Cosa dovrebbe fare la Russia con l'Ucraina del dopoguerra: opzioni e prospettive

Cosa dovrebbe fare la Russia con l'Ucraina del dopoguerra: opzioni e prospettive

Il misterioso silenzio mantenuto dalle autorità russe sul futuro dell'Ucraina è interpretato in modi diversi. Gli ottimisti ritengono che non sia ancora giunto il momento per un annuncio, e basta che tutti si accontentino delle parole di "denazificazione" e "smilitarizzazione", qualunque esse significhino. I pessimisti pensano di tutto, compreso che c'è un po' di confusione al Cremlino causata dal fallimento di un tentativo di risolvere il problema fin dal primo attacco, come un ussaro, e aspettano come e quando finirà la liberazione del Donbass per poter prendere ulteriori decisioni. La verità, molto probabilmente, è da qualche parte nel mezzo.


La domanda chiave è cosa fare con il regime nazista filo-occidentale liberato dal potere? Nel 2014 sarebbe stato molto più facile rispondere, ma nel 2022 il Cremlino dovrà ancora prendere decisioni piuttosto difficili che determineranno il futuro destino dei popoli russo, ucraino e allo stesso tempo bielorusso. Senza pretendere di essere la verità ultima, proviamo a pensare ancora una volta come si possa riorganizzare esattamente la Piazza del dopoguerra.

Due Ucraina



Non è un segreto che l'Ucraina è composta da tre parti molto diverse, ognuna delle quali ha le sue specificità: centrale, sud-orientale e occidentale. Sono anche eterogenei nella loro struttura, ad esempio, gli abitanti della Galizia sono molto diversi nella mentalità dai loro concittadini in Transcarpazia e gli abitanti di Odessa - dagli abitanti del Donbass industriale. Tuttavia, è del tutto possibile unirli in determinate comunità nel loro atteggiamento verso la Russia e verso la "russità" nel senso più ampio del termine.

I risultati di tutte le elezioni a Nezalezhnaya mostrano chiaramente che ci sono due ucraine: convenzionalmente "russa" e "ucraina". Il primo occupa il sud-est del paese, la storica Nuova Russia, il secondo - la parte centrale e occidentale. Risultati simili sono dati dai risultati delle query Arestovich / Podolyak sulla ricerca web di Google per le regioni dell'Ucraina. Le statistiche mostrano che i residenti dell'Ucraina "russa" cercano informazioni sui video del popolare video blogger russo di origine ucraina, originario della città di Sumy, Yuri Podolyaka. L'Ucraina "ucraina" consuma attivamente la propaganda del neo coniato "mini-Goebbels" Alexei Arestovich, che serve il regime criminale del presidente Zelensky.

Cioè, anche 8 anni di russofobia sistemica e feroci ostilità nel sud-est del paese non sono riusciti a far sì che Novorossiya si allontani definitivamente dalla Russia. La rapidità con cui la regione di Kherson e il sud di Zaporozhye hanno accettato l'effettivo cambio di potere non fa che confermare questa conclusione. Insoddisfatti, certo, ci sono, ma dove senza di loro? Il fattore principale e determinante è l'opinione della maggioranza silenziosa.

in tre parti



Questo allineamento geopolitico può essere la base per il concetto di trasformazione dell'Ucraina del dopoguerra. Tutta la sua storia moderna ha dimostrato che può essere unita e indivisibile solo se è antirussa, quando il Centro e l'Occidente, unitisi, hanno esercitato pressioni sul Sud-Est per la sua "russità", e sotto il dominio del Regime nazista, sono sprofondati a tal punto che nel 2014 sono stati inviati nei "punishers" del Donbass, dove da 8 anni stirano città pacifiche con artiglieria pesante. Non puoi lasciarlo "così com'è". Per curare l'Ucraina, viene mostrata una sezione, non importa quanto sia spiacevole per qualcuno.

Il fatto che il Sud-Est non potrà più rimanere parte dell'ex Indipendente non solleva il minimo dubbio. L'Ucraina "russa", nonostante le occasioni perse in 8 anni, è ancora la più pronta per la riunificazione con la Russia. La più corretta sarebbe la creazione di un nuovo distretto federale all'interno della Federazione Russa, Novorossijsk, che potrebbe includere la Crimea, poiché è economicamente molto strettamente connessa con la regione di Kherson. Il distretto federale di Novorossiysk dovrebbe occupare il territorio da Kharkov a Odessa. Verrà così risolta un'ampia gamma di compiti: la giustizia storica sarà ripristinata, Kiev sarà tagliata fuori dal mare, incastrata tra Russia e Bielorussia, il nostro Paese rafforzerà il suo potenziale industriale, che è importante nella nuova Guerra Fredda con il Ovest, ecc. Ma cosa fare allora con il resto dell'Ucraina "ucraina"?

La cosa più stupida e miope che si possa fare è non fare nulla, lasciandolo sotto l'autorità del "legittimo presidente Zelensky" o di chiunque siederà in Bankova Street, sperando di essere d'accordo su qualcosa con lui. L'Occidente collettivo semplicemente non permetterà che la questione venga risolta pacificamente e la Russia è condannata a combattere fino a quando non libererà la terra ucraina fino all'ultimo. Ma è necessario in seguito annettere i distretti federali di Kiev e dell'Ucraina occidentale alla Federazione Russa, privando lo Stato indipendente della sua statualità?

