L'Europa affronta livelli record di povertà


L'Unione Europea e un certo numero di paesi europei che non sono membri di questa associazione si sono presentati contro la Russia economico sanzioni dopo l'inizio dell'operazione speciale delle forze armate RF sul territorio dell'Ucraina. Tuttavia, solo un mese dopo, si è scoperto che a causa delle restrizioni anti-russe, l'Europa doveva affrontare un livello record di povertà tra la sua popolazione. Lo riporta l'agenzia americana Bloomberg, fornendo dettagli statistici.


La leadership dell'UE ha pianificato che il 2022 sarebbe stato un punto di svolta nella ripresa dalla pandemia di coronavirus e sarebbe iniziata un'era di prosperità. Tuttavia, la nuova guerra fredda contro Mosca si è rivelata più attraente del benessere dei comuni europei. Questo è esattamente il caso quando politico la preferenza ha preso il sopravvento.

Ad esempio, in Danimarca, l'inflazione ha raggiunto il massimo da 37 anni ed è salita al 5,4% dal 2%. Inoltre, all'aumento dei prezzi dell'energia si è aggiunta la carenza di manodopera. Forse Copenaghen non ne aveva abbastanza degli stessi profughi dall'Iraq, dai quali Varsavia ha difeso eroicamente l'UE al confine polacco-bielorusso nel 2021.

Allo stesso tempo, l'inflazione nel Regno Unito si sta già avvicinando all'8%, anche se a febbraio non ha superato il 6%. Le bollette per la famiglia britannica media sono superiori del 73% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Attualmente, il tenore di vita degli inglesi sta rapidamente scendendo fino agli anni '50 del ventesimo secolo.

Fino a poco tempo, la Repubblica Ceca, che era abbastanza prospera e stabile, registrava un tasso di inflazione record del 12,7%. Ciò è dovuto all'aumento dei prezzi di benzina (+50%), elettricità (+24,7%) e gas (+37,7%), che trascinano tutto il resto. L'ultima volta che è stata osservata una cosa del genere è stata nel 1998.

Anche la principale "locomotiva" dell'UE - la Germania - non si è tenuta lontana da ciò che sta accadendo. A marzo, l'inflazione in Germania ha raggiunto il 7,3%, un record da 40 anni. Gli stessi tedeschi sono sotto shock, a dire il vero.

Allo stesso tempo, il ministro degli Esteri tedesco Annalena Burbock ha affermato che la situazione in Ucraina si riflette nell'aumento dei prezzi alimentari in Germania. Ha anche richiamato l'attenzione sulla carenza di olio di girasole e farina di frumento sugli scaffali dei negozi tedeschi.

Ora i terreni agricoli vengono distrutti, i raccolti non vengono adeguatamente raccolti dai campi, <…> vengono distrutti magazzini e porti

ha parlato dell'Ucraina prima della sua visita in Mali e Niger.

Burbock ha osservato che la crisi alimentare è una minaccia esistenziale per molti paesi del mondo. Di conseguenza, milioni di persone che vivono in paesi fragili e malnutriti corrono il rischio di morire di fame.

Prima di ciò, il ministro delle finanze tedesco Christian Lindner aveva annunciato un probabile calo del benessere dei cittadini del paese e gli esperti tedeschi avevano previsto un grave aumento dei prezzi della birra in Germania.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
25 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) Aprile 12 2022 15: 22
    +3
    Questo è solo l'inizio, stanno lentamente iniziando a sentire cosa significa vivere fuori dal club privilegiato senza i benefici di una valuta di riserva.
    L'aumento dei prezzi dei generi alimentari è ancora avanti, per quanto ho capito la situazione, le loro catene di vendita al dettaglio operano sull'orlo della redditività. Tutto si basa ancora su contratti a lungo termine e sulla volontà delle aziende di mantenere quote di mercato. Non ricordo i numeri esatti (troppo pigri per rovistare nell'articolo da cercare), il profitto dei networker nell'intervallo del 2-4% non è considerato il peggiore. (che evoca cattivi pensieri sui mercanti locali sentire e il desiderio di spezzare l'integrità del loro collo triste). Ma siamo dall'altra parte...
    In generale, se (probabilmente più correttamente quando) questa diga sfonda, impressioni indimenticabili di andare a prendere il pane attendono molti europei sì
    1. Awaz Офлайн Awaz
      Awaz (Walery) Aprile 12 2022 19: 20
      0
      nei grossisti occidentali il profitto dell'1% è considerato non male. Lo so per certo, lo dico con sicurezza, non dirò nulla di vendita al dettaglio, non l'ho trovato, anche se ho visto che lo stesso prodotto in negozi diversi può variare di prezzo del 50 percento. grossisti di prodotti alimentari rari, a volte meno di 10, quindi tutto è intorno a 50. Anche la vendita al dettaglio (cioè la vendita al dettaglio) è solo i prodotti rari possono essere marcati del 10 percento, tutto il resto fino al 100 percento è facile, a volte lo fanno caricare più del 100 percento. Ma questo è nella nostra vita ordinaria, ora tutti (con rare eccezioni) hanno aumentato i prezzi del 50-100 percento negli ultimi due mesi e senza alcuna giustificazione. E quindi, non abbiamo bisogno di dirci circa il 5-7 percento, tra l'altro, su base annuale nell'UE. Avevano già circa il 3 percento dell'inflazione ... Ora abbiamo un aumento del 50 percento non su base annua, ma su base mensile ..
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) Aprile 12 2022 22: 10
        +3
        E quindi, non abbiamo bisogno di dirci circa il 5-7 percento, tra l'altro, su base annuale nell'UE. Avevano già un'inflazione intorno al 3 percento ...

