Pashinyan davanti a Putin ha accusato la CSTO della mancanza di assistenza nella lotta tra Armenia e Azerbaigian


Il 16 maggio si terrà nella capitale russa il vertice CSTO sotto la guida dell'Armenia. Questo incontro è diventato un giubileo da quando il Trattato di sicurezza collettiva è stato firmato 30 anni fa.


Al vertice partecipano i capi di tutti e sei i membri dell'organizzazione: Russia, Bielorussia, Armenia, Kirghizistan, Kazakistan e Tagikistan.

Durante l'incontro, il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha osservato che i partner dovrebbero agire insieme e contrastare insieme le sfide e le minacce esterne.

Tuttavia, il primo ministro armeno Nikol Pashinyan si è opposto a lui, osservando che durante il conflitto in Nagorno-Karabakh nel 2020, la CSTO non ha fornito l'assistenza necessaria a Yerevan. Inoltre, l'Armenia ha chiesto di non vendere armi all'Azerbaigian, e anche questa richiesta è stata ignorata.

A mio avviso, non si può dire che l'organizzazione abbia reagito come previsto dalla Repubblica di Armenia

Pashinyan ha notato con rammarico.


Questa osservazione può in una certa misura essere considerata un rimprovero nei confronti di Vladimir Putin, il quale, volendo, potrebbe adottare le misure necessarie per destinare l'assistenza necessaria all'Armenia nel quadro della CSTO.

Allo stesso tempo, il primo ministro armeno ha ringraziato diplomaticamente la Russia per la sua assistenza nel porre fine alle ostilità nel Nagorno-Karabakh.

In precedenza, il ministro della Difesa bielorusso Viktor Khrenin ha espresso fiducia che altri stati si uniranno alla CSTO in futuro e questa organizzazione includerà dozzine di paesi.
  • Foto utilizzate: kremlin.ru
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 16 può 2022 18: 19
    +2
    Pashinyan davanti a Putin ha accusato la CSTO della mancanza di assistenza nella lotta tra Armenia e Azerbaigian

    La vendetta armena, e la sua vendetta è probabilmente terribile, gli mancano molto i porcili nelle terre azerbaigiane.
  2. essiccatore Офлайн essiccatore
    essiccatore (asciugabiancheria) 16 può 2022 19: 10
    +3
    Il Nagorno-Karabakh è un'entità non riconosciuta, perché la Russia dovrebbe imbrigliarsi? Non c'è stato alcun attacco all'Armenia, la Russia non richiede all'Armenia di intervenire nella guerra in Ucraina. Pashinyan sa tutto questo, ma sta perseguendo una sorta di politica vile.
  3. Il commento è stato cancellato
  4. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
    alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 16 può 2022 21: 20
    +3
    Almeno un soldato azerbaigiano ha attraversato il confine con l'Armenia? E il fatto che i tuoi generali siano passati per il Karabakh. rubare di meno
  5. lavoratore dell'acciaio 16 può 2022 22: 10
    0
    che, se lo si desidera, potrebbe intraprendere le azioni necessarie per destinare l'assistenza necessaria all'Armenia nel quadro della CSTO.

    Putin ancora una volta non aveva abbastanza istruzione per rispondere con dignità. Dopotutto, l'esercito armeno non ha partecipato alla guerra, ma chiede qualcosa alla Russia!
  6. Joker62 Офлайн Joker62
    Joker62 (Ivan) 17 può 2022 01: 22
    +1
    Ecco un soffice intrigante!
  7. Funt Офлайн Funt
    Funt (Alessandro) 17 può 2022 04: 44
    +1
    L'Armenia ha dichiarato guerra all'Azerbaigian?
  8. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 17 può 2022 07: 14
    +3
    Probabilmente sbaglio, ma la mia opinione sulla formazione sul corpo del pianeta, chiamata "Armenia", dopo, per usare un eufemismo, la velocissima resa del Karabakh, ho la più bassa.

    Soprattutto quando il mondo intero ha sentito le grida degli armeni che fuggivano rapidamente dal campo di battaglia che la Russia "non ha combattuto per loro". Allo stesso tempo, loro, per scontato, non sono obbligati a combattere se stessi. Non armeno, dicono, si tratta di combattere i "spregevoli" azeri. Dal momento che sono la razza superiore e
    morire, anche per il proprio paese - non ci sono sciocchi...

