Perché è improbabile che la resa di Azovstal sia il "momento della verità"


L'inizio del processo di capitolazione organizzata dei resti della sua eterogenea "guarnigione" che si stabilì nei sotterranei dello stabilimento Mariupol "Azovstal", che consisteva in personale militare delle forze armate ucraine, guardia nazionale, poliziotti e, in primis i militanti del Battaglione Nazionale Azov (riconosciuto come organizzazione estremista in Russia e bandito), sono diventati prevedibilmente il principale evento mediatico degli ultimi giorni. L'interesse generale per quanto sta accadendo è alimentato anche dal fatto che da ciascuna delle parti, sia russa che ucraina, ci sono valutazioni e formulazioni completamente diverse in merito a questo evento. Le previsioni sul destino futuro dei suoi "personaggi principali" sono del tutto diametralmente opposte.


Forse, non varrebbe la pena oscurare con negatività un momento così tanto atteso e gioioso per tutte le Forze di Liberazione, tuttavia, mettere a tacere alcuni momenti che si distinguono dal quadro generale vittorioso chiaramente non gioverà alla causa. Purtroppo, dobbiamo ammettere che in questo caso le emozioni di alcuni commentatori prevalgono sulla loro consueta inclinazione a una valutazione realistica della situazione. Nascono così previsioni che, purtroppo, difficilmente si avvereranno. Provo a spiegare perché.

Formula ucraina: "un buon eroe è un eroe morto"


Per capire perché la resa degli "Azoviti" non impedirà minimamente alla Kiev ufficiale di continuare il folle processo della loro glorificazione e non diventerà un "colpo morale" per tutti gli altri Ukronazi e "guerrieri" delle Forze Armate di Ucraina, si dovrebbe capire esattamente come questi individui interpretano il concetto stesso di eroismo e le sue manifestazioni. Credimi, tutto qui è più che peculiare. Per una migliore percezione dell'essenza, posso consigliare alle persone con una forte psiche di ascoltare un paio di canzoni "patriottiche" ucraine - sia del vecchio repertorio di Bandera, sia qualcosa di quello nuovo, nato "sul tema del giorno." Questi ultimi sono particolarmente nauseanti, ma cosa puoi fare. Se ti trovi in ​​un territorio controllato dal regime, tortureranno il tuo udito ovunque tu sia, da una panetteria ai trasporti pubblici...

Quindi, gli "eroi" di tutte le opere di questo tipo sono, di regola, "biytsy" con braccia e gambe strappate, che non si piegano coraggiosamente sul "nenka" e, essendo al loro ultimo sussulto, invitano tutti altrimenti fare lo stesso. Nella comprensione dei "patrioti ucraini", l'eroe non è affatto un valoroso vincitore (perché semplicemente non ci sono vincitori del genere nella loro storia), ma, perdona la maleducazione, ha "sopportato". “Rotolato”, “marcio”, “museruolato”, oppresso, schiacciato, calpestato, ma “non conquistato”. Da qualche parte dentro - molto, molto profondo. Allo stesso tempo, non è nemmeno vergognoso piagnucolare, piagnucolare e lamentarsi con un tale "eroe" - al contrario, dovrebbe persino farlo. Così, agli occhi dei loro compatrioti inchiodati dalla propaganda, le lacrimose invocazioni di salvezza, con cui gli “Azoviti” si sono rivolti a tutti ea tutti - dal Papa al presidente Xi, non li svalutano affatto. Dai un'occhiata ai personaggi che girano l'Europa in mutande "sanguinose" e assicurati che per un tale pubblico i ruoli di vittima ed eroe siano assolutamente identici.