        Bene, se non hai bisogno di dirlo, allora non lo farò, te lo mostrerò solo. Germania, febbraio (dati più recenti non ancora disponibili), cibo e bevande 5%.
        https://www.ecb.europa.eu/stats/macroeconomic_and_sectoral/hicp/html/index.en.html


        Lituania, febbraio, cibo e bevande 15,4%.


        Se si nota il costo della spesa per l'articolo più "popolare", l'aumento del costo delle utenze e dei trasporti è molto più alto. Così che...
        1) Se pensi che questa sia propaganda del Cremlino, contatta la Banca centrale europea, link sopra. Magari lì hanno la loro Nabiullina e tu la smaschererai, non ingannano e non mentono gonfiando gli aumenti di prezzo.
        2) L'inflazione è calcolata su una vasta gamma di beni, stai cercando di misurarla dal fatto che alcuni beni sono aumentati di prezzo del 50-100%. Non è corretto. Se sei interessato a cosa pensa Rosstat, allora ecco un link per te, studialo per la tua salute.
        https://rosstat.gov.ru/ps/inflation/
        3) In Europa e in altri paesi, i calcoli vengono eseguiti secondo metodi simili. Non c'è bisogno che mi raccontino le favole che mostrano numeri reali, ma li sottovalutiamo e che hanno inflazione annuale, non abbiamo bisogno di inflazione oraria. Adepti dell'ordine ROSSATSEVRET veramente zadolbali.
        Posso dirvi con lo stesso successo che i prezzi dell'elettricità lì sono aumentati molte volte, e se si tiene conto dell'aumento del costo del carburante, si sottovaluta l'inflazione perché tutto questo è compreso nel costo di quasi tutte le merci. Ciò significa che la loro inflazione è in realtà del 200-300% e l'"erostato" sta mentendo. E a cosa arriviamo? Lo prenderemo per la gola e vedremo chi urlerà troppo chi?
        E sì, non ci crederai, non sono ancora riuscito a liberarmi dell'abitudine di mangiare. quindi vado ancora nei negozi. Non seguo particolarmente i prezzi, ma non posso affermare che l'assegno totale sia cresciuto del 50-100%, perché non è così.
        1. Awaz Офлайн Awaz
          Awaz (Walery) Aprile 13 2022 20: 49
          -2
          Ti piacerebbe pubblicare nuove foto in questo momento? Posso per esempio dall'Italia. Circa un mese fa, la loro benzina nelle stazioni di servizio è aumentata drasticamente a 2,5 euro al litro, ma ora è già di circa 1,9. Personalmente
          Io, due anni fa, ho fatto rifornimento a 1,75 al litro in Italia, anche se ho visto i cartellini dei prezzi a 1,35. Non c'è clamore con il cibo, di cui la nostra stampa è in fermento. Inoltre, circa un mese fa, c'è stata una certa eccitazione in alcuni negozi a causa di guasti logistici dovuti al fatto che un'ondata di scioperi si è abbattuta. Ma tutto è rapidamente migliorato. Ma siccome in Italia le reti di vendita di generi alimentari sono tantissime, fatta eccezione per i piccoli centri, con burro e farina non ci sono stati problemi da nessuna parte. Da nessuna parte con la pasta. Beh, forse da qualche parte era, ma non lo so.

          al momento, ciò che è chiaramente aumentato di prezzo è la benzina, del 25 per cento rispetto al 70 per cento originario di quei prezzi che erano prima della guerra. Cioè, vedi che c'è una tendenza a calmare l'isteria e il prezzo si stabilizza. I prezzi per altri beni chiaramente non sono aumentati affatto. Forse gli effetti appariranno dopo un po', ma finora non è visibile alcun aumento.
          E Rosstat sta mentendo. Non corro onestamente e non seguo i cartellini dei prezzi, come è successo, ma ho un'osservazione: a giorni alterni compro lo stesso tipo di latte e due panini per il tè, il caffè o lo champagne del mattino))0 Quindi , a gennaio, questo set di prodotti costa circa 80 copechi, ora ha già superato i cento, posso dire con certezza che sono 108 rubli. Cioè, è cresciuto da qualche parte del 20-25 percento. A proposito, da un mese ormai il rotolo è stato venduto senza uvetta .. Uva ferma ... tutto il tempo ho comprato da qualche parte nella regione di 100-150 rubli al chilo e, in questo momento, 280 nel negozio che ho ho sempre preso e questo è presumibilmente ancora in vendita .. Non sto parlando dello zucchero che è stato lanciato due volte su alcune verdure di fabbricazione russa, che hanno anche avuto un prezzo drastico .. E ho anche un mestiere e lì tutte le mie fonti (principalmente di fabbricazione russa) sono aumentati di prezzo del 50 - 100 percento e tutto è completamente.
          Nella stessa Italia i prezzi della benzina sono stati rapidamente serrati e ridotti, ma nel nostro paese nessuno può fare un bagno di vapore su questo argomento, anche se il cambio del rublo sembra essere cresciuto..beh, sì, il prezzo della benzina è sceso di 2 rubli, ma sta già riconquistando tranquillamente la caduta ...
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) Aprile 13 2022 21: 37
            +1
            Ti piacerebbe pubblicare nuove foto in questo momento? Posso per esempio dall'Italia. Circa un mese fa, la loro benzina nelle stazioni di servizio è aumentata drasticamente a 2,5 euro al litro, ma ora è già di circa 1,9. Personalmente

