La Russia può sconfiggere l'Ucraina e i suoi curatori occidentali entro la fine del 2022


Secondo la dichiarazione del presidente Zelensky, la "battaglia per il Donbass" è iniziata. Sarebbe più corretto chiamarla la "Grande Battaglia", poiché quasi un quarto di milione di militari di entrambe le parti si incontreranno in una battaglia campale, che è la più grande battaglia dalla fine della seconda guerra mondiale. Certo, scommettiamo sui nostri ragazzi, ma una vittoria militare nel Donbas non significa automaticamente la sconfitta dell'Ucraina. Quando e come può realisticamente terminare l'operazione speciale russa?


Ci sono opinioni molto diverse sulla tempistica della fine dell'SVO. A Kiev, sono pronti a combattere con Mosca fino al 2035. Personaggi come Medinsky, Abramovich e Peskov sognano di completare l'operazione speciale il prima possibile e, preferibilmente, firmando una sorta di accordo di pace con l'Ucraina. Bruxelles vuole combattere la Russia ad oltranza o fino all'ultimo ucraino. Ma la cronologia più realistica, secondo il parere personale dell'autore delle righe, è stata dettata dal capo del Dipartimento di Stato americano, Anthony Blinken, il quale ha affermato che le ostilità a Nezalezhnaya sarebbero durate fino alla fine del 2022. Cosa dà motivo di crederlo?

Sul campo di battaglia


Come riportato, la milizia popolare della LPR ha liberato il villaggio di Kremennaya, che è il primo passo verso la copertura del raggruppamento ucraino di 10 uomini concentrato nel triangolo Rubizhne-Severdonetsk-Lysichansk. Ci sono potenti artiglieria e attacchi aerei contro le posizioni delle forze armate ucraine e della Guardia nazionale nell'area di Slavyansk e Kramatorsk. Trincee e rifugi ucraini sono sottoposti a severi lavori lungo la linea di contatto lungo la periferia di Donetsk, Gorlovka, Makeevka e Maryinka.

L'idea generale è chiara: portare il gruppo Donbass delle forze armate ucraine in un enorme "calderone", tagliarlo in diversi segmenti e poi distruggerli o costringerli ad arrendersi. Tutto è così ovvio che lo Stato Maggiore ucraino, o meglio, i suoi consiglieri della NATO, hanno concentrato un secondo raggruppamento delle Forze armate ucraine vicino a Dnepropetrovsk e Pavlograd, che dovrebbe essere in grado di colpire alle spalle le truppe russe cercando di completare l'accerchiamento . Non si sa se ci riescano o meno. Dalla parte delle forze armate della Federazione Russa - dominio nell'aria, che ti consente di distruggere colonne di veicoli corazzati in marcia, nonché un braccio di rifornimento più corto. D'altra parte, le forze armate ucraine fanno affidamento su aree fortificate create nelle città e ricevono prontamente tutte le informazioni dai curatori occidentali del blocco NATO.

In generale, ovviamente, non funzionerà in modo rapido e semplice, ma la vittoria sarà nostra. La domanda è, cosa c'è dopo?

A giudicare da una serie di dichiarazioni dei rappresentanti del "partito delle forze di pace" interno, non gli dispiacerebbe accontentarsi di una tetta nelle loro mani: liberare il Donbass, far riconoscere a Kiev l'indipendenza della DPR e della LPR, Crimea - Russia, oltre al divieto formale delle attività delle organizzazioni naziste in Ucraina e alla firma di alcune, ci sono accordi sullo status di non blocco. Se questo scenario si avvererà e Minsk-3 sarà firmato, in brevissimo tempo la guerra riprenderà e sarà ancora più terribile di adesso. Nel frattempo, la torta nel cielo è più vicina di quanto sembri, e la guerra con l'Occidente per l'Ucraina e la riformattazione dell'ordine mondiale potrebbero concludersi molto presto con la vittoria della Russia, letteralmente entro la fine del 2022.

Come possiamo vincere questa guerra


Per una risposta comprensibile a questa domanda, bisogna essere consapevoli che la Russia è in guerra non con l'Ucraina, ma con l'Occidente collettivo, dove sono saliti al potere i "globalisti" nella persona del Partito Democratico degli Stati Uniti, che si sono affidati ancora una volta ai nazisti in Europa per vendicarsi della sconfitta nella seconda guerra mondiale. Il nostro paese può ottenere la vittoria nella parte "calda" di questa terza guerra mondiale letteralmente prima della fine di quest'anno appendendo il tricolore russo su Kiev, dopodiché inizierà una nuova iterazione di quello freddo.

Da un punto di vista militare, l'operazione speciale dovrebbe essere suddivisa in tre fasi. All'inizio, il più difficile, sarà necessario sconfiggere il gruppo Donbass delle forze armate ucraine per privare Kiev delle sue forze più pronte al combattimento. Dopodiché, sarà necessario occupare l'intera Rive Gauche, bloccando e successivamente costringendo le città più grandi - Kharkov, Zaporozhye, Dnepropetrovsk e altre - alla resa. Nella seconda fase, le truppe rilasciate dovranno tagliare l'Ucraina centrale dal Mar Nero, bloccando e costringendo alla resa di Nikolaev e Odessa. Nella terza e ultima fase, sarà necessaria un'operazione nell'Ucraina occidentale per fermare la fornitura di armi e munizioni al regime di Kiev dai paesi del blocco NATO. Abbiamo trattato tutto questo in dettaglio in precedenza. Articolo dal titolo "Scacco matto in tre mosse: come ottenere la vittoria sull'Ucraina".

Su questo, infatti, finisce ed entra in azione la parte militare. economico. Square oggi è già un completo fallimento. Quasi nessuna industria lavora nel paese, non ci sono carburanti e carburanti e lubrificanti, il gas è super costoso, non è prevista la campagna di semina. I debiti verso il FMI devono essere pagati. La guerra divora il bilancio già in deficit. Mentre i patrioti sciovinisti ucraini aspettano vittorie militari e chiedono una campagna di rappresaglia contro Mosca, il presidente Zelensky si divertirà a capire le persone con richieste di fornire a Kiev 50 miliardi di dollari in assistenza finanziaria.

Non ci sarà nessuno, questo aiuto. Solo armi e munizioni straniere in modo che gli ucraini possano uccidere più soldati russi. Finora, l'Ucraina esiste ancora in qualche modo per inerzia, in gran parte a causa del fatto che milioni di suoi cittadini sono fuggiti all'estero, riducendo il carico sulle fatiscenti infrastrutture socioeconomiche. Se le forze armate della Federazione Russa prenderanno il controllo almeno della Rive Gauche e del sud, entro l'inverno la parte dell'Ucraina rimasta vicino a Kiev dovrà affrontare un completo collasso. Se l'Ucraina occidentale viene tagliata, questo è tutto, kaput. Non si può più parlare di una guerra sistemica contro la Russia.

Nel frattempo, più o meno nello stesso periodo, grandi problemi potrebbero venire agli istigatori di questo sanguinoso massacro. Nel novembre 2022 dovrebbero svolgersi le elezioni per la Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, dove nulla di buono brilla per il Partito Democratico. Dato il rapido e inaspettato abbassamento del tenore di vita dell'americano medio, è probabile che il Partito Repubblicano prenderà il controllo di entrambe le camere del parlamento statunitense. Certo, questi non sono amici o alleati per noi, ma dopo il colpo di stato compiuto nel 2020 dalla squadra di Sleepy Joe, i repubblicani sono nemici inconciliabili dei democratici. È anche molto probabile che seguano la strada dell'impeachment del presidente Biden, la cui follia senile non può più essere nascosta.

In altre parole, alla fine dell'autunno del 2022, i principali clienti del Maidan del 2014 e della guerra del 2022, i Democratici americani, potrebbero perdere il potere. I repubblicani, d'altra parte, sono sostenitori del concetto di isolazionismo e l'Ucraina non è molto interessante per loro.

Processi simili possono aver luogo nell'Unione Europea. Già ora, le valutazioni del cancelliere tedesco Scholz appena sfornato sono notevolmente diminuite. Ma cosa accadrà quando, a causa del politica i prezzi aumenteranno ancora di più entro l'inverno, le imprese chiuderanno e i tedeschi comuni inizieranno a perdere il lavoro? Cosa accadrà se la Russia a quel punto terrà un tribunale pubblico dei criminali di guerra ucraini e i borghesi tedeschi scopriranno finalmente che stanno soffrendo perché Olaf Scholz sostiene direttamente il regime nazista a Kiev con la fornitura di armi e l'imposizione di sanzioni anti-russe ? Nel XNUMX° secolo, non puoi nasconderlo.

