annunciato i suoi piani per la produzione di 2030 aerei di linea a fusoliera stretta Tu-70 a medio raggio entro il 214:

Oggi queste macchine vengono già prodotte a Kazan in una piccola serie. L'aereo è equipaggiato con motori PS-90 domestici, che sono certificati, hanno una buona reputazione e sono prodotti in serie.

Inoltre, il capo dell'UAC, Slyusar, ha affermato che l'aereo di linea a fusoliera larga Il-96 sarà prodotto in una piccola serie di 2 velivoli all'anno.

Bene, questo è un grande passo nella giusta direzione. Ovviamente, la struttura del trasporto aereo nazionale nei prossimi decenni sarà simile a questa: aerei di linea "nazionalizzati" di Boeing e Airbus voleranno all'interno della Russia e Tu-214, Il-96 e MS-21 voleranno all'estero, non appena sono pronti. Tuttavia, i volumi di produzione, per usare un eufemismo, non sono impressionanti.

Perché questo sta accadendo con l'IL-96, in generale, è comprensibile. Finora, questo aereo di linea a lungo raggio è dotato di motori PS-90A, che non brillano di efficienza, 4 unità per aereo. Per la produzione di massa, è necessaria la rilocalizzazione per un motore PS-90A3 più avanzato e, in futuro, per PD-18R o PD-35. Probabilmente gli ultimi due motori appariranno effettivamente entro la fine del decennio.

Ma non è affatto chiaro perché Rostec abbia deciso di scommettere sul Tu-214 e non sul Tu-204SM. Ricordiamo che il rivestimento Tu-204 ha molte modifiche ed è stato prodotto contemporaneamente in più di due siti: a Kazan e Ulyanovsk. Il Tatarstan ha ricevuto un ordine per 70 Tu-214 equipaggiati con motori PS-90A, ovvero circa l'8,75% dell'aereo sarà prodotto all'anno. Non quanto vorremmo. Ma c'è anche Ulyanovsk, dove è stata sviluppata una modifica del rivestimento Tu-204SM. E sembra ancora più promettente.

Dopo una profonda modernizzazione e aggiornamento delle apparecchiature radioelettroniche di bordo, il Tu-204SM ha notevolmente aumentato la sua attrattiva commerciale. Il suo equipaggio è stato ridotto da 3 persone a 2. Grazie all'installazione di un motore PS-90A2 modificato, il suo peso al decollo è aumentato, la sua vita lavorativa è aumentata e i costi di manutenzione sono diminuiti. Tutte le sue caratteristiche delle prestazioni di volo sono state notevolmente migliorate. Il Tu-204SM è diventato abbastanza competitivo anche con le moderne navi Boeing e Airbus. L'Iran prevedeva di acquistare un lotto di aerei russi a medio raggio e persino di organizzarne la produzione su licenza sul suo territorio, ma ciò non è avvenuto per ragioni puramente politiche.

Sorge la domanda perché, nelle condizioni di evidente pressione temporale in cui si trova la Russia, si decida di produrre una così piccola serie di Tu-214 a Kazan e si ignora completamente il sito di Ulyanovsk, dove è possibile produrre contemporaneamente il Tu-204SM più modernizzato? Non chiaro. Non è inoltre chiaro il motivo per cui nessuno dei responsabili parli di tornare all'idea di vendere a Teheran una licenza per assemblare il Tu-204SM e iniziare a fare soldi con la fornitura di componenti all'Iran.

A proposito, nell'ambito di questo progetto sarà possibile avviare la produzione in serie di motori PD-90A3 aggiornati, che sono stati sviluppati per sostituire il PD-90A2, dove l'americano della tecnologia. Le caratteristiche migliorate del PD-90A3 renderebbero ora più competitivi gli aerei di linea a fusoliera larga quadrimotore Il-96, sui quali alla fine voleremo su rotte a lunga distanza.
22 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. wolf46 Офлайн wolf46
    wolf46 Aprile 9 2022 12: 02
    +4
    C'è una lobby per gli interessi del Tatarstan.
    Sì, per analogia con il progetto CR929 e PD-35, è stato possibile iniziare a fare soldi ora con Tu-204SM e PS-90A3.
  2. faiver Офлайн faiver
    faiver (Andrew) Aprile 9 2022 12: 41
    +1
    e il sito di Ulyanovsk è completamente ignorato, dove è possibile produrre contemporaneamente il Tu-204SM più modernizzato? Non chiaro.