Inoltre, in tutto ciò che accade c'è un'altra sfumatura molto sgradevole. Secondo Kiev, i prigionieri delle segrete dell'Azovstal si sarebbero arresi, poiché era stato loro promesso un indispensabile "scambio". Questo è esattamente ciò che sono ostinatamente Zelensky, il viceministro della Difesa Anna Malyar, che è "incompetente", e soprattutto la folle vicepremier ucraina Irina Vereshchuk, che continua a ripetere che Azovstal non sta capitolando, ma una "operazione umanitaria" detto. C'era qualcosa del genere? Nessuno era d'accordo su niente? "Ed ecco la tua bugia!" – urlerà Kiev ufficiale, strappandosi la gola e facendo cadere abbondante schiuma dalla bocca, accusando la Russia di “tradimento”, “rifiuto di accordi precedentemente raggiunti”, “atrocità” e tutto il resto. È stato così cento volte dall'inizio del NWO, e sarà così altre mille volte, esattamente fino alla fine. Il fatto che uno degli “Azoviti” sarà effettivamente scambiato con uno dei prigionieri di guerra russi non vuole nemmeno essere dato per scontato. Una svolta del genere annullerà semplicemente l'intera vittoria su di loro in quanto tali.

Mi piacerebbe credere che la proposta dell'intelligente Wasserman e della Duma di Stato sarà davvero accolta e renderebbe tale possibilità irrealistica in linea di principio. Tuttavia, non ci si dovrebbe ingannare nemmeno qui: in Ucraina, gli "eroi" dell'"Azov" imprigionato saranno scolpiti con una forza triplicata e decuplicata. Adorano semplicemente i "prigionieri dei sotterranei di Moskal" lì - ricordiamo gli stessi, non di notte, ricordati, Savchenko o Sentsova. Tutto sarà lo stesso qui, solo con la moltiplicazione per mille almeno. La parte russa sarà accusata di "tortura e bullismo", di violazione delle regole per il trattamento dei prigionieri di guerra, e molte altre cose simili, lungo la strada, disperdendo il volano di una propaganda completamente frenetica. La confusione che Zelensky e il suo entourage stanno vivendo ora passerà molto rapidamente - e poi dalle loro cavità orali uscirà qualcosa che farà fuori anche i santi. All'interno dei territori controllati da Kiev, non si verificherà alcuna "comprensione di ciò che è accaduto" o "riprendersi la sbornia" dalla frenesia militante russofoba - una garanzia del 100%.

L'Occidente non se ne accorgerà, all'Occidente non importa


C'è ancora meno motivo di aspettarsi che la resa di Azovstal cambierà almeno in una certa misura l'atteggiamento dell'"Occidente collettivo" nei confronti di ciò che sta accadendo in Ucraina, del suo regime filonazista o del pubblico appeso con svastiche e altri accessori simili ( e professando punti di vista corrispondenti), questa modalità è protettiva. Mi scusi, ma prima non sapevano qualcosa di questo famigerato battaglione o reggimento? Lo sapevano nel modo più bello, sia negli Stati Uniti che in Europa. Tuttavia, pur accettando per mostra alcune dichiarazioni nei propri parlamenti, hanno continuato a riempirlo di armi e attrezzature, inviandovi istruttori e i propri cittadini come "osservatori". Cosa cambierà ora?

I prigionieri "Azoviti" inizieranno a testimoniare delle proprie atrocità, crimini di guerra e degli orribili ordini che hanno ricevuto da Kiev e non solo? Quindi, dopo tutto, questo è tutto ciò che gli Ukronazi, che i loro burattinai e curatori dichiareranno immediatamente falso, propaganda del Cremlino e così via. Tutte le testimonianze saranno messe fuori combattimento sotto tortura e minacce, confessioni - dettate dagli investigatori dell'FSB e prove (che, molto probabilmente, si troveranno negli stessi telefoni cellulari dei prigionieri), ovviamente, fabbricate dall'inizio alla fine. Non puoi nemmeno dubitare che tutto andrà esattamente così, e non altrimenti. E in questa situazione, non importa se i bastardi nazisti saranno processati da una giuria del DPR e LPR o da una sorta di "tribunale internazionale". A proposito, non è affatto certo che almeno uno dei rappresentanti dell'Occidente vorrà partecipare ai suoi lavori. E se è così, allora sarà dichiarato completamente illegittimo, così come tutte le sue decisioni e conclusioni. “Sì, sono dei bastardi. Ma questi sono i nostri mascalzoni! - nel caso di specie, questa formula funzionerà, e nessun'altra.