Si scopre che la vera scadenza per completare l'operazione speciale di smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina è l'autunno-inverno 2022. E la Russia oggi ha tutto per distruggere il regime russofobo di Kiev e sconfiggere coloro che hanno ordinato tutti quei numerosi crimini avvenuti dopo il Maidan nel 2014. A questo proposito, preoccupa l'attività del "partito delle forze di pace", che chiaramente non vuole permettere al nostro Paese di ottenere una vittoria decisiva sul nazismo ucraino e sui suoi curatori occidentali.
54 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) Aprile 19 2022 11: 28
    + 10
    A questo proposito, preoccupa l'attività del "partito delle forze di pace", che chiaramente non vuole permettere al nostro Paese di ottenere una vittoria decisiva sul nazismo ucraino e sui suoi curatori occidentali.

    Contemporaneamente alla denazificazione dell'Ucraina, diventa sempre più chiara la necessità della liberalizzazione della Russia. Senza questo, la vittoria non può essere raggiunta.
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) Aprile 19 2022 11: 32
      +2
      il partito dei "pacificatori" comprende non solo i liberali, ma anche coloro che hanno parenti di stemma.
    2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 19 2022 19: 59
      -3
      Citazione: Bakht
      la necessità della liberalizzazione della Russia sta diventando sempre più chiara.

      Come ti proponi di realizzarlo?
      Cosa fare con il principale liberale?
      https://www.rbc.ru/politics/19/01/2014/570416189a794761c0ce5bf4?
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) Aprile 19 2022 20: 57
        +3
        Non sei stanco di pubblicare link del 2014? Sono passati 8 anni. Un'intera epoca.
        È più vicino ad ora. Anno 2019.
        "Il liberalismo è diventato obsoleto" V. Putin

        1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 19 2022 21: 26
          -4
          Citazione: Bakht
          "Il liberalismo è diventato obsoleto" V. Putin

          Ebbene, il PIL ha detto una sciocchezza, con il quale non succede.

          No, non stanco. È bello. Cioè, Vladimir Vladimirovich era un comunista fedele, poi è diventato un liberale, ora è diventato .... chi è diventato ora? Qual è la terza teoria politica? Quello che il nostro presidente non è permanente.

          Allora come propone di realizzare la liberalizzazione della Russia? Le idee liberali sono esplicitate nella costituzione. In effetti, l'idea stessa di una costituzione (una legge che limita il potere) è liberale in tutto e per tutto. Le elezioni, la Duma, il Consiglio della Federazione, la Corte Costituzionale sono tutti perniciosamente influenzati dalle idee liberali. cosa fare con loro?

          Avete effettuato la liberalizzazione in Azerbaigian?
          1. Bakht Офлайн Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) Aprile 19 2022 21: 32
            +1
            No, non stanco

            Vivi nel passato? È evidente.
            Cosa c'entra l'Azerbaigian? Non abbiamo mai avuto il liberalismo.
            La costituzione non c'entra niente. Ancora un dito al cielo. Putin ha appena detto cosa c'è in realtà. "Bullshit", come sempre, sono alcune personalità su questo sito.
            1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
              Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 19 2022 22: 44
              -4
              Citazione: Bakht
              Vivi nel passato? È evidente.

              No, solo il futuro. Questo è il nostro past presidente.

              Citazione: Bakht
              Cosa c'entra l'Azerbaigian? Non abbiamo mai avuto il liberalismo.

              Anche in Russia. Hai un'imitazione della democrazia liberale, questo è il primo passo.

              Citazione: Bakht
              La costituzione non c'entra niente.

              Dovresti informarti sull'argomento prima di discutere. I liberali furono chiamati liberali per la prima volta nel 1812. I cosiddetti autori della Costituzione spagnola del 1812, oppositori dell'assolutismo.
              L'idea di limitare il potere per legge è stata avanzata da John Locke, il padre del fondatore del liberalismo. Sulla base delle sue idee, fu scritta la prima costituzione americana del mondo.
              1. Bakht Офлайн Bakht
                Bakht (Bakhtiyar) Aprile 19 2022 22: 53
                +3
                Dovresti chiedere dell'argomento prima di discutere ....
                Avrebbero guidato le parole "crisi del liberalismo" in un motore di ricerca e lo avrebbero letto. In effetti, le idee del liberalismo sono venute dai tempi della Repubblica Romana. Tito Livio scrisse anche dei diritti dei plebei e della lotta contro i patrizi. E la parola stessa ha una radice latina. Ma non torniamo indietro nel tempo.
                Nel motore di ricerca troverai molte cose interessanti. Diciamo questo articolo
                La crisi del liberalismo nelle valutazioni dei suoi aderenti
                Spero che le parole "crisi" e "adepto" non abbiano bisogno di essere tradotte?

                https://globalaffairs.ru/articles/krizis-liberalizma-v-oczenkah-ego-adeptov-2/

                Tutti gli autori parlano della stessa cosa, danno argomentazioni e controargomentazioni simili, che abbiamo cercato di mostrare, ma comunque tutti capiscono l'ordine mondiale liberale a modo loro. Tutti concordano sul fatto che sia in profonda crisi..
                1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                  Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 21 2022 12: 24
                  -2
                  Citazione: Bakht
                  Dovresti chiedere dell'argomento prima di discutere ....

                  In qualche modo stai tirando... Ci sono altre domande sulla costituzione? Siete d'accordo che questa è una nozione liberale?

                  Citazione: Bakht
                  Avrebbero guidato le parole "crisi del liberalismo" in un motore di ricerca e lo avrebbero letto.
                  Nel motore di ricerca troverai molte cose interessanti. Diciamo questo articolo
                  La crisi del liberalismo nelle valutazioni dei suoi aderenti
                  Spero che le parole "crisi" e "adepto" non abbiano bisogno di essere tradotte?
                  https://globalaffairs.ru/articles/krizis-liberalizma-v-oczenkah-ego-adeptov-2/

                  Con lo stesso successo, puoi guidare una crisi dell'ideologia comunista o addirittura crollare. Spero che la parola "collasso" non abbia bisogno di essere tradotta? E allora?
                  https://inosmi.ru/20220327/frensis-fukuyama-253558864.html
                  Ecco un adepto da adepti, qualcosa sulla crisi non è particolarmente diffuso.
                  E questa tua "Russia nella politica globale" è un'altra fonte. Quello che vogliono sentire al Cremlino, lo stampano.
                  Sì, a quanto pare ora c'è una crisi del liberalismo, ma non è la prima e, ci mancherebbe, non l'ultima. Molto probabilmente è associato alla quarta rivoluzione tecnologica (come la maggior parte delle precedenti), ma non può essere paragonato alla crisi del liberalismo nella prima metà del XX secolo.
                  Non ha risposto come propone di realizzare la liberalizzazione della Russia.
                  1. Bakht Офлайн Bakht
                    Bakht (Bakhtiyar) Aprile 21 2022 12: 48
                    +3
                    Non ho domande per te da molto tempo. Come realizzare la liberalizzazione? Questo è chiaro anche a un bambino. Ma non a te. Non ci dovrebbero essere ideologi di politica economica liberale nel governo. Quanto alla Costituzione, anche tutto è chiaro. Quanto scritto sotto dettatura di curatori occidentali non può essere rilevante nelle condizioni attuali. La costituzione (qualsiasi) viene spesso riscritta. Anche questo verrà riscritto.
                    E ora la tua tesi sulla struttura liberale della società. Sono queste le tue parole?

                    I principali postulati del liberalismo:
                    - i diritti umani dalla nascita alla vita, l'onore e la dignità, la libertà e la proprietà, nonché l'uguaglianza davanti alla legge;
                    - separazione dei poteri;
                    - la società civile, dove lo Stato non interferisce nella vita privata dei cittadini e nei rapporti economici tra soggetti di diritto; mercati di autoregolamentazione, compresi i mercati del lavoro;
                    - uguaglianza estesa a tutte le sfere della società.

                    Punto uno. Non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina.
                    Punto due. Non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina
                    Punto tre. Assolutamente non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina
                    Punto quattro. Non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina.
                    Punto cinque. Non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina.

                    Cos'altro resta del liberalismo? In Occidente c'è discriminazione basata sulla nazionalità. Cioè, tutti i segni del nazismo.


