Operazione speciale in Ucraina: senza la quale non si può vincere nel confronto con l'Occidente


Epigrafe: "Se non riempite il vuoto di informazioni, il vostro avversario lo riempirà."

Come tutti sapete, dal 24 febbraio è in corso un'operazione militare speciale (SVO). Lo eseguiamo sul territorio dell'Ucraina. Allo stesso tempo, sullo stesso territorio dell'Ucraina, gli Stati Uniti e un certo numero di paesi occidentali che si sono uniti a loro stanno combattendo con noi per mano degli ucraini. Inoltre, come loro stessi hanno dichiarato, questa guerra andrà avanti fino alla completa vittoria di una delle parti, cioè fino all'ultimo ucraino. Nota che a loro non importa chi vince, sanno anche in anticipo chi saranno, le possibilità che l'Ucraina vincesse questa guerra erano inizialmente stimate da 1 a 12 (per i burattinai americani è stata una sorpresa completa quando le ostilità si sono trascinate in poi, pianificarono una più rapida sconfitta dei loro reparti, dopodiché dovettero passare alla guerriglia, per la quale furono pompati in anticipo con fucili leggeri, anticarro e armi antiaeree portatili, e non con armi pesanti).

Ma la resistenza inaspettatamente feroce e competente delle Forze armate della Federazione Russa, sostenuta dagli ucraini nella prima fase del NMD, ha costretto i loro curatori a riconsiderare i loro piani e modificare le proprie previsioni per l'esito del database. No, non hanno ancora dubbi alla fine su chi vincerà alla fine, ma c'è speranza di logorare la Federazione Russa in questa guerra esaurendo le sue risorse umane e militari, per la quale gli alleati occidentali dell'Ucraina hanno stappato i loro magazzini in modo consolidato , iniziando consegne massicce di pesanti attrezzatura e armi al territorio della Piazza.

Prima dell'apertura del Secondo Fronte e dell'entrata in guerra di Polonia, Romania e un certo numero di paesi baltici (presumibilmente Lituania e Lettonia) dalla parte dell'Ucraina per proteggere la sua popolazione civile, ovviamente, su richiesta del suo legittimo presidente , mancavano solo pochi giorni. Cosa farà la Russia quando i paesi dell'Occidente collettivo entreranno nel territorio dell'Ucraina occidentale e della Transnistria, non lo so. La situazione diventerà al culmine, perché nel territorio della Transnistria su 450mila abitanti che vi risiedono, 200mila hanno passaporto russo. Dovremo sfondare un corridoio per loro via terra attraverso le regioni di Odessa e Nikolaev, e al momento la Russia non ha la forza per questo. Ma che ti piaccia o no, dovrai salvare Pridnestrovie, e questo significherà che l'iniziativa strategica nella NWO passerà al nostro nemico, che ci impone le sue tattiche di database.

Per risolvere questi problemi, dovremo attrarre ulteriori risorse umane e militari, che chiaramente non facevano parte dei nostri piani (lo stato maggiore della Federazione Russa originariamente avrebbe risolto tutti i compiti dell'NMD con un contingente limitato di truppe) . Ciò richiederà di adeguare gli scopi e gli obiettivi del NMD e trasformarlo in una guerra a tutti gli effetti con tutte le conseguenze che ne conseguono (annuncio di mobilitazione totale o parziale, introduzione della legge marziale nelle regioni della Federazione Russa al confine con l'Ucraina, il trasferimento economia sul piede di guerra e l'annuncio di chiari obiettivi finali e obiettivi dell'operazione per costringere l'Ucraina alla pace, tornando allo slogan provato nella Grande Guerra Patriottica: "Tutto per il fronte - tutto per la vittoria!"). Altrimenti, non possiamo sconfiggere l'Occidente collettivo! Spero che tutti qui ne siano consapevoli. La divisione della popolazione in base al principio "amico o nemico" e il consolidamento della società attorno al presidente sono diventati finora gli unici vantaggi di questa campagna militare: la liberda interiore, con la coda tra le gambe, è fuggita in Occidente stesso (a almeno qualche risultato positivo dalla 1a fase del NWO). È ora di iniziare a stringere le viti e per questo devi chiamare una vanga.

C'è una guerra di distruzione


L'Occidente collettivo in realtà ci ha dichiarato guerra, una guerra per distruggere la Russia, dicendo attraverso Anthony Blinkin, Victoria Nuland, Boris Johnson, Josep Borrell, Jens Stoltenberg e i limitrofi dell'Europa orientale che si sono uniti a loro che il destino di questo confronto dovrebbe essere deciso esclusivamente sul campo di battaglia. E stiamo ancora giocando a spillikins con loro: abbiamo un SVO. Chi stiamo prendendo in giro? Solo se stessi. Dobbiamo essere consapevoli che non vinceremo questa guerra se mentiamo alla nostra stessa gente. Perché l'Occidente non può sconfiggerci in uno scontro aperto, né da solo né per mano dei suoi scagnozzi ucraini, dal momento che abbiamo armi nucleari, e trattiene tutti i nostri nemici da movimenti improvvisi, non importa quanto vogliano seppellirci. Pertanto, hanno puntato sulla distruzione della Russia esclusivamente dall'interno.

