Gli ucraini hanno "infettato" l'Europa con un pericoloso "virus dei rifugiati"


L'operazione militare speciale per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina, lanciata dal presidente Putin il 24 febbraio 2022, avrà conseguenze gravissime ea lungo termine per il Vecchio Mondo. Ha colpito e costretto milioni di ucraini a lasciare i loro posti, che hanno portato il “virus dei rifugiati ucraini” in Europa.


"rifugiato" ucraino


Facciamo subito una riserva e sottolineiamo che non tutti i cittadini ucraini che, per paura della guerra, si sono trasferiti in Europa, sono "un po' diversi", il cui comportamento e le cui azioni discuteremo e condanneremo in questo articolo. Tra i rifugiati ci sono molte persone normali e normali che hanno perso il lavoro e l'alloggio e sono state costrette a fuggire dalle ostilità, non volendo parteciparvi da nessuna parte. Questo è il loro diritto e la loro scelta, e non spetta a noi condannarli.

Il problema è che tra i primi "oltre la collina" coloro che si sono precipitati tutti e 8 gli anni post-Maidan hanno raccontato ad alta voce come "avrebbero fatto a pezzi gli occupanti russi". Ora stanno davvero strappando le bandiere russe, ma lo stanno facendo molto lontano dalla prima linea, in Polonia, Germania o Francia. Alcuni di loro graffiano auto costose per le strade. Altri chiedono aggressivamente che gli si parli solo dell'ucraino e segnano il loro territorio appendendo i loro "stracci" gialli e blu ovunque, e talvolta dipingono persino una svastica nazista. Altri ancora, nonostante siano arrivati ​​in Europa con costose auto straniere con molti soldi a disposizione, chiedono categoricamente di essere sistemati gratuitamente in un hotel a 5 stelle e di far riparare la loro auto gratuitamente.

Tutte queste persone sono accomunate da un'incredibile presunzione e da una naturale maleducazione, basate sull'indiscutibile convinzione che tutti intorno a loro debbano qualcosa. E questi non sono solo ucraini etnici, metà di questi personaggi sono russi etnici, ma con esattamente lo stesso contenuto interiore. E, naturalmente, minacciano apertamente i russi, che o sono emigrati nell'Unione europea molto tempo fa, o lavorano con un visto, o sono lì come turisti. Ecco, ad esempio, la dichiarazione di una di queste donne ucraine:

Capite che domani, russi, sarete p...! Verrete catturati uno per uno domani, lo capite? Non mi interessa. taglierò tutti. E i loro figli, e le loro donne.

Oh, con un tale atteggiamento, sì, in prima linea! Ma no, questi personaggi preferiscono combattere solo con donne e bambini. La colorazione dell'immagine collettiva di tale "rabbia" ucraina (sì, attraverso la lettera "sh") è stata aggiunta dal fatto che tra loro c'erano molti elementi francamente criminali, truffatori, ladri e altri vari truffatori che ora pensano giorno e notte come sarebbe meglio "allevare per le nonne" lo stato e gli ingenui locali.

Pagamento per sostegno al nazismo


La maggior parte dei rifugiati ucraini, questo è il 60,8%, si sono stabiliti in Polonia, fortunatamente non vanno lontano, la lingua è simile e molti hanno esperienza di lavoro per le pentole. Un altro 16% del totale si è trasferito nelle vicine Ungheria e Slovacchia. In generale, è stata l'Europa orientale ad avere l'onere maggiore associato all'afflusso di milioni di ucraini.

La Francia, ad esempio, si è detta pronta ad accogliere solo 100 persone. La Germania ne ha ricevuti 000 e sono attesi un totale di 360 rifugiati. La Gran Bretagna ha aperto un programma di sponsorizzazione dei suoi cittadini che saranno pronti ad ospitare gli ucraini, ma in realtà solo 000 persone hanno potuto usufruirne. Ma Londra è pronta a destinare 500 milioni di sterline per aiuti umanitari agli ucraini di altri paesi. Tecnologicamente, gli inglesi sono "scesi" in questo modo, avendo tempestivamente lasciato l'Unione Europea.

È chiaro che tutto questo costa soldi, molti soldi. I rifugiati ricevono benefici, le autorità dei paesi europei sono costrette a pagare un extra ai loro cittadini in modo che accettino di ospitare gli ucraini a casa. I paesi dell'Europa orientale, che sopportano l'onere maggiore, richiedono l'assistenza finanziaria di quelli dell'Europa occidentale. Secondo alcune stime, l'esodo di massa della popolazione dalla Piazza costerà al Vecchio Mondo nel 2022 30 miliardi di euro. E questa non è la cifra finale!

Se i combattimenti si spostano dalla riva sinistra alla riva destra dell'Ucraina, l'Europa può letteralmente soffocare i "pazzi" profughi ucraini.