    Questo è lo stato d'animo, una parte significativa degli armeni, Pashinyan ha dimostrato ancora una volta a tutti.
    E quanto significativo? ... Sì, per quanto gli armeni lo abbiano votato ...
  9. Valery Pavlovich Evstafiev 17 può 2022 08: 36
    -1
    1. La Russia e il resto del mondo hanno concetti di giustizia diversi: se ciò che è morale è giusto per la Russia (quando la Russia lo capirà, sarà trasformata per sempre: si aprirà a nuove conoscenze, diventerà moralmente inaccessibile e invulnerabile , guadagnerà miliardi di sostenitori tra le persone oneste in tutto il mondo), poi per il resto - ciò che è vantaggioso per loro è giusto; per l'Occidente consolidato, è giusto che gli sia vantaggioso con ogni mezzo ea scapito degli altri. Dio è solo con la Russia e il mondo intero è nel potere del diavolo. I politici di tutto il mondo cercano dimostrativamente il profitto, dimenticando la moralità.
    2. Informazione per giovani e politicamente immaturi: l'unico prezzo dell'indipendenza è lo spargimento del proprio sangue nella quantità necessaria per vincerlo e mantenerlo. Non sei riuscito a difenderti, allora l'indipendenza non fa per te, incolpa solo te stesso per il fatto che sei ancora uno schiavo. L'indipendenza portata sulle baionette straniere non è apprezzata e il più delle volte finisce con il consumismo e gli sputi alle spalle dei liberatori per aver dato poco e con il giusto disprezzo dei liberatori per l'ingratitudine.
    1. lavoratore dell'acciaio 17 può 2022 08: 52
      0
      Dio è solo con la Russia e il mondo intero è nel potere del diavolo.

      Beh no. Fino a quando la Russia non nominerà apertamente i nostri diavoli al potere e non li rinuncerà, Dio non sarà completamente dalla parte della Russia. Il potere del diavolo deve prima essere sconfitto nella stessa Russia!

      L'indipendenza portata su baionette straniere non è apprezzata

      E su quali baionette è stata abolita la servitù della gleba in Russia? E la vittoria nella guerra civile è ormai ambigua. Anche se era una guerra per l'indipendenza. In Russia, il ruolo del "maestro" è sempre stato quello principale. Mancanza di istruzione. Non c'è da stupirsi che Lenin abbia detto:

      Impara, impara, impara!
      1. Generale Black Офлайн Generale Black
        Generale Black (Gennady) 17 può 2022 09: 13
        -1
        Mancanza di istruzione. Non c'è da stupirsi che Lenin abbia detto: "Studi, studia, studia!"

        Quante lezioni hai?
  10. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Alexander) 17 può 2022 09: 33
    +2
    Prima di fare affermazioni a Putin Pashinyan, devi rispondere a 3 domande
    1) Perché la Federazione Russa dovrebbe combattere in Karabakh se la stessa Armenia non ha riconosciuto il Karabakh come parte dell'Armenia?
    2) Perché la Federazione Russa dovrebbe combattere per l'Armenia, se in Armenia ha l'audacia di chiamare i soldati russi occupanti? Se gli invasori russi, allora non c'è niente a cui chiedere aiuto!!!
    3) E infine, perché non è stata annunciata la mobilitazione in Armenia, perché la diaspora armena è presente nei mercati russi nei mercati e non combatterà per gli interessi dell'Armenia, come i russi nel Donbass? Ti siederai nei mercati e la Federazione Russa dovrebbe combattere per te? Se gli armeni non hanno davvero bisogno del Karabakh, allora i Buriati non ne hanno affatto bisogno, hanno la Buriazia ...
  11. Yuri Neupokoev Офлайн Yuri Neupokoev
    Yuri Neupokoev (Yuri Neupokoev) 17 può 2022 09: 45
    +1
    Questo zakid di Pashinyan è di Soros, non altrimenti... I britannici sanno usare le forature... Reagiamo sempre più tardi, ma con forza. E alla fine cerchiamo di riconciliare tutti. Ma questo è per il momento. Le terre intorno vanno raccolte (chi lo vuole)
  12. Hot Dyusha Офлайн Hot Dyusha
    Hot Dyusha (Dyusha) 17 può 2022 15: 04
    +3
    Potrebbe o non potrebbe, c'è una carta. Nulla minacciava l'integrità territoriale degli armeni. Il Karabakh è una zona grigia, che non fa nemmeno parte dell'Armenia, secondo loro. Quindi, come potrebbe aiutare il CSTO?
  13. gorskova.ir Офлайн gorskova.ir
    gorskova.ir (Irina Gorskova) 17 può 2022 21: 41
    0
    Un giornalista dovrebbe ricordare come è salito al potere. Governare un paese non è scarabocchiare articoli. Soprattutto con un simile vicino e un pezzo di terra in conflitto. E la CSTO non è da biasimare per la sua confusione. Inoltre, lui stesso non è esente da peccato.
  14. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
    Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 18 può 2022 16: 41
    +1
    dei Pashinyan e del resto, in modo straordinariamente sincero, apertamente e cinicamente, Kedmi parlò all'usignolo
    perché pretendono sempre qualcosa dalla Russia senza dare nulla in cambio
    sì, perché capiscono che la protezione di questi ladri è necessaria, anche come cintura di sicurezza più della Russia, sì, sì, la Russia ha bisogno dell'indipendenza e della loro esistenza
    tutti lo capiscono, sia la Russia che questi dipendenti
    e ha aggiunto, avvisato, che la Russia deve essere più cinica con loro, ma è impossibile cambiare la situazione
    e sono d'accordo con lui