La missione lunare russa "Luna-25" inizia tra meno di sei mesi

La missione lunare russa "Luna-25" inizia tra meno di sei mesi

I rappresentanti del dipartimento di progettazione di NPO li. A Lavochkin è stato detto che il lancio della stazione di ricerca russa Luna-25 è previsto per il 22 agosto di quest'anno. Oggi sono in corso gli ultimi miglioramenti, è previsto che la missione lunare inizi nei tempi previsti.


Allo stesso tempo, è stata assegnata una finestra di lancio di 2 mesi al cosmodromo di Vostochny, da cui si prevede di inviare il sistema al satellite terrestre. Ciò è dovuto al fatto che nelle fasi finali del test possono essere rilevati problemi che richiedono l'eliminazione immediata.

Il lancio del programma di ricerca è stato annunciato dal capo di Roscosmos D. Rogozin nell'ottobre 2021. A quel tempo doveva essere completato a luglio, ma a causa di una serie di carenze scoperte, le scadenze sono state posticipate.

Il progetto è in fase di sviluppo da oltre 10 anni. Il primo lancio doveva avvenire nel 2014, ma l'incidente di Phobos ha rallentato il lavoro e il programma è stato spostato di un anno. Ma nel 2015 sono sorte una serie di difficoltà, a causa delle quali il programma è stato posticipato.


Controllo del sistema di aspirazione del suolo

Nel 2016, per ragioni sconosciute, le scadenze sono state spostate al 2017, dopodiché ci sono stati altri due trasferimenti: al 2019 e al 2021. L'anno scorso è stato annunciato che nel 2022, con un alto grado di probabilità, il lancio sarebbe stato effettuato. Il team di sviluppo ha attribuito i numerosi ritardi a una serie di carenze individuate e alla complessità dei test in corso. In particolare, è stato necessario creare condizioni prossime a quelle lunari per poter testare il funzionamento dei sistemi ed elaborare l'atterraggio della navicella spaziale.

All'inizio, il progetto si chiamava Luna Globe. È stato ribattezzato Luna-25 solo nel 2020. Questo è il primo programma di questo tipo negli ultimi 46 anni. Nella fase iniziale, è importante elaborare un atterraggio morbido in superficie e condurre ricerche nell'area del Polo Sud della Luna. Soyuz 2.1b sarà utilizzato come veicolo di lancio in combinazione con lo stadio superiore Fregat.


Il trasporto della stazione finita al cosmodromo è previsto per il 18 luglio, ora tutti i moduli sono in fase di test

Con il completamento con successo della prima parte dei lavori, si prevede di lanciare la stazione Luna-26 già nel 2024. Effettuerà rilievi topografici e studierà la composizione del suolo lunare. L'inizio della prossima parte del programma Luna-2025 è previsto per il 27, che dovrebbe completare lo studio del suolo e condurre una serie di altri esperimenti. Infine, nell'ambito dell'ultima parte del progetto Luna-28, verranno tratte conclusioni sull'idoneità della superficie lunare per la costruzione di stazioni.

Oggi sono in corso i lavori finali. L'attrezzatura funziona correttamente, non c'è motivo di posticipare l'inizio del progetto.

9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio Aprile 11 2022 17: 39
    +4
    Personalmente, non vedo l'ora di una missione di successo. Mi piacerebbe credere che l'attuale generazione sia degna dei nostri padri. In bocca al lupo!
  2. (SU) Офлайн (SU)
    (SU) Aprile 11 2022 19: 34
    -3
    Quello intelligente non andrà in salita, quello intelligente aggirerà la montagna. Manda Rogozin sulla luna, metti i soldi nelle sue tasche e lascia che non torni.
    1. svetlanavradiy Офлайн svetlanavradiy
      svetlanavradiy (Svetlana Vradiy) Aprile 11 2022 23: 47
      0
      Con persone indifferenti, la Russia (e qualsiasi altro paese) non ha futuro.
  3. Roman Z Офлайн Roman Z
    Roman Z (RomanZ) Aprile 11 2022 22: 31
    0
    Sì, è ora di simulare la produzione di elio-3.
  4. Ave Офлайн Ave
    Ave (Ankh) Aprile 12 2022 13: 28
    0
    Perché hanno bisogno di questo terreno? Dopotutto, presumibilmente, ha già portato 400 kg e studiato tutto su e giù. Qualcuno è oscuro, come al solito
  5. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) Aprile 12 2022 15: 32
    0
    Spero che dimostrino che gli americani non erano sulla luna, come promesso da Rogozin)
  6. ont65 Офлайн ont65
    ont65 (Oleg) Aprile 13 2022 05: 53
    0
    È un peccato che ogni spedizione venga preparata di nuovo ogni volta, assorbendo denaro astronomico senza unificare gli strumenti. Tutto ciò che sarà coinvolto in altri programmi dovrebbe essere duplicato immediatamente, e non preparato per anni, ogni volta su basi nuove con una revisione della documentazione e delle tecnologie che richiedono grandi investimenti sul lunare, marziano e altri. Lavora da ora ad ora e, di conseguenza, con una dieta da fame, sprechi un sacco di soldi con un'efficienza minima spesa.
  7. hlp5118 Офлайн hlp5118
    hlp5118 (Aiuto) Aprile 13 2022 18: 09
    0
    Rogozin ha rovinato tutto ciò che poteva. I cinesi 2030-2035 creeranno una stazione di ricerca robotica al Polo Sud della Luna. E nel 1961, quando lanciammo Gagarin, andavano in giro con pantaloni bucati e cuocevano l'acciaio in forni di argilla, il 90% della popolazione cinese era analfabeta. E oggi hanno la loro stazione orbitale e volano su Marte.
    1. Oleg Bratkov Офлайн Oleg Bratkov
      Oleg Bratkov (Oleg Bratkov) Aprile 18 2022 00: 33
      0
      Nel 1949, l'80 per cento dei cinesi era analfabeta
      Nel 1979, il 23 per cento dei cinesi era analfabeta
      Dove hai ottenuto il 90 percento nel 1961? Non sai contare?
      Alla fine non sai nulla dell'acciaio nei vasi di terracotta, hai raccolto le cime da qualche parte. Ogni famiglia doveva annusare un po' di ghisa. Era vietato associarsi con i vicini. Questa è stata chiamata la rivoluzione culturale, a seguito della quale i cinesi praticamente in ginocchio hanno fatto ciò che credevano per cose di marca in Europa, hanno creato la produzione industriale quasi da zero, e questa è una conseguenza della "rivoluzione culturale", e non ferro da una pentola di terracotta.
      E sotto Rogozin, tra l'altro, i razzi hanno smesso di cadere.