            Perché ho bisogno delle tue foto personali? Dimostrare che i dati non corrispondono alle statistiche ufficiali? Sei sorpreso da questo? Ho già provato a spiegarti che il metodo di calcolo è tale che i prezzi salgono per qualcosa, per qualcosa che non serve, e per qualche schifezza che non serve a nessuno, cadono anche, poi sommano, si dividono e ottenere numeri. E ne vedi altri nel negozio. E così è in quasi tutti i paesi. È così difficile da capire?

            E Rosstat sta mentendo. Non corro onestamente e non seguo i cartellini dei prezzi, come è successo, ma ho un'osservazione: compro lo stesso tipo di latte a giorni alterni

            Bene, allora, seguendo la tua logica, tutti mentono e lo fanno più o meno allo stesso modo. Se pensi che Rosstat abbia sottovalutato di 2 volte, moltiplica tutto per due allo stesso modo in altri paesi e calmati. Qui nella vostra amata Italia i prodotti sono aumentati di prezzo del 5%, considerate 10, alloggi e servizi comunali del 27%, considerate quel 54% (i dati di febbraio, marzo sono troppo timidi per mostrarlo)


            Hai bisogno di dati alternativi? Quindi non è un problema di questi tempi. Posso offrirti questa opzione.
            https://www.expatistan.com/cost-of-living/country/italy

            Scrivono che un litro di latte in Italia costa circa 1,36 euro, una dozzina di uova 3,52 euro, un litro di benzina 1,75 euro, un chilogrammo di petto di pollo 9,1 euro, riscaldamento a persona 123 euro al mese. In generale, guarda alla salute.
            Stai dicendo che i loro prezzi non stanno salendo? Bene, loro stessi scrivono che stanno crescendo. E crescono sull'energia e sui prodotti.
            https://www.idealista.it/news/finanza/economia/2022/03/31/158418-la-ricetta-di-draghi-contro-inflazione-e-aumento-dei-prezzi

            E la famosa pasta scrive sale di prezzo

            poiché l'Italia dipende da importanti importazioni da Russia e Ucraina.

            https://www.thelocal.com/20220303/war-and-energy-prices-why-the-cost-of-pasta-could-rise-in-italy/

            Ma almeno hai un paletto in testa, Rosstat sta mentendo, tutto diventa più costoso qui, ma non c'è, è diverso lì. Non so più come parlarti.
            1. Awaz Офлайн Awaz
              Awaz (Walery) Aprile 14 2022 16: 38
              -2
              e come vuoi sorprendermi? non provi a parlare di quali prezzi ci sono, so tutto. Posso anche postare foto della metropolitana russa con il prezzo della carne a 10 euro al chilo. Ma stiamo discutendo di aumenti di prezzo. Se hanno un'inflazione del 7% su base annua, in media il prezzo aumenta dello 0,5% al ​​mese. Se tutto aumentasse di prezzo dello 0,5% al ​​mese, sarei immensamente felice. Hai mai visto cosa ci è successo? Anche quando è stato annunciato ufficialmente circa il 4-5 percento, tutto è comunque aumentato di prezzo, forse non così chiaramente, ma in sei mesi si è manifestato. E questo non è 0,2, ma era chiaramente visibile quel 5-10 in sei mesi .. Conosco il sistema di conteggio. È solo che, strada facendo, ogni volta i prodotti in più rapida crescita non sono inclusi in questo schema, e per le persone danno numeri idioti che non corrispondono affatto a ciò che la gente vede nel negozio.
              L'Italia non dipende molto dalle importazioni di farina e grano russi e ucraini. In sostanza, l'Italia in Russia e Ucraina acquista varietà morbide che non vanno alla stessa pasta. È tutto solo per focacce e dolci. E non c'è bisogno di mentire. E fanno la pasta quasi esclusivamente con il proprio grano.
              Inoltre, le autorità dell'UE, in particolare i paesi cx, regolano molto facilmente l'aumento dei costi di carburante e lubrificanti e alcuni tipi di materie prime, eliminando accise e tasse. Hai mai visto che anche se nella Federazione Russa da qualche parte si riducono leggermente le tasse per i produttori, i prezzi diminuirebbero? Questo non è possibile nel nostro paese. Anche quando all'inizio della guerra alla borsa di San Pietroburgo il prezzo della benzina è sceso del 20 percento, nelle nostre stazioni di servizio non è diminuito affatto o di 2 rubli, che è circa il 5 percento di tutto . .
              1. 123 Офлайн 123
                123 (123) Aprile 14 2022 17: 20
                0
                e come vuoi sorprendermi? non provi a parlare di quali prezzi ci sono, so tutto. Posso anche postare foto della metropolitana russa con il prezzo della carne a 10 euro al chilo. Ma stiamo discutendo di aumenti di prezzo.

