Podolyaka ha spiegato perché il conflitto in Transnistria è "sbloccato" in questo momento


In due giorni a Pridnestrovie si sono verificati diversi incidenti di alto profilo, dopodiché le autorità delle PMR hanno iniziato a creare blocchi stradali a causa dell'aumento dell'attività terroristica e i media hanno iniziato a parlare di un possibile "sbrinamento" del conflitto a lungo termine. Il 26 aprile, la giornalista di Baltnews Svetlana Picta ha deciso di chiedere all'esperto russo-ucraino Yuri Podolyaki la sua opinione se le autorità moldave avrebbero deciso di "scongelare" il conflitto transnistriano e, in tal caso, perché ora.


Secondo l'esperto, l'opinione di Chisinau in questo caso non interessa a nessuno, dal momento che nessuno ne tiene conto e i suoi desideri non riguardano i giocatori del mondo. È sicuro che la Moldova non prende alcuna decisione. Podolyaka ritiene che dopo che Mosca ha presentato un ultimatum all'Occidente nel dicembre 2021 sulla non espansione della NATO a est ed è stato respinto, tutti i conflitti precedentemente "congelati" saranno risolti in un modo o nell'altro a favore dell'una o dell'altra parte geopolitica.

Ora la situazione per l'Occidente si sta sviluppando, secondo loro, è molto conveniente per risolvere il conflitto transnistriano

Lui ha spiegato.

Podolyaka è convinto che l'Occidente abbia già condannato l'Ucraina: è un oggetto di geopolitica, che sarà diviso tra soggetti a seconda di determinate condizioni. In ogni caso, finora tutto punta ad esso.

Pertanto, l'Ucraina, condannata dall'Occidente, può fare una cosa molto utile per il mondo occidentale. Ad esempio, "sbloccare" il conflitto transnistriano. In effetti, se il regime di Kiev vuole sconfiggere l'esercito della Transnistria, lo farà

- ha aggiunto.

L'esperto pensa che dopo che le forze armate ucraine avranno sconfitto le truppe PMR, appariranno lì le forze di pace dei paesi della NATO, che sostituiranno quelle russe e non se ne andranno mai, non importa come si svilupperà la situazione in futuro. È così che l'Occidente può risolvere a suo favore il "problema della Transnistria".

Podolyaka ha sottolineato che le forze armate ucraine non hanno scelta. Kiev sospetta che prima o poi la TMR possa tentare di aiutare le forze armate russe raccogliendo forze e aprendo un nuovo fronte, avviando la liberazione di Odessa dal governo di Kiev. Allo stesso tempo, nell'arte della guerra, c'è una regola per cui se c'è la comprensione che "una lotta è inevitabile", devi prima colpire. Pertanto, il colpo dell'APU in anticipo sulla curva suggerisce semplicemente se stesso.

21 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Smilodon terribilis nimis Aprile 26 2022 21: 52
    +4
    Non sono d'accordo con Podolia. I membri della NATO possono venire, ma saranno respinti. Ma per Moldova e Romania, questo minaccerà un crollo fatale.
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 26 2022 22: 00
    -4
    E Podolyaka esprime ciò che gli viene detto.
    Pertanto, lo spingono ovunque senza una coda.

    In realtà, l'attacco delle forze armate ucraine al vecchio magazzino, la Federazione Russa ha già aumentato / non ha aumentato le sue forze lì, darà alla Russia un asso nella manica per agire di più.
    "Wah, i nostri vengono picchiati." E alle forze armate dell'Ucraina, come hanno annunciato, abbiamo ucciso l'aereo, ucciso i carri armati, era rimasta solo una fanteria e un'artiglieria. Dove vanno allora?
    Questo non è per attaccare il Vecchio il 24...
    1. volande Офлайн volande
      volande (Wolandia) Aprile 26 2022 23: 49
      +1
      Ma secondo me ha espresso correttamente le INTENZIONI della parte ucraina, ma se verranno implementate è un'altra domanda compagno

      Gli ucraini irrequieti hanno altrimenti minacciato di distruggere la popolazione della Transnistria. Hanno fretta: se non occupi il confine con le PMR, distruggeremo le tue guarnigioni in Transnistria. Sbrigati in onda sul canale Internet Politeka che esce per bocca dell'ex ufficiale del dipartimento operativo dello Stato maggiore delle forze armate ucraine, il colonnello in pensione Oleg Zhdanov.