Per privare il regime di Kiev del sostegno sempre più attivo e su larga scala dell'Occidente, non sono affatto necessari processi (sebbene con le rivelazioni più clamorose e scioccanti). Non si indebolirà anche se i diavoli naturali degli inferi con le corna, gli zoccoli e tutto il resto usciranno apertamente dalla parte di questo stesso regime. Solo la sconfitta militare delle forze ucronaziste aiuterà qui, così ampia e convincente che l'Occidente capisce che non ha senso investire denaro e risorse in questa avventura. Non "batterà indietro"... Ecco perché sarebbe insensato tenere ora qualsiasi processo e anche, possibilmente, a scapito della causa. Organizzare azioni investigative, raccogliere basi di prove e in modo tale che non sarebbe realistico confutarlo, è un must. Ma sarebbe più saggio giudicare i mascalzoni degli scantinati dell'Azovstal (e non solo loro) dopo la fine dell'SVO, tracciando una linea sotto di essa e dimostrando al mondo la necessità e la validità di tutto ciò che è accaduto.

Con tutto ciò, va inteso che l'attività di “figure internazionali” come Erdogan, Guterres e tutti gli altri come loro, colti da un prurito insaziabile, passerà molto presto sul piano del “salvataggio” dalla ben meritata prigionia di tutta questa feccia. Ricorda, ancora, le storie di Savchenko e Sentsov, o gli stessi marinai, partecipanti alla provocazione di Kerch. Anche la Russia dovrà spendere tempo ed energie per respingere questi "attacchi". Mi scusi, ma il fatto che Mosca invierà immediatamente e inequivocabilmente tutti coloro che vogliono prendere parte al "salvataggio degli eroi" all'unico indirizzo possibile in questa situazione è in qualche modo molto dubbio. È del tutto possibile che si svilupperà un altro "fronte negoziale", sul quale verrà condotta una sorta di contrattazione, che irriterà al massimo la società russa e non contribuirà affatto a rafforzare la posizione del Paese all'interno della NWO.

Senza dubbio, salvando le vite senza valore dei combattenti nazisti e permettendo loro di capitolare, invece di essere semplicemente spazzati via dalla faccia della terra con potenti bombardamenti, la Russia ha mostrato non solo misericordia, ma anche nobiltà militare di prim'ordine. Non vale affatto la pena contare sul fatto che sarà apprezzato almeno da qualcuno e almeno da qualche parte al di fuori dei suoi confini. Con nostro grande rammarico, vale la pena ammetterlo francamente: agendo in modo cavalleresco con coloro che non meritavano affatto un simile trattamento, la parte russa, inoltre, ha riscontrato molti problemi per il prossimo futuro. Ebbene, questo è ciò che distingue coloro che stanno conducendo un'operazione speciale per denazificare l'Ucraina oggi da coloro contro i quali viene eseguita.
35 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 18 può 2022 10: 40
    0
    È incredibile perché la nobiltà non è di moda ora?
  2. vespa Офлайн vespa
    vespa 18 può 2022 10: 48
    -1
    Perciò questo mondo perirà, perché vince la menzogna.
  3. k7k8 Офлайн k7k8
    k7k8 (vic) 18 può 2022 11: 26
    +1
    Nel frattempo, "Il DPR ha segnalato la resa di 600 soldati dell'AFU dall'Azovstal" https://news.mail.ru/politics/51354543/?frommail=1
  4. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
  5. Muscoloso Офлайн Muscoloso
    Muscoloso (Gloria) 18 può 2022 12: 28
    +1
    Citazione: zzdimk
    È incredibile perché la nobiltà non è di moda ora?