                Secondo me hai iniziato a proporre foto da mostrare e parlare di prezzi? O no?
                Decidiamo di cosa vuoi parlare, prezzi da foto o statistiche?

                Se hanno un'inflazione del 7% su base annua, in media il prezzo aumenta dello 0,5% al ​​mese. Se tutto aumentasse di prezzo dello 0,5% al ​​mese, sarei immensamente felice. Hai mai visto cosa ci è successo?

                Ti limiterai al ruolo di capitano-ovvietà, affermando che la nostra inflazione è più alta o parleremo delle ragioni? Se è la prima opzione, allora di cosa parlare? L'inflazione è davvero più alta. Qualcuno lo nasconde o lo nega?

                Anche quando è stato annunciato ufficialmente circa il 4-5 percento, tutto è comunque aumentato di prezzo, forse non così chiaramente, ma si è manifestato in sei mesi. E questo non è 0,2, ma era chiaramente visibile quel 5-10 in sei mesi
                È solo che, strada facendo, ogni volta, i prodotti in più rapida crescita non sono inclusi in questo schema, e per le persone danno numeri idioti che non corrispondono affatto a ciò che la gente vede nel negozio

                A quanto ho capito, stai ancora promuovendo la tesi che credono sia corretta, ma abbiamo statistiche ufficiali, ma ce ne sono di reali? Beh, non è così. Ammetto pienamente che le statistiche ufficiali tendono a sottovalutare le cifre delle statistiche. Dopotutto, sono funzionari e cercano di mostrare il loro lavoro e le belle statistiche. Ma un funzionario è un concetto internazionale, esattamente nello stesso modo in cui agiscono qui e all'estero. In Europa, non ho deciso di scavare qualcosa del genere, ma ricordi gli screenshot con i numeri sopra? Quindi ho guardato una mappa interattiva simile per i paesi dell'UE, non appena sono iniziati i problemi con i prezzi dell'energia, i dati su benzina, gas, elettricità sono scomparsi e sono apparsi invece alloggi comuni e servizi comunali. Le figure brutte erano nascoste lì, mescolate a quelle che non stanno crescendo e, di conseguenza, la crescita non è più così impressionante. Come esempio di tali attività dei funzionari, posso citare gli Stati Uniti, dove hanno più volte cambiato il metodo di calcolo, altrimenti i numeri sarebbero stati a doppia cifra per molto tempo.
                http://www.shadowstats.com/alternate_data/inflation-charts

                Quindi secondo me non c'è altra opzione per il confronto come statistiche ufficiali. Certo, puoi tenere presente che i numeri sono sottovalutati, ma non dimenticare che sono sottovalutati ovunque.

                L'Italia non dipende molto dalle importazioni di farina e grano russi e ucraini. In sostanza, l'Italia in Russia e Ucraina acquista varietà morbide che non vanno alla stessa pasta. È tutto solo per focacce e dolci. E non c'è bisogno di mentire. E fanno la pasta quasi esclusivamente con il proprio grano.

                Stai cercando di convincermi di questo? Ti ho lasciato link ad articoli e non sono stati scritti dal Cremlino. Cerca di comunicare con loro, sembra che si stiano calunniando e calunniando il proprio paese. Smascherali. Oppure conferma con dati reali che stanno mentendo. Intanto scusami, ma queste sono solo le tue parole.

                Inoltre, le autorità dell'UE, in particolare i paesi cx, regolano molto facilmente l'aumento dei costi di carburante e lubrificanti e alcuni tipi di materie prime, eliminando accise e tasse.

                Hai deciso di elogiare i funzionari europei? Allora perché hanno inondato l'inflazione se regolano tutto così facilmente?

                Hai mai visto che anche se nella Federazione Russa da qualche parte si riducono leggermente le tasse per i produttori, i prezzi diminuirebbero? Questo non è possibile nel nostro paese. Anche quando all'inizio della guerra alla borsa di San Pietroburgo il prezzo della benzina è sceso del 20 percento, nelle nostre stazioni di servizio non è diminuito affatto o di 2 rubli, che è circa il 5 percento di tutto . .

