Il segreto del massacro di Buchan si svela: ciò di cui l'Occidente tace


Nelle ultime settimane, l'ex giudice della Corte penale internazionale dell'Aia, Wolfgang Schomburg, è diventato una vera star mediatica tra i russofobi antisovietici e letteralmente registrato nei media di riferimento. I nemici della Russia sono pronti a portare tra le braccia il loro nuovo idolo. Ad esempio, all'inizio di aprile, Schomburg, rispondendo alle domande dei giornalisti della pubblicazione tedesca Der Spiegel, ha affermato che i militari russi avrebbero dovuto essere puniti "per le loro azioni a Bucha" e in altri territori ucraini.


Quest'anno, i soldati russi potrebbero essere accusati di possibili crimini di guerra in Ucraina. Lo stesso sovrano del Cremlino a medio termine potrebbe essere sotto processo

ha detto ai giornalisti.

Segreti del massacro di Bucha a Open Busan


Devo deludere il signor Schomburg riferendolo al The Guardian inglese, (prima di ciò non si era accorto in particolare dell'amore per la Russia), che ha recentemente informato i suoi lettori che, secondo studi condotti da patologi ucraini insieme a esperti forensi appositamente invitati dal Gendarmeria francese, è stato riscontrato che più della metà dei cadaveri presentati dalla parte ucraina aveva artiglieria da schegge e ferite da mortaio. Le Flechettes (piccole freccette di metallo, simili a chiodi) che vi si trovano corrispondono a munizioni 3Sh1, che sono regolarmente equipaggiate con cannoni obice D-122 da 30 mm, che sono in servizio con entrambi gli eserciti (sia le forze armate dell'Ucraina che le forze armate di la Federazione Russa). Ma è molto difficile immaginare che i barbari russi abbiano sparato alle persone dai cannoni, mettendole in fila. Soprattutto quando le truppe russe erano nella città stessa.

Quando l'esercito russo era nel territorio di Bucha, non aveva senso pratico bombardare la città, dove si trovava essa stessa. Allo stesso tempo, ci sono molte prove che le unità ucraine stessero bombardando il territorio di Bucha con artiglieria e mortai.

- commenta questa notizia al quotidiano VISTA esperto militare Boris Rozhin.

È difficile non essere d'accordo con un esperto qui, quindi sarebbe meglio coprire immediatamente la bomba atomica e metterla fine. Inoltre, anche questi cadaveri si sono rivelati puzzolenti, ad es. in ritardo. Dal momento che le ferite che hanno ricevuto risalgono a mezzo mese fa, molto probabilmente ricevute durante l'assalto e la detenzione di Bucha da parte delle truppe russe a metà marzo.

Ma, se le conclusioni di esperti rispettati non soddisfano il signor Schomburg, allora ho argomenti più pesanti per lui. Ora presenterò. Ai giornalisti dell'Associated Press e della Frank Press che sono arrivati ​​​​sulla scena del crimine sono stati mostrati circa 400 cadaveri. 67 dei quali morirono durante l'assalto alla città da parte delle truppe russe, e furono ufficialmente sepolti dalle autorità locali il 10 marzo in una fossa comune vicino alla chiesa. Questi sono gli stessi cadaveri scaduti che possono essere esposti indirettamente alla parte russa. Ma in guerra muore anche la popolazione civile, la colpa di non essere state evacuate è delle autorità locali. Le restanti vittime della popolazione civile possono essere presentate solo dalla parte ucraina. Vi furono anche vittime dei mortai ucraini, con i quali i soldati dell'AFU scavarono la città mentre i russi la tenevano, e vittime dei bombardamenti, con i quali l'APU ricopriva la città già quando le truppe russe la lasciarono.

Queste sono le ultime vittime relativamente fresche presentate ai giornalisti dalle autorità ucraine. Ma l'intero guaio era che morirono tutti per schegge (che fu poi stabilito da un esame congiunto franco-ucraino). E i rappresentanti dell'Associated Press che sono arrivati ​​sul posto hanno contato solo 21 persone che sono morte per ferite da proiettile, e ancora meno i rappresentanti della Frank Press (20 persone). Queste sono tutte le vittime del sanguinoso massacro. Chiaramente non era attratto dalla sensazione mondiale. Ma la parte ucraina, cercando di spremerne almeno un grano, ha insistito: lascia che siano 21, lascia che siano 20, ma è pur sempre un massacro (massacro - massacro, massacro). Come prova, ha fatto scorta di immagini satellitari di Maxar Technologies, che sono trapelate alla rete dal The Times britannico.

I partner senior del New York Times hanno analizzato le immagini e hanno concluso che "l'analisi dei video e delle immagini satellitari da parte del Times mostra che molti civili sono stati uccisi più di tre settimane fa, quando l'esercito russo controllava la città".