    Perché questo non funziona da molto tempo, così come non funziona il diritto internazionale. Ora opera solo il diritto dei forti. Da tempo immemorabile, hanno asciugato i piedi sui deboli, e ora stanno cercando di renderci deboli e impiccare tutti i peccati concepibili e inimmaginabili
  6. Yuriy88 Офлайн Yuriy88
    Yuriy88 (Yury) 18 può 2022 13: 23
    +5
    Credo che tutti quelli che "stampano" qui .. tutti i "blogger, pubblicisti, giornalisti", avvocati con diplomi rossi (tre volte!) Devono prima arare per 20 anni in qualche fabbrica .. Poi la tentazione di versare acqua sarà grande ridotto .. Da tutto quello che è successo a Mariupol, su Azov .. c'è solo una conclusione .. Eccoli finalmente nelle nostre mani: quelli che prenderemo per la gola e chiederemo le loro azioni, le loro atrocità .. E noi deciderà chi rimarrà in vita, e chi spendere.. E cosa c'è in Ucraina, nel Mondo.. qual è la "risonanza, risultato".. ma non importa.???!!!. Abbiamo costretto il nemico ad arrendersi vergognosamente, anche se con un visibile "pathos per loro".. Ma tutto il pathos finirà quando inizieranno a essere interrogati.. Anche se le creste sono fedeli a se stesse.. e qui hanno imbrogliato, sputando su tutto il loro Idea e ideologia e anche Nenko .. Vivi in ​​cattività o muori all'inferno .. hanno scelto di vivere in cattività .. Il processo è iniziato e questo è proprio il momento della verità .. Se i fanatici ideologici sono già diventati liquidi ...
    1. shinobi Офлайн shinobi
      shinobi (Yury) 18 può 2022 14: 05
      0
      Oooh! Beh, c'è almeno una persona che pensa.
    2. Roma Phil Офлайн Roma Phil
      Roma Phil (Roma) 19 può 2022 01: 27
      0
      Ti ho ancora messo il mio mi piace, ma questa è per la seconda parte del tuo post.
      Ma con la prima parte non sono d'accordo.
      Pubblicare con il messaggio giusto. Dopotutto, l'autore ha ragione, cosa attende i russi, se ricordiamo Savchenko e Sentsov. Nessuno in Occidente ricorda i loro nomi, ma in Russia sono ricordati molto bene. E tutto a causa della massiccia propaganda occidentale. E tutto questo si ripeterà con le stesse persone di Azov.
      L'unica cosa che vorrei: beh, lasciamo che i media occidentali scrivano quello che vogliono, ma perché i nostri media, le nostre risorse Internet dovrebbero raccontare, tradurre e assaporare ciò che i giornalisti e i blogger occidentali scrivono sulle loro pagine. I russi non hanno bisogno di saperlo. Quando l'Occidente ha chiesto il rilascio di Savchenko, solo un blogger o giornalista molto pigro non ne ha scritto e non ha pubblicato varie foto e video su questo argomento. E tutti se ne sono stancati.
      E ora, lascia che gli occidentali scrivano quello che vogliono, ma non traducano i loro materiali in russo. e non mostrarci i video dei loro blogger.
      E per la maggior parte, l'autore ha ragione. Leggo sempre con interesse i suoi post. con il parere opposto di ordinario e mediocre.
    3. Chop Chop Офлайн Chop Chop
      Chop Chop 19 può 2022 14: 15
      0
      Sfortunatamente, non appena i dipendenti delle forze armate ucraine e del Ministero degli affari interni dell'Ucraina hanno acquisito lo status di prigioniero di guerra, sono diventati immediatamente oggetto di commercio. I nostri militari hanno fatto il loro lavoro e ora usciranno vari politici, fondi, ecc. che vogliono accumulare capitale politico e, in alcuni casi, finanziario. Parafrasando: "Gli eroi vincono, i bastardi usano il risultato".
  7. Moray Borea Офлайн Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 18 può 2022 14: 22
    -1
    La legge è legge. È duro. Ma lui è la Legge. Per tutti. Perciò, se c'è un criminale, specialmente un criminale di guerra, e c'è la Legge, agite secondo la Legge. E lascia tutte le insinuazioni. Tutti saranno giudicati nel LDNR. E molto probabilmente c'è un'esecuzione lenta.
    1. Il commento è stato cancellato
      1. Il commento è stato cancellato
  8. k7k8 Офлайн k7k8
    k7k8 (vic) 18 può 2022 14: 38
    +3
    Citazione: Morey Borey
    E molto probabilmente c'è un'esecuzione lenta.