                Bene, probabilmente vale la pena iniziare a vedere cosa scrivono a riguardo. Forse sei stato bannato su Internet, non ho problemi con quello. Segnato nella ricerca di sgravi fiscali per i produttori agricoli. I primi link che ho trovato:

                Ridotto due volte la tassa per i produttori agricoli degli Urali meridionali

                https://gubernia74.ru/articles/news/1104237/

                In Bashkiria, l'aliquota unica dell'imposta agricola è stata ridotta dal 6% allo 0% per due anni
                https://www.bashinform.ru/news/economy/2022-01-27/v-bashkirii-na-dva-goda-snizili-stavku-edinogo-selhoznaloga-s-6-do-0-2670294

                Come puoi vedere, ci sono esempi, o Bashkiria e Chelyabinsk non sono il nostro paese?
                Puoi approfondire l'argomento e guardare le misure a sostegno degli agricoltori, ci sono prestiti agevolati e molto altro.
                Il prezzo della benzina è una questione separata per noi. Ti piacciono i prezzi americani quando i prezzi salgono e scendono seguendo i prezzi mondiali? Non sono sicuro che tutti lo vogliano. Inoltre, il prezzo in borsa delle materie prime (petrolio) non ha praticamente alcun effetto sul costo della benzina, la sua quota non è affatto elevata. Non dimenticare che abbiamo un sistema fiscale diverso. Per qualche motivo non si confronta l'imposta sul reddito nel nostro paese e in Europa. O la tassa di proprietà? Vuoi trasferire l'accisa sulla benzina all'imposta sul reddito? O le tasse sono generalmente una reliquia del passato? Non? Ebbene, allora, probabilmente, è necessario confrontare il carico fiscale nel suo insieme, e non tirare fuori frammenti e raccontare come l'imposta 3 ci nasconde.
                1. Awaz Офлайн Awaz
                  Awaz (Walery) Aprile 14 2022 20: 23
                  -1
                  stai provando troppo a scrivere dei mutanti qui, cercando di allontanarti dall'argomento di discussione. Per che cosa? Non c'è aumento della povertà nell'UE, perché le autorità applicano immediatamente misure per stabilizzare la situazione. Il fatto che il tasso di inflazione stimato sia raddoppiato non è critico per l'UE. Inoltre , dopo una forte accelerazione dei primi giorni , ora per quasi tutti quei beni in aumento i prezzi sono tornati ai livelli originari o molto vicini e anche l' inflazione su base annua è in calo . Inoltre, i costi per il cibo nell'UE dal livello di reddito sono molto bassi e le autorità non aumenteranno sicuramente tasse e accise.
                  E volevo mostrare delle foto per mostrare che i negozi sono pieni di pasta e farina e olio vegetale e che i prezzi sono gli stessi di NG. Qui, non ho visto che almeno qualcosa è caduto di prezzo. E qui sorge la domanda: chi affronta l'impoverimento delle persone: l'Europa o la Russia?
                  1. 123 Офлайн 123
                    123 (123) Aprile 14 2022 21: 36
                    0
                    stai provando troppo a scrivere dei mutanti qui, cercando di allontanarti dall'argomento di discussione. Per che cosa ? Non c'è aumento della povertà nell'UE, perché le autorità applicano immediatamente misure per stabilizzare la situazione.

                    Hai confuso qualcosa? Si scopre che stiamo discutendo del livello di povertà in Europa e in che modo le autorità locali resistono con successo a questo? Perché mi racconti fiabe su Rosstat?
                    Cioè, per loro va tutto bene, grazie agli sforzi eroici dei funzionari europei, i prezzi sono tornati al livello precedente, l'inflazione è in calo? non ho confuso niente?
                    Certo, perdonerai, ma stai dicendo cose secondo me che chiaramente non corrispondono alla realtà. Ti sarei molto grato se supportassi le tue parole con alcune statistiche, temo che solo le tue parole e le promesse di inviare una foto dei cartellini dei prezzi non siano sufficienti. E si scopre che le statistiche mentono, la stampa europea mente, ma tu solo sai la verità.

                    Il fatto che il tasso di inflazione stimato sia raddoppiato non è critico per l'UE.

                    Bene! Tasso di inflazione stimato? Due volte? Sei serio? assicurare
                    Se i link che vi ho mostrato non bastano, posso proporne uno in più, ecco l'inflazione per i paesi del G20, che, come sapete, comprende anche alcuni paesi europei. Sul piatto puoi monitorare la crescita dell'inflazione su base mensile. Nella tua amata Italia lo scorso aprile era dell'1%, ora è del 7%. Non trovi che questo è un po' più di 2 volte?
                    https://stats.oecd.org/Index.aspx?DataSetCode=G20_PRICES


                    Inoltre, i costi per il cibo nell'UE dal livello di reddito sono molto bassi e le autorità non aumenteranno sicuramente tasse e accise.