La Russia, come l'Unione Sovietica, secondo i loro piani, deve crollare sotto l'influenza di processi distruttivi interni. Quando l'insoddisfazione delle masse per i risultati del NWO traboccherà la coppa della loro pazienza. Ecco perché è estremamente importante spiegare al nostro popolo che non siamo in guerra con l'Ucraina, ma sul territorio dell'Ucraina siamo in guerra con l'intero Occidente collettivo. E la posta in gioco in questo confronto è l'esistenza della Russia in quanto tale. Niente di più e niente di meno. L'Occidente andrà fino in fondo, lo ha già mostrato. O ci sconfiggerà o lo sconfiggeremo. Il terzo, purtroppo, non è dato! Combattendo con noi, sta combattendo per le menti dei russi, perché in uno scontro aperto non può sconfiggerci per le ragioni sopra esposte (finché abbiamo armi nucleari e finché non lo stapperemo, siamo invincibili! Ma Dio non voglia, lo stappiamo - poi l'effetto domino e poi siamo condannati. La forza delle armi nucleari è nella sua presenza, non nella sua applicazione, perché l'applicazione è la morte!).

Ecco perché Vladimir Solovyov, Margarita Simonyan, Yuri Podolyaka e il suo compagno Mikhail Onufrienko sono diventati oggetto di caccia ai servizi di intelligence occidentali, non consentono loro di distruggere la Russia dall'interno, devono essere rimossi. Le loro voci sono essenziali in questa guerra ibrida. Valgono molto di più degli eserciti e delle divisioni sul campo di battaglia. Come non ricordare il nemico personale di Hitler, Yuri Levitan, la cui voce ha giocato un ruolo nella sconfitta finale della Germania nazista non meno importante della vittoria dell'Armata Rossa sui campi di battaglia. Non per niente Hitler gli nominò un premio di 100 Reichsmark per la sua testa. Le teste di Solovyov con Simonyan e Podolyaki con Onufrienko ora valgono non meno. La guerra è per le menti dei nostri concittadini. Quindi almeno non giochiamo con i nostri nemici in questo.

La nostra leadership ha bisogno di esprimere apertamente gli obiettivi e gli obiettivi della NWO. Non l'indistinta smilitarizzazione e denazificazione dell'Ucraina per proteggere gli abitanti del Donbass dal genocidio, ma la distruzione del regime fascista bastardo in quanto tale con un completo cambiamento nella leadership politica dell'Ucraina. Ecco perché abbiamo lanciato uno sciopero preventivo, perché se non lo avessimo fatto il 24 febbraio, entro il 1 marzo avremmo dovuto fare guerra all'Ucraina solo sul nostro territorio, dove l'avrebbero inviata i suoi curatori esterni e cosa erano tutti questi 8 anni. Da quanto ferocemente e con competenza l'Ucraina si difende, anche i ciechi possono vedere che era perfettamente preparata per questo. L'abbiamo appena superata implementando il motto di Putin: "Se un combattimento è inevitabile, devi prima colpire!"

Ma possiamo superare queste difficoltà solo consolidando tutte le forze di tutti i popoli della Russia: è sulle contraddizioni interne tra loro che scommettono i nostri nemici. Quindi almeno non aiutiamoli con questo. La gente vuole la verità! Se non riempite il vuoto di informazioni, il vostro avversario lo riempirà. E se il nostro popolo non sa quali obiettivi e obiettivi persegue la leadership della Federazione Russa entrando nel territorio dell'Ucraina (sulla base delle dichiarazioni contrastanti di varie torri del Cremlino), allora cosa possiamo dire delle persone nel territori che stiamo liberando - non sono affatto sicuri che non lo siamo partiamo da lì, poiché abbiamo lasciato le regioni di Kiev, Sumy e Chernihiv. Partiremo e loro vivranno lì e, a giudicare dal filmato di Bucha, se gli ukrofascisti torneranno lì, non vivranno a lungo e moriranno di una morte dolorosa. Pertanto, è necessario enunciare molto chiaramente i propri obiettivi, al punto da scriverli su ogni pilastro.

1) Sì, siamo in guerra! Solo non con gli abitanti dell'Ucraina, ma con il regime criminale di Kiev.
2) Sì, sono venuti per sempre.
3) Sì, l'obiettivo della SVO è cambiare completamente l'intera leadership politica dell'Ucraina, cambiare il suo corso politico e distruggere il fascismo in quanto tale.
4) Se ciò richiede l'adesione dell'Ucraina alla Russia, lo accetteremo.

Questo è l'unico modo per vincere questa guerra. E la vittoria non sarà raggiunta sul campo di battaglia, come si aspettano Johnson e Borrell, ma nella componente cognitiva di qualsiasi guerra - nei pensieri e nelle teste delle persone.

Il capo militare deve finire per l'insegnante e il sacerdote ciò che non hanno completato. Le guerre iniziano dove ha fallito l'insegnante e dove ha fallito il prete.

Indovina chi possiede queste parole? Non lo so? Ti aiuterò, appartengono al capo del ministro dell'Istruzione e della propaganda del Reich della Germania nazista, Joseph Goebbels, che è stato notato per un'altra frase ben nota: "Una bugia ripetuta due volte diventa verità" - al posseduto Adolf Hitler . Come puoi vedere, i leader della Germania fascista capivano perfettamente per cosa stavano combattendo e di quali metodi avevano bisogno per ottenere la vittoria. La guerra principale viene combattuta nella sfera dell'informazione, per le menti ei cervelli delle persone. E i suoi risultati sono risolti solo dai carri armati.