      L'omonimo non ha avuto paura di far trapelare ufficialmente l'interno, per il quale rispetto. O forse semplicemente stupidità. Ora non puoi farcela.Zhdanov (avrebbe saputo che fino al 1989 Mariupol era Zhdanov)) ha detto che l'Ucraina dovrebbe portare l'artiglieria ai confini con la Transnistria e annunciare un ultimatum: disarmo delle forze di pace russe o bombardamenti. In caso di fallimento, le forze armate ucraine devono colpire l'intero territorio delle PMR. Perché dobbiamo prenderci cura dei "nostri soldati":

      “Da un punto di vista militare, probabilmente mi occuperei dei nostri soldati e, a spese dei sistemi di artiglieria, organizzerei semplicemente un ultimatum di fuoco. Oppure depongono le armi e smilitarizzano completamente questa zona. Lasciali stare lì, lasciali camminare in uniforme - non importa. Smilitarizzazione al XNUMX% della zona della Transnistria come elemento del concetto di sicurezza ucraino. E questo può essere fatto attraverso il ricatto del fuoco, la pressione utilizzando gli stessi sistemi di artiglieria e missili ",

      disse l'esperto.

      Le password e le apparenze delle forze armate ucraine sono note da tempo, riferisce Oleg Mariupol, quindi è tempo, raid di fuoco dopo raid, di smilitarizzare la Repubblica di Pridnestrovia:

      “Raggiungiamo l'intera profondità della Repubblica della Transnistria con l'artiglieria. Si rifiutano - un'incursione antincendio, lo chiediamo ancora, loro rifiutano - un'altra incursione antincendio. E di nuovo chiediamo finché non sono d'accordo. E c'è qualcosa su cui fare pressione, c'è un'enorme quantità di munizioni, sappiamo dove sono i campi militari e tutto il resto. Ma in ogni caso, saremo costretti a risolvere il problema con Pridnestrovie, in particolare la sua smilitarizzazione",

      disse Zdanov.

      Suggerendo alle forze armate RF, come Alex a Eustachio, che il problema con la Bessarabia dovrebbe essere risolto in modo completo e definitivo.
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) Aprile 27 2022 09: 33
        -1
        Questo è tutto!
        Basta lanciare una volta l'idea di un'operazione speciale sulla smilitarizzazione nelle masse - e come è andata!

        E il resto: tutti i tipi di colonnelli in pensione, quindi, fantasticano di non essere responsabili di nulla.

        Sembra che il nostro Ministero della Difesa delle Forze Armate della Federazione Russa abbia recentemente affermato che non c'è pericolo.
        E dove porteranno le forze armate ucraine pistole, proiettili, aerei, ecc., Se abbiamo già ottimizzato tutto lì (secondo le dichiarazioni del Ministero della Difesa delle Forze armate della Federazione Russa e della stampa)

        Inoltre, questo non è nemmeno il territorio della Federazione Russa. Quelli. sono prevedibili risultati sia politici che militari: il deterioramento della situazione in Ucraina.

        E ovviamente non mancheranno le provocazioni. Capitalismo - nazionalismo - provocazioni e bombardamenti.
      2. scettico Офлайн scettico
        scettico Aprile 27 2022 09: 43
        0
        Citazione da volandes
        “Raggiungiamo l'intera profondità della Repubblica Transnistriana con l'artiglieria. Si rifiutano - un'incursione antincendio, lo chiediamo ancora, loro rifiutano - un'altra incursione antincendio.