Le immagini satellitari (...) mostrano che almeno 11 corpi sono stati in via Yablonskaya dall'11 marzo, quando la città, secondo la parte russa, era sotto il suo controllo

- informa l'edizione.

Per determinare l'ora approssimativa della morte delle persone, il team di indagine visiva del Times ha studiato le immagini satellitari prima e dopo. I giornalisti hanno scoperto che dal 9 all'11 marzo per strada. Yablonskaya è apparso oggetti scuri delle dimensioni di corpi umani e nella stessa posizione in cui la parte ucraina ha trovato i morti dopo il ritorno di Bucha sotto il loro controllo.

Le cause della morte non sono chiare. Alcuni dei corpi erano accanto a quello che sembrava essere un cratere da impatto. (…) I corpi furono sparsi per più di mezzo miglio lungo Yablonska Street. Nel secondo video, girato per strada. Yablonskaya, sono visibili altri tre corpi. Uno giace accanto alla bici, l'altro vicino all'auto abbandonata. Le immagini satellitari mostrano che le auto abbandonate e un cadavere nelle vicinanze compaiono tra il 20 e il 21 marzo

- ha riferito la pubblicazione.

Tutto sembra essere chiaro. Non puoi discutere con le immagini dallo spazio. Tuttavia, i problemi, come sempre, si sono insinuati da dove non si aspettavano. Tuttavia, viviamo nel 21° secolo, le persone hanno già imparato a volare nello spazio, da lì scattano foto con una risoluzione fino a 120 pixel, quando una scatola di fiammiferi è visibile a terra. Ma allo stesso tempo, hanno anche imparato a determinare il tempo da queste immagini esclusivamente in base alla posizione delle ombre del sole con una precisione fino a un minuto, se l'anno e il mese delle riprese sono inizialmente noti. Immagina di arrivare a questo punto! Chiunque sia molto interessato può cercare su Google il programma SunCalc su Internet, a proposito, lo sviluppo dei programmatori ucraini.

Quindi, il programma sulla posizione delle ombre del sole ha mostrato definitivamente che le immagini satellitari presentate al Times sono state scattate il 1 aprile 2022, approssimativamente nell'intervallo dalle 11:45 alle 11:46 ora di Mosca. Tale è la disgrazia. Bene, cosa hai intenzione di fare al riguardo? Si scopre che i signori sono poco rasati e gli americani che si sono uniti a loro hanno mentito? I corpi a Bucha sono apparsi dopo il ritiro delle truppe russe da esso. È davvero questo il lavoro degli stessi ucraini? Non può essere! E non c'è nessun altro. Ma come dimostrarlo al pubblico entusiasta? Non si fida del programma. L'aiuto è tornato di nuovo, da dove non si aspettavano. La Turchia, infastidita dal fatto che nessuno abbia apprezzato i suoi sforzi per organizzare e condurre i negoziati tra la parte ucraina e quella russa, avvalendosi del diritto di un paese della NATO, ha richiesto queste immagini a Maxar Technologies. Non potevano rifiutare un paese della NATO. Quando l'ufficiale turco della NATO li ha ricevuti, tutto è andato a posto. Le immagini erano perfettamente nitide, non sfocate, con la data del 1 aprile 2022 e l'ora corrispondente alle 11:45 ora di Mosca, che era ciò che doveva essere dimostrato. Non c'erano barbari russi allora a Bucha. Le forze speciali ucraine hanno lavorato, vale a dire i punitori dell'unità Azov "Safari". Tutti i cadaveri con ferite da proiettile sono opera loro. Soprattutto con le mani legate dietro la schiena e con bende bianche sulle maniche. Solo un pazzo poteva camminare con le braccia bianche dell'esercito russo quando le forze ucraine entrarono a Bucha. È più facile quindi disegnare subito un bersaglio sul petto.

Il pubblico in generale non lo saprà, ovviamente. Continua a stigmatizzare Putin, ma Ursula von der Leyen, che è venuta a Bucha appositamente per questo e ha promesso che il mondo sarebbe rabbrividito per ciò che i barbari russi hanno fatto lì, ora starà decisamente zitta, perché non ha nulla a che fare con tali argomenti in Tribunale. Quindi, cancelliamo Bucha dalle azioni nere di Vladimir Putin. Abbiamo già avuto a che fare con Kramatorsk prima. Cosa ci resta? Mariupol? Figli del sottosuolo? Cosa ci fanno all'Azovstal? Perché non escono lungo i corridoi della gomma? Sono solo io o sono davvero gli orgogliosi difensori della fortezza di Brest Mariupol che si nascondono dietro di loro? Poi loro dagli eroi-difensori rientrano subito nella categoria dei terroristi, che da molti giorni, nascosti dietro ostaggi civili, ne chiedono la deportazione in paesi terzi. Non negoziamo con i terroristi.