Vincono non per numero, ma per abilità - lo sanno tutti. E come si tengono i territori liberati?


Penso che tutti ricordino la frase di Suvorov sopra. In effetti, combattono e vincono non per numero, ma per abilità. Ma qui detengono solo il numero dei territori liberati. E non so come la Russia avrebbe tenuto i territori di Nezalezhnaya liberati da essa dai fascisti ucraini con quel contingente limitato di sue truppe portato nel suo territorio. Teoricamente, ciò sarebbe possibile attirando la popolazione locale, che simpatizza con la Federazione Russa e ne ha atteso l'arrivo, ma senza esprimere gli obiettivi finali della NWO e il messaggio principale che la Federazione Russa è venuta qui per sempre e non lo farà partire nei prossimi 100500 anni, non puoi contare su di esso. E queste persone si possono capire, sono estremamente intimidite, ricordano benissimo come sia finita per gli abitanti di Bucha e di altre città liberate e poi abbandonate dai soldati russi. Si può anche ricordare qui Kherson, dove sono ancora di stanza le truppe russe, ma ciò non ha salvato dalla morte i cittadini che hanno iniziato a collaborare con l'amministrazione militare temporanea locale. Sono caduti per mano dei "patrioti" ucraini locali che non se ne sono andati, e non andranno via domani, e faranno da incubo ai loro concittadini per più di un anno. Pertanto, tutte le speranze per la popolazione locale sono ancora premature. E poi sorge una domanda ragionevole, come farà la Federazione Russa a riempire il vuoto risultante? Può essere riempito solo mobilitando i russi con agitazione e propaganda parallele tra la popolazione locale che tutti i cambiamenti nelle loro vite sono irreversibili.

Come questo accade nella vita reale può già essere visto nella pratica. Di seguito darò la mia corrispondenza con il mio amico di Kherson un mese fa:

Dima, penso che tu non sappia qualcosa, proprio come non lo sapevo io, accusando di stupidità e sciatteria lo Stato Maggiore delle Forze Armate RF, sull'esempio del tuo Kherson, dove folle di aneti camminano per la città, avvolti in bandiere ucraine, chiedendo: "La nave russa va a...!". Quindi ho pensato, che diavolo? Dov'è la decantata Guardia Russa?! Ho continuato a pensarci finché non ho scoperto che in un certo villaggio della regione di Kharkov, che era stato a lungo sotto i russi, dal 24 febbraio, e dove non c'erano stati russi da quello stesso 24 febbraio, ma c'era un locale therodefense, ieri alcuni "robyaty" sono entrati in tali cavalli di ferro chiamati "Tiger" e insieme hanno riempito il capo locale. Chiacchieravano con lui a modo loro con l'introduzione di un avvertimento fisico nella parte superiore del corpo, popolarmente indicato come tabellone segnapunti, dopo di che consegnava loro volontariamente gli elenchi del personale della locale difesa tero, con tutti i numeri di telefono, i nomi , apparizioni e indirizzi. Dopodiché, questi valorosi cavalieri vennero a questi indirizzi e chiesero educatamente ai signori della polizia di consegnare le loro armi. La richiesta è stata sorprendentemente accolta rapidamente e senza obiezioni, e per coloro che non hanno capito il trattamento educato nei loro confronti, per una strana coincidenza, le loro capanne sono improvvisamente esplose in fiamme (bambini con fiammiferi probabilmente giocavano mentre i genitori comunicavano con i nuovi arrivati ​​dal nord) . E puoi immaginare che disastro: queste capanne sono state rase al suolo. Cosa dovrebbero fare adesso i Terodefensisti, se non andare nelle foreste?!

Per lo stesso motivo, a Kherson, alcuni cittadini particolarmente ottusi vanno in giro, avvolti in coperte giallo-nere, chiedendo chissà cosa, ma al mattino scompaiono e nessuno sa dove? È così che è scomparso un fascista spagnolo, che si è perso in Ucraina dal 2014, spacciandosi per volontario. Ora i suoi compagni spagnoli, colleghi della cerchia locale degli amanti di Hitler lo stanno cercando e non riescono a trovarlo. Non credo che lo troveranno. Ha camminato il suo. Lui, suppongo, va in giro libero da 7 anni. Basta! Andato in giro. Così sarà con gli altri, non è come prenderli nelle foreste (nel 1945-1958 si stancavano di prenderli!). Devono essere autorizzati ad aprirsi, esprimersi, indicare la loro presenza, e poi persone poco appariscenti in abiti civili rintracceranno attentamente i loro capi e i più levrieri, li accompagneranno inosservati alle loro case e terranno con loro conversazioni salva-anima lì, seguiti dall'utilizzo di persone particolarmente irresponsabili. E la quota successiva ne avrà un numero molto inferiore, fino a quando non scompariranno come specie. Allora vinciamo! Non è solo necessario guidare cavalli e far rotolare un carro sul Supreme. Tutto va secondo i piani. secondo il piano del PIL.