        Bene, e, di conseguenza, la Russia nei luoghi di accumulo di "predoni" ... Puoi farlo senza dubbio, testardo.
    2. scettico Офлайн scettico
      scettico Aprile 27 2022 09: 39
      +1
      Citazione: Sergey Latyshev
      E alle forze armate dell'Ucraina, come hanno annunciato, abbiamo ucciso l'aereo, ucciso i carri armati, c'era solo una fanteria e una piccola artiglieria.

      Non sperare. L'Occidente guiderà le armi fino a quando la Russia non sarà completamente esausta ... Se la Russia, rendendosi conto che questa è una minaccia dottrinale all'esistenza dello stato, non riesce a capire tutti i centri decisionali, insieme al complesso militare-industriale del Ovest. E lì - "stiamo andando in paradiso e loro moriranno".
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) Aprile 27 2022 10: 09
        -1
        Ma yak.
        Le vecchie cose devono andare da qualche parte.
        E qui è così conveniente che qualcuno si è assunto volontariamente tutti i costi della smilitarizzazione.

        E questi giochi possono sempre essere giocati con due persone. Ora le truppe in Transnistria sono abbastanza tranquille. Ma puoi anche mettere qualcosa lì. L'operazione. Volontari. Strelkov. Edro. Aligarhi.
    3. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) Aprile 28 2022 15: 14
      0
      Così buono che è cresciuto. Una volta aumentati, più Natsik verranno uccisi. E il mondo diventerà più pulito.
  3. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 Aprile 26 2022 22: 02
    +1


