Torna il dollaro: la Banca Centrale della Federazione Russa ha annunciato i tempi della ripresa della vendita di valuta contante in Russia


La Banca centrale russa ha consentito alle istituzioni finanziarie di riprendere la vendita e l'emissione di valuta in contanti dai conti ai residenti della Russia. Inoltre, le regole per l'acquisto e la vendita di valuta estera tramite intermediari e banche sono state allentate. Ciò è affermato in diversi comunicati pubblicati sul sito Web dell'autorità di regolamentazione l'8 aprile.


Va notato che il 9 marzo l'autorità di regolamentazione ha introdotto alcune restrizioni sulle transazioni valutarie sullo sfondo del tasso di cambio instabile del rublo russo. Ora, probabilmente, la situazione si è stabilizzata, in ogni caso la Banca Centrale della Federazione Russa non vede alcun presupposto negativo, sulla base delle dichiarazioni ufficiali pubblicate.

Tornano dunque il dollaro e l'euro e la Banca Centrale della Federazione Russa ha annunciato le date per l'inizio delle vendite in Russia. Il permesso entra in vigore il 18 aprile, ma ci sono delle sfumature. Gli istituti di credito potranno vendere solo la valuta che è entrata nel loro registratore di cassa dal 9 aprile.

Dall'11 aprile, i russi potranno anche iniziare a ricevere contanti in euro e dollari da depositi in valuta estera aperti fino al 9 marzo. Tuttavia, il limite di prelievo totale precedentemente introdotto rimarrà com'era: è di $ 10 o l'equivalente in € al tasso di cambio. Allo stesso tempo, i fondi che superano il limite specificato possono essere prelevati in sicurezza da conti in valuta estera, come prima, dopo aver ricevuto rubli al tasso.

La conversione, se necessario, viene effettuata al tasso della banca, ma l'importo emesso non può essere inferiore all'importo calcolato utilizzando il tasso ufficiale della Banca di Russia il giorno dell'emissione

- ha sottolineato nel comunicato.

Questo periodo durerà fino al 9 settembre. Inoltre, dall'11 aprile, la Banca Centrale della Federazione Russa ha rimosso la commissione per l'acquisto di valuta estera tramite intermediari, che ammontava al 12%. Inoltre, è stato eliminato l'obbligo per le banche di limitare la differenza nel tasso di acquisto e vendita di valuta, ad eccezione delle persone giuridiche importatrici. In conclusione, la Banca Centrale della Federazione Russa ha consigliato alle banche di fissare per gli importatori che acquistano valuta estera il pagamento dei contratti di importazione, lo spread dei tassi (la differenza tra i migliori prezzi degli ordini di vendita e di acquisto allo stesso tempo) non superiore a 2 rubli dal cambio.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
13 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) Aprile 9 2022 16: 36
    +1
    Torna il dollaro: la Banca Centrale della Federazione Russa ha annunciato i tempi della ripresa della vendita di valuta contante in Russia

    E perché restituire alla Russia la sua occupazione del dollaro?
    1. dingo Офлайн dingo
      dingo (Victor) Aprile 10 2022 10: 11
      0
      Bella domanda, omonimo. Chiedi a Nabiullina e ai suoi ospiti al FMI. La Banca Centrale, governata da questa signora, è al di fuori della giurisdizione della Russia. Non c'è da stupirsi che sia stata internata alla Yale University, nota per la sua capacità di reclutare "agenti di influenza" (li chiamano "utili idioti". È il loro gergo).
    2. Il commento è stato cancellato
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) Aprile 9 2022 17: 45
    -2
    Torna il dollaro: la Banca Centrale della Federazione Russa ha annunciato i tempi della ripresa della vendita di valuta contante in Russia