Così ho scritto un mese fa. Tanto divertimento, patriottico! Con una sola correzione, questo villaggio vicino a Kharkov è di nuovo sotto le forze armate dell'Ucraina. Puoi immaginare tu stesso com'è per la gente del posto che crede che l'esercito russo sia arrivato per sempre. Ti svelo un segreto che non hanno più case. Proprio come alcune persone non lo fanno. Scomparso dalla faccia della terra. Comprendo, ovviamente, che queste perdite sono di natura puramente tattica. Le forze armate dell'Ucraina stanno cercando di legare le nostre truppe vicino a Kharkov con battaglie locali, impedendo loro di spostarsi a sud, a Izyum, e presto riconquisteremo questi villaggi. Ma non puoi riportare indietro le persone. A proposito, non sono affatto sicuro che lo siano anche questi villaggi. Chi di voi può garantire che non ci fermeremo nel Donbass e nella regione del Mar Nero. Quindi gli abitanti di Kharkov e dei villaggi ad essa adiacenti affronteranno un tale fascismo, sul quale il futuro Romm realizzerà più di un film.

È uscito triste. Mi dispiace, personalmente non ho ancora motivo di essere felice. Spero che il 9 maggio il Comandante Supremo chiarisca questo problema e finalmente punti le i. Le persone su entrambi i lati delle barricate hanno atteso a lungo il suo discorso con orrore e speranza. "Non deludermi, caro!" (insieme a).
45 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) 5 può 2022 20: 25
    +1
    Non credo che il 9 maggio suonerà qualcosa di fatidico.
    Ancora una vacanza. Dio non voglia - si terrà solennemente e con calma, senza eccessi.
    Eccone 13, è possibile (ma non un dato di fatto) che qualche parte abbia uno shock. Quando compariranno le specifiche del Decreto 252.
    1. Alexey Davydov (Alex) 5 può 2022 21: 52
      +1
      Lo shock è già avvenuto.
      Il nostro pagamento sul debito statale di 564,8 milioni di dollari (in dollari!) Il Ministero delle finanze della Federazione Russa si è trasferito in Occidente il 1.05.22 maggio 300. Oltre ai beni rubati dall'Occidente in precedenza, abbiamo beni per un valore di XNUMX miliardi di dollari. Tutto il resto ora sono semi.
      1. Alexey Davydov (Alex) 6 può 2022 01: 18
        0
        Ho visto il tuo meno. Sono d'accordo con te. Non mi piace neanche questo.
        Penso che questo sia un tradimento di tutti noi e della nostra Patria.
        Combatteremo e vinceremo? Non l'Ucraina, ma il nostro principale nemico.
        Vuoi riempirlo con i nostri soldi? Cosa potrebbe soffocare, dannato?
        1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 6 può 2022 10: 21
          -3
          Alexey Davydov - Siamo tu e il tuo divano?
          1. Alexey Davydov (Alex) 6 può 2022 14: 29
            -2
            A giudicare dall'arroganza, il tuo divano è negli Stati Uniti e sei calmo
      2. Alexey Davydov (Alex) 6 può 2022 01: 50
        -1
        Non soffocare. Se avesse bisogno di soldi. Il problema è che ha bisogno delle nostre vite e dai nostri soldi farà più armi - fino alla nostra morte. Semplicemente non ne abbiamo abbastanza.
      3. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
        Oleg_5 (Oleg) 6 può 2022 08: 41
        -1
        stiamo parlando di cose diverse...
        rileggere il codice sorgente
        1. Alexey Davydov (Alex) 6 può 2022 09: 23
          0
          Leggilo, e allora?
          Rispondi almeno: perché questo decreto è apparso DOPO il pagamento e non PRIMA
          1. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
            Oleg_5 (Oleg) 6 può 2022 09: 52
            -3
            l'importo del pagamento per questo sullo sfondo delle esportazioni di merci è minuscolo
            e il debito pubblico è in realtà "un altro portafoglio"
            1. Alexey Davydov (Alex) 6 può 2022 12: 41
              -3
              Non c'è bisogno di prendere in giro la nonna
              1. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
                Oleg_5 (Oleg) 6 può 2022 19: 07
                -1
                Esattamente. Non parliamo delle alte questioni delle riserve rubate e del debito pubblico pagato. Non ti resta che attendere il 13 maggio.
                1. Alexey Davydov (Alex) 6 può 2022 23: 48
                  -2
                  Qualunque cosa accada il 13 maggio, trasferendo questo pagamento, il Ministero delle Finanze della Federazione Russa ha tolto alla Russia l'opportunità di acquistare 30 degli ultimi caccia SU-35 del settore ai prezzi di acquisto del Ministero della Difesa, oppure diverse centinaia di armi più economiche.
                  Ora gli americani potranno acquistare armi appropriate dal loro complesso militare-industriale con questi soldi per le unità che combattono contro di noi. Queste armi spareranno ai nostri ragazzi, e se io e te andiamo al fronte, allora spareranno anche a noi. Questa è una minaccia mortale per le nostre famiglie, i nostri cari.
                  Questo è un crimine contro la madrepatria in tempo di guerra.
                  E un fatto compiuto di tradimento da parte dei vertici del Paese
                  1. Alexey Davydov (Alex) 7 può 2022 08: 31
                    -1
                    Inoltre, e soprattutto, questo tradimento, a fronte di un blocco economico e della necessità di acquistare in grandi volumi, critici per la sostituzione delle importazioni di attrezzature industriali, aumenta il deficit delle nostre già ridotte riserve valutarie da parte degli Stati
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 5 può 2022 20: 36
    +1
    In generale qualcosa è andato storto come tutti si aspettavano, e ora scrivono frettolosamente spiegazioni, istruzioni, accuse che è tutto così, solo tu non capisci niente....