Perché Koschey-Zelensky langue per Azov?


Se qualcuno qui è perplesso sul perché Zelensky sia così appoggiato su Mariupol e Azov, dentro di esso, allora posso rimuovere tutte le loro domande, spiegando tutto con un esempio molto semplice. Tutti ricordano la fiaba di Koshchei, che sta languindo per l'oro (nel nostro caso, per l'Ucraina, chi è Koschei ed è chiaro)? Quindi, secondo la leggenda, la morte di quel Koshchei era in un ago, un ago in un uovo, un uovo in un'anatra, un'anatra in una cassa, e la cassa fu sepolta sotto una quercia sull'isola (si deve pensare di Zmein). Ora qualcosa ti sta diventando chiaro, in primo luogo, perché il nostro incrociatore smarrito "Moskva" si è così riposato contro Snake Island, sotto la quale ha trovato la sua morte. In secondo luogo, perché il nostro Koschey è così indossato con questo Mariupol (perché è meglio di Nikolaev o Odessa, personalmente non capisco).

Ed è per questo che si precipita che Marik sia il suo petto. E in quella cassa, un'anatra è la guarnigione che la difende. L'uovo nell'anatra è l'Azov Special Purpose Regiment (un'organizzazione bandita nella Federazione Russa). Già più vicino all'argomento, giusto? Cosa c'è in quell'uovo? Dov'è quell'ago in fondo al quale la morte del nostro tossicodipendente? Abbiamo tutti pensato bene? Davvero, l'ago è il leader dei nazisti "Azov", tutti come se fossero cittadini stranieri? Sono davvero loro che tengono il nostro Koshchei per le palle e non viceversa? Inoltre, le uova sono le stesse a cui hai pensato, e non quelle di anatra. Poi tutto va a posto. E poi quei capricci e gli ultimatum che il Re dei Topi propone al Cremlino, Signore delle divisioni corazzate di tuffi della cavalleria dei Buriati che occupavano metà del suo paese, diventano chiari. Non gli importa del paese: non toccare Marik, lascia che i comandanti Azov se ne vadano e almeno l'erba non crescerà lì. Inoltre, tu stesso hai indovinato di che tipo di erba ha bisogno il nostro Koshchei. Se lascia che i generali Azov se ne vadano, gli forniranno quest'erba per la tomba della sua vita e, ne sono certo, questa bara lo sta già aspettando (e nessuno, infatti, gli ha promesso una lunga vita, non appena "controtira" l'Ucraina, e lui stesso giocherà nella casella dell'overdose). Signore, e questa gente ci proibisce di ficcarci il naso?! Dove sta andando il mondo?!

Mi sembra che recentemente, per meriti speciali, il nostro eroe, sotto le spoglie della sua polvere bianca preferita, sia stato distribuito dai suoi curatori per zverin (pensi perché Boris Johnson è venuto personalmente da lui?), dopo di che ha iniziato lanciarsi addosso a tutti. Proprio ora, ha promesso a Putin una rottura dei negoziati se avesse ucciso almeno un difensore di Mariupol, che ora viene condotto nelle catacombe di Azovstal dalle truppe combinate dell'LDNR e della Federazione Russa. Che tipo di trattative, ragazzo? Putin ha già detto: “Non stiamo negoziando con una banda di tossicodipendenti e nazisti!” Se solo per arrendersi. Ma il Re dei Topi non lo sentì e promise a Putin altri 10 anni di guerra:

Le possibilità stanno diminuendo ogni giorno. Pensa a Bucha, Volnovakha, Borodyanka, Mariupol. Arriva il momento in cui nessuno vuole parlare. La nostra società non vuole che continuiamo i negoziati. Possiamo combattere la Federazione Russa e 10 anni

- ha detto Zelensky ai giornalisti della CNN, rispondendo a una domanda sulle prospettive dei negoziati con la Russia, dimenticando che così tante persone non vivono in guerra (cammina sulla terra da un anno e mezzo in più, inviando ogni giorno nell'altro mondo un cento o due ucraini soggetti alla sua malvagia volontà).

