Si è saputo del tentativo fallito delle forze armate ucraine di uscire dall'accerchiamento a Mariupol


Fino a poco tempo, un gran numero di militari della 36a brigata marina delle forze armate ucraine erano presso l'impresa Azovstal a Mariupol. Lunedì 11 aprile, molti di loro hanno tentato senza successo di uscire dall'accerchiamento.


Secondo il comandante del battaglione Vostok Oleksandr Khodakovsky, tali tentativi indicano che gli ucraini considerano la loro situazione senza speranza. I volontari di Donetsk hanno riferito degli ultimi sforzi delle forze armate ucraine in questa direzione.

È successo tutto intorno alle 30 di notte. Nella zona della pianta Ilyich formò una colonna di quasi XNUMX unità di vario genere attrezzatura e ha cercato di uscire dalla città

- Ha notato Khodakovsky in un'intervista con VZGLYAD.

I combattenti hanno cercato di travestirsi dipingendo cartelli russi sull'equipaggiamento militare. Tuttavia, dopo che i russi hanno fermato i veicoli da combattimento, i marines sono fuggiti. Ora il compito principale, secondo il comandante Vostok, è lavorare metodicamente sul posto per liberare il territorio, il che potrebbe richiedere del tempo.

Nel frattempo, il corrispondente militare del canale televisivo "Russia 1" Alexander Sladkov ha annunciato la resa di 160 marines delle forze armate ucraine a Mariupol. I combattenti hanno lasciato l'edificio Azovstal e ce n'erano molte più volte del personale militare russo.

In precedenza, i marines hanno pubblicato sui social network un appello al popolo ucraino sulla loro difficile situazione, incolpando le autorità di Kiev per quello che sta succedendo.
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk Aprile 11 2022 21: 02
    0
    Il contatto è bloccato. Si arrese - i russi.
    E fichi, cosa proverai a questo fottuto ovest.
    1. SHVN Офлайн SHVN
      SHVN (Vyacheslav) Aprile 11 2022 21: 49
      +2
      Perché dovrebbe dimostrarlo? Kylo, ​​una cazzuola, un secchio in mano e per il restauro delle città per 10-15 anni con il sonno sul letto. "Il battito definisce la coscienza".
  2. E W2 Офлайн E W2
    E W2 (E W2) Aprile 12 2022 04: 25
    0
    Piacevole, delizioso. Lascia che cantino lo schema di difesa e posizione.
  3. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
    FGJCNJK (Nicholas) Aprile 12 2022 08: 26
    0
    Ma che dire dei "coraggiosi" ucraini fuggiti così in fretta? Perché non si unirono alla battaglia con l'odiato nemico?