    Siediti, non scuotere la barca, annuisci e tira fuori le tasche...
    1. passando per Офлайн passando per
      passando per (passando per) 5 può 2022 20: 40
      -6
      chi scrive spiegazioni? lo Stato Maggiore della Russia o coloro che hanno cercato di far passare la loro Wishlist per i piani dello Stato Maggiore? risata
    2. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 6 può 2022 10: 19
      -1
      Sergei ha tirato fuori tutto dalle sue tasche?
  3. Professore Офлайн Professore
    Professore (Paolo) 5 può 2022 21: 03
    0
    Come é iniziato?
    Il 23 febbraio, la Russia ha celebrato la sua Giornata dell'esercito russo e la mattina successiva, il 24 febbraio, il comandante supremo ha rilasciato una dichiarazione sull'inizio del NWO.
    Forse stavolta sarà lo stesso: il 9 maggio è il Giorno della Vittoria, e la mattina dopo il PIL dirà... Aspettiamo e vediamo, non è rimasto molto.
  4. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 5 può 2022 21: 16
    +2
    Sì, questo detenuto del Cremlino non dirà nulla, come si è scoperto, non è solo un cattivo stratega, ma anche un esploratore di fichi (a giudicare da come è iniziato il NWO)
    1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 6 può 2022 10: 18
      -3
      Sfortunatamente, non posso caratterizzarti dietro il Cremlino come prigioniero.
  5. lavoratore dell'acciaio 5 può 2022 21: 35
    +1
    Non deludermi, caro!

    Oggi, su Channel One e Russia, hanno riprodotto un video delle nostre forze speciali che lavorano nella foresta. Solo le nostre forze speciali comunicavano con grida. I walkie-talkie, come nel film "Special Forces", possono essere visti da un'unità d'élite per fornire "non il destino". È così che combattiamo con le "galosce sovietiche" e l'eroismo di un soldato russo.
  6. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 5 può 2022 22: 26
    -2
    Dall'articolo si scopre che il NWO è iniziato nell'interesse dei curatori occidentali.
  7. turista Офлайн turista
    turista (turista) 5 può 2022 23: 45
    -2
    l'autore ha una specie di pasticcio nella sua testa.

    O ci sconfiggerà o lo sconfiggeremo. Il terzo, purtroppo, non è dato! ...perché in aperta opposizione a lui non possiamo essere sconfitti per le ragioni sopra esposte (finché abbiamo armi nucleari e finché non le stappamo, siamo invincibili! Ma ci mancherebbe, noi stapperemo - allora inizierà l'effetto domino e poi siamo condannati.La forza delle armi nucleari è nella sua presenza, e non nella sua applicazione, perché l'applicazione è la morte!).

    - cioè. abbiamo armi nucleari e quindi non siamo stati sconfitti, ma se le usiamo perderemo? e il nemico? avrà paura delle armi inutilizzate, il cui uso ci porta alla morte?

    Questo è l'unico modo per vincere questa guerra. E la vittoria non sarà raggiunta sul campo di battaglia, come si aspettano Johnson e Borrell, ma nella componente cognitiva di qualsiasi guerra: nei pensieri e nelle teste delle persone. ... Come puoi vedere, i leader della Germania fascista capivano perfettamente per cosa stavano combattendo e quali metodi dovevano essere usati per ottenere la vittoria.

    - questi esempi non hanno commenti
    1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 6 può 2022 10: 12
      0
      Turista, sono d'accordo con te: questi esempi sono generalmente senza commenti.
      Ma cercherò comunque di non incolpare me per essere entrato nel tuo commento.
      E così le parole chiave dell'autore sono morte. Cioè, non morire per la Patria e, senza il suo consenso, qualcuno là fuori decide di usare armi nucleari e morirà. Pertanto, il nostro presidente è obbligato a chiedere il permesso al partito liberale, se è possibile per lui usare quest'arma in caso di una chiara minaccia all'esistenza della Russia. E all'improvviso questi sykun non daranno il permesso? Shaw allora fare? Ebbene, se la vittoria si ottiene non sul campo di battaglia... ma nei pensieri e nelle teste delle persone. Assurdità assoluta, secondo me.
    2. inviato speciale Офлайн inviato speciale
      inviato speciale (Oleg) 6 può 2022 11: 38
      +1
      Hai giustamente notato. Agitare armi nucleari in una danza rituale di intimidazione è ridicolo e sembra patetico. Presumo che se la situazione continua ad evolversi negativamente, assisteremo a un uso sperimentale di armi nucleari tattiche. Sebbene fosse già possibile "sospendere temporaneamente" il Trattato per la messa al bando degli esperimenti nucleari. E in caso di "incomprensione dei partner" condurre un test subacqueo nell'Atlantico. Questo dovrebbe farli sdrammatizzare un po'.
  8. Vlad Petrov Офлайн Vlad Petrov
    Vlad Petrov (Vladimir) 6 può 2022 08: 07
    +2
    Resistenza inaspettatamente feroce e competente resa dagli ucraini nella prima fase dell'NMD