                    I diritti e la proprietà privata non sono rispettati. Non c'è separazione dei poteri. Lo Stato interferisce nelle relazioni economiche e viola gli accordi. Non c'è alcuna uguaglianza.

                    Il liberalismo è morto. Se non l'hai ancora visto, non posso aiutarti.
                    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 23 2022 16: 33
                      -1
                      L'idea di una costituzione è un prodotto del liberalismo?

                      Citazione: Bakht
                      Questo è chiaro anche a un bambino. Ma non a te. Non ci dovrebbero essere ideologi di politica economica liberale nel governo.

                      Questo è chiaro anche a un bambino. Ma non a te. Non ci sono altri economisti significativi nella Federazione Russa, ad eccezione di quelli liberali. Nemmeno in Cina. E con gli ideologi (qualsiasi) in Russia va generalmente male. Mi vengono in mente il leccatore di principi Surkov e il fascista Dugin.

                      Citazione: Bakht
                      Quanto alla Costituzione, anche tutto è chiaro. Quanto scritto sotto dettatura di curatori occidentali non può essere rilevante nelle condizioni attuali. La costituzione (qualsiasi) viene spesso riscritta. Anche questo verrà riscritto.

                      Sta suggerendo di abbandonare i diritti umani? Cosa non ti piace di quello attuale?

                      Citazione: Bakht
                      Punto uno. Non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina.
                      Punto due. Non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina
                      Punto tre. Assolutamente non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina
                      Punto quattro. Non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina.
                      Punto cinque. Non eseguito in Occidente. Soprattutto in Ucraina.

                      Ancora una volta confronta i paesi dell'Occidente ora e 60 anni fa.

                      Citazione: Bakht
                      Cos'altro resta del liberalismo? In Occidente c'è discriminazione basata sulla nazionalità. Cioè, tutti i segni del nazismo.

                      Sembra che tu non conosca i segni del nazionalsocialismo. Bombardiamo oggi un esempio di politica statale di discriminazione etnica nelle democrazie liberali.

                      Citazione: Bakht
                      I diritti e la proprietà privata non sono rispettati. Non c'è separazione dei poteri. Lo Stato interferisce nelle relazioni economiche e viola gli accordi. Non c'è alcuna uguaglianza.

                      Hai costruito il socialismo lì?

                      Queste bottiglie sono un segno della morte del liberalismo?
                    2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 23 2022 17: 16
                      -1
                      Citazione: Bakht
                      Il liberalismo è morto. Se non l'hai ancora visto, non posso aiutarti.

                      Non sosterrai che il fascismo è morto? Non ci sono stati la cui ideologia sarebbe il fascismo, almeno apertamente. Ovunque si trovasse, veniva travolto o con mezzi militari o tramite elezioni. La maggior parte di questi paesi sono diventati democrazie liberali. Segno principale del crollo del fascismo, è scomparso dalla grande politica.
                      Adesso il comunismo. Molti credono che sia morto (chiaramente non tu). La Cina è stata la prima ad allontanarsi dai dogmi dell'ideologia comunista, trasferendo la sua economia su un binario di mercato (liberale), minando cioè le basi di questa teoria nel proprio paese. Poi caddero l'URSS e i paesi del campo socialista. La maggior parte di loro si è trasferita nel campo liberale, altri imitano le democrazie liberali con vari gradi di successo. Il principale segno del crollo del comunismo è stato il rifiuto di questa ideologia da parte della maggior parte dei paesi che la professavano in precedenza.

                      Ora il liberalismo. Tu dici che è morto. Quali paesi l'hanno abbandonato e quali ideologie sono diventate dominanti in questi paesi? Il fatto che i cittadini russi siano privati ​​di un secondo passaporto in Lituania per sostenere l'NVO in Ucraina non sembra un segno del crollo del liberalismo.

                      Ti sarei grato se rispondessi a questa domanda fondamentale e non scendessi nella giungla "e linciano i neri con loro". Il mondo non è perfetto, ma nei secoli passati è diventato notevolmente più guidato dalle idee del liberalismo, a mio parere è impossibile negarlo.

                      La vittoria di Trump alle elezioni, il grande risultato di La Pen in Francia, il presidente dell'Ungheria, sono i veri segnali della crisi del liberalismo. Questi politici sono antiliberali. Ma è troppo presto per parlare del crollo del liberalismo. Le voci sulla sua morte sono molto esagerate. E lo seppellirono più di una volta, nel XIX secolo.
                      1. isofat Офлайн isofat
                        isofat (isofat) Aprile 24 2022 23: 10
                        0
                        Oleg Ramover, raccontaci come tu e le persone che la pensano allo stesso modo avete reso il nostro mondo un posto migliore quando i comunisti hanno smesso di interferire con voi. risata
                    3. GIS Офлайн GIS
                      GIS (Ildo) Aprile 27 2022 10: 39
                      0
                      Appoggio Tutto è detto correttamente sui punti.
            2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
              Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 19 2022 22: 47
              -5
              I principali postulati del liberalismo:
              - i diritti umani dalla nascita alla vita, l'onore e la dignità, la libertà e la proprietà, nonché l'uguaglianza davanti alla legge;
              - separazione dei poteri;
              - la società civile, dove lo Stato non interferisce nella vita privata dei cittadini e nei rapporti economici tra soggetti di diritto; mercati di autoregolamentazione, compresi i mercati del lavoro;
              - uguaglianza estesa a tutte le sfere della società.

              Costituzione della Federazione Russa:

              Articolo 17
              1. Nella Federazione Russa, i diritti e le libertà dell'uomo e dei cittadini sono riconosciuti e garantiti in conformità con i principi e le norme generalmente riconosciuti del diritto internazionale e in conformità con questa Costituzione.
              2. I diritti e le libertà fondamentali sono inalienabili e appartengono a tutti fin dalla nascita.
              3. L'esercizio dei diritti e delle libertà dell'uomo e dei cittadini non deve violare i diritti e le libertà delle altre persone.
              Articolo 19
              1. Tutti sono uguali davanti alla legge e alla corte.
              Articolo 20
              1. Ogni individuo ha diritto alla vita.
              Articolo 21
              1. La dignità dell'individuo è protetta dallo stato. Nulla può essere la base per la sua deroga.
              Articolo 22
              1. Ogni individuo ha diritto alla libertà e alla sicurezza della persona.
              Articolo 23
              1. Ognuno ha il diritto alla privacy, ai segreti personali e familiari, alla protezione del proprio onore e del buon nome.
              Articolo 25
              La casa è inviolabile. Nessuno ha il diritto di entrare in un'abitazione contro la volontà delle persone che vi abitano, salvo nei casi stabiliti dalla legge federale, o sulla base di una decisione giudiziaria.
              Articolo 28
              A tutti è garantita la libertà di coscienza, la libertà di religione, incluso il diritto di professare individualmente o congiuntamente con gli altri qualsiasi religione o di non professare alcuna, scegliere liberamente, avere e diffondere credenze religiose e di altro tipo e agire in conformità con esse.
              Articolo 29 (Specialmente per te)
              1. A tutti è garantita la libertà di pensiero e di parola.
              2. La propaganda o l'agitazione che incitano all'odio e all'inimicizia sociali, razziali, nazionali o religiosi non sono consentite. È vietata la propaganda della superiorità sociale, razziale, nazionale, religiosa o linguistica.
              3. Nessuno può essere costretto a esprimere o rifiutare le proprie opinioni e credenze.
              4. Ogni individuo ha il diritto di cercare, ricevere, trasmettere, produrre e diffondere liberamente informazioni con qualsiasi mezzo legale. L'elenco delle informazioni che costituiscono un segreto di stato è determinato dalla legge federale.
              5. Libertà garantita dei media. La censura è vietata.

              E così via, leggi a tuo piacimento.
              Come puoi vedere, questa sezione della costituzione russa è una ristampa di postulati liberali.
              1. Bakht Офлайн Bakht
                Bakht (Bakhtiyar) Aprile 19 2022 22: 57
                +4
                E cosa ci troverò? Hai letto la Costituzione sovietica. Lo stesso. O qualsiasi occidentale. Ciò che è dichiarato lì non è soddisfatto. Questa è la crisi. Il liberalismo si divide in giusto e sbagliato. Ad esempio, in Ucraina, ad almeno la metà dei cittadini è stato vietato l'uso della propria lingua madre. In Occidente l'inviolabilità della proprietà privata è stata abolita.
                Ecco la crisi del liberalismo. E la sua morte è adesso.
                Non c'è bisogno di citare. A volte devi guardare fuori dalla finestra.
                1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                  Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 21 2022 13: 03
                  -2
                  Citazione: Bakht
                  E cosa ci troverò? Hai letto la Costituzione sovietica. Lo stesso.

