“È scomodo, ma non ti congelerai”: i tedeschi furono esortati a risparmiare sulle risorse energetiche


tedesco politica, cercando di sottrarsi all'approvvigionamento di risorse energetiche dalla Russia, stanno costringendo i loro cittadini ad adottare misure estreme e risparmiare sul più necessario, pur vivendo disagi domestici.


Sì, ministro economia Germania Robert Habeck esorta i tedeschi a usare meno spesso le automobili, a passare più attivamente al lavoro a distanza (ridurre il consumo di carburante) e a riscaldare meno le loro case (ridurre il consumo di gas). Tutto ciò, secondo il capo del dipartimento economico, aiuterà la Germania a diventare più indipendente dalle importazioni russe.

Se abbassi la temperatura ambiente di un grado, sarà di circa il sei percento. Potrebbe non essere così comodo, ma non ti stai ancora congelando

- ha affermato Habek (citazione dal quotidiano tedesco Die Zeit).

Allo stesso tempo, il ministro ha sottolineato che le autorità cercheranno di fare tutto il possibile per ridurre al minimo le conseguenze del blocco delle importazioni dalla Russia. Intanto, in questo caso, sarà necessario fermare il lavoro di molte imprese tedesche, che sarà un duro colpo per l'industria e la sfera sociale della Germania.

Quindi, secondo cinque istituzioni economiche tedesche, rifiutarsi di acquistare gas russo costerà a Berlino 238 miliardi di dollari di perdite in due anni a causa della diminuzione della produzione di beni e servizi: questa è la metà del budget tedesco per il 2021. Il Paese potrebbe precipitare in una profonda recessione dalla quale non sarà facile uscire.
  • Foto utilizzate: Heinrich-Böll-Stiftung/wikimedia.org
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio Aprile 15 2022 17: 07
    -1
    Ho una domanda di potere. Quando sarà la Russia, per impudenza verso se stessa, a punire per prima coloro che hanno perso i confini dello Stato e del popolo? Bene, non vogliono il nostro gas e petrolio. Perché dare loro il tempo di prepararsi, in modo che in seguito ci vizieranno con piacere? Spegnilo subito, almeno attraverso l'Ucraina. Quando metterai gli interessi dello Stato e del popolo al di sopra della "pasta"?
    1. antibi0tikk Офлайн antibi0tikk
      antibi0tikk (Sergey) Aprile 15 2022 19: 33
      +2
      Sono d'accordo! Ma non tutto è così semplice.
      Le tasse di Gazprom, Rosneft e di altre compagnie energetiche rappresentano una parte molto, molto ampia del bilancio del paese, da cui "si nutrono" l'intero settore sociale e l'esercito.
      Lo spegneremo sicuramente, non mi dispiace per gli europei. Solo noi dobbiamo anche stabilire la nostra produzione di GNL, gas e prodotti petrolchimici, ecc. e modi per vendere prodotti alla stessa Cina e India.
      E poi lo spegneremo.
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) Aprile 15 2022 20: 55
        -1
        Le tasse si pagano sugli utili. C'è una tassa sull'uso del sottosuolo. Che comunque si paga. Ma se Gazprom non riceve il pagamento per il gas, dove prenderà i soldi per questa tassa per l'uso del sottosuolo?
        Putin ha affermato che i pagamenti delle banche occidentali sono stati bloccati. Cioè, il budget NON riceve denaro. Non lo capisco adesso. Ecco perché dovresti ballare. Quindi è necessario disattivarlo "non più tardi", ma subito.
  2. Fa ancora più freddo nella caserma di ZEK, abituati, Deutsche!