Qual è il significato nascosto della cessazione delle forniture di gas russe alla Polonia e alla Bulgaria


In Europa è iniziata la “stagione di caccia” del gas russo. Alla vigilia dell'introduzione del bando ampiamente annunciato, l'Italia, che è sostenitrice dell'embargo energetico, non ce l'ha fatta a sopportare e francamente ha iniziato a fare scorta di carburante dalla Russia. Da inizio mese la repubblica ha acquistato una quantità record di materie prime, il cui flusso è raddoppiato rispetto ad aprile. Questo comportamento dei russofobi d'Europa è causato dalle abili azioni di Gazprom, che ha iniziato a introdurre da sola il proprio embargo, bloccando di fatto una delle rotte di esportazione per i rifornimenti di carburante verso l'UE, alimentando così le voci europee.


È stato riferito che la holding non ha prenotato le capacità del gasdotto Yamal-Europa fino alla fine dell'anno, il che ha causato uno stato di panico nel mercato e, come previsto, ha aumentato i prezzi dei contratti future spot. Così, la "finestra di opportunità" per ottenere materie prime preziose, che solo la Russia può fornire in quantità sufficiente e a un prezzo accessibile, ha iniziato a restringersi in tre direzioni: le "correnti" turche e baltiche, nonché le GTS ucraine .

Secondo l'operatore GTS dell'Ucraina, le nomine al 2 maggio ai punti di ingresso dalla Russia a Sudzha e Sokhranivka erano rispettivamente di 74 e 23 milioni di metri cubi al giorno. Questo è anche uno degli indicatori più alti, poiché in totale sono stati pompati oltre 98,3 milioni di metri cubi di gas. In poche parole, le esportazioni sono addirittura in aumento, nonostante si parli di embargo, e il processo è guidato non dall'Europa "feroce", ma dalla stessa Gazprom, che manovra abilmente le capacità e le direzioni delle consegne.

Pertanto, a questo punto, la strategia nascosta a più livelli di Gazprom diventa del tutto ovvia, con l'aiuto della quale manipola abilmente la prevedibile avidità dei partecipanti al mercato dei carburanti, così come i bisogni reali, piuttosto che dichiarati, dei consumatori nell'UE . Non c'è "tradimento" in una tale catena di passi calcolata in anticipo, la holding agisce semplicemente in modo aggressivo e nel quadro delle leggi del mercato capitalista.

In primo luogo, è completamente esclusa dall'equazione Yamal-Europa e, in secondo luogo, Gazprom dimostra effettivamente la propria disponibilità a interrompere le consegne a qualsiasi cliente, anche il più significativo, senza timore di uscire dal mercato premium. E infine, in terzo luogo, la disconnessione esponenziale di Polonia e Bulgaria dal gas russo ha causato un aumento del costo del GNL e del carburante di altri commercianti nel mercato spot, che ha nuovamente reso popolare le materie prime nazionali nell'UE a causa della differenza di prezzo.

Polonia e Bulgaria sono clienti di minoranza e perderli in quanto clienti non avrà un grande impatto sul bilancio dell'azienda, ma altri importanti clienti sembrano aver imparato la lezione. Ne è valsa la pena i sacrifici di fronte a Varsavia e Sofia. L'Italia sta già dimostrando i suoi "compiti a casa" consumando gas "cattivo" dalla Russia a un ritmo record.
  • Fotografie usate: JSC "Gazprom"
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) 4 può 2022 08: 38
    +1
    Sono tutti pronti per essere consumati. E il pagamento?
  2. mi piace Офлайн mi piace
    mi piace (likas tirlo) 4 può 2022 10: 55
    +1
    La domanda è: quando sarà chiusa? quando caricheranno tutti i loro archivi? e Miller riceverà una seconda stella dell'eroe della Russia per questo?
  3. zloybond Офлайн zloybond
    zloybond (lupo della steppa) 4 può 2022 11: 34
    +4
    Queste sono solo parole - spente. In effetti, prendono questo gas aumentando gli acquisti di gas in nome della Germania. Se, dato il contrario, Gazprom non aumentasse le forniture per la Germania in modo che non potesse rivendere il gas ma si sedesse sulla propria razione, avrebbe senso
    1. alspa Офлайн alspa
      alspa (Alexander) 4 può 2022 14: 20
      -2
      Anche se comprano dalla Germania, pagano anche lei, cioè per loro il gas è ancora più caro! Non è già una lezione per i testardi?
      1. zloybond Офлайн zloybond
        zloybond (lupo della steppa) 4 può 2022 22: 25
        +2
        Piuttosto, riacquistano formalmente da Germania, Francia e Italia. E noi, tipo, abbiamo imposto sanzioni agli ostili, ma ci siamo dimenticati di limitare il volume. Limitando il volume, aiuteremo anche ad aumentare i prezzi: lascia che dividano le razioni come vogliono. E così - sembra che lo portiamo via, ma lo diamo da sotto il pavimento, e poi ascoltiamo i loro sputi purulenti. Bene, da quando hanno iniziato ad annegare, quindi al massimo, e non fingere. Non hanno pietà di noi, ci odiano davvero. Ma si scopre che i loro prezzi sono molto convenienti, anche tenendo conto dell'outbid. Perché i contratti sono diversi.
        1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
          rotkiv04 (Victor) 5 può 2022 17: 03
          0
          Gli strateghi del Cremlino hanno tutto una mezza palla, anche la guerra
  4. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 4 può 2022 19: 16
    +1
    psheks è saltato fuori dai prezzi spot e ha acquistato da Hans o da ungheresi, italiani, ecc., che hanno contratto il gas a un prezzo ancorato al petrolio. sarà un urlo se comprano dai serbi, che vendono il gas per 270 dollari)) Gazprom deve punire i polacchi, i bulgari e altri rifiuti russofobi non fornendo gas in eccesso rispetto ai volumi concordati a chi lo rivende al polacchi. o addirittura interrompere tutte le consegne in Europa fino a quando le riserve auree e gli euro non saranno restituiti alla proprietà degli oligarchi russi nel bilancio della Federazione Russa
  5. antibi0tikk Офлайн antibi0tikk
    antibi0tikk (Sergey) 5 può 2022 08: 45
    0
    Per iniziare uno scherzo

    Un tedesco, un americano e un russo hanno discusso chi di loro avrebbe dato da mangiare a un gatto con un cucchiaio di senape. La bocca del gatto tedesco si aprì e spinse un cucchiaio di senape. L'americano ha calpestato la coda del gatto e, quando il gatto ha urlato, ci ha infilato un cucchiaio di senape. Senape spalmata di russo sulle uova del gatto, il gatto urla, ma lecca! Russo: "Vedi, volontariamente e con una canzone!"

    Il gas è il tipo più discusso delle nostre consegne in Europa, ancora leggermente in ombra, ma anche petrolio e fertilizzanti sono ampiamente diffusi. E anche una tale sensazione che presto sentiremo parlare della carenza di metallo, grano e molto altro. E tutto questo sarà venduto per rubli.
  6. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 5 può 2022 16: 57
    0
    Quindi ora rubano semplicemente il gas dal tubo e non lo pagano nemmeno, che tipo di piano astuto è questo per la carne del gas risata e una domanda retorica alla carne del gas: perché non vietare la rivendita del tuo gas a terzi, come ha fatto l'Algeria, ad esempio, o la carne del gas manca di spirito, o forse la coscienza dei detenuti del Cremlino vince di nuovo il bottino