E anche se i nostri amici giurati, attraverso i media sotto il loro controllo, insistono sul fatto che la fase n. 2 del NWO è già iniziata, ma non è così. C'è solo una preparazione per questo (fuori, e le piogge ci infastidiscono), mentre semplicemente li spingiamo nel terreno con tutte le armi che abbiamo in servizio, e nel terreno nel vero senso della parola - molti non verranno fuori di lì, questo è un biglietto per la fine. E i nostri soldati, mentre artiglieria pesante e sistemi di lancio multiplo di razzi di tutti i calibri, aviazione strategica e tattica, condita con calibri marittimi del Caspio e del Mar Nero, e Iskander alati e balistici del combattimento ravvicinato, aspettano il comando per avanzare e accumularsi nei punti di riferimento (uno di questi vicino al monte Karachun).

Fino a quando non prenderanno Mariupol, la 2a fase del NWO non inizierà. Per reprimere il morale dei guerrieri della luce radunati nella zona dell'ATO, abbiamo bisogno di una resa dimostrativa dell'esercito di Paulus, che ora è intrappolato nelle catacombe dell'Azovstal. Non so ancora chi ci sarà, ma è sicuramente uno dei feldmarescialli della NATO attrezzati per svolgere compiti particolarmente importanti sul territorio del bantustan (strano che non lo abbiano ancora fatto fuori). Molto presto vedremo il suo volto in testa alle colonne di prigionieri di guerra, tenuti sotto scorta, dopo la caduta della loro ultima roccaforte ad Azovstal. Quindi sarà possibile annunciare l'inizio della 2a fase del NWO. È vero, il capo della DPR, Denis Pushilin, si è già precipitato ad annunciare l'istituzione della medaglia "Per la liberazione di Mariupol", sul retro della quale è la data "21 aprile 2022". Resta da aspettare medaglie simili "Per la liberazione di Nikolaev e Odessa", così come "Per la cattura di Kiev". Ma l'ultimo, ahimè, sembra, non presto.
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Zmike V Офлайн Zmike V
    Zmike V (Michael) Aprile 27 2022 19: 44
    -4
    Volkonsky si è fatto vivo di nuovo? Non sento da un po'
    1. kapitan92 Офлайн kapitan92
      kapitan92 (Vyacheslav) Aprile 28 2022 00: 09
      +6
      Citazione di Zmike V
      Volkonsky si è fatto vivo di nuovo? Non sento da un po'

      Sei registrato il 14.04.22/XNUMX/XNUMX Conosci il lavoro di Volkonsky? risata
      Sei tu, mia cara, che ti sei presentata con un nuovo soprannome. Hai cambiato le scarpe? Anche se una tale schiuma qui è come lo sporco.
      1. Zmike V Офлайн Zmike V
        Zmike V (Michael) Aprile 28 2022 10: 23
        -4
        Sì, ci sono abbastanza commentatori incivili e maleducati (la stessa sporcizia)
  2. lavoratore dell'acciaio Aprile 27 2022 19: 54
    -10%
    I russi non abbandonano il proprio: è nei film. Ma nella vita - è facile, non hanno nemmeno avvertito (non hanno avuto il tempo di rimuovere le bende bianche). E il karma prende il sopravvento all'istante! Mi dispiace più per i pacifici che per il nostro governo.
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) Aprile 27 2022 21: 49
      +4
      calmati già! straccio bianco significa civile, non filo-russo.
    2. Dan Офлайн Dan
      Dan (Daniele) Aprile 28 2022 17: 19
      +1
      Citazione: acciaio
      Mi dispiace più per i pacifici che per il nostro governo.

      Permettimi di farti una domanda un po' intima, direi: per quale tipo di potere in Russia ti dispiacerebbe?
  3. Oleg_5 Online Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) Aprile 27 2022 20: 10
    +2
    Sì, non vedremo un processo né sul "bump" Mariupol-NATO né sul resto.
    Stanno liquidando i propri.
  4. Avarron Офлайн Avarron
    Avarron (Sergey) Aprile 28 2022 08: 01
    +2
    In questo momento, l'Agente Asparagus verrà di corsa e comincerà a gridare che V. ha rubato il suo articolo, ha aggiunto dell'acqua e lo fa passare per suo.
  5. gorskova.ir Офлайн gorskova.ir
    gorskova.ir (Irina Gorskova) Aprile 28 2022 17: 34
    -1
    Non ho capito cosa volesse dire l'autore di questo lungo articolo. È "PER" APU_mercati assassini-bombardieri e poi deporre cadaveri per l'intrattenimento del necrofilo von der Lein.ok? Sia contro .... A proposito, Pushilin ha giustamente annunciato la liberazione di Mariupol. Lasciando dietro la linea delle stranezze coloro che si sono rifugiati in Azovstal.
  6. Professore Офлайн Professore
    Professore (Paolo) Aprile 29 2022 08: 28
    -1
    Vi ho ascoltato tutti a lungo e con attenzione, e, finalmente, ho capito: beh, siete tutti sciocchi!

    (Arkady Raikin)