    - beh, potrebbe non essere chiaro per te, un nuovo IL-76 viene prodotto a Ulyanovsk e, per essere più precisi, stanno cercando di produrlo, finora è andato male. E vuoi caricarli con il Tu-204SM. È inoltre necessario determinare se gli specialisti del motore saranno in grado di emettere il volume aggiuntivo necessario per i motori ....
  3. Marzhetsky Online Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) Aprile 9 2022 12: 44
    +1
    Citazione: faiver
    - beh, potrebbe non essere chiaro per te, un nuovo IL-76 viene prodotto a Ulyanovsk e, per essere più precisi, stanno cercando di produrlo, finora è andato male. E vuoi caricarli con il Tu-204SM.

    Ah, bene allora.
    O forse vale la pena riconsiderare l'efficienza con cui è organizzata la produzione?
    1. faiver Офлайн faiver
      faiver (Andrew) Aprile 9 2022 13: 42
      +4
      chi recensirà? dove sono quei grandi produttori? Le generazioni sono già cresciute consumatoriE non creatori
      Ad essere sinceri, non sono sicuro che Kazan raggiungerà le cifre annunciate
      1. Marzhetsky Online Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) Aprile 9 2022 14: 28
        0
        La vita forzerà
    2. InanRom Офлайн InanRom
      InanRom (Ivan) Aprile 9 2022 13: 46
      +3
      Produzione - quasi niente, ma gestione "efficiente" "multilivello" ....) tutto è come con la UES e le ferrovie russe - tutto è frammentato in un mucchio di uffici e aziende con generali, deputati, deputati, deputati, ecc. ., e tutti con stipendi di "cioccolato" e per 1 gran lavoratore con una "chiave inglese" - 27 segni di carta (parenti di qualcuno, sensali, generi e figlie). Non c'è nessuno a lavorare (i quadri non sono "il nostro tutto"?!) e, soprattutto, perché? tutti questi "efficaci" e così bene vivono a spese di tranches dal bilancio. Abbiamo ricevuto 100 velivoli per la produzione, assemblati ... due e poi schede vip per i funzionari, il resto "rimpicciolito" e .. prendiamo il prossimo. E questo non è il primo anno, e nemmeno dieci. Non so come sia a Ulyanovsk, ma secondo l'aviazione di Kazan, tutto è esattamente così.
    3. arancia Офлайн arancia
      arancia (ororpore) Aprile 10 2022 09: 18
      0
      ..... con che efficienza è organizzata la produzione?

      - disse un uomo che non aveva lavorato un giorno in officina o dietro la macchina.
      Signor autore, sa anche usare un calibro?
  4. akm8226 Офлайн akm8226
    akm8226 Aprile 9 2022 12: 53
    +2
    Primo: l'intera liberda a Kolyma o al muro. Secondo - chiunque grugnisca anche solo una parola di dubbio o contro la Russia - anche lì. Terzo, ora è chiaro a tutti che l'opzione "compra tutto" non funziona? Conclusione: è necessario sviluppare il nostro velivolo, ma solo se le prime due condizioni sono soddisfatte.
  5. DPN Офлайн DPN
    DPN (DPN) Aprile 9 2022 13: 32
    +4
    Quindi le "galosce" sovietiche sono tornate utili, il che significa che VIVREMO.
  6. Michele Novikov Офлайн Michele Novikov
    Michele Novikov (Michail Novikov) Aprile 9 2022 14: 47
    -2
    Autore, l'arroganza danneggia l'intelletto. Ti sei dimenticato una sciocchezza: il pogrom dell'industria russa, prodotto dalla banda di Eltsin negli anni '90. "Se l'industria non fosse guidata da syslibs", la Russia, con una totale mancanza di fondi gratuiti, ha dovuto ricreare un'industria che produce avionica e sarebbe comunque impossibile produrre aerei. Il tuo articolo è un consiglio di un estraneo.
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) Aprile 9 2022 16: 28
      +4
      "Se l'industria non fosse guidata da syslibs", la Russia, con una totale mancanza di fondi gratuiti, ha dovuto ricreare un'industria che produce avionica e sarebbe comunque impossibile produrre aerei.

      Cosa cosa? In assenza di fondi? Quanto impasto si butta sul Superjet? E dove sono i risultati? Designer senza pezzi di ricambio.

      Il tuo articolo è un consiglio di un estraneo.

      Visto "esperto". Pogosyanovsky o cosa?

      Autore, l'arroganza danneggia l'intelletto

      Sì. Applica questo giudizio a te stesso
    2. Vladimir Orlov Офлайн Vladimir Orlov
      Vladimir Orlov (Vladimir) Aprile 10 2022 00: 54
      +3
      Questa è una causa comune, nessuno è un estraneo.

      Peccato che i volumi siano piccoli, ma dovrai imparare, inoltre, in molti settori (la nostra produttività è 3 volte inferiore a quella occidentale, secondo l'ONU).

      La cosa buona è che ci sono tecnologie pronte per l'uso OGGI, e non qualche volta (quando i "costruttori" promossi vengono riformattati).