                  Bene, cosa volevi? Libertari e comunisti sono fratelli, figli dell'Illuminismo. La differenza fondamentale tra loro è solo il rapporto con la forma di proprietà dei mezzi di produzione.

                  Citazione: Bakht
                  Ciò che è dichiarato lì non è soddisfatto. Questa è la crisi. Il liberalismo si divide in giusto e sbagliato

                  Parli dell'URSS? È sì, sono d'accordo. E nella Federazione Russa, questo non è molto buono. Sei eccessivamente pessimista. Ora viene eseguito molto meglio di prima.

                  Citazione: Bakht
                  Ad esempio, in Ucraina, ad almeno la metà dei cittadini è stato vietato l'uso della propria lingua madre.

                  Sembra non a tutti, Arestovich trasmette in russo tutti i giorni.
                  Non si può dire che l'Ucraina sia l'ideale di una democrazia liberale.

                  Citazione: Bakht
                  Ecco la crisi del liberalismo. E la sua morte è adesso.

                  Allora cosa sostituirà il liberalismo? Selvaggio, giusto?

                  Ti faccio un'altra citazione:

                  L'Occidente sta scomparendo, tutto sta crollando, tutto sta morendo in questa infiammazione generale. L'Europa di Carlo Magno e l'Europa dei trattati del 1815, il papato romano e tutti i regni occidentali, il cattolicesimo e il protestantesimo, la fede perduta da tempo e la ragione ridotta all'insensatezza, l'ordine non più concepibile, la libertà non più possibile, e soprattutto queste rovine , lei stessa ha creato, la civiltà uccidendosi con le sue stesse mani...

                  Tyutchev "Russia e rivoluzione" 1848
                  Sei proprio come Tyutchev.
                  1. Bakht Офлайн Bakht
                    Bakht (Bakhtiyar) Aprile 21 2022 13: 10
                    +3
                    Cito l'Ucraina come esempio, come un male concentrato. Le idee liberali furono seppellite dall'Occidente stesso. E i principi del liberalismo vengono violati, soprattutto nei paesi dell'UE.

                    Ho rifiutato a lungo di discutere con te. Non sarai in grado di convincere. Questo lo so. Ma considero anche la liquidazione dell'ala liberale in Russia una condizione necessaria per la vittoria. Con quello che ho anche iniziato commenti sotto questo articolo.
                    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 21 2022 16: 30
                      -4
                      Citazione: Bakht
                      Cito l'Ucraina come esempio, come un male concentrato.

                      Sai, in molti paesi sono sicuri che il male sia un po' più a nord.

                      Citazione: Bakht
                      Ho rifiutato a lungo di discutere con te. Non sarai in grado di convincere. Questo lo so.

                      Certo, è difficile per te convincermi, credi semplicemente nelle tue convinzioni, ma ho bisogno di argomenti di ragione. E non rispondere a domande scomode. Si può solo credere che il liberalismo sia morto.

                      Citazione: Bakht
                      Ma considero anche la liquidazione dell'ala liberale in Russia una condizione necessaria per la vittoria.

                      Probabilmente dovresti essere soddisfatto dell'approvazione odierna del capo della Banca centrale da parte della Duma di Stato. Il problema è che non ce ne sono altri nel blocco economico. Non ci sono, infatti, altri economisti oltre a quelli liberali a disposizione del governo. Non nominare mostri come Glazyev e Khazin. Cosa intendi per liquidazione?
                      1. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) Aprile 21 2022 16: 48
                        +4
                        1. In molti paesi si sbagliano di grosso.
                        2. Non solo credo, sostengo. Semplicemente non vuoi ascoltarli.
                        3. La nomina di Nabiulina e di altri ministri liberali non mi piace affatto.
                        Ci sono altri economisti. Ciò che ti fa pensare che Glazyev e Khazin siano dei mostri - lo sai meglio. Penso che in economia capiscano un po' più di te o di me. E anche noi due mettiamo insieme.

                        Non ho dato sufficienti ragioni per non lasciare nulla di intentato nei tuoi postulati su un sistema liberale. Credi ancora nei tuoi dogmi, dopo che l'Occidente ha semplicemente sputato sulle proprie leggi e violato tutti gli accordi firmati? E sui propri valori liberali.
                        Qui, negli stati baltici abbastanza liberali, hanno approvato una legge che li priva della cittadinanza per aver sostenuto la Russia. Vorresti commentare questo in termini di libertà liberali e diritti umani?
                        Oppure, per le mie convinzioni (basate su ricerche orientaliste) sul "genocidio armeno" devo affrontare un procedimento penale in Francia.
                        E tali esempi che l'ordine mondiale liberale protegge solo i paesi del carro del "miliardo d'oro" e un piccolo carro.
                      2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 22 2022 10: 31
                        -3
                        Citazione: Bakht
                        1. In molti paesi si sbagliano di grosso.

                        Penso che la Storia giudicherà. E mi sembra che non ci vorrà molto per giudicare.

                        Citazione: Bakht
                        2. Non solo credo, sostengo. Semplicemente non vuoi ascoltarli.

                        A una delle tue argomentazioni do dieci fatti che non è così, ma tu non vuoi ascoltarli.

                        Citazione: Bakht
                        3. La nomina di Nabiulina e di altri ministri liberali non mi piace affatto.

                        Semmai era sarcasmo.

                        Citazione: Bakht
                        Ci sono altri economisti. Ciò che ti fa pensare che Glazyev e Khazin siano dei mostri - lo sai meglio. Penso che in economia capiscano un po' più di te o di me. E anche noi due mettiamo insieme.

                        Chi per esempio? Glazyev e Khazin basano le loro teorie economiche su teorie del complotto. Khazin afferma seriamente che il Giappone e il Medio Oriente entreranno nella zona della valuta del rublo. È divertente. È una specie di Zhirinovsky dell'economia.
                      3. isofat Офлайн isofat
                        isofat (isofat) Aprile 22 2022 11: 27
                        0
                        Oleg Ramover, devi capire che la tua risata è un argomento molto debole nella controversia. A volte lo trovi divertente senza una ragione apparente, poi senti sciocchezze, poi inizi a stigmatizzare infondatamente i cospiratori. Non sei in grado di accettare il punto di vista di qualcun altro. ingannare
                      4. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) Aprile 22 2022 11: 38
                        +1
                        Non vedo i tuoi fatti. Ci sono i tuoi dogmi che non sono supportati dai fatti. La crisi del liberalismo in Occidente è evidente.
                        Non rispondi alle mie argomentazioni. La storia giudicherà, questo è vero. Ma posso ripetere fino a quando non sarà effettuata la liberalizzazione in Russia, non ci sarà la Vittoria.
                        Il modello liberale è destinato solo a una cerchia ristretta. La Russia non è inclusa in questo cerchio.
                    2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 22 2022 12: 08
                      -2
                      Citazione: Bakht
                      Non ho dato sufficienti ragioni per non lasciare nulla di intentato nei tuoi postulati su un sistema liberale.

                      Il tuo riferimento alla faziosa "Russia negli affari globali" con "Tutti sono d'accordo sul fatto che si trovi in ​​una profonda crisi" in qualche modo non attinge alla verità ultima. Sai, e sono sicuro che nelle nostre discussioni ti spezzo in mille pezzi, citando molti fatti che contraddicono le tue affermazioni, che ignori o interrompi la discussione. Divertente, vero?

                      Citazione: Bakht
                      Credi ancora nei tuoi dogmi, dopo che l'Occidente ha semplicemente sputato sulle proprie leggi e violato tutti gli accordi firmati? E sui propri valori liberali.

                      In primo luogo, sei un po' confuso idea e pratica. Dopo quello che hanno fatto i Khmer rossi, non hai voltato le spalle al movimento comunista. Un'idea è un obiettivo, un ideale, molto probabilmente mai realizzabile (come il comunismo).
                      Puoi sempre trovare qualcosa di contrario alle idee liberali anche nelle più liberali Finlandia e Islanda, e puoi trovare qualcosa di liberale anche nell'ultima Corea del Nord.
                      Secondo, non esagerare.

                      Citazione: Bakht
                      Qui, negli stati baltici abbastanza liberali, hanno approvato una legge che li priva della cittadinanza per aver sostenuto la Russia. Vorresti commentare questo in termini di libertà liberali e diritti umani?

