“Trattati come spazzatura”: gli europei sono scontenti della richiesta delle autorità di risparmiare su tutto


I cittadini comuni dell'Unione Europea cominciano ad essere molto infastiditi dalle richieste delle autorità, trasformandosi in pretese, sulla necessità di risparmiare sulle semplici comodità quotidiane: calore, uno stile di vita, il consueto livello di minimo comfort. In effetti, le persone sono costrette a diventare asceti gelidi che negano a se stessi tutto. Un tale atteggiamento sprezzante nei confronti dei propri cittadini non poteva passare inosservato agli europei.


L'insoddisfazione viene espressa sempre più attivamente non solo dai francesi appassionati, inclini alla protesta, ma anche dai residenti di altri paesi dell'UE. Ad esempio, l'Italia. Secondo la gente comune, le sanzioni contro la Russia si sono effettivamente trasformate in un incubo per gli stessi cittadini dell'UE. Mentre le autorità dell'unificazione europea attendono l'"indebolimento economia RF”, è successo nella stessa Europa.

Non si tratta più di abbassare il livello dei privilegi individuali, del lusso, ma di un semplice genocidio, che consiste nella richiesta urgente delle autorità di abbandonare gli standard minimi necessari. È vietato fare rifornimento con carburante costoso, si consiglia di congelare in abitazioni fredde, dannose per la salute, e anche accettare una riduzione della sicurezza sociale e del reddito. Questo comportamento delle autorità ha già suscitato nella gente la sensazione che i funzionari trattino i loro cittadini peggio della spazzatura: una brutta "scoperta" per la coscienza indignata di un europeo.

Gli europei, che hanno espresso la loro protesta sui social network, non sono d'accordo con tutto questo. Ci sono ancora "un paio di richieste" da parte dei loro stessi governi per restrizioni innaturali prima che gli umori di protesta si riversino nelle strade. Ad esempio, sul fatto che non è consigliabile nel contesto della lotta contro la Federazione Russa fare la doccia 7 volte a settimana. Dobbiamo farlo il meno possibile.

Non è un problema rinunciare all'aria condizionata o al riscaldamento, è un potenziale arresto dell'industria, che queste persone al potere non batteranno ciglio, accetteranno di colpire la Russia. La perdita del 70% delle imprese è la via del fallimento. Ma tutto partirà da un aumento “innocuo” del costo dei beni essenziali.

scrive Alessandra Pessatura dall'Italia sul suo account Twitter.

Fornendo armi, stiamo sacrificando non solo la vita degli ucraini, ma anche la nostra economia. I nostri pazzi governi pensano di poter battere i russi con gli smartphone nei loro salotti. Il danno dell'Italia è incalcolabile

dice l'utente di Twitter Ottobre Rosso.

Tutti i “fascini” inizieranno in autunno: non ci saranno gas, luce, acqua, riscaldamento, i prezzi saliranno alle stelle e, verso la fine, inizierà un'altra ondata di coronavirus

- ha rimarcato sarcasticamente un altro utente della rete mondiale.

Ma il malcontento cresce in tutta Europa, non solo in Italia.

Che prima prendano tutte queste misure contro se stessi. Ad esempio, il Bundestag sarà congelato, metà dei deputati sarà licenziata, i loro benefici e le loro pensioni saranno ridotti e, ancora meglio, i viaggi idioti a Kiev per negoziazioni a spese delle nostre tasse saranno vietati, e quindi il popolo sarà essere pronti a considerare “proposte”

- il tedesco Ralf Schwartz offre un modo di lavoro per sincronizzare potere e popolazione.

Si lamentano anche i pensionati europei, che cominciano ad avere problemi di salute a causa del freddo nei loro alloggi, e mancano anche i soldi per i medicinali per eliminare le conseguenze del “risparmio”.
  • Foto usate: pixabay.com
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. passando per Офлайн passando per
    passando per (passando per) Aprile 17 2022 10: 37
    +3
    Se continuano a baciare il culo agli "ariani" ucraini, verranno bruciati come spazzatura
  2. ciliegia Офлайн ciliegia
    ciliegia (Kuzmina Tatiana) Aprile 17 2022 11: 37
    0
    Si lamentano anche i pensionati europei, che iniziano ad avere problemi di salute a causa del freddo nei loro alloggi,