    Non una resistenza competente, ma vili manovre hahlyatsky, nascondendosi dietro la popolazione civile, i bambini anziani nelle città, per costruire fortezze da persone viventi, la loro puzzolente difesa. Razze.
    1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 6 può 2022 09: 46
      -1
      Sono d'accordo con te Vlad!
    2. inviato speciale Офлайн inviato speciale
      inviato speciale (Oleg) 6 può 2022 11: 42
      +2
      Purtroppo, questa pratica è la norma in quasi tutte le guerre. Ricorda la seconda guerra mondiale, era lo stesso lì. Proprio in-on-urkain, questa tattica è stata portata (elaborata in anticipo da vili curatori inglesi) alla sua attuale perfezione con l'uso totale di giavellotti, nlav e pungiglioni (e altri "giocattoli" moderni).
  9. Muscoloso Офлайн Muscoloso
    Muscoloso (Gloria) 6 può 2022 08: 42
    +4
    Citazione: Vlad Petrov
    "Resistenza inaspettatamente feroce e competente resa dagli ucraini nella prima fase del NMD" Resistenza non competente, ma vili manovre hahlyatsky, nascondendosi dietro la popolazione civile, i bambini anziani nelle città, per costruire fortezze da persone viventi, la loro puzzolente difesa. Razze.

    I bovini sono bovini. Ma ha funzionato, i nostri progressi si stanno bloccando, prendiamo mezzo villaggio in una settimana, per questo è tutto bello ai briefing, tanto è stato distrutto ....
    In generale, sta accadendo qualcosa di molto strano, incomprensibile. Prendi, ad esempio, i colpi sui ponti, non molto tempo fa c'è stato un colpo su un ponte nel Dnepr, uno alato ha volato proprio lungo il supporto, e allora? Allora cosa, il ponte è rimasto così com'è, perché non colpirlo subito, diciamo con una raffica di 5 missili su un supporto, in modo che fosse stretto? Perché questo colpo per il bene di un colpo che non ha danneggiato l'avversario? Delirio...
    Perché gridare apertamente che non ci sarà mobilitazione? Quindi, alzando il morale dei Khokhol e demoralizzando i nostri ragazzi, dicono che combatti lì, versi sangue per ogni villaggio, ma in ogni caso non ci sarà alcun aiuto per te .... Beh, come si chiama? Stupidità, stupidità e idiozia! E succedono così tante cose strane, il che mi rende molto triste e non ispira alcun ottimismo ((
    1. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 6 può 2022 09: 44
      0
      Miscool e chi hai intenzione di mobilitare, non dirmelo? La popolazione civile, che ha già dimenticato quando teneva in mano una mitragliatrice? O forse piantare un agricoltore collettivo per la gestione di Calibre? Vuoi guidare al massacro non un soldato, ma il numero di bersagli? Dannazione.... Sì, finalmente pensi! Oggi non è una guerra di 41 anni! Rifornimento di personale e così via costantemente. Semplicemente perché l'area delle ostilità è in aumento. E non te l'hanno detto...
    2. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
      Alexey Lan (Alexey Lantukh) 6 può 2022 18: 13
      0
      In realtà, durante una guerra (e questa è una guerra, non speciale), tutte le parti mentono. Vedremo. Se non c'è mobilitazione, ci sarà un attacco nucleare su Kiev o Lvov, anche se ora questo è completamente respinto, ma gli scienziati politici ne stanno già discutendo.
    3. ospite Офлайн ospite
      ospite 7 può 2022 22: 51
      0
      Bene, perché non ci sarà aiuto, nessuno ha cancellato i volontari. Ci saranno pochi benefici dalla mobilitazione forzata. È necessario prendere non la quantità, ma la qualità.
  10. vespa Офлайн vespa
    vespa 6 può 2022 09: 36
    +6
    Personalmente, non ho speranze per Putin. È sempre andato con il flusso. Esempio Crimea. Andò a incontrare i Crimea solo perché la decisione pubblica era così solidale con la Crimea che semplicemente non aveva nessun posto dove andare, non appena cedette a questa pressione popolare. E Mariupol avrebbe potuto essere preso con meno perdite allora nella prima fase del confronto tra Donetsk e Luhansk e Dill. Ma no! Ha interrotto il rilascio a causa dei negoziati iniziati a Minsk, che per 8 anni non hanno portato a nulla. Ora cinguettano come pappagalli Che non c'è obiettivo per cambiare il regime a Kuev, che l'obiettivo dell'operazione è "la liberazione di Donetsk e Luhansk" e basta!
  11. Ignatov Oleg Georgievich (Oleg) 6 può 2022 09: 51
    0
    Autore, nominami almeno una guerra, in cui i capi militari informano la loro popolazione sul tempo e sui compiti assegnati alle truppe! Capisci anche che sciocchezze scrivi?
  12. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 6 può 2022 10: 03
    +2
    e la Russia non ha la forza per questo al momento.

