"Raccoglieremo bottiglie e ci laveremo meno spesso": i polacchi sull'interruzione delle forniture di gas dalla Russia


La sospensione delle forniture di gas russo alla Polonia è commentata dal portale Bankier.pl. In un articolo dedicato a questo evento, si nota che lo zloty polacco ha subito reagito notizie declino.


Alla fine di marzo, il presidente russo Vladimir Putin ha chiesto che i paesi "ostili alla Russia" che acquistano il gas lo paghino solo in rubli. Questo termine è scaduto venerdì. La compagnia energetica statale polacca PGNiG ha detto che Gazprom li aveva informati il ​​giorno prima della sospensione delle forniture di gas da mercoledì. In precedenza, la società ha rifiutato di pagare il gas in rubli.

Commenti dei polacchi:

Tutto economia è energia. Trasporti, impianti chimici, elettricità, ecc. Se questa parte del sistema crolla, i problemi andranno oltre in tutta l'economia. Gli scioperi alla vigilia del crollo della Repubblica popolare polacca furono su larga scala e portarono all'iperinflazione e al collasso dell'economia. Sarà lo stesso qui. L'estate può essere ancora "normale", ma in inverno a -20 gradi ...

- l'utente vibor3m ha aggiornato le conoscenze dei membri del forum.

Comincio a preoccuparmi "un po'" per tutto questo. Perché, per dirla senza mezzi termini, l'inflazione ha già raggiunto tutti noi e la situazione con questo gas la accelererà ulteriormente. La domanda è a che livello? Quanto pagheremo per il pane, 15 zł o tutti e 20? Dopotutto, non tutti riceveranno un aumento di stipendio per pagare almeno le bollette in tempo.

- dice inic.

Molti in questo forum non sanno cosa significhi tagliare la Polonia dal gas russo. Fino a poco tempo, il gas russo era DOPPIO (!) Più economico del gas americano. Riuscite ad immaginare ora (in condizioni di inflazione dell'11%) un doppio aumento delle bollette del gas?! Potrebbe risultare che l'intera Polonia crollerà letteralmente

– sottolineato da jan888.

Ma non c'è alcun sospetto che continueremo ad acquistare gas russo, ma solo attraverso la Norvegia, la Germania o gli Stati Uniti, e già a un premio. Le consegne di petrolio [dalla Federazione Russa] alla Norvegia sono già aumentate e coloro che hanno protestato mentre lo scaricavano sono stati arrestati...

ha detto laleszek.

Se verranno completati tre terminali GNL a Swinoujscie e il gasdotto Baltic Pipe, la Russia potrà attraversare la foresta. I giorni in cui il gas scorreva solo da un lato sono finiti. Oggi puoi trasportare gas in autocisterna da qualsiasi parte del mondo. I prezzi sono già leggermente scesi perché, oltre al Qatar, sono entrati in gioco gli Stati Uniti e l'Arabia Saudita.

rekin1986 ha osservato.

Risparmiamo gas! Chi con loro riscalda la casa, abbassi di qualche grado la temperatura e cucini tutto ciò che è possibile con l'aiuto della corrente. Faremo anche i bagni meno spesso. E devi anche raccogliere le bottiglie per il resto, perché la fusione del vetro consuma molto gas

- sollecitati i lettori della risorsa qart.

E alla fine, pagherai ancora 2 volte di più di adesso. Bene, i pensionati probabilmente si bloccheranno in generale

note tomkooo.
  • Fotografie usate: JSC "Gazprom"
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. I polacchi non si lavano il muso
    Non si puliscono il sedere
    Allora cosa devono fare i poveri?
    La Russia non dà gas!
  2. Michele Novikov Офлайн Michele Novikov
    Michele Novikov (Michail Novikov) Aprile 28 2022 16: 33
    +3
    E cosa, è possibile lavarsi anche meno spesso dei polacchi lavati finora?