                    In effetti, hai ragione, le spese alimentari non occupano la maggior parte del budget familiare. Ma oltre a questo, hanno bisogno di vivere da qualche parte, in qualche modo riscaldare questo posto e possibilmente usare l'elettricità, e qui i prezzi stanno crescendo a un ritmo più veloce.
                    E non preoccuparti, tutto è ancora davanti a loro, riescono ancora a frenare l'aumento dei prezzi dei generi alimentari, ma non si sa quanto durerà. Tutto è ancora davanti a loro e l'aumento dei prezzi dei generi alimentari e delle tasse con le accise.
                    1. Awaz Офлайн Awaz
                      Awaz (Walery) Aprile 15 2022 16: 52
                      0
                      stai bene con la testa? Se l'inflazione era del 3-4 per cento all'anno, è intorno allo 0,3 per cento al mese e improvvisamente è balzata due volte al 7 o allo 0,6 per cento al mese, e quindi, immediatamente, all'improvviso, la gente in Europa ha iniziato a mendicare e morire di fame. avremmo i loro problemi quando abbiamo un 10 stabile all'anno, e qui il mese scorso era stabile di 20-30 per i generi alimentari di base. al mese . Su base annua, è già del 200-300 percento, ma stiamo diventando sempre più ricchi e più grassi.
                      Quindi dirò un'altra cosa: il 7 percento su base annua o 0,6 al mese era in un mese, entro il successivo i prezzi sono tornati alla normalità o rimangono più alti rispetto a prima dell'inizio della guerra, ma in realtà sono diminuiti rispetto all'ultimo mese .. E questo è un assortimento piuttosto ristretto di cui la maggior parte delle persone può fare a meno o sostituire, poiché c'è abbastanza scelta. Sai, quando l'olio vegetale ha cominciato a costare tanto quanto l'olio d'oliva, ho comprato l'olio d'oliva..
                      e lo ripeto ancora una volta, almeno le autorità stanno facendo qualcosa per appianare la forte crescita del nostro Paese, niente, niente affatto. Non un solo mercante è stato catturato o punito.
                      1. 123 Офлайн 123
                        123 (123) Aprile 15 2022 19: 13
                        +1
                        stai bene con la testa? Se l'inflazione era del 3-4 percento all'anno, era intorno allo 0,3 percento al mese e improvvisamente raddoppiava fino al 7 o 0,6 percento al mese, e quindi, all'improvviso, la gente in Europa iniziò a mendicare e morire di fame.

                        Ripeto ancora più lentamente. Italia. Aprile 2021. Inflazione 1%. Italia. Marzo 2022. Inflazione 7%.
                        Dove hai visto il 3-4%?
                        Italia (precedente 3 mesi) 4,2 dicembre 5,1 gennaio (+0,9) 6,2 febbraio (+1,1).
                        Qual è lo 0,3% al mese? Puoi fornire un link al calcolatore? Puoi controllare? L'inflazione sta accelerando, non lo vedi?
                        Per fare un confronto, la Russia
                        Dicembre 8,4% Gennaio 8,7% (+0,3%) Febbraio 9,2% (+0,5%)
                        Che cosa ha a che fare con le persone in Europa che mendicano o muoiono di fame? Smettono semplicemente di ricevere "bonus" dall'utilizzo della valuta di riserva, non possono più vivere della stampa. Sì, ora avremo un'inflazione più alta, gli europei e gli americani stanno cagando come meglio possono, ma tornerà da loro come un boomerang.

                        avremmo i loro problemi quando abbiamo un 10 stabile all'anno, e qui il mese scorso era stabile di 20-30 per i generi alimentari di base. al mese . Su base annua, è già del 200-300 percento, ma stiamo diventando sempre più ricchi e più grassi.

                        Perché hai bisogno dei problemi degli altri? Sembra che tu ne abbia abbastanza di te stesso, di sicuro infastidisci chi ti circonda con la tua "premurosità" triste Abbiamo un "cazzo" 20-30 per il cibo, loro hanno il 100%, o anche di più, per elettricità, gas, elettricità. allo stesso tempo, abbiamo orrore, ma loro non hanno nulla di cui preoccuparsi e va tutto bene. Ecco un esempio per te, le persone si rallegrano della vita.

                        Henry Backhaus, 65 anni, è tra le decine di migliaia di tedeschi respinti dalle compagnie energetiche private che non potevano permettersi di acquistare elettricità e gas all'ingrosso a prezzi alle stelle. Secondo la legge tedesca doveva intervenire la pubblica utilità locale, ma lei lo ha mandato una fattura di 747 euro (quasi 850 dollari) al mese, più di quanto ha pagato in un anno intero.

                        https://www.nytimes.com/2022/02/21/business/europe-power-gas-bill.html

                        Di che tipo di 200-300% all'anno stai parlando, non capisco richiesta questa è una stronzata ingannare

                        Quindi dirò un'altra cosa: il 7 percento su base annua o 0,6 al mese era in un mese, entro il successivo i prezzi sono tornati alla normalità o rimangono più alti rispetto a prima dell'inizio della guerra, ma in realtà sono diminuiti rispetto all'ultimo mese .. E questo è un assortimento piuttosto ristretto di cui la maggior parte delle persone può fare a meno o sostituire, poiché c'è abbastanza scelta. Sai, quando l'olio vegetale ha cominciato a costare tanto quanto l'olio d'oliva, ho comprato l'olio d'oliva..

                        Non so perché i prezzi siano tornati lì, ma l'inflazione è in aumento. L'inflazione e l'aumento dei prezzi sono inseparabili. Non capisco come l'inflazione possa aumentare e i prezzi scendere allo stesso tempo, questa è una specie di economia alternativa.
                        Certo, puoi usare l'olio d'oliva al posto dell'olio vegetale, anche se devi ancora abituarti a friggerlo, ma il gioco è fatto. Il fatto è che l'olio d'oliva e quello di girasole hanno cominciato a costare lo stesso, non perché l'olio d'oliva è diminuito di prezzo, ma proprio perché l'olio vegetale è aumentato di prezzo. E tu dici che i prezzi non stanno aumentando.