    Ci sono forze. Non c'è volontà di vincere e unirsi al paese, come ha fatto la Repubblica federale di Germania con la DDR. Perché i tedeschi potevano e i russi non potevano riunirsi? Nonostante il fatto che i tedeschi siano occupati dagli americani, e la Russia non sembra essere occupata da nessuno.
    1. inviato speciale Офлайн inviato speciale
      inviato speciale (Oleg) 6 può 2022 11: 45
      0
      dai, non dimenticare la differenza: i tedeschi dell'est stavano saltando a frotte oltre il muro verso ovest. E gli ucraini orientali sottoposti al lavaggio del cervello stanno combattendo contro i russi per il dolce sogno delle mutandine di pizzo europee.
  13. viktor goblin Офлайн viktor goblin
    viktor goblin (Viktor il Goblin) 6 può 2022 11: 57
    +4
    Non vincere il confronto "- finché il PIL non smette di borbottare.
  14. Rustem Офлайн Rustem
    Rustem (Rustem) 6 può 2022 13: 19
    0
    anche se si organizza la mobilitazione per aumentare il numero delle Forze Armate RF, come evitare vittime tra il personale e la popolazione dell'Ucraina, quando i nazisti stanno conducendo una guerra di strada alle spalle della popolazione. Macina pazientemente, come adesso. In questo mulino, a tempo debito, verranno trascinati tutti coloro che vogliono alzare le armi inviate contro la Federazione Russa. Questa è l'alternativa migliore che spendere un decennio per la denazificazione della popolazione nel mondo. Sarebbe possibile condurre statistiche sulla moralità delle apparecchiature inviate dall'Occidente per un'analisi accurata dei voli dei propri obiettivi. Se questi sono campioni moralmente obsoleti, allora questo è un accordo per lo scambio delle nostre riserve di valuta estera bloccate per la modernizzazione del complesso militare-industriale degli Stati Uniti. Se si tratta di armi moderne, le nostre truppe stanno aspettando trofei per il trasferimento di tecnologia.
    1. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
      Alexey Lan (Alexey Lantukh) 6 può 2022 18: 22
      -1
      Una lunga guerra è una grande spesa, anche per nutrire il territorio liberato dell'Ucraina. Tuttavia, un attacco nucleare contro l'Ucraina potrebbe riportare in sé l'Occidente e Kiev se il loro governo sopravvive.
      1. Rustem Офлайн Rustem
        Rustem (Rustem) 11 può 2022 12: 39
        +1
        Come vivrai con i tuoi vicini, che sono stati colpiti da un attacco nucleare. Come utilizzerete queste terre in progetti comuni? L'Ucraina non ha bisogno di essere nutrita, si nutrirà di terreno e clima fertili esportando non solo grano, mais e petrolio, ma attraverso prodotti alimentari a base di queste materie prime. E la Russia l'aiuterà in questo. L'Occidente, tuttavia, ha diligentemente nascosto questo potenziale dell'Ucraina)
  15. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 6 può 2022 14: 16
    +3
    senza la quale non possiamo vincere nel confronto con l'Occidente

    1. Senza crescita economica e tenore di vita della popolazione
    2. Senza scienza e tecnologia
    3. Senza un'ideologia di stato

    Ogni voce è composta da molte componenti, come la crescita economica è impossibile senza un sistema finanziario stabile, che coinvolge principalmente la regolamentazione statale per analogia con la Cina.
    Senza adeguati finanziamenti per l'istruzione, degno mantenimento del personale scientifico, sviluppo prioritario delle industrie del gruppo A.
    L'ideologia dello stato è il fondamento, le fondamenta, ma questo è in qualche modo stretto nella Federazione Russa. La leadership della Federazione Russa parla di qualsiasi cosa: patriottismo, risultati, programmi nazionali e non una parola sul tipo di sistema sociale che sta cercando di costruire.
    Il compito era quello di entrare nelle prime cinque formazioni statali imperialiste alla pari di Stati Uniti, Gran Bretagna, Nemetchina, Giappone, Francia, per partecipare insieme alla rapina nel resto del mondo. Quindi è ragionevole che nessuno di questi cinque lasci il posto alla Federazione Russa senza combattere.
    Cambiamenti cardinali nel governo e nell'economia, come la regolamentazione statale delle attività commerciali, i prezzi, la tassazione, i prestiti, la pianificazione statale sotto le spoglie di programmi nazionali e altre azioni somigliano fortemente alla Nuova politica economica di V.I. Lenin, sulla base della quale iniziò DengXiaoping riformare la Cina in relazione ai tempi e alle condizioni che dipendono dal partito e dalla dittatura del proletariato.
  16. Statore di Neville Офлайн Statore di Neville
    Statore di Neville (statore di Neville) 6 può 2022 16: 58
    +2
    C'è la volontà di vincere questa guerra? Sai che questa guerra è cruciale per la sopravvivenza della Russia come stato indipendente, come grande potenza e all'interno dei suoi attuali confini? Se è così, cambia radicalmente il tuo approccio: sono necessarie più truppe. L'infrastruttura economica, industriale e delle comunicazioni dell'Ucraina deve essere sottoposta a bombardamenti massicci e regolari e deve essere chiaro all'Occidente che la Russia non ha intenzione di concedere ed è persino pronta a usare armi nucleari tattiche.
  17. yakisam Офлайн yakisam
    yakisam (Alexander) 7 può 2022 13: 26
    +1
    Resta all'autore spiegare alcune cose importanti PER ME:

    In primo luogo, perché dovrei essere d'accordo sul fatto che l'URSS e la Federazione Russa sono lo stesso Stato, che i miei interessi in relazione ad essi sono lo stesso? La Federazione Russa è lo stato più antisovietico di tutti gli stati che siano mai esistiti, perché il resto degli stati VUOLE solo che l'URSS e la sua eredità muoiano, in casi estremi lo aiutano, ma la Federazione Russa è l'unica Perseguendo ATTIVAMENTE una politica di distruzione dell'URSS e della sua popolazione. La Federazione Russa è l'unica che influenza DIRETTAMENTE la popolazione dell'URSS, dispone DIRETTAMENTE della base materiale e territoriale dell'URSS, ed è a lui che il resto dei paesi "aiuta".
    La Federazione Russa è in realtà uno stato STRETTAMENTE antisovietico, e quindi identificare gli interessi dei cittadini dell'URSS e le azioni del governo russo è semplicemente un grossolano inganno.

