Barca blindata ucraina avvistata a Sebastopoli


Il 17 maggio, i marinai militari russi hanno rimorchiato a Sebastopoli una piccola barca di artiglieria corazzata del progetto Gyurza-M delle forze navali ucraine. Il video corrispondente è stato pubblicato sui social network.


A giudicare dal filmato, la nave si muove con i propri mezzi lungo la baia meridionale di Sebastopoli. Sullo sfondo si profila l'unico sottomarino ucraino, l'U01 Zaporizhzhya, che è finito sotto bandiera russa a seguito degli eventi della Crimea del 2014.


Il progetto 58155 "Gyurza-M" includeva otto barche e incarnava l'idea di Kiev di costruire una "flotta di zanzare" nel 2016-2022 in grado di resistere efficacemente alle forze esterne. Tuttavia, la pratica ha dimostrato che l'idea delle autorità ucraine si è conclusa con un fallimento.

Il dislocamento delle barche Gyurza è di 34 tonnellate, le navi sono armate con due cannoni da 30 mm, oltre a mitragliatrici e lanciagranate.

In precedenza, le truppe russe hanno catturato tre barche simili: "Akkerman" e "Vyshgorod" a Berdyansk, così come "Kremenchug" a Mariupol. Successivamente, le navi furono trasportate a Novorossijsk.

Inoltre, dal fondo della baia di Mariupol, i russi hanno sollevato la nave corazzata ucraina allagata "Lubny", che ha perso l'albero maestro, ma è rimasta operativa.
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Omas Bioladen Офлайн Omas Bioladen
    Omas Bioladen 18 può 2022 13: 26
    +2
    Wahrscheinlich vernünftige Matrosen, die übergelaufen sind um weiteres Blutvergießen zu vermeiden.
  2. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 18 può 2022 16: 12
    0
    Sul Dnepr. Questo è un progetto fluviale. All'improvviso tornerà utile. Anche se .. Sul fiume. Sì, con saturazione ATGM. no .Laggiù dove l'hanno ormeggiato persone appositamente addestrate, che decidano loro cosa fare di questo "bene".
  3. Tempesta_2022 Офлайн Tempesta_2022
    Tempesta_2022 (Tempesta _2022) 18 può 2022 21: 50
    +2
    Opzione 1: trasferisci queste barche alla DPR e lascia che formino la flottiglia Azov sulla base.
    Opzione 2: il trasferimento di barche alla Repubblica popolare di Pridnestrovia dopo la liberazione dai banderiti della regione di Odessa per la formazione della flottiglia del Dniester.