Turchak: la Russia a Kherson per sempre


Il vicepresidente del Consiglio della Federazione, il segretario del Consiglio generale del partito Russia Unita Andrey Turchak e il capo della DPR Denis Pushilin hanno compiuto un viaggio di lavoro nella regione di Kherson il 6 maggio. Durante la visita, Turchak ha rassicurato gli abitanti della regione e ha notato che le truppe russe non sarebbero andate via.


La Russia è qui per sempre. Questo deve essere trasmesso alle persone.

- ha sottolineato Turchak durante un incontro con il capo dell'amministrazione della regione di Kherson Vladimir Saldo.

In una conversazione con i residenti di Kherson, Andriy Turchak, in particolare, ha parlato del ritorno a casa di nove marinai di Kherson, che sono stati tenuti prigionieri a Mariupol dai nazionalisti ucraini per un mese e mezzo.

Turchak ha anche annunciato l'apertura di un centro logistico per gli aiuti umanitari a Kherson per la consegna di cibo e altri beni essenziali alla città e alla regione. I volontari della Russia Unita arriveranno presto in città per allestire i lavori del centro.

Inoltre, il parlamentare ha aggiunto che coloro che vivono a Kherson e nella regione potranno ottenere quest'anno i passaporti russi.


Durante il viaggio sono state discusse anche le questioni dello sviluppo dell'economia nazionale, della preparazione della regione per la stagione autunno-inverno, dell'organizzazione dei lavori per la spedizione di grano e altri prodotti agricoli.

In precedenza, il vicepresidente dell'amministrazione militare-civile della regione di Kherson, Kirill Stremousov, in onda nel programma Soloviev Live, aveva definito Kherson "un territorio primordialmente russo, che è stato liberato dal dominio del nazismo e del fascismo".
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Alexander) 6 può 2022 17: 22
    +3
    Dio lo conceda non a parole, ma con i fatti ... Sono solo PER.
  2. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 6 può 2022 17: 27
    -1
    Il vicepresidente del Consiglio della Federazione, il segretario del Consiglio generale del partito Russia Unita Andrey Turchak e il capo della DPR Denis Pushilin hanno compiuto un viaggio di lavoro nella regione di Kherson il 6 maggio. Durante la visita, Turchak ha rassicurato gli abitanti della regione e ha notato che le truppe russe non sarebbero andate via.

    - Perché "calmarli" - questi "residenti della regione" ??? - Che creino la propria milizia e inizino ad agire insieme alla Russia (come prima, alcuni anni fa, gli abitanti di LPR e DPR hanno creato la propria milizia)! - E solo così! - E le nostre armi li aiuteranno sempre!
  3. Ingvar7 Офлайн Ingvar7
    Ingvar7 (Ingvar Miller) 6 può 2022 18: 09
    -1
    E qualcuno si unirà all'ulteriore liberazione dal nazismo con le armi in mano??
  4. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 6 può 2022 18: 59
    +1
    Turchak: la Russia a Kherson per sempre

    Amen! E per sempre e per sempre.
    E i miei familiari armeni hanno venduto stupidamente la terra quattro anni fa risata Qui le sule non mi credevano allora che non fosse necessario farlo. wassatSi lamentavano del fatto che non ci sarebbe stata più vita lì e che i nazisti sarebbero rimasti lì per sempre.
  5. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 6 può 2022 19: 35
    -4
    Bene, lo lasciamo scivolare.
    E le parole del Presidente sull'indivisibilità, il potere, ecc...
    in generale per i sempliciotti.
  6. Wasya Офлайн Wasya
    Wasya 6 può 2022 19: 52
    +3
    Direi un po' diversamente: Kherson in Russia per sempre!
  7. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 6 può 2022 20: 56
    +2
    Non abbiamo modo di tornare indietro. E il cuore è ansioso nel petto. Ma la Russia non ha barriere. Primavera e Nunberg avanti.
  8. Il commento è stato cancellato
  9. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
    alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 7 può 2022 06: 50
    +1
    Fidarsi del PIL Come Iosif Vissaronych Non avrei creduto a Polvere da sparo in 15, sarei corso a Odessa, guarda e non avrei dovuto eseguire l'attuale operazione speciale. prepotente
  10. Professore Офлайн Professore
    Professore (Paolo) 7 può 2022 11: 01
    +1
    Citazione: alexey alexeyev_2
    Fidarsi del PIL. Come Iosif Vissarionych, non avrei creduto a Polvere da sparo in 15, sarei corso a Odessa, tu guardi e non avrei dovuto eseguire l'attuale operazione speciale. prepotente

    Chekist a priori non si può essere fiducioso.
    E Iosif Vissarionovich non si fidava affatto di nessuno e mai.
    La sana paranoia è molto utile per il sovrano! ..