    Perché essere come gli stessi nazisti? E in che senso sei meglio di loro?
    Sono sicuro che i processi saranno. Si svolgeranno sul territorio della LPR / DPR, nonché su altri territori liberati e uniti alla Russia. Ci sarà un numero minimo di condanne con la pena capitale e solo per i famigerati sadici e coloro che hanno dato ordini penali. I colpevoli ordinari riceveranno una condanna a seconda della gravità dei reati commessi.
  9. Bahadur Офлайн Bahadur
    Bahadur (Stanislao) 18 può 2022 14: 41
    +1
    = Alexander, sono d'accordo con te in quasi tutto e sono orgoglioso di te: a giudicare dalla firma dopo il tuo articolo, ora sei / vivi a Kiev e, nonostante tutto, non hai paura dei nazisti che hanno occupato la Russia Città Madre e scrivi Pravda. Bravo!
    Ma ti sbagli nel suggerire che noi russi ora dovremmo preoccuparci di qualsiasi opinione su questi 35 paesi pirati dell'Occidente e sui loro vassalli. Non dovremmo fregarci della loro opinione/parole/minacce! (Ci sono più di 200 paesi nel mondo, in realtà!) Hanno iniziato la guerra e continuano contro di noi, la guerra va avanti da mille anni: e noi russi dovremmo pensare a come reagiranno questi 35 paesi fascisti se noi eseguiranno, a giudicare, gli stessi fascisti da loro incitati - non c'è bisogno!
    Dobbiamo combattere la guerra fino alla fine. E soprattutto i famigerati fascisti come Zeli Avakov e Turchinsky dovrebbero essere giudicati a Uzhgorod: "Donbass contro l'ukrofascismo". E nessun rappresentante/negoziazione/consultazione prima/durante/durante il processo! Lascia che la giustizia prevalga su TUTTA la terra russa!!!
    1. Roma Phil Офлайн Roma Phil
      Roma Phil (Roma) 19 può 2022 01: 56
      0
      È improbabile che Alexander viva a Kiev. Forse ha vissuto prima, ma non ora.
      Ha troppe pubblicazioni del genere, per le quali sarebbe minacciato di morte a Kiev.
      Forse il suo libro più famoso è "Compagno Stalin .. Personalità senza culto"
  10. Alexey Lan Офлайн Alexey Lan
    Alexey Lan (Alexey Lantukh) 18 può 2022 15: 12
    0
    In realtà, a giudicare dalla TV, si stanno arrendendo altre truppe, non Azov. E con il popolo Azov, vedremo.
    1. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 18 può 2022 15: 46
      0
      Sintsov ha detto che anche loro sono usciti, ma finora i rappresentanti dei media hanno concordato di non coprire tutto. se sbagliato, correggimi
  11. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) 18 può 2022 16: 19
    +3
    L'Occidente stava aspettando che la Russia prendesse d'assalto l'Azovstal. In modo che l'esercito russo si lavasse con il sangue e così sarebbe stato. L'Azov doveva diventare un'icona per gli eroi. E la Russia ha usato un vile trucco puramente occidentale, un blocco.
  12. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 18 può 2022 16: 47
    -1
    Perché è improbabile che la resa di Azovstal sia il "momento della verità"