                      C'è un movimento di civiltà umana che è stato guidato da idee liberali negli ultimi 300 anni. Ci sono state deviazioni lungo questo sentiero, ci sono stati dei passi indietro, ma la direzione generale è rimasta la stessa. Circa 60 anni fa c'erano leggi razziali negli Stati Uniti. In Gran Bretagna, le relazioni tra uomini dello stesso sesso erano legalmente soggette alla castrazione chimica. Ora non esiste una cosa del genere. Lei cita la privazione del secondo passaporto lettone dei cittadini russi come una crisi del liberalismo. Questa è una massima di lieve esitazione e può essere argomentata. La prima guerra mondiale fu una crisi del liberalismo, che portò all'emergere di vere alternative, comunismo e fascismo. Allora si potrebbe credere alla fine del liberalismo. E adesso? Qual è l'alternativa?
                    3. Bakht Офлайн Bakht
                      Bakht (Bakhtiyar) Aprile 22 2022 12: 47
                      +3
                      Non hai fatti e argomenti. Qualsiasi fonte che non si adatta ai tuoi dogmi, stigmatizzi di parte. Nonostante il fatto che ci siano persone abbastanza serie.
                      Non ho visto alcuna prova a sostegno di quello che hai detto. A parte il mantra che il mondo liberale è l'unica via da seguire. Molti politici ed economisti vedono questa come una strada a senso unico. A favore di quei paesi che prima avevano tempo per la torta. Per 300 anni (anzi molto di più), il “mondo civile” ha derubato tutti e su queste basi ha costruito il suo benessere. E ora, quando questo benessere è minacciato, questo "mondo più liberale" ci sta trascinando tutti in guerra.
                      Non vuoi ammettere che non ci sono norme liberali in Europa. Tutti i tuoi postulati di un ordine mondiale liberale sono stati violati nei paesi occidentali. Violando tutti i diritti, le leggi e gli accordi, l'Occidente esige la loro stretta osservanza da parte degli altri paesi. Non si limita ad alcuna restrizione e legge.
                      Questa è la crisi del liberalismo. Infrangere le tue stesse regole. Ci sono un milione di fatti. Portarli tutti? La carta non basta. Tali fatti si moltiplicano ogni giorno. Stati baltici, Italia, Grecia, Germania, USA, ... la lista è lunga.
                      In particolare un paese. In Ucraina, dove c'è un regime nazista aperto, dove vengono violati tutti i principi di base del liberalismo (confronta con la tua lista), l'esercito russo difende questi valori molto universali. E all'Occidente non piace. A proposito, anche tu. Di cos'altro parlare? Questo non è un allontanamento dalla discussione. Questa è semplicemente una comprensione del fatto che è inutile discutere con i dogmatici. Perché dovrei perdere tempo con una persona squilibrata?

                      A proposito dei Khmer rossi. Saloth Sar adottò la loro ideologia nella Francia liberale. Fu rovesciato dai comunisti vietnamiti. Con il sostegno dell'URSS. Gli americani lo hanno protetto. In ogni caso, sono stati gli Stati a mantenere la rappresentanza dei Khmer rossi all'ONU. L'esempio che hai dato, come sempre, non ha successo.
                    4. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 24 2022 14: 25
                      -1
                      Citazione: Bakht
                      Non hai fatti e argomenti.

                      Quali fatti e argomenti non hai capito? Ti spiego, non è difficile per me.

                      Citazione: Bakht
                      Qualsiasi fonte che non si adatta ai tuoi dogmi, stigmatizzi di parte.

                      Qualsiasi fonte che dice:
                      "tutto d'accordo che è in una crisi profonda.Всё I cittadini russi sostengono il NWO", " Всё Gli ucraini sono nazionalisti, "puoi mandarli immediatamente nella spazzatura. E se i leader della pubblicazione sono clienti abituali di talk show politici sui canali federali ... Se ti chiedo di citare una dichiarazione del genere di Fokuyami, Katzenshtein, Kohein sul profonda crisi del liberalismo? O il tuo amato Levy? O non sono loro quelli aderenti?

                      Citazione: Bakht
                      Non ho visto alcuna prova a sostegno di quello che hai detto.

                      Non sei attento. Facciamolo ancora. Non noti come la vita delle persone in tutto il mondo sia cambiata negli ultimi 100 anni? Come sono cambiati i loro diritti, la qualità della vita, il numero di morti violente?
                      Ancora una volta, quale teoria politica sta sostituendo il liberalismo?
                      Ancora una volta, quale Paese ha abbandonato la dottrina del liberalismo?

                      Citazione: Bakht
                      A favore di quei paesi che prima avevano tempo per la torta. Per 300 anni (anzi molto di più), il “mondo civile” ha derubato tutti e su queste basi ha costruito il suo benessere.

                      Chi viene derubato da Finlandia e Svezia? Nuova Zelanda e Canada?

                      Citazione: Bakht
                      E ora, quando questo benessere è minacciato, questo "mondo più liberale" ci sta trascinando tutti in guerra.

                      Mah... sei sicuro?

                      Citazione: Bakht
                      Non vuoi ammettere che non ci sono norme liberali in Europa. Tutti i tuoi postulati di un ordine mondiale liberale sono stati violati nei paesi occidentali. Violando tutti i diritti, le leggi e gli accordi, l'Occidente esige la loro stretta osservanza da parte degli altri paesi. Non si limita ad alcuna restrizione e legge.

                      Bene, questa è una sciocchezza. Va bene? Ripeto, troverete ovunque qualcosa di antiliberale, ma è sciocco negare la direzione dello sviluppo della società. L'ultima crisi dei rifugiati in Europa è essenzialmente liberale. In Europa, molti credono che i rifugiati abbiano gli stessi diritti degli indigeni, dal momento che tutte le persone dalla nascita nel mondo hanno tali diritti. E a proposito, l'ONU ritiene che l'osservanza dei diritti umani (vedi valori liberali) non sia un diritto, ma un obbligo delle autorità degli stati sovrani.

                      Citazione: Bakht
                      Questa è la crisi del liberalismo. Infrangere le tue stesse regole. Ci sono un milione di fatti. Portarli tutti? La carta non basta. Tali fatti si moltiplicano ogni giorno. Stati baltici, Italia, Grecia, Germania, USA, ... la lista è lunga.

                      Ancora una volta, chi ha abbandonato il liberalismo ea favore di cosa? Ecco l'arrivo dei nazionalsocialisti in Germania con l'ausilio di procedure democratiche, ecco la crisi. E questo è il tuo desiderio di vedere ciò che vuoi vedere e ignorare ciò che non si adatta alla tua visione del mondo. Ma non preoccuparti, in un modo o nell'altro, questo è inerente a tutte le persone.

                      Citazione: Bakht
                      In Ucraina, dove c'è un regime nazista aperto, dove vengono violati tutti i principi di base del liberalismo (confronta con la tua lista), l'esercito russo difende questi valori molto universali.

                      È difficile per me discutere su questo argomento, puoi andare sotto l'articolo (alla questione dei valori). Non sai cos'è il nazionalsocialismo.

                      Citazione: Bakht
                      Questa è semplicemente una comprensione del fatto che è inutile discutere con i dogmatici. Perché dovrei perdere tempo con una persona squilibrata?

                      Non mi stancherò di portare a termine la dichiarazione dei rispettati isofat

                      Citazione: isofat
                      Più una persona è stupida, più velocemente si degna di insultare.

                      È ridicolo sentire parlare di sanità mentale da una persona che crede che Giuseppe abbia operato miracoli con una parola.

                      Citazione: Bakht
                      A proposito dei Khmer rossi. Saloth Sar adottò la loro ideologia nella Francia liberale. Fu rovesciato dai comunisti vietnamiti. Con il sostegno dell'URSS.

                      Sosterrai che non sono comunisti? Tutte le dottrine moderne sono nate nell'Europa liberale, compreso il tardo comunismo.
                      Allora ok. Rivoluzione culturale in Cina, grande terrore in URSS. Quasi ovunque i comunisti salirono al potere, organizzarono un bagno di sangue. Questo non ti ha allontanato da questa dottrina.
                    5. Bakht Офлайн Bakht
                      Bakht (Bakhtiyar) Aprile 24 2022 14: 34
                      +2
                      Ho detto molte volte che non accetti il ​​lato fattuale della questione. E fare riferimento a quanto scritto. Ma non quello che succede nella vita reale.
                      Non ho bisogno di parlare del pregiudizio delle pubblicazioni. Leggi attentamente il testo e dì che non è vero

                      https://russtrat.ru/analytics/23-aprelya-2022-0010-10014
                      https://russtrat.ru/analytics/24-aprelya-2022-0010-10018

                      Soprattutto la prima parte. Tutti i diritti umani e le libertà sono descritti in dettaglio lì. E come vengono eseguiti. Per ogni articolo.

