Il ministero della Difesa ha riferito della distruzione di un magazzino con armi della NATO vicino a Odessa


Le truppe russe continuano con sicurezza un'operazione militare speciale sul territorio ucraino. Durante il briefing serale del 23 aprile, un rappresentante del ministero della Difesa russo, il maggiore generale Igor Konashenkov, ha fornito un riassunto della campagna.


L'oratore del dipartimento militare ha riferito che un deposito di armi della NATO in un aeroporto militare vicino a Odessa è stato distrutto oggi da armi dell'aviazione a lungo raggio di alta precisione. Ha chiarito che il colpo è stato sferrato al terminal logistico, che ha accumulato varie armi portate dall'Europa e dagli Stati Uniti. Non ha fornito altri dettagli in merito. Tuttavia, da quanto ha affermato, si può presumere che lo sciopero sia stato consegnato dalla Long-Range Aviation, ovverosia. bombardieri Tu-160, Tu-95MS o Tu-22M3.

Anche oggi, 22 strutture militari dell'Ucraina sono state colpite da missili ad alta precisione delle forze aerospaziali russe, comprese 11 roccaforti e luoghi di concentrazione di manodopera e militari attrezzatura, 2 posti di comando e osservazione del battaglione e 1 posto di controllo della brigata nemica. Di conseguenza, le forze armate ucraine hanno perso fino a 200 militari e oltre 30 unità di veicoli corazzati e veicoli. Vicino a Idyichevka e Kramatorsk sono stati distrutti tre depositi di armi e munizioni e nell'area di Novaya Dmitrovka sono stati distrutti il ​​sistema di difesa aerea Buk-M1 e tre stazioni radar delle forze armate ucraine.

Inoltre, 79 strutture militari dell'Ucraina sono state colpite dall'esercito e dall'aviazione tattica operativa. Questi includono: 52 aree di concentrazione di manodopera e equipaggiamento militare, 16 magazzini di armi missilistiche e di artiglieria, munizioni e combustibili e lubrificanti, nonché 6 posti di comando delle forze armate ucraine. Sono stati distrutti anche 3 sistemi di difesa aerea Buk-M1 vicino a Kurakhovka e Romanovka e 1 sistema di difesa aerea Tor nell'area di Sergeevka.

Allo stesso tempo, i sistemi di difesa aerea delle forze armate RF hanno abbattuto 3 UAV delle forze armate ucraine: 2 ucraini vicino a Izyum e Kherson, nonché 1 Bayraktar TB2 di fabbricazione turca su Lozovaya.

A loro volta, gli artiglieri russi e le truppe missilistiche hanno effettuato 102 attacchi di fuoco. Hanno liquidato 84 roccaforti e luoghi di concentrazione di manodopera e equipaggiamento militare, 10 batterie di artiglieria.
e 6 posti di comando delle forze armate ucraine.

Vi ricordiamo che la NWO russa è iniziata in Ucraina il 24 febbraio. E i militaripolitico La leadership della Federazione Russa ha più volte chiarito che sta per effettuare una vera e propria denazificazione e smilitarizzazione del territorio ucraino. Allo stesso tempo, ha ripetutamente segnalato ai paesi del mondo occidentale l'inammissibilità di fornire armi a Kiev e le possibili conseguenze.

9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) Aprile 23 2022 23: 48
    +3
    è un peccato distruggere ponti costosi, ovviamente, ma ogni giorno devono essere fatti dozzine di buchi a ZhDoroh (la nostra aria) in modo che non abbiano il tempo di ripristinarli
  2. Larisa Z. Офлайн Larisa Z.
    Larisa Z. (Larisa Vavilova) Aprile 24 2022 07: 55
    +5
    In Ucraina, l'obiettivo numero 1 deve essere distrutto, anche se ci sono perdite collaterali. Senza aprire il centro dell'infiammazione, il corpo non si riprenderà. La decisione va presa...
  3. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 Aprile 24 2022 08: 50
    0
    Il ministero della Difesa ha riferito della distruzione di un magazzino con armi della NATO vicino a Odessa

    Ognuno ha il proprio lavoro.
  4. Nike Офлайн Nike
    Nike (Nicholas) Aprile 24 2022 09: 10
    +3
    Ma il più grande "brufolo" vicino a Odessa è l'S-300 e nessuno lo "ungerà" con un verde brillante in alcun modo. È tempo di applicare l'esperienza degli asiatici con l'An-2.
  5. Statore di Neville Офлайн Statore di Neville
    Statore di Neville (statore di Neville) Aprile 24 2022 11: 55
    +2
    Un bel colpo, ma è necessario attaccare le comunicazioni, le fabbriche, l'economia e la logistica dell'Ucraina in tutto il paese in modo più intenso e metodico.
    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 25 2022 09: 36
      0
      Citazione da Neville Stator
      buon colpo,

      Per un'incredibile coincidenza, durante questo sciopero, si verificò un'esplosione in un edificio residenziale di Odessa (sicuramente una provocazione dei nazionalisti del battaglione Azov). Durante l'esplosione sono rimasti uccisi 8 civili, tra cui Kira di tre mesi, sua madre e sua nonna.
  6. Loki-777 Офлайн Loki-777
    Loki-777 (puoi solo - Loki) Aprile 24 2022 17: 36
    +1
    Hanno riferito ... Hanno aspettato la creazione di una base vicino alle nostre truppe, il suo rifornimento, quindi hanno distrutto e riferito. Bene, ben fatto. Ma è ovvio che questa cattura delle pulci avrebbe avuto molto più successo se il Ministero della Difesa non avesse consentito l'importazione di armi occidentali nel Paese. Se subito dopo aver attraversato il confine con l'Ucraina, questo aiuto "umanitario" proveniente dall'Occidente è stato immediatamente distrutto. O il confine stesso sarebbe bloccato. E così... :-/
  7. insegnante Online insegnante
    insegnante (Saggio) Aprile 24 2022 17: 43
    -1
    C'è un obiettivo più facile per lo Stato Maggiore della Federazione Russa rispetto alla parte meridionale della regione di Odessa? Questo è un regalo strategico. Ma no. Non c'è bisogno. Andremo dall'altra parte.
    Che tipo di latte ha allevato Suvorov, Zhukov? Perché non ce ne sono oggi?
    E tutti i soldi (dollari). Tutti i generali della Federazione Russa sono milionari. È tutto.
    Putin non lo vede, non biasimarlo.
  8. Victorio Офлайн Victorio
    Victorio (Vittorio) Aprile 24 2022 20: 57
    0
    Zelensky ieri ha accusato la Federazione Russa di aver fatto cadere un razzo in un grattacielo, non c'è ancora nessuna reazione.