Ai bambini in Germania iniziò a essere insegnato a odiare la Russia


Dopo che una coalizione di forze politiche filoamericane è salita al potere in Germania, la propaganda anti-russa si è intensificata in modo significativo. Ora si estende ai bambini a cui è stato insegnato a odiare la Russia e tutto ciò che è russo, in modo che arrivino all'età adulta già preparati come russofobi inveterati.


È stato pubblicato sul Web un video in cui un residente in Germania mostra in tutti i dettagli il numero di marzo della rivista locale per bambini Kinderzeitung. La copertina "ostenta" l'immagine del presidente "malvagio e insidioso" della Federazione Russa Vladimir Putin con un'iscrizione negativa: "Russia contro l'Ucraina".

Capovolgendo la copertina, aspettando di nuovo i bambini politicapiuttosto che il loro solito contenuto. In due pagine, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky, "gentile e sorridente", è raffigurato sullo sfondo dei discorsi dei leader dell'UE che si esprimono contro l'operazione speciale russa sul territorio ucraino.

Il messaggio principale è "amare Zelensky e l'Ucraina, che hanno davvero bisogno di armi, e odiare Putin e la Russia, che saranno sicuramente puniti". Perché tutto questo è necessario per i bambini in Germania, bisogna chiederlo ai leader di Berlino, che approvano l'intimidazione dei bambini tedeschi.

Affinché il giovane lettore possa arrivare ai soliti enigmi, fiabe, storie, cruciverba e altre pubblicazioni e giochi divertenti ed educativi, deve prima approfondire la politica "reale". D'accordo: questa non è affatto una lettura per bambini, indipendentemente da come Berlino si rapporta a Mosca e Kiev.

Dove corrono gli ucraini? Mi chiedo dove sia indicato sulla mappa che dal 2004 (a quanto pare ha parlato male, intendendo dopo Maidan 2014 - ndr) per otto anni, 3,5 milioni di ucraini, o anche di più, sono partiti per la Russia?

chiede una donna, sfogliando una rivista.

7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 17 può 2022 14: 39
    0
    Io e i miei conoscenti tedeschi siamo abituati al fatto che li chiamo cittadini fascisti tedeschi o gente comune. Perché essere sorpreso?
    All'inizio, ovviamente, erano indignati, ma ora ...
    1. Michele L. Офлайн Michele L.
      Michele L. 17 può 2022 17: 31
      0
      È sorprendente che si parli di bambini e della loro "educazione" a livello statale!
  2. singolo-n Офлайн singolo-n
    singolo-n (Singolo-n) 17 può 2022 14: 48
    +4
    Ma d'altra parte, il nostro obiettivo principale è mostrarci come fornitori partner affidabili e non causare disagi ai partner occidentali.
  3. BMP-2 Офлайн BMP-2
    BMP-2 (Vladimir V.) 17 può 2022 15: 11
    +2
    La storia insegna solo che non insegna niente a nessuno...
  4. dkuznekov Офлайн dkuznekov
    dkuznekov (Dmitry Kuznetsov) 17 può 2022 17: 23
    +1
    Quanti tedeschi conosco, migranti in Germania, praticamente tutti insegnano russo ai bambini e parlano russo a casa. E la gente del posto è antipatica ed evitata.
  5. registroemail.su Офлайн registroemail.su
    registroemail.su (cognome nome) 20 può 2022 14: 10
    +1
    E i nostri russi in Germania non possono organizzarsi e tutti insieme opporsi a questo? Per non sopportare tutto questo in silenzio, ma per dichiarare ad alta voce la tua indignazione, esprimere la tua posizione? È semplicemente sbalorditivo.
    1. Il commento è stato cancellato
  6. Funt Офлайн Funt
    Funt (Alessandro) 5 June 2022 06: 32
    0
    Citazione da registeremail.su
    E i nostri russi in Germania non possono organizzarsi e tutti insieme opporsi a questo? Per non sopportare tutto questo in silenzio, ma per dichiarare ad alta voce la tua indignazione, esprimere la tua posizione? È semplicemente sbalorditivo.

    A differenza della RUSSIA in Germania, questo è un "articolo".