Il ministero degli Esteri tedesco è fiducioso nel "divorzio" finale con la Russia


L'Occidente collettivo interpreta deliberatamente male i gesti gentili e le azioni unilaterali della Russia, considerando queste azioni come una debolezza, con conseguenze per entrambe le parti del conflitto che derivano da tale giudizio. Dopo il ritiro del gruppo di truppe russe da Kiev, l'escalation tra la Federazione Russa e l'Occidente non è diminuita, anzi, la situazione è peggiorata in termini di prospettive: le armi dell'UE e degli Stati Uniti sono fluite come un fiume in Ucraina e le unità liberate delle forze armate ucraine furono trasferite in altri settori del fronte.


Ma questo non basta per l'Europa e l'America. Dopo le dichiarazioni del segretario di Stato americano Anthony Blinken secondo cui Washington è pronta a considerare la possibilità di revocare le sanzioni in caso di cessazione delle ostilità sul territorio dell'Ucraina, l'UE ha deciso di aumentare i tassi. Ora l'Europa vuole non solo la cessazione delle ostilità, ma il ritiro completo delle truppe russe almeno fino al 24 febbraio di quest'anno. Certo, anche questa è una trappola (come le parole di Blinken), perché in questo caso, dopo l'adempimento di questo capriccio, Bruxelles “desiderà” la Crimea e così via in ordine crescente, ricattando con qualche indulgenza.

È facile vedere che il ministro degli Esteri tedesco Annalena Burbock è cinicamente falso quando offre a Mosca una "opzione di lavoro" per revocare le sanzioni. Eventuali dichiarazioni di un noto russofobo politica non possono essere considerate garanzie, anche se ha ricevuto le credenziali ufficiali di un funzionario governativo. L'Europa non ha accettato di dare garanzie di sicurezza alla Russia all'inizio dell'anno, prima dell'inizio del NMD, e non le darà nemmeno dopo il ritiro delle truppe. Il risultato sarà ancora un inganno, non ci possono essere dubbi.

Non permetteremo alla Russia di dettare i termini, questo non porterà alla pace

- afferma Burbock, sottolineando apparentemente l'ammissibilità delle sole condizioni degli Stati Uniti.

La seconda conferma dell'insincerità delle parole di Burbock può essere l'ultima frase della sua intervista, in cui ha ammesso che con l'inizio dell'operazione speciale russa in Ucraina i rapporti tra i due Stati non potranno più essere gli stessi. Infatti, a suo avviso, è avvenuto il "divorzio" finale dell'Europa e, ovviamente, della Germania e della Russia.

I precedenti formati di cooperazione e relazioni non sono più possibili, non potremo mai più fare affidamento sulle assicurazioni di Mosca

- Il capo della diplomazia della Germania è sicuro.

Burbock non ha mancato di menzionare i piani dell'Europa per il prossimo futuro. Secondo lei, "non puoi arrenderti e andare verso la Federazione Russa", poiché questa presumibilmente "diventerà il prologo di una nuova grande guerra" vicino ai confini della Germania. Ebbene, diventa ovvio che litigare con la Russia è un compito secondario per l'attuale leadership della FRG. La primaria è anche peggio.
  • Foto utilizzate: twitter.com/ABaerbock
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. faiver Офлайн faiver
    faiver (Andrew) 2 può 2022 09: 27
    +3
    Non permetteremo alla Russia di dettare i termini, questo non porterà alla pace

    - guidò sempre nel 1760, e nel 1813, e nel 1945 ....
  2. faiver Офлайн faiver
    faiver (Andrew) 2 può 2022 09: 32
    +2
    I precedenti formati di cooperazione e relazioni non sono più possibili, non potremo mai più fare affidamento sulle assicurazioni di Mosca

    - ecco le cui assicurazioni di cui non ti puoi fidare sono le assicurazioni dei tedeschi, ricorda il patto di non aggressione del 1939 tra l'URSS e la Germania e un mucchio degli stessi patti tra la Germania e altri paesi europei che furono successivamente catturati, o ricorda il 2014 quando Germania e Francia diedero garanzie a Yanukovich ....
  3. Michele L. Офлайн Michele L.
    Michele L. 2 può 2022 10: 17
    0
    "Divorzio", con un matrimonio di convenienza fallito?
    La NATO è in guerra con la Federazione Russa utilizzando gli ucraini come manodopera (lo hanno chiesto loro stessi).
    Ma sembra che queste "riserve" stiano finendo:

    Una risoluzione è stata presentata al Congresso degli Stati Uniti sul diritto di inviare truppe in Ucraina
    La Camera dei rappresentanti repubblicana e l'ex pilota dell'Air Force Adam Kinzinger hanno annunciato la presentazione di una risoluzione ai legislatori per utilizzare le truppe statunitensi per difendere l'Ucraina.

    Annalena Burbock intende inviare truppe tedesche a "difendere" l'Ucraina?
  4. Tixiy Офлайн Tixiy
    Tixiy (Tixiy) 2 può 2022 10: 27
    0
    Il MINISTERO della FRG ha dato un ordine, sappiamo da dove, su un divorzio "definitivo" "con la Russia". A nessuno interessa il destino della Germania, né i funzionari europei né i proprietari della Casa Bianca
  5. Marfa Guy Офлайн Marfa Guy
    Marfa Guy (Marta) 2 può 2022 11: 08
    0
    "Politici" ... :)))
  6. Professore Офлайн Professore
    Professore (Paolo) 3 può 2022 00: 21
    0
    Questo selvaggio capisce solo una cosa: la forza fisica bruta. Quindi diventa in posizione ginocchio-gomito e allontana gli arti posteriori.
  7. akm8226 Офлайн akm8226
    akm8226 3 può 2022 10: 04
    +1
    Non permetteremo alla Russia di dettare i termini, questo non porterà alla pace... e chi te lo chiederà?
    Sei una stronzata, non hai capito niente, Stalingrado e Norimberga, si scopre, non ti sono bastate? Ha detto che per tutto ciò che i tedeschi hanno fatto al nostro popolo, Stalin ha dovuto spruzzare l'intera Germania ... tutto, fino all'ultimo uomo! Ora il mondo intero piscirebbe sotto se stesso al solo pensiero di un attacco contro di noi ...
  8. Valera75 Офлайн Valera75
    Valera75 (Valery) 3 può 2022 10: 42
    0
    pi * dosovskaya mongrel fa il suo lavoro, o meglio quello che le dicono i suoi proprietari Non c'è nulla di sorprendente nelle sue parole.
  9. giorno del potere Офлайн giorno del potere
    giorno del potere (giorno del potere) 4 può 2022 17: 11
    +1
    Contrattare con geyropa, penso che non lo farà.
    I tempi sono cambiati.
  10. giorno del potere Офлайн giorno del potere
    giorno del potere (giorno del potere) 4 può 2022 17: 13
    +1
    Nonostante tutto, considero i tedeschi la nazione più degna d'Europa.
    Con tale è necessario essere il più possibile amici e non fare il cane.