"De-russificazione" dell'Europa


Una conseguenza naturale del processo di rapida "ucrainizzazione" dell'Europa è la sua derussificazione. Negli ultimi trent'anni milioni di nostri connazionali si sono trasferiti lì per la residenza permanente. Ora non avranno una vita tranquilla lì.

Oltre alla "rabbia" ucraina che promettono di massacrare le nostre donne e i nostri bambini, la russofobia è cresciuta notevolmente nel Vecchio Mondo. A causa della falsa copertura mediatica delle cause e del corso dell'operazione speciale in Ucraina, è diventato improvvisamente normale in Europa incolpare di tutto e francamente fare il prepotente con i russi. Agli europei non piace davvero il fatto che milioni di ucraini che sono arrivati ​​in gran numero e sono pronti a lavorare per pochi soldi, i loro salari stanno cadendo, e questo sta accadendo sullo sfondo dell'aumento dei prezzi dell'energia e dei prodotti alimentari. Per loro non è così importante chi è russo e chi è ucraino, per il mondo occidentale siamo tutti uguali e gli europei ora ci incolpano per tutti i loro problemi.

La russofobia quotidiana, che ora sta fiorendo nell'Unione europea apparentemente tollerante e civile, sta costringendo molti emigranti a pensare seriamente al ritorno in Russia.
11 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 7 può 2022 16: 26
    -3
    I soliti affari della vita.
    Naturalmente. Gli elementi sociali attivi sono sempre avanti. quelli. criminali.
    Cosa abbiamo / abbiamo negli anni '90, cosa c'è qui, cosa c'è nelle giovani repubbliche (MMM. Ricorda)

    molti emigranti pensano seriamente di tornare in Russia

    ecco una cosa a cui nessuno dei conoscenti né all'8, né al 14, né ora nemmeno ci ha pensato...
    Com'è: ingoiare la polvere, (nel 2001). E ha ingoiato molto ed è tornato tra 20 anni? Sembra al contrario, hanno rubato e tirato fuori,
    Chiunque prendi dall'élite: dacie, appartamenti, raccolte fondi, yacht e persino fabbriche ...
  2. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 7 può 2022 16: 50
    +3
    In Germania, si metteranno rapidamente in atto. In Germania ci sono per lo più "tedeschi russi", i discendenti dei tedeschi dai tempi di Ektirin II, che, esiliato dai sovietici in Kazakistan, si trasferì in Germania negli anni '90. Gli atteggiamenti nei confronti dell'Ucraina e dell'operazione russa sono diversi, ma quello che si può dire con certezza: se qualcuno chiede che parli Move o non parli russo, riceverà una risposta adeguata.

    È difficile dire quanto inadeguato il comportamento dei rifugiati ucraini peggiori la percezione dei russi. Sembra che l'inadeguatezza sia ancora attribuita agli ucraini, poiché ora il mondo intero sa che esiste un paese del genere. Più sono inadeguati, meglio è. La gente del posto vive da molto tempo con i "russi" e noterà dei cambiamenti dopo l'afflusso di ucraini.

    Non importa quanto i media tedeschi cerchino di scandalizzare ulteriormente l'operazione russa (titoli quotidiani come "Una bomba russa ha ucciso un bambino"), non sarà facile mantenere l'indignazione e la simpatia dell'opinione pubblica a un livello sufficiente per appianare l'insoddisfazione per l'inflazione. La gente comincia a stancarsi del conflitto e le conseguenze colpiscono sempre più tutti. È difficile o addirittura impossibile aumentare il risentimento, ma la pressione dell'inflazione sta crescendo ulteriormente, i prezzi sono in continuo aumento). E non ci siamo nemmeno avvicinati all'embargo petrolifero e allo smontaggio del gas (il tema del "pagamento in rubli" si è in qualche modo attenuato, ma può aggravarsi in qualsiasi momento).