                      I Khmer Rossi si definivano comunisti. Ma hanno agito diversamente. Come esattamente? All'inizio degli anni '80 ho letto il libro di Wieslav Gurnitsky "Hourglass". Sì, V. Gurnitsky era comunista e sosteneva Jaruzelsky. Anche, kakzhet era il suo addetto stampa. Uno dei primi a visitare la Kampuchea. Il suo libro fornisce un'analisi abbastanza accurata della logica e delle azioni dei Khmer rossi. A proposito, per completare il quadro, Pol Pot è stato sostenuto anche dalla Cina. Comunista. Ciò non significa che i metodi e l'ideologia di Pol Pot siano stati riconosciuti dall'URSS. Non ha nulla a che fare con il comunismo.

                      E su Stalin. Scrivi più e più volte che "Stalin ha fatto miracoli con una parola". Questo è dalla nostra vecchia discussione sull'ordine 227. Non hai ancora capito quale fosse il significato dell'ordine. In verità. Questo è chiaro? Stalin disse al popolo la verità e disse che non c'era nessun posto dove ritirarsi. Proprio come il famoso discorso di Churchill. Ha anche detto che non c'è nessun posto dove ritirarsi. In alcuni casi, unisce le persone. Stalin non fece miracoli. Rifletteva semplicemente gli interessi della maggioranza nel paese.
                      Non uso mai il termine "tutto". E non è nei miei link. Uso i termini "più". Quindi, la maggioranza in Russia (circa l'80%) sostiene il NWO. E questo è un dato di fatto.
                    6. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 25 2022 23: 01
                      -2
                      Citazione: Bakht
                      Ho detto molte volte che non accetti il ​​lato fattuale della questione. E fare riferimento a quanto scritto. Ma non quello che succede nella vita reale.
                      Non ho bisogno di parlare del pregiudizio delle pubblicazioni. Leggi attentamente il testo e dì che non è vero
                      https://russtrat.ru/analytics/23-aprelya-2022-0010-10014
                      https://russtrat.ru/analytics/24-aprelya-2022-0010-10018

                      Ma poi non dai i fatti! A cosa si dovrebbe fare riferimento? I tuoi link non sono ciò che è scritto? Sono questi due?
                      Tu su tutti i fronti?
                      Primo:

                      Articolo 2
                      Ogni essere umano godrà di tutti i diritti e di tutte le libertà proclamate da questo.....

                      E oggi? La Russia è stata dichiarata nemica n. 1, i nostri cittadini che vivono all'estero sono sottoposti a vessazioni e persecuzioni con la connivenza delle autorità, infatti sono privati ​​della possibilità di godere di tutti i diritti e le libertà che hanno.

                      Ho diversi conoscenti, cittadini della Federazione Russa, che vivono in vari paesi dell'Occidente decadente. Non si sono lamentati della persecuzione.
                      https://mirnov.ru/lenta-novostej/nemeckii-ministr-prizvala-prekratit-travlyu-russkih-i-belorusov.html
                      https://www.mknews.de/social/2022/03/14/politiki-germanii-o-nedopustimosti-diskriminacii-russkogovoryashhego-naseleniya.html
                      Liberalismo riabilitato?

                      Ci sono troppi punti, non ho la possibilità di rispondere a ciascuno. Se vuoi, scegline uno, analizzeremo.

                      Citazione: Bakht
                      Ciò non significa che i metodi e l'ideologia di Pol Pot siano stati riconosciuti dall'URSS. Non ha nulla a che fare con il comunismo.

                      Cos'è questo lontano? L'URSS e la Cina hanno quasi combattuto. La Cina era in guerra con il Vietnam. E allora. Dov'è il giusto comunismo? (dichiarazione di non responsabilità, non dove). Lei stesso ha affermato che Stalin non era un comunista. Penso che l'URSS stalinista potrebbe benissimo ammettere che Stalin ha agito in modi simili. Pol Pot ha costruito il comunismo "al 100%" in un solo paese. Anche il liberalismo non è omogeneo. Proprio come lo era il fascismo.

                      Citazione: Bakht
                      E su Stalin. Scrivi più e più volte che "Stalin ha fatto miracoli con una parola". Questo è dalla nostra vecchia discussione sull'Ordine 227.

                      Questo è misticismo, e io non credo nel misticismo.

                      Citazione: Bakht
                      Rifletteva semplicemente gli interessi della maggioranza nel paese.

                      È difficile credere che la collettivizzazione fosse nell'interesse della maggioranza del paese (contadini).
                    7. Bakht Офлайн Bakht
                      Bakht (Bakhtiyar) Aprile 25 2022 23: 13
                      +2
                      Ancora per i vecchi. A causa di una parola neghi l'ovvio. Ti è stato spiegato punto per punto che i valori liberali dell'Occidente non si applicano alla Russia. Questo è il fatto stesso che a bruciapelo non vuoi vedere. Ecco perché Putin ha detto che il liberalismo è morto. In ogni caso, in Russia è morto.

                      Ho già detto che non voglio perdere tempo. Stiamo su posizioni completamente diverse e valutiamo la realtà in modo diverso. Questo è un argomento inutile.

                      A proposito, la collettivizzazione era nell'interesse dei contadini. Ma ovviamente non ci crederai. Ne ha scritto il noto dissidente A. Zinoviev.
                    8. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 26 2022 23: 13
                      -2
                      Citazione: Bakht
                      A causa di una parola neghi l'ovvio.

                      Questo è ovvio solo per te.

                      Questa parola è un indicatore di testo di base. Se l'autore si permette di essere così categorico, il testo non attinge all'obiettività.

                      Ti è stato spiegato punto per punto che i valori liberali dell'Occidente non si applicano alla Russia.

                      Ho già suggerito, scegli qualsiasi articolo, analizzeremo. Ci sono almeno forti esagerazioni. Ti ho fornito controargomentazioni sul primo punto. Quali sono le tue obiezioni?

                      Citazione: Bakht
                      Questo è il fatto stesso che a bruciapelo non vuoi vedere. Ecco perché Putin ha detto che il liberalismo è morto. In ogni caso, in Russia è morto.

                      No. Sono in Russia e sono un liberale per convinzione. E non sono solo.
                      Stai ignorando un argomento elementare. Se il liberalismo è morto, cosa è venuto a sostituirlo. Non hai nulla da obiettare a questo.

                      Citazione: Bakht
                      Ho già detto che non voglio perdere tempo. Stiamo su posizioni completamente diverse e valutiamo la realtà in modo diverso. Questo è un argomento inutile.

                      Ecco perché ho la sensazione che tu stia perdendo completamente argomenti con me, perché semplicemente ti unisci senza fornire alcuna controargomentazione.

                      Citazione: Bakht
                      A proposito, la collettivizzazione era nell'interesse dei contadini. Ma ovviamente non ci crederai. Ne ha scritto il noto dissidente A. Zinoviev.

                      Certo, è difficile per me credere che i sette milioni di morti nel processo di collettivizzazione siano d'accordo con te. Quali sono i loro interessi se sono morti?
                    9. Bakht Офлайн Bakht
                      Bakht (Bakhtiyar) Aprile 27 2022 00: 10
                      +2
                      Non hai fornito ragioni, hai fatto riferimento a diversi conoscenti. Non mi sento come se stessi perdendo argomenti. Ti sembra che stai discutendo qualcosa.
                      Ricorda la realtà della storia: se una formazione muore, ciò non significa che un'altra la sostituirà immediatamente.
                      7 milioni di persone sono morte? Forse. Ma allo stesso tempo stavano morendo anche negli Stati Uniti. E quanti ora muoiono di fame in un mondo dove non c'è collettivizzazione? Secondo l'OMS, ogni giorno nel mondo muoiono di fame 24 persone. Di chi è la colpa? La collettivizzazione o lo spettro del comunismo? Quante persone sono morte in India a causa di una carestia organizzata dagli inglesi? Secondo alcuni rapporti, fino a 3 milioni di persone in un anno. Non lo sapevi? Beh, certo, non sono stati i comunisti a farlo.
                    10. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 27 2022 13: 48
                      -3
                      Citazione: Bakht
                      Non hai fornito alcuna prova.