    Pochi? Cerchiamo su Google chi ha guidato il Maidan a Sumy? Cerchiamo su Google .. sì risata
  4. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 Aprile 26 2022 22: 14
    +1
    Nel Donbas, decine di migliaia di persone aspettano la liberazione sedute negli scantinati. Ucciso dai nazisti ucraini. Orrore! Sangue e morte. C'è il compito del comandante supremo del nostro esercito russo di liberare gli abitanti del Donbass. Questo è ciò che sta facendo ora l'esercito di professione, non sono i Podoliani a decidere come farlo. Stato maggiore dell'esercito russo.
    1. tkot973 Офлайн tkot973
      tkot973 (Costantino) Aprile 26 2022 22: 23
      +5
      Con tua sorpresa, non ho sentito che Podolyaka abbia deciso qualcosa. A mio modesto parere, esprime solo la sua opinione.
      Che tu sia d'accordo con lui o meno dipende da te.
      Con profondo rispetto.
  5. hlp5118 Офлайн hlp5118
    hlp5118 (Aiuto) Aprile 26 2022 22: 17
    -1
    Podolyaka ha iniziato a parlare completamente, quindi le forze armate ucraine sono state completamente indebolite, non c'erano persone e cartucce, quindi è stato aperto un nuovo fronte. E non tiene conto del fatto che 3 battaglioni rumeni sono stati portati in Moldova, e questo è un buon motivo per ampliare la loro presenza e provare a chiudere il PPR. E l'Ucraina non c'entra niente.
    1. art573 Офлайн art573
      art573 (Artyom Vladimirovich Yarovikov) Aprile 27 2022 00: 31
      0
      Il colpo è stato sferrato dalla parte dell'Ucraina. E non Moldavia o Romania. Attraverso i negoziati, i rumeni possono aiutare le truppe russe della PMR a evacuare in Crimea attraverso i porti della Romania. Oppure diranno che le creste ti attaccheranno, osserveremo come ti uccidono. E questo è tutto.
  6. igor.igorev Офлайн igor.igorev
    igor.igorev (Igor) Aprile 26 2022 22: 37
    -4
    Brad porta Podolyak. Non ha alcuna informazione, solo la sua opinione e nient'altro. La sua opinione è spesso sbagliata. Non possiede l'allineamento e senza questo è impossibile prevedere qualcosa.
    1. Alena1770 Офлайн Alena1770
      Alena1770 (Elena) Aprile 26 2022 23: 30
      0
      Dare esempi?
      1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
        igor.igorev (Igor) Aprile 27 2022 07: 30
        0
        Di quali esempi hai bisogno? Podolyak porta una sciocchezza assoluta, ma quando ce n'è molto, l'1% può sempre diventare realtà. Non presta servizio nello stato maggiore delle forze armate della Federazione Russa, ma si posiziona come un esperto di tutto. Per i bambini e per i loro pari nelle capacità mentali, è certamente un'autorità. E per me, che ho dato all'esercito 28 anni della sua vita, che sono passato da cadetto di una scuola militare a deputato. comandante della base aerea, è solo una persona stupida, come un akyn kazako. Quello che vede e canta. Non ha nessuna informazione. Proprio nessuno. Dalla parola a tutti.
  7. Nonno Wow Офлайн Nonno Wow
    Nonno Wow (Nicholas) Aprile 27 2022 07: 52
    0
    Dill non ha tempo di aspettare, appena sarà diviso tra Russia e Polonia! La Transnistria potrebbe diventare un'occasione per l'ingresso ufficiale dei "peacekeepers" polacchi, e poi "scambiati" con la Galizia! Quindi la Russia consegnerà ufficialmente le "emorroidi galiziane" alla Polonia, e quindi i polacchi sosterranno e saranno responsabili della Bandera!
  8. Leonid Dymov Офлайн Leonid Dymov
    Leonid Dymov (Leonid) Aprile 27 2022 08: 46
    0
    La Federazione Russa deve riconoscere urgentemente la Repubblica di Transnistria. È necessario sbarcare truppe in Transnistria. La cattura di Odessa è una priorità. È necessario, aggirando Nikolaev, trasferire urgentemente truppe tra Odessa e la Transnistria. Nell'ovest della regione di Odessa, l'esercito della Transnistria può formare amministrazioni militari-civili. Finora, puoi limitarti al blocco di Odessa fino alla cattura di Kiev.
  9. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) Aprile 27 2022 12: 44
    0
    Come sempre, manca la cosa principale. villaggio di Kolbasna. Fin dai tempi dell'URSS, lì si trovano i più grandi magazzini di armi e munizioni. Oggi (dopo 404 saccheggi e spese proprie), questi magazzini sono i più grandi d'Europa.
    Può sembrare redditizio e realistico che ucraini e rumeni si impossessano di questi magazzini e Sandu avrà abbastanza stupidità (e venalità) per guardarlo con le dita, per non accorgersene. E, di conseguenza, trasforma la Moldova (come 404) in un campo di battaglia.
    A proposito, oggi sono arrivati ​​gli UAV dall'Ucraina. Volarono, spararono e volarono via. Controllo della prontezza al combattimento, dello stato della difesa aerea, ecc. Eh si, è successo vicino al villaggio di Kolbasna. Coincidenza?...
  10. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
    TAM DV 25 (Registratore digitale 25) Aprile 27 2022 16: 48
    0
    Per questo, questo Sandy è stato messo lì. È ora che questa bambola entri nel gioco. A quanto pare la guerra in Transnistria non può essere evitata .....
  11. 123 Офлайн 123
    123 (123) Aprile 28 2022 18: 42
    0
    L'esperto pensa che dopo che le forze armate ucraine avranno sconfitto le truppe PMR, appariranno lì le forze di pace dei paesi della NATO, che sostituiranno quelle russe e non se ne andranno mai, non importa come si svilupperà la situazione in futuro.

    Si davvero? assicurare Come se guardassero come le forze di pace russe vengono fatte rotolare a terra e la NATO entra lì?
    Kiev, più di chiunque altro, è interessata ad ampliare il conflitto, perché questo almeno significa che il "secondo fronte" ritarderà le forze che non possono essere utilizzate in Ucraina.