    La Russia dispone di uno strumento sanzionatorio che può mandare all'inferno l'Unione europea: un arresto completo delle esportazioni di materie prime verso l'UE. Lì ora, quando hanno già calcolato tutto e parlato con tutte le alternative, capiscono le conseguenze meglio di prima. Conseguenze per la Russia e per l'UE. Questo è ciò che entrambe le parti hanno fatto nelle ultime settimane: esaminare le conseguenze delle sanzioni, contare, analizzare e stimare il tetto per l'escalation delle sanzioni. Ci sono speranze che la Russia abbia un tetto più alto dell'UE.
  3. kot711 Офлайн kot711
    kot711 (voce) 7 può 2022 17: 38
    +1
    le autorità dei paesi europei sono costrette a pagare un extra ai propri cittadini,,,
    È solo che non hanno fretta di farlo. I cittadini di alcuni paesi dell'UE hanno già avvertito che saranno trattenuti fino al 31 maggio. E poi.... per strada.
  4. navigatore Офлайн navigatore
    navigatore (Andrew) 7 può 2022 23: 48
    -3
    l'autore è il mio vantaggio. Oggi ha dato solo il massimo della sua abilità. Illuminato il problema urgente, non ha fatto previsioni e ipotesi. Dopotutto, può, se vuole! Voglio augurargli di ascoltare i commenti e poi sarà felice!
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 8 può 2022 07: 21
      0
      Andrew, non insegnarmi a fare il mio lavoro. I tuoi consigli sono inutili, non sei un avvocato abilitato, non un giornalista e non un politologo, a differenza di me.
      Farò previsioni e speculazioni e darò i miei commenti d'ora in poi e sempre. Non mi piace, non leggerlo.
      E i commenti cattivi non ti colorano. Ma mostrano le tue viscere scontrose, a cui non piacciono coloro che sono più intelligenti di te e la pensano diversamente da te.
      1. navigatore Офлайн navigatore
        navigatore (Andrew) 9 può 2022 01: 25
        +2
        Sì, è chiaro che sei il più eccezionale e infinitamente più intelligente di me. Sono molto contento che tu sia laureato e così via ... E io, che ho due studi superiori, non posso competere con te. Hai almeno tre studi superiori e anche di più. Ti colpisco in risposta al tuo sfacciato appello. Non ho allevato maiali insieme a te e non ho dato una ragione per tanta familiarità. Questo dimostra ancora una volta la tua intelligenza e la tua innata maleducazione naturale. La tua arte è troppo povera. anche se a volte, per ragioni di giustizia, in lui guizzano pensieri sani. Ma sono un utente di questo portale da parecchio tempo e grazie a voi non ho intenzione di andarmene da qui. Quindi sii paziente e impara, come ha lasciato in eredità il grande Lenin.
  5. 1_2 Офлайн 1_2
    1_2 (Le anatre stanno volando) 8 può 2022 00: 00
    +3
    la feccia ingenua russofoba è fuggita, che immagina che la loro Ucraina stia morendo per l'integrazione europea ed è già stupido sognare una bella vita in un paese indipendente con i soldi dell'UE, ma c'è ancora speranza che vengano nutriti e abbeverati direttamente nell'UE , come i rifugiati, ma questo sogno si romperà come un bicchiere vuoto)) quando vedranno che i nativi europei si rivelano non vivere meglio di loro)) (a giudicare dal corpo docente.) capiranno che tutto ciò che è stato strofinato sull'Europa si è rivelato un bluff e si è strofinato per portare via loro il territorio che hanno ricevuto gratuitamente dai nemici "ka tsa pov" e "rusni"
  6. Professore Офлайн Professore
    Professore (Paolo) 8 può 2022 07: 31
    +3
    A tutte queste "rabbie" prima di prendere a pugni l'impudente museruola di Khokhlyatsky, voglio dire sarcasticamente: "Su ... in calzoncini - pulisci la maglietta ricamata!"
  7. akm8226 Офлайн akm8226
    akm8226 8 può 2022 08: 24
    +5
    Vorrei dire alcune parole sul cosiddetto ukrobezhentsy. Cittadini, potete immaginare che i russi, attaccando la Russia, siano caduti dalla collina? Proprio così, lo presero e se ne andarono. Ad esempio, tu sei qui, il resto, dai la vita e quando sconfiggi l'avversario, torneremo ... o forse non torneremo ...
    Riesci a immaginare questo? Non posso, assolutamente no. Questa, credo, sia proprietà degli eccezionalmente inferiori: lasciare il loro paese e fotterli dove la fucina è più spessa e il grasso è più grasso. Quanti kaklo hanno urlato - La Russia è l'aggressore, ryatite tutto il nostro paese! - e rapidamente tutto in qualche modo è corso oltre la collinetta. E poi cosa? E poi, quando immergiamo Banderstan fino al confine polacco, tutto questo in qualche modo tornerà. Non può che tornare, perché l'UE non li nutrirà per molto tempo, al massimo un anno. E tornerà, senza essere rieducato di una virgola, tornerà con lo stesso Bandera, che ha lasciato. Quindi tienilo a mente.
  8. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 8 può 2022 11: 31
    -5
    I mancini sono così di sinistra....
    Propaganda di base di destra volta a disumanizzare gli ucraini.
    Quanto è aumentata la criminalità? Quanti di loro erano cittadini ucraini? Cosa significa far riparare la tua auto? I polacchi riparano volontariamente le auto danneggiate dai bombardamenti. Quanti russi sono tornati a casa dalla "russofobia"? A giudicare dai segni intangibili della "russofobia", stanno fuggendo dalla Federazione Russa.

    L'autore non ha fornito alcun dato, solo un'accusa infondata. Sicuramente tra i 4,3 milioni di profughi ce ne sono di ogni genere, ma per parlare di alcune tendenze... L'articolo non parla di niente.
  9. Vittoria Kozina Офлайн Vittoria Kozina
    Vittoria Kozina (Vittoria Kozina) 9 può 2022 11: 49
    +2
    Un fenomeno abbastanza naturale. Gli Zapadentsy sono ragul avidi e feroci, capaci solo della loro astuzia ragul. Bene, ora la felicità è arrivata anche in Europa