                      Vi ho portato le dichiarazioni dei politici tedeschi sull'inammissibilità della persecuzione. Quanti cittadini della Federazione Russa sono fuggiti in patria dalle persecuzioni in Occidente? Per ora, stanno correndo nella direzione opposta.

                      Citazione: Bakht
                      Ti sembra che stai discutendo qualcosa.

                      Ma non sei in grado di discutere con la ragione.

                      Citazione: Bakht
                      Ricorda la realtà dalla storia. Se una formazione muore, non significa che ne verrà subito un'altra a sostituirla.

                      Quando è successo che una formazione sarebbe morta e una nuova non avrebbe bussato alla porta per un paio di secoli? L'allontanamento dall'assolutismo è andato avanti per secoli. Il movimento marxista aveva 1917 anni nel 70. Fascismo? Inoltre non è apparso dal nulla. La tua argomentazione non è valida, non si basa sul nulla.

                      Citazione: Bakht
                      7 milioni di persone sono morte? Forse. Ma allo stesso tempo stavano morendo anche negli Stati Uniti. E quanti ora muoiono di fame in un mondo dove non c'è collettivizzazione? Secondo l'OMS, ogni giorno nel mondo muoiono di fame 24 persone. Di chi è la colpa? La collettivizzazione o lo spettro del comunismo? Quante persone sono morte in India a causa di una carestia organizzata dagli inglesi? Secondo alcuni rapporti, fino a 3 milioni di persone in un anno. Non lo sapevi? Beh, certo, non sono stati i comunisti a farlo.

                      Sei stato tu a dire che "la collettivizzazione era nell'interesse dei contadini". Quando ti è stato contestato l'incoerenza della tua affermazione, hai iniziato a parlare nello spirito di "e linciano i neri". Indubbiamente, persone in diversi paesi del mondo sono morte e stanno morendo di fame. (Tranne le fantasie sulla carestia di massa negli USA) Ma come questo giustifica la carestia nella pacifica URSS? In che modo la fame in altri paesi provoca morti di massa per fame di persone con la collettivizzazione nell'interesse di queste persone?
                    11. Bakht Офлайн Bakht
                      Bakht (Bakhtiyar) Aprile 27 2022 14: 54
                      +3
                      Ho citato l'opinione del dissidente A. Zinoviev. La collettivizzazione era necessaria. E si è tenuto ovunque in tutti i paesi. La carestia degli anni '30 non è necessariamente associata alla collettivizzazione. A quel tempo c'era carestia in quasi tutti i paesi.

                      Non avevo intenzione di discutere sulla base di "e linciano i neri". Ho appena fornito un esempio di come, nella pacifica India, gli inglesi hanno organizzato una carestia provocata dall'uomo e sono morte fino a 3 milioni di persone.

                      Se scrivi che la morte per fame è stata colpa della leadership dell'URSS, allora dobbiamo anche ammettere che la carestia in altri paesi è stata creata senza la partecipazione dei comunisti. C'è così tanto sangue sulla coscienza della civiltà occidentale che i comunisti (URSS) non sono adatti a loro come apprendisti. Ma tu non te ne accorgi.
                    12. isofat Офлайн isofat
                      isofat (isofat) Aprile 27 2022 20: 48
                      0
                      Citazione: Oleg Rambover
                      Vi ho portato le dichiarazioni dei politici tedeschi sull'inammissibilità della persecuzione.

                      Oleg Rambover, i politici tedeschi sanno cosa si fa nel loro paese? risata
  • Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 19 2022 22: 53
    -6
    Per quanto riguarda le "sciocchezze", il liberalismo diventerà obsoleto quando verrà sostituito da qualcos'altro. Verrà sicuramente un giorno del genere, ma oggi non c'è alternativa al liberalismo. Proprio altre dottrine politiche (comunismo e fascismo) sono diventate obsolete. E non c'è nemmeno un accenno che qualche dottrina stia sostituendo il liberalismo.
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) Aprile 19 2022 22: 58
      +4
      L'Occidente sta uccidendo con successo questo stesso liberalismo. Ma le idee del comunismo sono sempre più richieste. A proposito, le idee del comunismo hanno più di 2mila anni. E non moriranno tutti.
    2. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) Aprile 19 2022 23: 12
      +1
      Secondo il politologo FM Burlatsky, il codice morale del costruttore del comunismo è stato scritto nelle seguenti circostanze:

      Era nella regione di Mosca, nell'ex dacia di Gorky. Era il 1961. Con un gruppo di consulenti del Comitato Centrale del PCUS, ho lavorato al programma del partito, dall'inizio alla fine. Il nostro gruppo era guidato dal segretario del Comitato Centrale, Boris Nikolaevich Ponomarev, e il lavoro diretto è stato svolto dal suo vice, Elizar Ilyich Kuskov, un'anima bellissima, uno scrittore acuto e un giornalista sensibile.
      Una mattina, dopo un forte drink serale, ci siamo seduti nel gazebo e abbiamo preso il tè. Elizar mi dice:

      - Sai, Fedor, ha chiamato il "nostro" (è così che ha chiamato Ponomarev) e dice: "Nikita Sergeevich Krusciov ha esaminato tutto ciò che hai scritto e ti consiglia di elaborare rapidamente un codice morale per i comunisti. È auspicabile trasportarlo a Mosca entro tre ore.

      E abbiamo cominciato a fantasticare. Uno dice “pace”, l'altro dice “libertà”, il terzo dice “solidarietà”… Ho detto che bisogna procedere non solo dai postulati comunisti, ma anche dai comandamenti di Mosè, Cristo, allora tutto davvero “cadrà ” sulla coscienza pubblica. Fu un atto consapevole di incorporare elementi religiosi nell'ideologia comunista.

      In appena un'ora e mezza abbiamo composto un testo tale che il Presidium del Comitato Centrale è passato con il botto.

      Nel 2009, Gennady Zyuganov ha dichiarato:

      Ho creduto e credo che il primo comunista sia stato Gesù Cristo, il Discorso della Montagna non è stato scritto peggio del Codice Morale del costruttore del comunismo. In realtà, il Codice Morale del costruttore del comunismo è stato cancellato dal Discorso della Montagna.

      Nel 2016, Putin ha elogiato il codice morale, dicendo che gli piacevano le idee comuniste e socialiste (bibliche) nel codice.
      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 21 2022 13: 09
        -2
        Sai quanto è deludente. speravo di più. Putin ha elogiato? E adesso. Se Putin è comunista, allora io sono Pushkin. Ha amici d'infanzia, i capitalisti dei capitalisti.
        E non sono sicuro che Zyuganov e il Partito Comunista possano essere chiamati comunisti. Campagna che non ha letto Marx:

        Lo squallore religioso è allo stesso tempo un'espressione di vero squallore e una protesta contro questo vero squallore. La religione è il respiro di una creatura oppressa, il cuore di un mondo senza cuore, così come è lo spirito di un ordine senz'anima. La religione è l'oppio del popolo.
        1. isofat Офлайн isofat
          isofat (isofat) Aprile 21 2022 19: 32
          0
          Oleg Ramover, non ti viene nemmeno in mente che persone di opinioni diverse possono mantenere relazioni amichevoli. risata
  • Evdokimov Sergey Yurievich Aprile 23 2022 12: 40
    0
    Hai ragione come nessun altro, questo avrebbe dovuto essere fatto prima dell'inizio dell'operazione, entro il XNUMX maggio l'operazione sarebbe terminata nel suo insieme.!!!
  • gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) Aprile 19 2022 11: 40
    -9
    La Russia può sconfiggere l'Ucraina e i suoi curatori occidentali entro la fine del 2022