    - È tutto molto spaventoso e terribile!
    - Molte persone e le forze armate ucraine (le forze armate ucraine non sono praticamente diverse dai Natsik) hanno l'impressione che tu possa sparare da tutto ciò che può sparare - alle città, ai civili - quanto vuoi! - Chi sta sparando senza sosta (e usando MLRS) nelle città e nei paesi del DPR e DPR? - È lo stesso - "APU normale" !!! - Oh, sì - sono "costretti dai nazisti" - proprio dietro ogni artigliere - c'è un Natsik con una mitragliatrice e "forze" (questi artiglieri più tardi - quindi "si appenderanno le tagliatelle alle orecchie") !!!
    - Il fatto è che sono state create le condizioni ideali per le forze armate ucraine - spara quanto vuoi - fino a quando le munizioni e le larve si esauriscono - e poi "vieni al nostro fuoco" - ti incontreremo, ti daremo da mangiare, riscaldarti, trattarti e prenderti cura di te!!! - E ascolteremo tutti i tuoi "racconti per la vita" e simpatizzeremo con te !!!
    - Personalmente, non credo assolutamente a tutto questo "mer_zot_ine" che ora esce e si arrende!!! - Ho appena iniziato una sorta di "distrazione del gioco"! - Ma che dire dei nazisti, che - proprio così - hanno preso e rilasciato questo lotto ??? - Perché allora - in questa situazione - questi Natsik non stavano dietro di loro con le mitragliatrici e non hanno trattenuto questi arresi (dopotutto, ne scrivono costantemente) ??? - Che mistero!
    - Ora tutti verseranno una lacrima - "si sfogheranno" e inizieranno a simpatizzare con i nazisti, che sono rimasti ancora ad Azovstal !!! - E poi i nazisti rilasceranno un altro "lotto simile"! - E poi gli stessi nazisti e mercenari si dissolveranno lentamente - lasceranno in segreti "sentieri delle capre"! - Se la maggior parte dei Natsik e dei mercenari non se ne va in questo momento, mentre le forze armate dell'Ucraina si stanno arrendendo !!!
    - Penso - c'è una specie di accordo:
    - Ad esempio, i nazisti e i mercenari consegnano queste "vsu-ears" - e loro stessi possono andarsene (beh, alcuni di loro cadranno - ma sarà una piccola parte e non leader)!
    1. Roma Phil Офлайн Roma Phil
      Roma Phil (Roma) 19 può 2022 02: 03
      0
      E forse hai ragione. È del tutto possibile che i leader, nel momento in cui i Marines e le Forze Armate si arrendono, stiano lentamente abbandonando i loro rifugi sotterranei attraverso percorsi segreti.
  13. Moskal 55 Офлайн Moskal 55
    Moskal 55 18 può 2022 21: 14
    +1
    Il fatto che si siano arresi, fermando così la diversione delle nostre forze e i mezzi per bloccarli e distruggerli, con alcune perdite da parte nostra, è una vittoria dal punto di vista militare, e chiunque, anche aneto, anche aneto. E nello spazio dell'informazione, anche questa è una vittoria. Un articolo che cercheranno di minimizzare la nostra vittoria nello spazio informativo. E qualcuno ha pensato che gli Stati Uniti e l'Unione Europea si sarebbero congratulati con Putin per il completamento dell'operazione militare a Mariupol?
  14. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 18 può 2022 22: 58
    +1
    C'è sempre stata una legge nel mondo: la legge della taiga, chi è più forte ha ragione, è sempre stato così e sarà sempre così, e tutto questo moccio sulla verità e la giustizia è per i deboli e per i patiti
  15. indifferente Офлайн indifferente
    indifferente 18 può 2022 23: 29
    -2
    Che stanco di tutte le eliche con il loro prurito! Che tipo di tribunale può esserci adesso se le indagini andranno avanti per anni. E molto probabilmente il NWO finirà entro l'inverno, o anche prima, se inizieranno a rinunciare a un tale ritmo! E puoi semplicemente ignorare le grida di Erdogan e Guterres.
  16. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 19 può 2022 00: 42
    0
    La Russia può fare una "prova di Norimberga 2.0" se ci prova. Per fare ciò, è necessario trasformare il processo dei residenti di Azov più congelati in un prodotto mediatico. La serie è nel formato del tipo "Russia criminale", un episodio - un pezzo di merda. Nella serie, presenti nel dettaglio i reati, le prove e le riprese video del processo (primo piano del volto durante le descrizioni dei reati). Alla fine di ogni puntata ci sarà un verdetto.

    La serie sarà tradotta in molte lingue e distribuita sul numero massimo di piattaforme. Non c'è dubbio che l'interesse nel mondo sarà enorme. La risonanza sarà enorme. È necessario imballare adeguatamente questo caso, quindi il mondo guarderà e vedrà quali sono le basi, cos'è il neonazismo in Ucraina, cos'è il regime di Kiev
    1. bottaio Офлайн bottaio
      bottaio (Alexander) 19 può 2022 07: 27
      +1
      Non essere ingenuo. All'Occidente non importerà niente di tutte queste rivelazioni e tribunali. E creeranno l'immagine di cui hanno bisogno e "faranno" le informazioni .. no
  17. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 19 può 2022 02: 51
    +1
    C'è qualcos'altro a cui vale la pena prestare attenzione. Questa è una retorica cambiata e, soprattutto !!! le vere azioni della Russia dopo il 24 febbraio, più precisamente - a maggio ... Noi (sia il presidente che l'intero Paese) smettiamo di prestare attenzione all'"opinione" dell'Occidente.