      Ovviamente, i modelli sovietici sono stati rovinati dai lobbisti stranieri della Boeing, ecc., i nostri non sono male (e le argomentazioni sull'efficienza del carburante per un paese che è un esportatore netto di petrolio suonano strane).
      Dirò di più: questa è una pratica comune della concorrenza occidentale: spremere le merci con un marketing scadente, promuovere la propria, acquistare una fabbrica, estrarre utile / chiudere il resto o metterlo su un gruppo cacciavite (i componenti chiave sono solo " da lì", non sono MAI localizzati. Ora siamo in piedi, stiamo aspettando che ci venga gentilmente concesso di consegnarli o tradurli in cinese). Nell'esempio dell'industria in cui lavoro, non è rimasto un solo produttore russo veramente indipendente, fatta eccezione per l'industria della difesa. Di ogni 3-4 piante acquistate, 1 rimane.
  7. Larisa Z. Офлайн Larisa Z.
    Larisa Z. (Larisa Vavilova) Aprile 9 2022 20: 14
    0
    E dov'è la fodera composta solo da componenti e materiali domestici, che è stata pubblicizzata attraverso tutti i canali? Papà ha detto che l'URSS è stata rovinata dalle bugie, le persone hanno semplicemente smesso di credere in ciò che loro stesse dicevano. Dobbiamo smettere di mentire, lasciare che l'amara verità sia... Basta con le illusioni.
  8. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 9 2022 22: 56
    0
    Bene, sono state fatte promesse piacevoli. Sono anche riusciti a riprodursi.
    25 è dietro l'angolo, il risultato sarà chiaro....
  9. mykola kovacs Офлайн mykola kovacs
    mykola kovacs (mykola kovac) Aprile 10 2022 00: 59
    0
    Lo slyusar è un impresario clinico (organizzatore di concerti) di professione di un solo distico che non ha nulla a che fare con l'aviazione o qualsiasi altra industria, si preoccupa di quale Tu-204 e dove produrlo.
  10. Vladimir Orlov Офлайн Vladimir Orlov
    Vladimir Orlov (Vladimir) Aprile 10 2022 01: 10
    0
    Autore, continua a scrivere, condividi i tuoi articoli con i “decisori” (sì, anche i deputati). Potrebbe valere la pena organizzare una sorta di organizzazione pubblica. Amanti dell'aviazione. Da un'organizzazione pubblica, può e sarà più pesante ...
    Una posizione attiva + un'argomentazione adeguata avranno probabilmente il giusto impatto sui processi nel settore.
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) Aprile 10 2022 07: 18
      +1
      Cerco di fare del mio meglio al mio posto. Ha scritto della necessità di rinnovare i progetti sovietici molto prima del 24 febbraio, perché era sicuro della correttezza di questa decisione.
  11. 123 Офлайн 123
    123 (123) Aprile 10 2022 09: 32
    0
    Ma, ad essere onesti, tutto questo ricorda il tentativo di cucinare il porridge da un'ascia.

    Questo è solo un tentativo di cucinare un piatto normale. Con l'uso non solo di rape nostrane, ma anche di patate importate, condimenti che non crescono nel nostro paese. Il Superjet è stato il primo, e non è mai facile. Bene, non abbiamo coltivato ingredienti per un piatto normale, hanno preso quelli importati e sono andati avanti. I creatori di MS-21 sono andati allo stesso modo, è già un po 'più facile per loro, qualcosa ha già iniziato a essere coltivato qui, ma non tutto cresce come dovrebbe, qualcosa nelle serre e qualcos'altro nella fase di semina. Ma tutto questo sarà, devi solo aspettare il raccolto.
    C'era un Tu-204/214, c'era uno Yak-242. I creatori dello Yak sono andati avanti e hanno creato l'MS-21, creato dai migliori, corrispondente al livello mondiale. Non è colpa loro se molto di questo non è stato prodotto nel paese. E ora sono beccati per questo, dicono che si siederebbero con il loro Yak-242 e tacerebbero in uno straccio come tutti gli altri.

    Sorge la domanda perché, nelle condizioni di evidente pressione temporale in cui si trova la Russia, si decida di produrre una così piccola serie di Tu-214 a Kazan e si ignora completamente il sito di Ulyanovsk, dove è possibile produrre contemporaneamente il Tu-204SM più modernizzato? Non chiaro.

    Non ti viene in mente che semplicemente non c'è niente e nessuno di cui fare una grande serie?

    Non è inoltre chiaro il motivo per cui nessuno dei responsabili parli di tornare all'idea di vendere a Teheran una licenza per assemblare il Tu-204SM e iniziare a fare soldi con la fornitura di componenti all'Iran.

