La NASA ritarda il lancio dello Space Launch System sulla Luna a causa del fallimento del test

La NASA ritarda il lancio dello Space Launch System sulla Luna a causa del fallimento del test

La NASA ha annunciato che invierà SLS dal sito di lancio per le riparazioni a causa di problemi riscontrati durante i test finali. Le scadenze per i lavori non sono state fissate. La direzione della NASA terrà un briefing su questo incidente oggi, 18 aprile 2022.


Il rifornimento dei serbatoi dei razzi doveva aver luogo il 14 aprile. Ma dopo l'inizio del processo, è stata rilevata una perdita di idrogeno liquido e la procedura ha dovuto essere interrotta. Questa parte del test è una delle più importanti, quindi riceve un'attenzione speciale.

Inizialmente era previsto il riempimento dei serbatoi il 3 aprile, ma la scadenza è stata costantemente posticipata a causa di problemi tecnici emergenti. Secondo le informazioni preliminari, la colpa è di una valvola di ritegno dell'elio difettosa nella fase superiore del sistema di lancio spaziale. La perdita non si trova sull'SLS, ma sul launcher mobile, il che rende molto più facile trovare la perdita e ripararla.


Durante il rifornimento è stata scoperta una pericolosa perdita di idrogeno liquido

I rappresentanti dell'agenzia sono fiduciosi che il problema sarà risolto tempestivamente. È possibile che la riparazione venga completata prima della successiva fase di test, prevista per il 21 aprile. Tuttavia, la decisione di rimuovere il modulo nell'edificio di assemblaggio del veicolo non è dovuta al problema attuale. Sono stati riscontrati difetti che richiedono uno studio approfondito. È possibile che ciò si traduca in una riparazione a lungo termine, sebbene oggi non ci siano prerequisiti per questo.

Senza un test di rifornimento riuscito e una prova del conto alla rovescia, il lancio non è possibile. Solo allora verrà fissata una data di lancio per SLS, che fa parte del programma Artemis. Questo è un progetto di esplorazione lunare che è in preparazione da diversi anni.

Nella prima fase del programma, la navicella spaziale Orion sarà inviata senza equipaggio sul satellite terrestre. Resterà nello spazio per circa un mese. Questo testerà tutti i sistemi in condizioni reali e confermerà che la nave e il missile sono pronti per i voli con equipaggio.


Il primo lancio è previsto senza la partecipazione degli astronauti

Lo spostamento all'inizio della missione Artemis 1 riguarderà anche la seconda parte, originariamente prevista per il 2024. All'interno della sua struttura, gli astronauti voleranno più volte intorno alla luna. Nel 2026 è prevista una spedizione per l'atterraggio nella regione del Polo Sud della Luna. Secondo la direzione della NASA, è fondamentale completare tutto il lavoro nei prossimi mesi per lanciare SLS e passare alle fasi successive del programma.

Ricordiamo che anche nella Federazione Russa sono in corso lavori per creare un apparato per esplorare la luna. Il suo lancio è previsto per i prossimi sei mesi.

4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Exprompt Офлайн Exprompt
    Exprompt (EXPrompt) Aprile 18 2022 16: 32
    0
    SLS è esattamente il razzo che mangerà a 2 yarde dagli USA per 1 lancio. Peccato che non sia volato.
  2. Alexandr S Офлайн Alexandr S
    Alexandr S (Alexander Sergeev) Aprile 18 2022 23: 27
    0
    Se c'erano, perché ancora una volta? Senza un astronauta, quindi un sorvolo, ecc., Questo è un tipo di materiale di scarto .... Da qualche parte c'è una bugia
  3. Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) Aprile 19 2022 01: 08
    0
    Citazione: EXPrompt
    SLS è esattamente il razzo che mangerà a 2 yarde dagli USA per 1 lancio. Peccato che non sia volato.

    È un peccato che la perdita di idrogeno non abbia portato a nulla.
  4. akm8226 Офлайн akm8226
    akm8226 Aprile 19 2022 19: 21
    +1
    Non capivo... quindi gli americani sono volati sulla luna... o no? La donna delle pulizie ha perso i progetti del razzo? Ecco un pasticcione... ha rovinato l'intero programma lunare americano...