    Dicono "evacuazione", noi (il vice plenipotenziario all'ONU) - "arrendersi senza condizioni".
    Chi ascolterà?
    Risposta: Possono fingere come vogliono, ma ascolteranno Nebenzya e Polyansky.

    Si può, naturalmente, sospettare che il nostro vice plenipotenziario non sia "al corrente". Si può sospettare che Aksenov, il vice primo ministro della Federazione Russa Marat Khusnullin, l'addetto stampa del presidente della Federazione Russa Dmitry Peskov e altri funzionari stiano diffamando il bavaglio.
    Ma questo, come si suol dire: ... "oh, a malapena"

    Ma, in generale, l'andamento degli obiettivi è visibile, e per alcuni, più informati, potrebbe già essere "ovvio", e le sfumature e i dettagli del momento attuale non cambieranno la strategia:
    !!! Dove si ferma la Russia, non ci sarà l'"Ucraina". Affatto.
    Ci saranno aree. Come tutti gli altri. Nessuna autonomia "nazionale".
    2. La Russia si fermerà dove i "negoziati" lo fermeranno. Più precisamente, l'esito delle trattative. Non ci saranno negoziati, non ci saranno fermate. Il treno ha lasciato la stazione "Istanbul" express!
    3. Nessuna vittoria!, (ascolta - VITTORIE!), e ancor di più alcuni fallimenti o, Dio non voglia, sconfitte locali, non fermeranno questo treno espresso overcloccato. Non gireranno la testa, la leadership non andrà in abbuffata, ...
    La Russia è in una furia a sangue freddo!!! I soldati sono calmi, il presidente non è prolisso e tutti, allo stesso tempo, hanno appoggiato il clacson. Tryndets ai sogni di Geyropa.
    4. Dopo "Ucraina", molto probabilmente, ci sarà una continuazione. Ma non sarà più "Ucraina". E in questa "non Ucraina" sarà come con "Ucraina":
    Chi non ha nascosto non è colpa mia.
    E se "non nascondersi", non è d'accordo con il punto n. 4, che inizi con il punto n. 1 ... E poi in cerchio ...
    5. L'espresso ha già accelerato a tal punto che qualsiasi piccola cosa, come sembrare "zrad", non lo rallenterà nemmeno. Emoziona la gente, ovviamente. Karvalolchik con validolchik aumenterà il consumo. Ma solo...
  18. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 19 può 2022 07: 24
    0
    Questo è un errore. Mescolare con cemento con munizioni potenti senza alcuna negoziazione lì.
  19. Mosca Офлайн Mosca
    Mosca 19 può 2022 09: 14
    +1
    Il vero risultato della lotta al fascismo prevede il processo alle Forze Alleate e l'impiccagione degli ideologi e dei principali criminali, sull'esempio di Norimberga. Gli articoli che questo è inefficace e che i cattivi ucraini non capiranno non sono reali. Capiranno tutto e capiranno solo la forza e non le punizioni in lacrime con le scuse.
  20. Lis_Domino Офлайн Lis_Domino
    Lis_Domino (Sergey) 19 può 2022 10: 36
    -1
    Ho letto di Gengis Khan, di come ha massacrato coloro che si sono arresi alla radice. Forse è per questo che ha avuto successo nelle conquiste?
    1. Roma Phil Офлайн Roma Phil
      Roma Phil (Roma) 19 può 2022 12: 30
      +1
      E i Papuani generalmente mangiavano i loro prigionieri.
      Saremo assetati di sangue? Poi torna al club e nasconditi.
      Più le persone sono civili, più sono umane.
    2. Chop Chop Офлайн Chop Chop
      Chop Chop 19 può 2022 14: 29
      0
      Gengis Khan ha massacrato i prigionieri solo quando c'era resistenza. Le decime (una tassa di 1/10 di ciò che veniva prodotto) attendevano semplicemente coloro che si arresero, i migliori artigiani e scienziati furono portati via e la sottomissione incondizionata all'orda. La religione non è stata toccata. Schiavitù velata.
  21. VladimirTs Офлайн VladimirTs
    VladimirTs (Vladimir) 19 può 2022 13: 00
    0
    interessante, Autore, considereresti anche Wasserman una ragazza intelligente se soffrissi in cattività a Kiev e ti venisse offerto di essere scambiata con un soldato di Azov? O le opzioni sarebbero considerate allora? Ad esempio, andrebbe bene per gli storpi?
  22. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 19 può 2022 14: 10
    0
    Citazione: Lis_Domino
    Ho letto di Gengis Khan, di come ha massacrato coloro che si sono arresi alla radice. Forse è per questo che ha avuto successo nelle conquiste?

