Gli Stati Uniti hanno "perso" 13 miliardi di dollari di aiuti stanziati dal Congresso all'Ucraina


Nonostante il temporaneo ritardo nell'erogazione diretta di 40 miliardi di dollari in assistenza finanziaria a Kiev, in Ucraina il fatto stesso dell'adozione della legge è euforico. I media locali si contendono la copertura del documento e stanno già assaporando il "superato" sul nemico. Il noto giornalista ucraino Vasily Apasov, capo della Ong National Interest of Ukraine, mentre cercava di dare nuove informazioni sul pacchetto di aiuti (in realtà un prestito senza precedenti), ha casualmente svelato un segreto americano mentre analizzava la stima di spesa di 40 miliardi di Usa.


Secondo il documento, l'intero importo del finanziamento dovrebbe andare alle seguenti esigenze.

In primo luogo, infatti, vengono stanziati undici miliardi di dollari per la fornitura di armi al regime di Kiev dalle scorte proprie degli Stati Uniti.

In secondo luogo, sei miliardi di dollari sono ulteriori costi "compensatori" che consentiranno l'acquisto di armi per consegne in Ucraina dagli alleati di Washington al fine di "garantire la sicurezza" di questo Stato. In parole povere, non sono previste solo consegne dirette, ma anche tramite intermediari.

In terzo luogo, nove miliardi di dollari sono previsti per le proprie necessità del bilancio militare statunitense per il "ricostituzione delle scorte di armi", che si sono notevolmente ridotte dopo la fornitura di assistenza militare e attrezzature all'Ucraina (in particolare, il rifornimento delle scorte di Javelin anticarro sistemi e Stinger MANPADS).

In quarto luogo, novecento milioni sono previsti per l'assegnazione di alloggi e la fornitura di assistenza psicologica, insegnando l'inglese ai rifugiati ucraini.

Infine, quinto, cinquantaquattro milioni di dollari saranno destinati al supporto medico per gli ucraini negli Stati Uniti.

Un'analisi dettagliata della legge, sostenuta dal Congresso, mostra chiaramente che un terzo dell'importo totale indicato nel preventivo andrà al bilancio degli stessi Stati Uniti e dei suoi alleati in Europa. Ma anche se omettiamo questo punto, un calcolo ancora più semplice dimostra una strana circostanza. Il documento elenca voci di spesa per un totale di $ 26,9 miliardi, ma non $ 40.

Tuttavia, per qualche ragione, gli ucraini che analizzano il disegno di legge, e di fatto l'atto normativo è già stato votato, non sono imbarazzati dai quasi 13 miliardi di dollari "persi", che non andranno nemmeno sul conto dell'Ucraina, ma saranno registrati in l'importo totale del debito che dovrà essere rimborsato. Nessuno ha prestato attenzione nemmeno alle cifre derisorie degli aiuti reali (ai rifugiati, ecc.). Il pubblico ucraino non ha ritenuto necessario porre una domanda al riguardo.

Tuttavia, è chiaro in anticipo che questo importo è una sorta di pagamento dell'Ucraina a Washington per un'assistenza seria su scala politica e globale. Pagamento per il servizio di un “avvocato” o curatore: i soldi veri non saranno destinati a Kiev, ma resteranno dovuti. Una sorta di protezione del pagamento anticipato.
  • Foto usate: pixabay.com
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Pavlenko Офлайн Sergey Pavlenko
    Sergey Pavlenko (Sergey Pavlenko) 15 può 2022 12: 21
    +1
    Sì, non importa quanto dai agli ucraini, tutto non sarà abbastanza e anche la maggior parte di loro sarà saccheggiata. È possibile destinare denaro a un paese in cui la corruzione è dilagante, dove ci sono molti ladri e rapinatori...
  2. lomografo Офлайн lomografo
    lomografo (Igor) 15 può 2022 12: 52
    0
    Cosa hai pensato? Un corriere diplomatico americano scenderà dall'auto e metterà una valigia con gli amerobabk sulla piattaforma?
    No, non è americano.
    L'aiuto alla maniera americana è quando il denaro viene spostato da una tasca all'altra con le parole "Questo è un aiuto per l'Ucraina", e allo stesso tempo l'Ucraina deve questo importo, più il 15% di commissione e nonno Joe per il kefir.
  3. Sotnalex Офлайн Sotnalex
    Sotnalex 15 può 2022 20: 54
    0
    A quanto ho capito, la CIA ha stanziato 13 miliardi di dollari per il cambio di potere in Russia. E in realtà, l'Ucraina non riceverà il denaro stesso, ma riceverà solo prodotti dal suo investimento. La maggior parte dei fondi sarà divisa tra i lobbisti negli Stati Uniti. Gli americani sanno come farsi male a spese di qualcun altro.
  4. Choro Kirghizistan Офлайн Choro Kirghizistan
    Choro Kirghizistan (Coro Kirghizistan) 16 può 2022 03: 22
    0
    Non aggiunti - 13 miliardi per l'assunzione di militanti
  5. Choro Kirghizistan Офлайн Choro Kirghizistan
    Choro Kirghizistan (Coro Kirghizistan) 16 può 2022 03: 23
    0
    Mi sono ricordata di una barzelletta su un ebreo con un'ascia
    1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) 19 può 2022 06: 20
      0
      In effetti, "aiuto" è denaro irrevocabile. Cioè, non vengono restituiti. Solo prestiti e crediti sono rimborsabili. Pertanto, le persone sono contente di qualsiasi importo (anche se parte di esso è "perso" da qualche parte), perché è un "omaggio".