    - Ebbene, cosa posso dire! - Puoi navigare solo in base agli eventi attuali!
    - Com'era - così tutto continua! - Tutte le stesse "tattiche" e tutti gli stessi errori precedenti (tentativi di attaccare in fronte "un nemico non bombardato nella spazzatura", che occupa posizioni fortificate) - niente di nuovo!
    - Purtroppo, in 1,5 giorni, la difesa delle Forze armate ucraine non è stata sfondata in nessun settore; e nemmeno il "calderone", di cui parlano costantemente, non si è formato!
    - Praticamente - ancora una volta il nemico viene "spinto fuori" dalle sue posizioni - subito su tutti i settori dei fronti! - Le operazioni attive finiranno presto (saranno spese enormi risorse militari) - e le posizioni rimarranno le stesse (con piccole modifiche che non danno molto vantaggio)! - Qualcosa che il nostro Stato maggiore delle forze armate della Federazione Russa non ha escogitato né intrapreso nulla di più radicale!
    - Ed è molto brutto - è semplicemente disgustoso che Mariupol non sia stato completamente scagionato! - È ovvio che questa "situazione a Mariupol rimarrà tale per tutto il periodo delle vacanze" (se i nazisti non si arrendono lì)!
    1. Il commento è stato cancellato
  • Yuri V.A Online Yuri V.A
    Yuri V.A (Yury) Aprile 19 2022 12: 09
    -9
    Siamo realistici: la liberazione del Donbass e la sconfitta del gruppo di nazionalisti di Donetsk è il massimo di cui le forze armate russe sono finora capaci
  • lavoratore dell'acciaio Aprile 19 2022 12: 51
    +5
    il vero termine per il completamento dell'operazione speciale di smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina

    Tutto dipenderà dalla sconfitta del gruppo del Donbass. E qualcosa di grandioso, un silenzio spaventoso è previsto. Il nostro Alexander Dvornikov ha inventato qualcosa di geniale. Perché si stanno preparando dolorosamente a fondo, allo stesso tempo stanno schiacciando a colpi la manodopera dei nazisti.Anche gli Stati Uniti non hanno abbastanza pazienza. La data di inizio cambia ogni settimana.
    1. goland72 Офлайн goland72
      goland72 (Andrew) Aprile 19 2022 13: 18
      +2
      Nonostante tutti gli errori commessi, credo ancora che chi guida il NWO lo porterà alla sua conclusione logica, nonostante tutti gli ululati. E solo chi non fa nulla non commette errori. Se solo questi errori non fossero dannosi.
  • roust Офлайн roust
    roust (Rouslan) Aprile 19 2022 14: 02
    -1
    È più facile parlare stando seduti sul divano. Non interferire con i Soldati della Russia e il DLNR per fare il loro lavoro! Tutto ha il suo tempo.
  • Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 19 2022 19: 56
    -6
    L'autore non vuole davvero aiutare le forze armate della Federazione Russa?
    https://hh.ru/vacancy/50550091
  • Awaz Офлайн Awaz
    Awaz (Walery) Aprile 19 2022 20: 32
    0
    Secondo la mente, il colpo deve essere sferrato concentrando le forze in qualche direzione, nemmeno la più importante, in modo da creare un po' di panico e sconvolgere i piani del nemico, che sapeva esattamente dove sarebbe stato diretto e ben preparato il colpo principale per questo. Se tra due, massimo tre giorni, davvero non ci sono cambi al fronte, anche il nuovo comandante può essere licenziato. Bene, porta lo Stato Maggiore in piena forza al fronte come fanteria, perché si verificheranno effettivamente delle perdite.
    Ebbene sì, in linea di principio, è già possibile ritirare le truppe ...
  • Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 19 2022 22: 34
    -3
    Qualcosa di assolutamente incomprensibile.
    I nostri, con assoluta superiorità tecnologica, puliscono sistematicamente tutto e tutti, ma qui

    La "Grande Battaglia", dal momento che quasi un quarto di milione di militari di entrambe le parti convergeranno in una battaglia campale.

    Nei tempi antichi, Borodino era in qualche modo attratto, e lì è vero che Kutuzov ritardò la battaglia come meglio poteva.

    E fino a "fino alla fine del 2022" - molto tempo. durante questo periodo, tutti coloro che possono dalle forze armate ucraine saranno sottoposti a riqualificazione per l'equipaggiamento occidentale, corsi per un giovane combattente, ... aumenteranno la ricezione di assistenza, ecc.
    "fino alla fine .." a 2 mesi - una cosa, a 8 mesi - un'altra.

    e ogni sorta di elezioni... - ma chi se ne frega, anche con noi., tranne che per "esperti" specializzati. Tutto è noto e così via.
  • Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryansky) Aprile 20 2022 04: 58
    -1
    Questi non sono soldati della pace con noi, ma assassini della pace.
  • Evdokimov Sergey Yurievich Aprile 23 2022 14: 06
    0
    Certo, non sono uno stratega, e quindi non riesco a capire perché è necessario prendere d'assalto la linea Mannerheim?Suvorov ha scalato le Alpi con un piccolo esercito per sconfiggerne uno più grande, in Bielorussia hanno posato gati attraverso paludi per i carri armati . E qui non hai né le Alpi né le Paludi. Kiev era quasi circondata, Chernigov è stato avvicinato senza combattere. Dio stesso ordinò di andare a ovest per distruggere il nido. Hai visto il film Aliens? Con ogni probabilità, avrebbero dovuto rimuovere la maggior parte delle unità da combattimento dalla direzione di Donetsk. Butch sulla coscienza della nostra leadership. Quindi c'è qualcuno vicino a Putin. Beh, non è che Biden, il più giovane, si sia seduto su Azovstal. Non volevo drappeggiare a piedi, volevo partire in riva al mare caldo. L'intelligence deve ottenere il DNA dell'anziano e verificare i cadaveri sfigurati. I vertici dell'Occidente non si preoccuperanno tanto nemmeno per il capo di stato maggiore degli Stati Uniti.
  • Evdokimov Sergey Yurievich Aprile 23 2022 14: 32
    0
    Mi piacerebbe molto conoscere il contenuto dell'accordo, che è stato consegnato a Zelensky. Sento che il nostro ministero degli Esteri ci ha preparato un'altra sorpresa. Uno schema interessante: Stalin era un uomo intelligente, ma intorno a lui c'era un gregge di mediocrità (Krusciov, Budyonny, Voroshilov, ecc.). L'eccezione sono Zhukov e Beria (non importa come lo tratti, ma la bomba atomica è grazie a lui). Allo stesso modo -Putin-intorno a lui-Sands. Medinsky, Chubais, Serdyukov, posso nominarne una dozzina di più grandi, ma tu stesso li conosci. L'eccezione è Sobyanin, Shoigu e, secondo me, Ivanov. Non sarebbe male nominare Vladimir Solovyov come i principali consiglieri di Putin, quindi sarei completamente calmo per noi, una persona intelligente e, soprattutto, non un traditore. In generale, a dire il vero, non sono sicuro di nulla, a partire da Nicola II e fino ai nostri giorni, il tradimento degli interessi della Russia è diventato la norma.
  • Statore di Neville Офлайн Statore di Neville
    Statore di Neville (statore di Neville) Aprile 24 2022 11: 59
    0
    Questo è uno dei migliori articoli che abbia mai letto. Continua a punire l'infrastruttura economica, logistica e industriale dell'Ucraina e crollerà come una pera matura.
  • Leonid Dymov Офлайн Leonid Dymov
    Leonid Dymov (Leonid) Aprile 25 2022 18: 09
    0
    Prendere le grandi città dell'Ucraina è la perdita dei nostri soldati e civili, questi sono i costi dei rifugiati e degli aiuti umanitari. Si tratta della creazione di amministrazioni militari-civili sul territorio occupato dalle Forze Armate di RF. Penso che la nostra leadership stia considerando tutto questo. Prima di tutto, devi ripulire Kiev e cambiare il governo lì. Il nuovo governo ordinerà alle forze armate ucraine di fermare la resistenza e di disarmare i nazisti. Avendo perso il controllo di Kiev, inizierà la disintegrazione e la disintegrazione dell'Ucraina in regioni separate. Questo caos renderà più efficace l'offensiva delle nostre truppe. Forse non ha senso conquistare tutta l'Ucraina, dove comincerà il movimento partigiano. Contemporaneamente a Kiev, Odessa deve essere autorizzata. Le regioni adiacenti al Mar Nero e al Mar d'Azov dovrebbero entrare a far parte della Federazione Russa come regioni. Queste potrebbero essere le parti meridionali delle regioni costiere: Zaporozhye, Nikolaev, Odessa. Le parti settentrionali di queste regioni possono unirsi alle regioni di Dnepropetrovsk e Kirovograd, formando Novorossiya. E gli stessi ucraini si occuperanno dell'Ucraina e della Piccola Russia nei referendum.
  • Dieci canarie Офлайн Dieci canarie
    Dieci canarie (Dieci Canarie) Aprile 27 2022 11: 37
    0
    Già, forse... Se inizia a combattere, come in una guerra, e non come in una "operazione speciale". Un'operazione speciale di 40 milioni di paesi contagiati dal nazismo, con la NATO alle spalle, non può essere superata!