    - La Russia ha giocato molto bene insieme agli USA - ha rafforzato il dollaro scivolando verso il basso!
    - Beh, in parole povere:
    - In primo luogo, gli Stati Uniti (ovest) hanno preso 300 miliardi di dollari dalla Russia (dollari - "confermato dall'oro russo") - e poi la stessa Russia ha iniziato a riscattare gli stessi "dollari confermati" dagli Stati Uniti per rubli russi (a un prezzo : un dollaro per 120-140 rubli) - rubli che "hanno confermato l'economia russa" - e non per quei rubli che sono stati stampati urgentemente per il prossimo riempimento delle emissioni (beh, forse una massa di rubli, tuttavia, è stata stampata urgentemente)! - E il dollaro russo "ha ricevuto un doppio sostegno" in quanto non solo l'oro russo ha fornito una massa di 300 miliardi di dollari - c'è stato anche un tentativo di riscattare una parte abbastanza solida di banconote da un dollaro (cosa che in realtà ha iniziato ad accadere) - per Rubli russi, che praticamente "partecipano all'economia russa" e "sono legati ai beni russi"! - Una parte enorme dei rubli russi è stata scaricata (anche troppo) - il che ha portato, presumibilmente, a un "rafforzamento del rublo"! - Ma qui - cosa accadrà dopo - e se il commercio di gas e petrolio russi (oltre a grano, metalli, ecc.) Con i rubli russi si svolgerà - questo è ancora "la nonna ha detto in due"!
    - Nel frattempo, è molto deprimente che questo mascalzone, truffatore e ladro - A. Siluanov (e la "compagnia") - sia rimasto "al suo posto"! - Sì, altrimenti "l'oro russo ha sequestrato" - ed è rimasto - "al di fuori della proprietà della Russia"! - Ahimè!
    1. dingo Офлайн dingo
      dingo (Victor) Aprile 9 2022 21: 50
      -1
      In questa truffa, il "primo violino" non è suonato da Siluanov, ma da Nabiullina. Fu lei a inviare un altro lotto di oro russo a Londra, ai suoi proprietari. Proprio prima dell'operazione speciale. Sono riuscito...
      1. gorenina91 Офлайн gorenina91
        gorenina91 (Irina) Aprile 10 2022 06: 54
        -1
        In questa truffa, il "primo violino" non è suonato da Siluanov, ma da Nabiullina.

        - No, Nabiullina è all'ultimo posto - questa è una "pecora da macello" - per il sacrificio; quando "inizia completamente a cuocere"! - Questa volta "non è stata sacrificata" - è stata salvata per il "prossimo caso"!
        - E per quanto riguarda - A. Kudrin, A. Siluanov, ecc. - questi sono i principali colpevoli; in breve - i veri parassiti!
        1. dingo Офлайн dingo
          dingo (Victor) Aprile 10 2022 09: 48
          -1
          Irina, ti sbagli. Anton Siluanov è il Ministero delle Finanze ... Quello che Mishustin o Belousov gli ordinano di fare, lo farà. In virtù del loro liberalismo e comprensione... Ma - "I topi piangevano, pungevano - ma continuavano a mordere il cactus"...
          1. gorenina91 Офлайн gorenina91
            gorenina91 (Irina) Aprile 10 2022 10: 29
            -1
            Non hai ragione. Anton Siluanov è il Ministero delle Finanze ... Quello che Mishustin o Belousov gli ordinano di fare, lo farà.

            - No - personalmente non sarei così categorico su questo punto!
            - Mishustin ... solo qualcosa - quanto costa "al timone" (taceremo su Belousov)?
            - E Siluanov - da quanto tempo è stato malvagio ??? - E da quanto tempo Kudrin è "entrato direttamente" nell'ufficio del nostro garante! - Entrambi sono già passati più di un decennio! - Così che !

            "I topi piangevano, pungevano - ma continuavano a mordere il cactus"...