    E prima hanno scritto che soffrono in primo luogo.
  3. Sotnalex Офлайн Sotnalex
    Sotnalex Aprile 17 2022 11: 50
    +2
    Perché non disconnettere la Russia dal gas dell'UE?! Non vogliono pagare, beh, lasciamoli sedere senza benzina, non vogliono pagarci in rubli. Perché siamo così gentili, dal 1 aprile il pagamento dovrebbe essere in rubli? Allora che riscaldino le loro case con la loro Eurosolidarietà, visto che l'estate sta arrivando presto. Come si suol dire, soldi in anticipo, poi benzina, puoi, ovviamente, benzina in anticipo, e poi soldi, ma soldi in anticipo.
    E in generale, sopporteremo a lungo la maleducazione delle "estinzione del Baltico"? Forse lasciate che paghino l'elettricità tramite BREL in rubli, ma se non vogliono, lasciate che si siedano senza elettricità, che la NATO e l'UE portino loro l'elettricità dalle "petroliere". E poi facciamo tutti da babysitter a questi russofobi.
    1. lomografo Офлайн lomografo
      lomografo (Igor) Aprile 18 2022 08: 01
      +2
      Non puoi
      Questo creerà automaticamente per la Russia l'immagine del male assoluto universale e consoliderà il cittadino europeo attorno al suo governo europeo, non importa quanto possa essere marcio.
      Ora hanno cominciato a formarsi l'immagine del nemico dalla loro burocrazia europea, e non dovrebbero essere ostacolati in questo, e hanno persino bisogno di essere aiutati.
      Aiutare con l'immagine di un paese che è pronto a qualsiasi cooperazione e rispetta incondizionatamente tutti gli accordi.

      La chiusura equivale a una dichiarazione di guerra e non siamo ancora pronti a combattere con tutta l'Europa.
      1. Oleg Matveev Офлайн Oleg Matveev
        Oleg Matveev (Oleg Petrovich Matveev) Aprile 18 2022 22: 45
        0
        Buon momento della giornata. Sono assolutamente d'accordo con te. Formiamo la 5a colonna nei ranghi dell'UE (senza scherzi). Se adempiamo ai nostri doveri, ma loro non vogliono accettarlo (sanzioni). Guarda la mappa economica dell'Europa, possono dotarsi di tutto ciò di cui hanno bisogno, ma i carri armati sono costosi.
      2. Sotnalex Офлайн Sotnalex
        Sotnalex 10 può 2022 10: 41
        0
        Pensi di poter giocare a scacchi quando loro giocano a Chapaev contro di te?! È impossibile essere in guerra con tutta l'Europa, mai. Questo è esattamente ciò su cui conta l'Europa, basta guardarsi intorno chi sta combattendo con chi?! Chi fornisce armi all'Ucraina, chi impone sanzioni, è già nel 6° pacchetto e questa non è la fine. Cos'è questa se non la guerra?
  4. lavoratore dell'acciaio Aprile 17 2022 14: 21
    -2
    Gli europei sono insoddisfatti dell'appello delle autorità a risparmiare su tutto

    E potresti pensare che siamo contenti della pasta? È come, stiamo ancora andando bene? Non mi importa di loro! Non scrivere su questo.
    1. svetlanavradiy Офлайн svetlanavradiy
      svetlanavradiy (Svetlana Vradiy) Aprile 18 2022 11: 51
      0
      O non sei un acciaieria o nei negozi trovi solo reparti di pasta.
  5. Omas Bioladen Офлайн Omas Bioladen
    Omas Bioladen Aprile 17 2022 14: 37
    +2
    Nazisti di Heizengegen. Meine Wohnung ist eine Sauna. Aber eigentlch wünsche ich mir, daß Putin endlich das Gas abdreht.
  6. svetlanavradiy Офлайн svetlanavradiy
    svetlanavradiy (Svetlana Vradiy) Aprile 18 2022 11: 50
    +2
    Bene? E dove sono le loro proteste di massa? Solo in Russia potevano, sotto la guida degli Stati Uniti, organizzare le proteste di Nemtsov, Navalny e altri sicofanti occidentali. Non ci sarebbe modo di mandare gli Stati Uniti ben oltre la loro grande pozzanghera con il desiderio che si siedano in silenzio e non si arrampichino in Europa. Quindi no, si congeleranno e moriranno di fame e aspetteranno il default e altri problemi in Russia.
  7. Kade_t Офлайн Kade_t
    Kade_t (Igor) Aprile 18 2022 15: 30
    +1
    Tutti i principali problemi dell'Unione Europea si manifesteranno proprio entro l'autunno, non c'è gas nei depositi, non c'è carbone, il gatto ha pianto cibo, e anche migranti affamati, i cui benefici non saranno più pagati, poiché non c'è nulla da mangiarsi. Allo stesso tempo, i malvagi russi, seduti in appartamenti caldi, osserveranno le rivolte affamate del mondo civile.
  8. roust Офлайн roust
    roust (Rouslan) Aprile 22 2022 09: 47
    0
    Se siete gay freddi e irrispettosi, indossate i vostri giubbotti arancioni e andate a rovesciare i vostri governi prop.in.n.d.o.s.o.