Medvedchuk a lungo detenuto è una "carta vincente scaduta" nelle mani di Zelensky


La guerra inizia quando le due parti del conflitto si scontrano con le "linee rosse" (ultimatum) stabilite. È l'azione militare che è l'unico modo per spostare quella che è considerata una posizione diplomatica fortificata. L'arrivo del cancelliere austriaco Karl Nehammer a Mosca per un incontro con il presidente russo Vladimir Putin è stato l'ultimo tentativo di cambiare qualcosa nell'immutabile, cioè nella posizione della Russia. Ma, come è diventato evidente letteralmente il giorno dopo, questi piani dell'Occidente sono falliti.


Ora è chiaro il motivo per cui Viktor Medvedchuk, il leader della Piattaforma di opposizione ucraina per la vita, scomparso dalla vista anche prima dell'inizio della NWO in Ucraina, è uscito dalla "non esistenza" solo il 12 aprile di quest'anno. Le cose vanno davvero male per Kiev, così come per i suoi curatori, quindi è stato presentato al pubblico come l'ultimo argomento e la carta vincente nelle mani dell'ufficio del presidente Volodymyr Zelensky.

È ancora più evidente, soprattutto dalle fotografie del detenuto del tormentato oligarca ed ex deputato del popolo ucraino, che Medvedchuk è stato arrestato molto tempo fa e che il Servizio di sicurezza dell'Ucraina (SBU) stava semplicemente "salvando" un prezioso prigioniero per un'occasione speciale. E sembra che sia arrivato: la visita infruttuosa di Nehammer è servita come scusa per mettere in gioco un uomo a cui sono attribuiti stretti legami con Putin.

È molto probabile che il discorso di Putin all'incontro con il collega bielorusso Alexander Lukashenko, dedicato anche lui alla Giornata della Cosmonautica, sia stata una sorta di velata conferenza stampa dopo la visita del Cancelliere austriaco. Il capo dello stato ha dato risposte a molte domande che interessavano i russi - sull'operazione speciale, sulla posizione di Mosca e sui negoziati più dolorosi. Il suo messaggio è stato inviato anche in Occidente: hanno sentito perché Medvedchuk “è apparso” la sera, o meglio, la sua misera copia (gli agenti della SBU a quanto pare gli hanno “parlato” a lungo nelle loro segrete).

L'ufficio di Zelensky ha definito la "cattura" di Medvedchuk un successo e una buona operazione speciale da parte della SBU. Il piano di Kiev è semplice: capire cosa cercare di scambiare il prigioniero per ottenere quante più concessioni possibili. La domanda è solo sotto forma di concessioni. Ad esempio, è possibile realizzare un corridoio per l'uscita dei massimi nazisti che si sono stabiliti nella Mariupol assediata (per distogliere l'attenzione dal più grave fallimento del potere). Oppure scambia un Medvedchuk con migliaia di soldati ucraini catturati. E forse anche per le concessioni nelle trattative, che negli ultimi tempi hanno perso completamente slancio.

Tuttavia, si ritiene che l'Ucraina abbia segretamente (dal momento della detenzione a febbraio) ricattando la Russia da parte di Medvedchuk per molto tempo, ma solo dopo che tutti gli sforzi non hanno portato il giusto risultato, i curatori di Kiev hanno deciso di portare il prigioniero alla luce, rendendolo un bottino pubblico e, di fatto, qualcosa di inutile, fallito leva in trattative segrete. Tuttavia, nell'ufficio del presidente Zelensky sperano ancora di ottenere qualcosa dalla persona di Medvedchuk già sul mercato aperto e si sono immediatamente offerti di scambiarlo con ucraini catturati. Anche se nel prossimo futuro le esigenze degli ucraini, secondo una vecchia abitudine, potrebbero cambiare. Inoltre, quando il prigioniero è stato portato fuori dall'ombra, il suo valore è diventato "in ritardo".

In ogni caso, tutte le mosse che Zelensky proporrà con la partecipazione di un famoso prigioniero politicadiventerà una trappola. Il comando e la leadership militari russi dovrebbero arrivare fino in fondo negli obiettivi e negli obiettivi prefissati, poiché l'apparizione del deputato del popolo a lungo detenuto nei media significa che Kiev è andata in rovina e ha preparato la sua ultima argomentazione. In una situazione del genere, di solito non seguono l'iniziativa, ma esercitano pressione sul nemico che ha mostrato debolezza. Altrimenti, il ricatto funzionerà.
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) Aprile 13 2022 08: 45
    +4
    Non capisco quale valore rappresenti questo Medvechuk? Che senso ha lui? Se viene cambiato, andrà immediatamente all'estero e avrà molti soldi. L'unico vantaggio che vedo è quello di offrire al clown di cambiarlo per tutti i prigionieri feriti delle forze armate ucraine. Naturalmente, rifiuterà, perché dovrebbe aver bisogno di un peso in più. Questa sarà una potente mossa di propaganda. Come, vedete, i feriti non sono necessari al governo fascista.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 13 2022 08: 50
    0
    In risposta, la Russia potrebbe offrirsi di scambiare Medvedchuk con ... Zelensky, che è sorvegliato (ostaggio) dalle forze speciali britanniche.
    Il fatto che il regime di Kiev proponga di scambiare il deputato del popolo ucraino, il capo del partito di opposizione ucraino con i suoi militari, è una sciocchezza negli affari internazionali. Nemmeno Hitler iniziò a cambiare il politico civile Telman nel militare Paulus.
    E Medvedchuk ha anche messo i suoi sforzi sotto Kuchma affinché i nazionalisti salissero al potere e bandissero la lingua russa in Ucraina. Kuchma ha promesso agli elettori la lingua russa nel suo secondo mandato, ma non ha mantenuto la promessa. E Medvedchuk era il capo della sua amministrazione. Il fatto che Medvedchuk non abbia insistito sul riconoscimento della lingua russa almeno come ufficiale in Ucraina (come giurava Kuchma) - e in seguito abbia organizzato il suo stato attuale nei sotterranei della SBU.
    Il motivo principale del ritiro della Crimea e del Donbass è stato proprio il divieto della lingua russa in Ucraina.
  3. Krapilin Офлайн Krapilin
    Krapilin (Victor) Aprile 13 2022 08: 53
    0
    ...secondo le fotografie dell'oligarca esausto detenuto...