                        e lo ripeto ancora una volta, almeno le autorità stanno facendo qualcosa per appianare la forte crescita del nostro Paese, niente, niente affatto. Non un solo mercante è stato catturato o punito.

                        Venite risata Che cosa hanno fatto per abbassare i prezzi dell'energia? Quale mercante è stato punito? Consigliato per "fissare" e svezzare dalla carne lol
                        Personalmente non ho alcuna "crescita brusca" nei vettori energetici.
    2. Dmitrij Kolin Офлайн Dmitrij Kolin
      Dmitrij Kolin (Dmitrij Kolin) Aprile 14 2022 10: 08
      +1
      Ma per le tazze, puoi dire che tutti i successi provengono dalla democrazia.
      Siamo abituati al fatto che stampano carta igienica e otteniamo inflazione.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 12 2022 15: 33
    -4
    Ma nel nostro Paese i prezzi nei negozi "scendono" a livelli record e gli alloggi e i servizi comunali sono "meno costosi" (le esportazioni sono state bloccate)
    Le persone si "rallegrano" direttamente che tutto sta diventando più costoso per loro, e per noi è "meno costoso".
    Ogni giorno gioisce
    1. Siberia55 Офлайн Siberia55
      Siberia55 (Yury) Aprile 12 2022 15: 49
      +2
      Ma i nostri prezzi non salgono. E in generale, secondo me, il sistema capitalista non prevede l'abbassamento dei prezzi. Se è sbagliato, correggilo.
      Lascia che l'Occidente civilizzato si goda i nostri anni '90! risata
      1. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) Aprile 12 2022 15: 58
        +1
        giuria, sarebbe sorprendente se improvvisamente, alla luce di tutto ciò che è accaduto nel mondo, i prezzi in Russia non reagissero a ciò che stava accadendo.
      2. 123 Офлайн 123
        123 (123) Aprile 12 2022 16: 49
        +1
        Ma i nostri prezzi non salgono. E in generale, secondo me, il sistema capitalista non prevede l'abbassamento dei prezzi. Se è sbagliato, correggilo.
        Lascia che l'Occidente civilizzato si goda i nostri anni '90!

        Non c'è nulla da correggere qui, stai solo parlando del capitalismo "classico", cioè uno schema semplificato: investito, costi di produzione, tasse, venduto, realizzato un profitto.
        E per queste cifre con l'economia della "stampa" la deflazione non era rara. Sai, la tua piccola macchina da stampa è una cosa a portata di mano e rende la vita molto più facile.
        Ora sono lasciati senza i vantaggi di una valuta di riserva e iniziano a inghiottire la vita reale.
  3. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) Aprile 12 2022 16: 00
    -4
    avremmo la loro inflazione del 5%)), non avremmo vissuto duramente, ma con la nostra inflazione reale del 50-100%, la popolazione è già in calo come in Africa, nonostante gas, energia e benzina a buon mercato.
    È possibile fermare l'aumento dei prezzi e il deprezzamento del rublo facilmente e per molto tempo, ma la politica liberale delle autorità non consente che ciò avvenga: non puoi riempire un secchio che perde, devi rattoppare il fondo e ritorno al socialismo.

    e i problemi dell'Occidente sono facilmente risolvibili stampando trilioni di dollari - euro, nonché bombardando (rapina) paesi con risorse
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) Aprile 12 2022 17: 47
      +3
      avremmo la loro inflazione del 5%)), non avremmo vissuto duramente, ma con la nostra inflazione reale del 50-100%, la popolazione è già in calo come in Africa, nonostante gas, energia e benzina a buon mercato.

      Le emozioni sono comprensibili, ma è solo...
      1) La loro inflazione non è del 5% e noi non siamo del 100%. Basta non dirci che l'inflazione è sottovalutata nel nostro Paese, ma lì, al contrario, la stanno sopravvalutando.
      2) Con la crescita della popolazione, l'Europa non è molto diversa da noi, e in Africa c'è solo un aumento record, i conigli si rosicchiano le orecchie con l'invidia nell'angolo.
      3) Non è chiaro come i prezzi del gas e della benzina influiscano sulla fertilità.

      È possibile fermare l'aumento dei prezzi e il deprezzamento del rublo facilmente e per molto tempo, ma la politica liberale delle autorità non consente che ciò avvenga: non puoi riempire un secchio che perde, devi rattoppare il fondo e ritorno al socialismo.

