La nave russa ha colpito per la prima volta un UAV di fabbricazione turca


Si è saputo che una delle fregate della flotta del Mar Nero della Marina russa ha colpito per la prima volta un UAV di fabbricazione turca. Lo ha annunciato il 12 aprile il ministero della Difesa russo.


Il comunicato del dipartimento militare chiarisce che il drone di classe Bayraktar ha cercato di monitorare i movimenti delle navi russe nel Mar Nero al largo della costa occidentale della Crimea e ha anche condotto la ricognizione delle posizioni di combattimento costiere e di terra. attrezzatura Forze armate della Federazione Russa situate sulla penisola e nella parte meridionale dell'Ucraina. Tuttavia, è stato distrutto lanciando due missili dal sistema di difesa aerea Shtil della nave.

Dato che stiamo parlando di una lunga permanenza di un drone in cielo, si è trattato di una ricognizione e di sciopero UAV Bayraktar TB2 (Bayraktar TB2). Allo stesso tempo, ricordiamo che la flotta del Mar Nero è armata con tre fregate del progetto 11356P Burevestnik, commissionato nel 2014-2015: l'ammiraglio Grigorovich, l'ammiraglio Essen e l'ammiraglio Makarov.


Come per altri prodotti dell'azienda turca Baykar Makina, secondo informazioni che non sono state ancora confermate ufficialmente, l'APU è equipaggiata non solo con il noto Bayraktar TB2. L'esercito ucraino può anche utilizzare i droni Bayraktar Mini UAV per la ricognizione e la regolazione del fuoco di cannoni e artiglieria a razzo in qualsiasi momento della giornata. Il pericolo di questo UAV risiede nelle sue dimensioni ridotte, nelle apparecchiature di alta qualità e nella bassa rumorosità.


Questo UAV "dagli occhi grandi" pesa 3,5-4,5 kg, a seconda della modifica, e la sua lunghezza è di 1,2 metri. Il Bayraktar Mini UAV è lanciato a mano, può rimanere in aria per 1,5 ore e volare a una distanza di 15 km. Di recente, è stato effettuato un numero significativo di voli dalla Turchia alla Polonia, all'hub locale di armi e logistica della NATO, quindi è impossibile escludere la comparsa di un tale drone in Ucraina e devi essere preparato per questo.
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Yuri V.A Офлайн Yuri V.A
    Yuri V.A (Yury) Aprile 13 2022 07: 39
    0
    Da un lato va bene il fatto che una fregata con mezzi di rilevamento mediocri abbia distrutto un drone, ma a quale altezza e distanza si trovava l'UAV? Se 30 cavi, non molto
  2. Pavel57 Офлайн Pavel57
    Pavel57 (Paolo) Aprile 15 2022 16: 19
    0
    2 missili per drone. Non è troppo?