    La chiave qui è l'oligarca.
    Perché la Russia ha bisogno di un altro oligarca?
    Tanto più - straniero?
    Ce ne sono pochi di loro...
  4. Igor Igorevich Semirechensky Aprile 13 2022 08: 53
    0
    L'élite ucraina non è primaria. È un sottoprodotto della vita dei cosiddetti. "Nazione ucraina". La gente comune dell'Ucraina dà alla luce un'élite che li uccide per odiarli. Questo odio è ciclico, da un gruppo d'élite odiato a un altro. E più va avanti il ​​processo di estorsione dalle viscere del popolo dell'élite ucraina, più diventa vile e a tempo pieno. Ma la gente comune non insegna questo. Con questo, assomiglia a pazzi che bevono ostinatamente la propria urina nella speranza che prima o poi possano bere acqua viva ...

    Andrey Vadzhra, https://news-front.info/2017/01/16/self-traveling-andrej-vadzhra/
  5. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) Aprile 13 2022 09: 24
    -2
    Citazione: Bulanov
    In risposta, la Russia potrebbe offrirsi di scambiare Medvedchuk con ... Zelensky, che è sorvegliato (ostaggio) dalle forze speciali britanniche.
    Il fatto che il regime di Kiev proponga di scambiare il deputato del popolo ucraino, il capo del partito di opposizione ucraino con i suoi militari, è una sciocchezza negli affari internazionali. Nemmeno Hitler iniziò a cambiare il politico civile Telman nel militare Paulus.
    E Medvedchuk ha anche messo i suoi sforzi sotto Kuchma affinché i nazionalisti salissero al potere e bandissero la lingua russa in Ucraina. Kuchma ha promesso agli elettori la lingua russa nel suo secondo mandato, ma non ha mantenuto la promessa. E Medvedchuk era il capo della sua amministrazione. Il fatto che Medvedchuk non abbia insistito sul riconoscimento della lingua russa almeno come ufficiale in Ucraina (come giurava Kuchma) - e in seguito abbia organizzato il suo stato attuale nei sotterranei della SBU.
    Il motivo principale del ritiro della Crimea e del Donbass è stato proprio il divieto della lingua russa in Ucraina.

    Che sciocchezza.
  6. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) Aprile 13 2022 09: 28
    0
    Citazione: Krapilin
    ...secondo le fotografie dell'oligarca esausto detenuto...

    La chiave qui è l'oligarca.
    Perché la Russia ha bisogno di un altro oligarca?
    Tanto più - straniero?
    Ce ne sono pochi di loro...

    La parola chiave qui è una borsa vuota di cui la Russia non ha bisogno a nessun titolo. Per costringere il moccio a fluire verso la comunità democratica, in caso di rifiuto. Putin assetato di sangue e Zelensky affettuoso. Lo stiamo cercando?
    1. Krapilin Офлайн Krapilin
      Krapilin (Victor) Aprile 13 2022 09: 42
      0
      Caro dub0vitsky (Victor)!

      Aspettiamo e vediamo: chi è rifiutato a chi, e chi è ordinato a chi...
  7. scettro54 Офлайн scettro54
    scettro54 (Alexander Chirukhin) Aprile 13 2022 09: 40
    0
    Nessun negoziato Se si va avanti, si formeranno molti di questi casi.
    Dopodiché, la residenza del presidente dell'Ucraina dovrebbe essere presa di mira.
    È impossibile negoziare con persone che hanno preso un ostaggio (non un prigioniero di guerra, ma un ostaggio).
  8. Chervony Biker Офлайн Chervony Biker
    Chervony Biker (motociclista rosso) Aprile 13 2022 16: 30
    0
    infatti, quello che è stato mostrato a V. Medvedchuk è stato per lui un grande successo. Ora l'oppositore e padrino, non sarà più possibile sparargli tranquillamente e nemmeno prenderlo in giro. È un prigioniero politico del regime di Zelensky. E l'Occidente NON si allontanerà da questo. E puoi cambiarlo solo come qualsiasi altro caduto nelle grinfie della giunta di Kiev. Utilizzando il massimo delle opportunità, ma senza alcun privilegio.