    In secondo luogo, nell'interesse di quale gruppo di persone dovrei "stringere le viti" e "mobilitare"? Quale gruppo, o diciamo subito - CLASS - raccoglierà tutti i frutti della mia auto-mobilitazione e "difesa", "vittoria" (la prima lettera è piccola), che sarà costruita sulle mie ossa? L'autore propone di ripristinare il potere sovietico, la dittatura del proletariato nell'interesse dei lavoratori, di rimuovere i capitalisti dal potere nell'ordine della protezione sociale e di ripristinare la proprietà pubblica nell'ambito della "mobilitazione"? Per questo sono pronto! O dovremmo ancora, come nel 1914 (non 1941, non un errore di battitura) - andare a morire per gli interessi della borghesia, cioè dei borghesi che litigano tra di loro - di cosa hanno bisogno? Dardanelli? Il ricevimento di Rasputin? Ritorno yacht? Utilizzo gratuito dei soldi ricevuti dalla vendita del gas? "Demilitarizzazione" e "Stato neutrale", quindi assistenza NATO nell'occupazione del territorio della SSR ucraina e distruzione della sua industria? Perché dovremmo morire tutti, non siamo la borghesia, non siamo parassiti, anche se non proletari, nemmeno semplici filistei? Sempre per la cricca oligarchica, ordini interamente assegnati dalle mani del leader del Paese? Dvorkovich ha ricevuto 4 ordini (per i servizi alla Patria), Chubais ha 5 ringraziamenti personali del Presidente e un ordine (anche per i servizi (, Khloponin 3 ordini (per i servizi e persino Alexander Nevsky!) E altri 3 della chiesa - mio figlio e devo andare a morire per ordine del potere che hanno creato, esercitato e al quale appartengono? Per cosa? Non consiglio nemmeno all'autore di morire per loro ....

    Ci sono anche "terzi" e "centesimi", ma senza queste due domande si riducono tutti a... niente.
    L'autore, dal momento che ha scritto un articolo, si prega di rispondere.
  18. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 7 può 2022 13: 58
    0
    Per sopravvivere, abbiamo bisogno di un cambiamento nella struttura di gestione dai ladri liberali (arricchimento dei funzionari in ogni fase dello sviluppo dei bilanci), a quelli creativi. Ma sembra che questo sarà possibile con un cambio di potere al Cremlino, se si vive, ovviamente. Nel frattempo, sarà lo sviluppo (o meglio, l'inibizione dello sviluppo) dell'economia del Paese che il Fmi continuerà a dirigere attraverso Nabibulina.
  19. Evdokimov Sergey Yurievich 7 può 2022 15: 13
    +1
    Per molti versi non sono d'accordo con il corso dell'operazione. Ma sono abituato a estrarre qualcosa di utile dal male. Se la Polonia e altri partner si impegnano, sarà anche positivo. La Bielorussia uscirà, cioè , i nostri soldati non dovranno battere la testa contro un muro di cemento. Le truppe si muoveranno lungo l'intera lunghezza del nostro confine, le armi più potenti entreranno in battaglia, circonderanno Kiev, infine, andremo in Occidente. Gli oligarchi lo faranno smettere di dirigere l'operazione, o almeno influenzarla. Semplicemente non c'è altro modo, e non c'è nemmeno il tempo. E se c'è un ritardo nelle azioni, i militari prenderanno il potere, anche senza dubbio, sanno meglio di chiunque altro cosa l'aneto farà con loro (solo più tardi con noi).E tuttavia, quando l'Occidente entrerà in guerra, che ha armi migliori di tre ordini di grandezza, le nostre città - Voronezh, Kursk, Smolensk, Orel saranno bombardate , Bryansk, Belgorod, forse Pskov, Krasnodar, Sochi. Sono sicuro al cento per cento che non si arriverà a questo. Sia i nostri che i nemici lo capiscono. L'Occidente capisce che cadrà su di loro. TUTTI dal 9 MAGGIO !!! Più ottimismo - IL NEMICO SARÀ SCONFITTO, LA VITTORIA SARÀ PER NOI!!!
  20. Victor Viktorov Офлайн Victor Viktorov
    Victor Viktorov (Viktor Viktorov) 8 può 2022 20: 12
    +1
    La morte di Koshchei (l'Occidente collettivo) non è sul campo di battaglia, ma nel sistema finanziario, nel dollaro e nell'euro. La vera guerra adesso non si svolge sui campi di battaglia, ma proprio lì, nel crollo del sistema finanziario. Ecco perché l'Occidente sta combattendo così freneticamente con noi, almeno fino all'ultimo ucraino. Quindi, aspetta e non farti prendere dal panico.

    In soli due mesi, i nostri militari hanno praticamente distrutto il secondo enorme esercito d'Europa, ben addestrato e armato, con perdite minime. L'esercito dell'Ucraina, per un momento, è 2 volte più grande del polacco e 4 rumeno. In Ucraina, il 4 è già andato !!! onda di chiamata. Non credo che dureranno a lungo, niente li aiuterà. Quando finiranno l'esercito dei quadri nelle caldaie del Donbass, tutto andrà più divertente. Come ha scritto una delle fonti, la Russia usa le sue forze armate solo per il 10-15%.