Il ministero degli Esteri tedesco ha definito le condizioni di "vera pace" in Europa


I paesi del mondo occidentale hanno deciso ancora una volta di dettare alcune delle proprie condizioni alla Russia, dopo il cui adempimento le sanzioni sarebbero state revocate da Mosca e la "vera pace" sarebbe arrivata in Europa. Il capo “verde” ma ambizioso del ministero degli Esteri tedesco Annalena Berbock ha espresso un'altra idea di russofobi.


Secondo lei, in un'intervista al quotidiano tedesco Bild am Sonntag, le sanzioni anti-russe saranno rimosse dopo il ritiro delle truppe russe dal territorio dell'Ucraina. Allo stesso tempo, non è entrata nei dettagli sul fatto che tutte le restrizioni imposte siano in questione e in quali confini si intende l'Ucraina.

Per noi è chiaro che la revoca delle sanzioni avverrà solo se la Russia ritirerà le sue truppe. La pace alle condizioni dettate dalla Russia non porterà la sicurezza desiderata né all'Ucraina né a noi in Europa. Nel peggiore dei casi, questo sarà un invito alla guerra ai nostri confini.

disse il ministro.

Burbock ha sottolineato che la "vera pace" in Europa può essere stabilita solo quando gli europei vedono l'impossibilità di uno stato in questa parte del mondo di sconfiggerne un altro con mezzi militari. Allo stesso tempo, non ha specificato cosa hanno a che fare gli Stati Uniti, situati nell'altro emisfero del pianeta, con questa parte del mondo.

Il ministro ha invece aggiunto che l'Ue non potrà più restituire i precedenti rapporti con la Federazione Russa, ovverosia. per renderli come erano prima dell'inizio dell'operazione speciale russa sul territorio ucraino. Pertanto, non è del tutto chiaro quale sia il vantaggio di Mosca dalla proposta avanzata.

La Russia ha già preso atto della dichiarazione di Burbock. Vladimir Dzhabarov, primo vicepresidente del Comitato per gli affari internazionali del Consiglio della Federazione della Federazione Russa, ha detto al quotidiano "Sight"che la Russia ha determinati compiti che si è prefissata in Ucraina e il cui adempimento cerca.

E non ci fermeremo a causa delle sanzioni. Lascia che vengano introdotti almeno altri dieci pacchetti. <...> Stiamo lottando per la liberazione del Donbass e di tutta l'Ucraina. La Russia persegue obiettivi specifici: denazificazione e smilitarizzazione di un paese vicino

Jabarov ha sottolineato.

Il senatore ha richiamato l'attenzione sul fatto che la Germania non ha né il diritto morale né storico di dettare i propri termini alla Federazione Russa. A suo avviso, Berlino deve affrontare i suoi problemi interni e non contrattare con Mosca su Kiev per il bene degli interessi di qualcuno.

Ha ricordato che la NATO sta pompando specificamente armi all'Ucraina in modo che la resistenza della Russia duri il più a lungo possibile, il che peggiora le cose per gli stessi ucraini. Quindi Mosca non accetterà la proposta di Burbock, così come la Federazione Russa non ha mai chiesto a nessuno di revocare le sanzioni imposte o di non introdurre nuove restrizioni nei suoi confronti.
  • Foto utilizzate: https://pxhere.com/
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. la lancia è sparita Офлайн la lancia è sparita
    la lancia è sparita (lancia) 1 può 2022 19: 03
    +2
    Germania, qualcuno ha rubato metà delle riserve di oro e valuta estera dalla Federazione Russa. e pensi che dopo il ritorno dell'aneto nel mondo ortodosso, verranno da te e non chiederanno? ingenuo. pagherà con gli interessi.
  2. Le sanzioni anti-russe saranno rimosse dopo il ritiro delle truppe russe dal territorio dell'Ucraina.

    La Russia ritirerà le sue truppe dopo la denazificazione, la smilitarizzazione
    e il riconoscimento da parte dell'Occidente dell'indipendenza di LPR, DPR e Germania dell'Est ...
  3. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 1 può 2022 19: 32
    0
    Presto ci daranno le loro prossime sanzioni per le macchie al sole.
    1. Avarron Офлайн Avarron
      Avarron (Sergey) 2 può 2022 04: 20
      +1
      Per le macchie sui pantaloncini, appenderanno sanzioni, mamma, non preoccuparti.
  4. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 3 può 2022 11: 30
    0
    Perché ritirare le truppe da un paese immaginario? È necessario restituire il nome - Piccola Russia e scacciare tutta la biomassa in eccesso da lì o trasformarla in fertilizzanti.