Migliaia di auto di lusso per i russi sono bloccate al confine con il Belgio


Nel porto di Zeebrugge (la seconda porta marittima più grande del Belgio), migliaia di auto di lusso per i russi sono state bloccate a causa delle sanzioni anti-russe. Il 24 aprile, il quotidiano americano The Wall Street Journal ne ha informato il pubblico.


Il confine doganale è stato chiuso per 8mila auto degli ultimi modelli di marchi come Lexus, Cadillac e Mercedes. Sono stati portati in Belgio all'inizio di aprile dall'Asia per essere inviati alle concessionarie di automobili russe, ma sono diventati vittime delle restrizioni dell'UE, che hanno vietato la fornitura alla Russia di beni di lusso per un valore superiore a 50 euro.

Secondo il capo del terminal automobilistico del porto citato, Mark Adriansens, queste auto probabilmente non raggiungeranno mai la Russia, ma saranno reindirizzate verso altri mercati. Inoltre, la capacità di deposito auto del terminal ha i suoi limiti («solo» 10mila posti).

Tuttavia, non solo le auto sono bloccate in questo porto, ma vi si è accumulato un gran numero di altre merci, che sono cadute sotto varie sanzioni associate alla Russia. Ad esempio, si sono accumulati più di mille container, in cui parti di aeromobili, prodotti chimici, casalinghi tecnica e altri campioni di prodotti che non hanno raggiunto i loro clienti.

Un problema simile si osserva in altri centri commerciali e logistici in Europa. Dopo l'introduzione delle sanzioni anti-russe, i doganieri hanno controllato più di 23mila container che sono stati inviati in Russia.

Va aggiunto che l'11 marzo gli Stati Uniti hanno vietato la fornitura di beni di lusso alla Russia. Il 13 marzo l'UE ha aderito a queste restrizioni e il 5 aprile il Giappone.
  • Foto usate: Mercedes-Benz
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 Aprile 24 2022 18: 04
    +4
    Migliaia di auto di lusso per i russi bloccate al confine con il Belgio[

    Non sappiamo nemmeno come vivremo con questo. richiesta
    1. ser-pov Офлайн ser-pov
      ser-pov (Sergey) Aprile 24 2022 18: 25
      +1
      bevande bevande
      Citazione: Observer2014
      Migliaia di auto di lusso per i russi sono bloccate al confine con il Belgio
      Non sappiamo nemmeno come vivremo con questo. richiesta

      Basta soffrire senza pietà.. bevande
      1. Dimy4 Офлайн Dimy4
        Dimy4 (Dmitry) Aprile 25 2022 12: 07
        +1
        Citazione: ser-pov
        bevande bevande
        Citazione: Observer2014
        Migliaia di auto di lusso per i russi sono bloccate al confine con il Belgio

        Non sappiamo nemmeno come vivremo con questo. richiesta

        Basta soffrire senza pietà.. bevande

        Esatto, dovrò continuare a girare per i miei giardini su un trattore con guida da terra.
  2. InanRom Офлайн InanRom
    InanRom (Ivan) Aprile 24 2022 19: 31
    +4
    Ha solo versato una lacrima. Oltre al fatto che uno yacht dell'oligarca russo costa più della defunta "Mosca". Un'immagine interessante: lo stato non ha soldi per la flotta (e non solo), ma gli oligarchi parassiti pseudo-russi (che "non abbiamo") hanno yacht, palazzi, aerei ... E non c'è bisogno di favole di manager "efficaci" e manager "geniali". Il ladro dovrebbe essere in prigione e la sua proprietà confiscata dovrebbe servire il popolo, l'esercito, il paese.
  3. холодильник Офлайн холодильник
    холодильник (vadim) Aprile 25 2022 09: 13
    +3
    Alla maggior parte dei russi non interessa l'arresto di queste auto. Vietato la fornitura di pezzi di ricambio. Devi crearne uno tuo, ma chi ha un sacco di soldi non ha le capacità per creare.
  4. Yuriy88 Офлайн Yuriy88
    Yuriy88 (Yury) Aprile 26 2022 07: 09
    0
    tristezza!))