    Avete accessori per l'Iran? Hai deciso di aumentare la produzione a casa e di inviarla all'esportazione. l'industria aeronautica non è una pentola magica, di per sé non cucina quanto serve.
    E sì, l'Iran è ancora interessato? Chiesto a lui?

    Le caratteristiche migliorate del PD-90A3 renderebbero ora più competitivi gli aerei di linea a fusoliera larga quadrimotore Il-96, sui quali alla fine voleremo su rotte a lunga distanza.

    Competitivo con chi? Con IL-96 sui motori PD-90A? Una nave con quattro motori non può competere con due motori. Dove lo hai preso? Smetti di raccontare storie alle persone.
  12. kill lock Офлайн kill lock
    kill lock (Sergey) Aprile 11 2022 08: 02
    0
    Se credi alla dichiarazione del capo dell'UAC Slyusar, entro il 2025 il nostro paese produrrà 36 navi MS-21 a medio raggio e, successivamente, il doppio

    100% falso. Soprattutto se si pensa che nell'aliante la quota delle importazioni non è del 50%, ma del 70-75%, quasi da superjet. Se alla fine del 2025 verrà prodotto almeno 1 MS-21-310 Nuovo aeromobile, stamperò e mangerò il mio articolo criticando il Ministero dell'Industria e del Commercio e l'UAC.

    Вот моя статья: https://zen.yandex.ru/media/id/5e2b7b9378125e00b13d4fa2/chto-budet-s-superdjetom-i-ms21-pri-sankciiah-62210997c02b772579fcd47f

    Ma non è affatto chiaro perché Rostec abbia deciso di scommettere sul Tu-214 e non sul Tu-204SM.

    C'è una parola del genere: sabotaggio. In KAPO è possibile produrre sia Tu-204SM che Tu-214, la differenza è solo nel ripieno. Tuttavia, non credo che KAPO sarà in grado di produrre 11 velivoli all'anno - questo non è realistico, motivo per cui KAPO ha dato l'ordine. Il Ministero dell'Industria e del Commercio e l'UAC Tu-204SM sono come un osso in gola. Immagina che per 7 anni di scivolamento dell'MS-21 Tu-204SM, 70 pezzi sarebbero già stati rivettati, che perdita per l'MS-21 in termini di ordini. E per altri 4-5 anni di scivolamento, altri 40-100 pezzi. Il Tu-204SM avrebbe salvato la nostra aviazione, ma né l'UAC, né il Ministero dell'Industria e del Commercio, né il governo, né il Cremlino hanno bisogno di questo aereo, è molto più interessante pompare miliardi in un aereo non sovietico e giocare cooperazione internazionale. Danno gigante? Ma a loro non importa del danno.
    Il Tu-214 è un velivolo obsoleto, è stato scelto perché non appena l'MS-21 entra in produzione, a differenza del Tu-204SM, può essere demolito.

    Anche noioso. Tutto come avevo previsto. Un tentativo di salvare i progettisti di aeromobili pompando loro denaro + dichiarazioni non realistiche sul fatto che l'MS-21 sta per essere lanciato nella produzione di massa + sabotaggio sull'unico aereo che può salvarci è il Tu-204SM a Ulyanovsk / KAPO 15 pezzi all'anno. Superjet e A e B si fermeranno presto senza pezzi di ricambio. Uno stock di 25 set MS-21 + 4 motori PV-1400 non ci salverà. Insomma, l'aviazione è finita.
  13. hlp5118 Офлайн hlp5118
    hlp5118 (Aiuto) Aprile 11 2022 08: 59
    0
    A quanto ho capito, per 30 anni il risultato è zero, ancora una volta tutto proviene dall'URSS. Gli oligarchi hanno rastrellato 3.5 miliardi che sono stati stanziati per nuovi progetti, ma la gente, "di nuovo sulle traversine", e le traversine non sono andate lontano, non ci sono quelle ad alta velocità a 500 km / h.
  14. bratchanin3 Офлайн bratchanin3
    bratchanin3 (Gennady) Aprile 12 2022 08: 21
    -1
    Ebbene, sì, i sislib sono da biasimare per tutto, e se guardi più a fondo, allora è colpa di Eltsin e Gorbaciov, e se l'autore ha guardato e allargato il cervello, allora dove sono finiti tutti questi Gorbaciov con i Gaidar e quelli che li hanno messi in alte cariche di partito e accuratamente promossi e protetti. E ora, ovviamente, la colpa è di zia Motya: non ha lavato i pavimenti nei loro uffici in quel modo!
  15. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) Aprile 16 2022 11: 22
    0
    Entro il 30° anno si prevede di costruire fino a 5 o 6 velivoli. Viene rianimato?