    Siamo conquistatori? assicurare
  23. Dmitrij X Офлайн Dmitrij X
    Dmitrij X (Dmitrij X) 19 può 2022 15: 28
    0
    Il processo ai nazisti di Azov è necessario principalmente ai residenti del Donbass e della Russia. Non dobbiamo essere considerati ingenui, non speriamo nemmeno che l'Occidente ufficiale e la giunta ucraina tengano conto delle decisioni del tribunale e dei fatti emersi. Ma l'acqua consuma la pietra. Il germoglio rompe l'asfalto. E Dio segna il ladro. Tutto ha il suo tempo. La verità aprirà la strada. Questa è la garanzia della nostra Vittoria.
  24. Awaz Офлайн Awaz
    Awaz (Walery) 20 può 2022 05: 55
    0
    E perché succede tutto così - perché, prima di tutto, i nostri massimi politici e diplomatici cercano costantemente di negoziare con i "partner" e contrattare per qualcosa.
    E ci sarà uno scarico. Questo è già evidente nelle azioni delle autorità russe. Ok, all'inizio hanno fatto un pasticcio e creato un problema per tutti, quindi se vieni coinvolto in una guerra, combatti e batti il ​​nemico e non impegnarti in trattative. Metti tutte le tue forze nella vittoria e non negli accordi .. Dannazione, o sarai impiccato tu stesso e tutti i peccati del mondo saranno incolpati di te
  25. Znah Ovest Офлайн Znah Ovest
    Znah Ovest (Ingvar b) 20 può 2022 10: 06
    0
    Che senso ha ragionare su cosa verrà vomitato in Occidente???
  26. Trifonov Evgeny Офлайн Trifonov Evgeny
    Trifonov Evgeny (Trifonov Evgenij) 21 può 2022 09: 21
    0
    Quando ci chiamano individui, questo è fascismo. Quando li chiamiamo speciali, questa è la norma. autore, di cosa stai parlando?
    Dirò questo, gli viene detto di noi, forse in riferimento a questo articolo, che tipo di ghoul siamo. Ci viene detto cosa dicono di noi i loro leader. Vengono infatti snocciolate 2 popoli fraterni. E qualcuno in occidente si fregherà le mani.
    l'autore dopo aver deciso che gli obiettivi del NWO sono stati raggiunti, pensi che le persone presto dimenticheranno e perdoneranno la perdita di parenti stretti in questa guerra? La cosa peggiore è che ogni giorno porta nuove vittime. Quante generazioni cambieranno prima che queste ferite guariscano?
    Sì, anche prima della guerra in Ucraina dicevano che non saremmo mai stati fratelli. Ora penso che in Russia ogni giorno ci siano più persone che iniziano a pensare allo stesso modo. Penso che il vero scopo della guerra sia proprio questo, in modo che ogni nazione pensi ai suoi vicini come individui.
    Divide et impera, ecco da cosa sono guidati i nostri nemici. E loro non sono in Ucraina, non stiamo combattendo lì, non con quelli. Seguiamo i nostri veri nemici.
  27. Panzer1962 Офлайн Panzer1962
    Panzer1962 (Panzer1962) 22 può 2022 10: 36
    0
    C'è il DPR, dove la misura più alta è abbastanza efficace: la pena di morte. E ora il tribunale della DPR emette un verdetto: riattacca la mucca. L'Occidente ulula e batte naturalmente nell'epilessia. E la Russia sorride maliziosamente e si offre di risolvere la questione direttamente con il DPR. Sarà un trolling di livello XNUMX - per vedere la frenesia impotente di tutti questi ginecologi Ursul-derlein, barili e altri. L'espulsione delle feci dall'Occidente sarà vulcanica. E quando i primi ka-Natsik saranno davvero in DPR, oh, sarà l'incantevole flatulenza dell'Occidente.