      A quanto ho capito, in Europa in questo momento il liberalismo ha preso il potere, ma prima c'era il socialismo? O perché i loro prezzi sono aumentati?

      e i problemi dell'Occidente sono facilmente risolvibili stampando trilioni di dollari - euro, nonché bombardando (rapina) paesi con risorse

      Sono già abituati a questo medicinale, il virus si è adattato e non aiuta. E la macchina funziona, ma i prezzi crescono e poco con i bombardamenti gli afgani li hanno cacciati via con le zappe. Non ci sono molti paesi con le risorse rimaste e capiscono che è difficile in un villaggio senza revolver. quindi non è nemmeno così semplice.
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 12 2022 16: 04
    +3
    Ora i terreni agricoli vengono distrutti, i raccolti non vengono adeguatamente raccolti dai campi, <…> vengono distrutti magazzini e porti

    E cosa accadrà al cibo in Ucraina entro l'inverno? Se improvvisamente iniziano a incolpare la Russia per aver organizzato l'Holodomor, allora la Russia deve calcolare quanti dollari di aiuti l'Occidente ha fornito all'Ucraina? E perché l'Ucraina non ha comprato cibo con questi soldi? Dove li sta facendo? Nelle tasche degli Yatsenyuk e degli Zelensky? Allora cosa c'entra la Russia? In Ucraina non è ancora la procura russa a occuparsi della scomparsa degli aiuti occidentali sul territorio ucraino. Si scopre che chiunque governa l'Ucraina ha organizzato l'Holodomor lì.
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) Aprile 12 2022 18: 05
      +3
      Se improvvisamente iniziano a incolpare la Russia per aver organizzato l'Holodomor, allora la Russia deve calcolare quanti dollari di aiuti l'Occidente ha fornito all'Ucraina? E perché l'Ucraina non ha comprato cibo con questi soldi? Dove li sta facendo? Nelle tasche degli Yatsenyuk e degli Zelensky? Allora cosa c'entra la Russia? In Ucraina non è ancora la procura russa a occuparsi della scomparsa degli aiuti occidentali sul territorio ucraino. Si scopre che chiunque governa l'Ucraina ha organizzato l'Holodomor lì.

      Sembra che tu abbia dimenticato con chi hai affari, dato che parlerai di qualcosa con persone sane strizzò l'occhio
      Sanno per certo che gli ultimi ricci di foraggio dell'NKVD sono stati sfrattati in Siberia a piedi e Shukhevych ha allattato personalmente tutti i "patrioti" risata
      Ukravtodor ha già contato le proprie perdite in 30 miliardi di involucri di caramelle borghesi. Dicono che tutte le autostrade siano maledette dai Khresor distrutte. Esatto, e credono di avere strade. Ma in effetti, come i baltici per l'occupazione, i clown hanno colpito il conteggio delle riparazioni. Vogliono infatti chiedere ciò che è stato rovinato da ciò che è stato costruito sotto l'URSS e per i ponti che hanno fatto saltare in aria. Almeno hanno un paletto in testa. Wow gloria! e basta. Questa è una diagnosi.

      su 170 chilometri su 170 chilometri, 23 chilometri di strade pubbliche sono stati distrutti. Inoltre, 273 strutture artificiali, tra ponti, cavalcavia, ecc. furono anche distrutti.
      “L'importo totale che abbiamo già calcolato è di 874 miliardi di UAH. In altre parole, questo è l'importo per il ripristino delle strutture artificiali e delle strade distrutte durante la guerra, inclusi 835 miliardi di UAH per le strade, 39 miliardi di UAH per i ponti".
  5. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) Aprile 12 2022 18: 38
    +1
    La Russia ha un enorme potenziale di crescita economica attraverso le riforme interne. Efficienza gestionale, lotta alla corruzione: qui si nasconde forse il 30-50% del PIL del Paese. Come sarebbe la Russia se l'intera struttura statale fosse composta, ad esempio, dagli svedesi o dagli svizzeri? Corruzione e funzionari vuoti = perdite economiche peggiori delle sanzioni. È il momento della grande epurazione.
  6. Vla53 Офлайн Vla53
    Vla53 (Vladimir Kolmakov) Aprile 12 2022 22: 34
    0
    nemchura, dici che la birra sta diventando più cara??? Aspetta che il pane in fila starà in piedi!!!! Ricorda il 1945!!!! Ma questa volta devi finire con i banderlog insieme!!!!
  7. Awaz Офлайн Awaz
    Awaz (Walery) Aprile 13 2022 18: 13
    -1
    e in generale, non dire sciocchezze sulla povertà in Europa improvvisamente formata dalle sanzioni. Ebbene sì, c'è stata una qualche esplosione speculativa sui prezzi del carburante e in alcuni negozi ci sono state delle interruzioni nella fornitura di alcuni beni, ma tutto si è stabilizzato molto tempo fa. Il prezzo della benzina si è stabilizzato intorno ai 2 euro, il che non fa paura per l'UE, dato che nei miei anni di viaggio ho visto 1,8 al litro in Italia, e ora è 1,9. Questo è il 50 percento del nostro cibo buttato dentro e nessuno lo ridurrà... Wow, merda
    1. Anna Pavluchina Офлайн Anna Pavluchina
      Anna Pavluchina (Anna Pavluchina) Aprile 14 2022 22: 01
      0
      Dove hai notato esattamente un aumento del 50% dei prezzi dei generi alimentari? Seguo i prezzi nei negozi e posso dirti con certezza che stai esagerando. Sulla forza del 20-25%.
  8. Anna Pavluchina Офлайн Anna Pavluchina
    Anna Pavluchina (Anna Pavluchina) Aprile 14 2022 21: 59
    0
    Bene, UE, yogurt e sonno?