Le azioni della Russia hanno portato a un significativo rafforzamento della valuta armena


La valuta nazionale dell'Armenia, il dram, si è recentemente rafforzata notevolmente, inoltre, senza molti sforzi da parte del governo della repubblica. La leadership della Banca Centrale d'Armenia presume che l'afflusso di russi, che lasciano temporaneamente o permanentemente il loro paese d'origine, abbia aumentato il valore della valuta nazionale. La risorsa Eurasianet scrive di questo.


L'operazione militare speciale della Russia in Ucraina si è ribaltata l'economia l'intera regione, di conseguenza, la valuta armena iniziò a salire notevolmente di valore. Dopo essere rimasto al livello abituale di poco meno di 500 per dollaro per molti anni, il dram è sceso a circa 518 per dollaro a metà marzo per poi risalire a 450 entro il 4 maggio. L'aumento è del 15% in circa sei settimane. Che, in effetti, corrisponde alla dinamica del rublo stesso.

Ci sono ospiti stranieri in Armenia, soprattutto dalla Federazione Russa. Quando queste persone spendono soldi nei nostri resort o ristoranti, conta come un aumento delle esportazioni in termini di bilancia dei pagamenti dell'Armenia. Questa situazione ha portato al fatto che abbiamo un progressivo aumento dell'offerta di valuta estera alla domanda di essa, che ha portato a un significativo rafforzamento del nostro dram

- ha affermato il capo della Banca centrale Martin Galstyan in una conferenza stampa il 3 maggio.

Tuttavia, ci sono altre spiegazioni per il rafforzamento della valuta nazionale, ma sono anche associate alla Russia.

Un punto di vista alternativo sul rafforzamento del dram, che non è stato fissato da molto tempo, è il fattore del passaggio di Yerevan al pagamento del gas russo in rubli.

In precedenza, l'Armenia ha trasferito 35-40 milioni di dollari al mese alla Russia solo per il gas naturale. Ora questo importo non viene trasferito in valuta statunitense

L'economista Suren Parsyan ha detto al sito web di notizie locali lragir.am.

Di conseguenza, ciò riduce la domanda di dollaro, il che porta a sostenere il valore del dram.

È degno di nota fino a che punto le azioni della Russia non dirette direttamente contro l'Armenia abbiano portato a un significativo effetto positivo per il partner di Mosca in molti sindacati interstatali. Tra l'altro, l'apprezzamento del dram dovrebbe contribuire a rendere le importazioni più convenienti, anche se ciò potrebbe danneggiare gli esportatori. Tuttavia, l'inflazione dovrebbe diminuire.

Al centro di tutti questi momenti positivi, che l'economia armena non vive da molto tempo, c'è la più ordinaria, senza eccessi e dichiarazioni ad alta voce, l'amicizia con la Russia al livello più ordinario, quotidiano. Una cooperazione più stretta porterebbe ancora più vantaggi e slancio verso lo sviluppo sostenibile. Tuttavia, molti ex partner e alleati della Federazione Russa vanno "da parte" (ovviamente, in Occidente o in RPC), sebbene ricevano regole rigide lì e subiscano doverosamente una retrocessione a partner minore. Yerevan ha anche dimostrato questa attrazione più di una volta.
  • Foto usate: pixabay.com
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 6 può 2022 08: 50
    -1
    Mentre il rublo è di circa 70, devi ordinare tutto su Ali più velocemente, oltre i prezzi imperiali galoppanti.
    1. berezinp Офлайн berezinp
      berezinp (Pavel Berezin) 6 può 2022 12: 17
      0
      i prezzi sono tali a causa della consegna, siamo stati tagliati tutti i trasporti marittimi, quindi il costo della consegna delle merci è aumentato in modo significativo ... E ovviamente, gli astuti imprenditori all'interno hanno deciso di guadagnare soldi extra sulla situazione, questo è lo stesso posto essere ...
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 6 può 2022 15: 02
        -1
        Sì, non è cresciuto ad Ali, ma è cresciuto in cotolette a causa dei rifornimenti di mare ..... Cotolette?