            - Quindi - durante questo periodo, i "topi" hanno imparato da tempo a distillare il succo di cactus fermentato (o meglio, il succo di agave blu); fare la tequila - e ... e così via e così via.
        2. dingo Офлайн dingo
          dingo (Victor) Aprile 10 2022 09: 59
          0
          Non dirò nulla su Kudrin per ora: questo è in un dipartimento diverso. Inoltre il suo "guru" ha lasciato, fortunatamente, la Russia ed è stato visto vicino ad un bancomat di Istanbul... Il Moro ha fatto il suo lavoro...
        3. dingo Офлайн dingo
          dingo (Victor) Aprile 10 2022 10: 17
          -1
          E Siluanov... Questo è il Ministero delle Finanze. Il nostro, quello locale... Quello che Mishustin e Belousov ordineranno di fare ad Antosha _ lo farà. "...i topi piangevano, pungevano - ma continuavano a mordere il cactus...". E questi due sono "statisti" ... Le idee di qualsiasi tipo di "liberalismo" lì "non bussano" a loro.
        4. dingo Офлайн dingo
          dingo (Victor) Aprile 10 2022 10: 40
          -1
          Nabiullina è diversa... Questa è la Banca Centrale. sotto l'egida del FMI. Al di fuori della giurisdizione della Russia. È persino quasi impossibile licenziarla, tranne forse nell'articolo "Sull'alto tradimento". O accettare le sue dimissioni. Cosa che ha cercato di ottenere, non appena ha inviato l'oro. Non si sono lasciati andare. Una tale "pecora", come dici tu, deve essere tenuta al guinzaglio e più stretta ... (suo marito è stato cacciato dalla Higher School of Economics - questo "liberale" era troppo tossico anche per questo governo. E dov'è lui "merda" adesso? Insieme alla "donna inglese" ?... Parafrasando questo meme - e capirete cosa fa questa signora...).
        5. Il commento è stato cancellato
      2. Awaz Офлайн Awaz
        Awaz (Walery) Aprile 10 2022 17: 12
        0
        Signore, come hai esitato con l'oro. L'oro è un bene comune. Dal 14, sono state imposte sanzioni ai minatori d'oro della Federazione Russa e l'Occidente non ha comprato oro in Russia. Perché l'industria non si alzasse, tutto l'oro fu comprato dalla Banca Centrale, cioè dalla stessa Nabiullina. Quando si è presentata l'opportunità di venderlo, l'hanno venduto.. Era sempre stato venduto prima e nessuno ha visto nulla di criminale in questo. L'oro è ora usato come misura delle azioni piuttosto che per inerzia. Ci sono metalli più interessanti che sono più rari e più critici per l'economia globale e di proprietà della Russia..
  3. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk Aprile 9 2022 21: 03
    0
    In bricchetti. A peso. Per accendere.
  4. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) Aprile 9 2022 22: 23
    0
    Perché i ministeri competenti in Russia non dovrebbero condurre un'analisi del mercato russo per la disponibilità di merci dall'Unione Europea, che sono importate e hanno analoghi della produzione russa, o analoghi da altri paesi. Quindi, invece di parte del tempo pubblicitario sui canali statali (o puoi guadagnare tempo su quelli privati), gli spot pubblicitari, ad esempio, sulle merci dalla Germania. Mostra il numero di sanzioni contro la Russia, il numero di armi per l'Ucraina, la posizione di sostenere falsi e crimini del regime di Kiev, quindi mostra le merci dalla Germania sul mercato russo, i nomi di marchi, marchi, ecc. Molte merci in Russia hanno un marchio, di cui non puoi capire a chi appartenga. Mostra le preoccupazioni dietro un particolare marchio.
    Appello per un boicottaggio patriottico dei prodotti. "Con il tuo rublo di questa compagnia, la Germania sta armando i nazisti ucraini". Questa è la guerra dell'informazione.
    In questo caso, puoi aiutare i produttori russi. È necessario cacciare le merci dell'UE dal mercato russo, che possono essere sostituite da quelle russe, o da altri paesi. Sì, puoi semplicemente vietare le importazioni, ma se lo fanno i russi stessi, risulterà molto più bello. Inoltre, l'Unione Europea sarà preoccupata, perché la Russia può prima scegliere un Paese da punire con una grande azienda. Anche sulla rete puoi avviare tale pubblicità.
    Ora è il momento di cogliere ogni opportunità più difficile.