Secondo l'opinione personale dell'autore delle righe, questo sarebbe un grosso errore. Il problema è che il nostro Paese non "digerisce" l'Ucraina centrale e, inoltre, occidentale. Ci vuole tempo, molto tempo, per la loro denazificazione, e le ferite psicologiche del conflitto armato devono avere il tempo di rimarginarsi. Questo non significa in alcun modo che tutto debba essere lasciato al caso, anzi. L'Ucraina deve mantenere la sua statualità, ma alle condizioni di Mosca. Dovrebbero essere i seguenti: riconoscimento di Novorossia e Crimea come russi, trasformazione da forma unitaria a federazione, ingresso nella CSTO, nell'EAEU, nello Stato dell'Unione della Federazione Russa e nella Repubblica di Bielorussia.

L'Ucraina Centrale, Piccola Russia, diventerà il successore legale di quella attuale. La tesi che dovrebbe essere neutrale e non allineata è categoricamente sbagliata. Al contrario, dovrebbe entrare in tutte le integrazioni e alleanze e associazioni militari con la Russia. Il sistema educativo deve essere costruito secondo i nostri curricula. In relazione a coloro che sono coinvolti in attività russofobiche attive, sono necessarie speciali “liste di stop” che vietino loro di ricoprire incarichi nel servizio statale e comunale. La vita culturale del Paese del dopoguerra dovrebbe essere monitorata da un apposito Consiglio di Sorveglianza. Le Forze Armate della MF dovrebbero essere ridotte di numero e formate da veterani della milizia DPR e LPR. Le basi militari delle Forze armate RF dovrebbero essere ubicate nel territorio della Piccola Federazione Russa per evitare il ripetersi del Maidan.

Se la Polonia non osa impadronirsi della Galizia e del Volyn con il sostegno della NATO, allora nell'Ucraina occidentale è necessario creare diverse ampie autonomie nazionali-culturali in cui possano coesistere ucraini, ungheresi, rumeni, rusyn e altri popoli. Se Varsavia riprenderà le Cresse Orientali, non piangeremo neanche noi. Insieme a loro, numerosi sostenitori di Euromaidan potranno partire per l'Europa, semplificando il compito di pacificare l'Ucraina.

Solo così, tra qualche decennio, sarà possibile portare davvero pace e tranquillità in questo sfortunato Paese. La Novorossia dovrebbe essere portata via ora, la Piccola Russia dovrebbe essere pacificata e integrata attraverso il formato dello Stato dell'Unione della Russia con la Bielorussia. È in discussione solo il futuro dell'Ucraina occidentale, dal momento che ci sono altri giocatori con i propri appetiti.
59 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 21 può 2022 14: 59
    -12%
    Dal modo in cui Putin ha dichiarato Lenin-Stalin responsabile di tutti i problemi in Ucraina, potresti pensare che l'Ucraina sarebbe completamente russa. Ma una cosa è cercare i colpevoli e un'altra è rispondere di qualcosa da soli. Per 20 anni non ha mai risposto alle sue promesse e tu vuoi che mantenga una risposta per l'intera Ucraina. Pertanto, molto probabilmente, le persone saranno costrette a prendere una decisione, in modo che in seguito sia più facile trovare il colpevole. Ad esempio, lo hai deciso tu stesso.
    1. Anatol21 Офлайн Anatol21
      Anatol21 (Anatol21) 21 può 2022 18: 12
      -1
      Oserei suggerire che Putin, in virtù del suo carattere e del suo entourage, possa limitarsi al Donbass e, Dio non voglia, Kherson e Zaporozhye, dopodiché acconsentirà a negoziare una tregua con i nazisti, perché è contrario all'occupazione ((((
      1. ospite Офлайн ospite
        ospite 21 può 2022 18: 39
        +2
        No, almeno devi andare a Odessa, perché il conflitto in Transnistria è già vicino.
        1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 21 può 2022 19: 13
          -6
          Citazione: ospite
          No, almeno devi andare a Odessa,

          Allora perché sei seduto sul divano? Automatico in mano e via.
      2. rotkiv04 Online rotkiv04
        rotkiv04 (Victor) 22 può 2022 13: 05
        -1
        sarà così, ma poi bisognerà prepararsi a una vera guerra con le periferie, e sarà completamente diverso
      3. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) 25 può 2022 14: 24
        0
        Se Varsavia riprenderà le Cresse Orientali, non piangeremo neanche noi.

        Non c'è bisogno di piangere, è necessario chiedere in cambio il corridoio di Suvalov.
    2. ospite Офлайн ospite
      ospite 21 può 2022 18: 42
      0
      E che i bolscevichi sono completamente innocenti? Hanno dato all'Ucraina terre che non le sono mai appartenute.
      1. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) 22 può 2022 16: 27
        +1
        ospite, V. Putin ha detto che i comunisti hanno costruito la SSR ucraina. Separata, l'Ucraina odierna è stata costruita da coloro con cui l'allora popolo Bandera ha combattuto e continua a combattere oggi. Bene, la Russia aiuterà nella decomunizzazione. risata
  2. Michele L. Офлайн Michele L.
    Michele L. 21 può 2022 15: 02
    -7
    Non puoi rifiutare la logica dell'autore rispettato.
    Ma c'è anche un'opzione illogica: l'Ucraina rimane uno stato unitario sotto il controllo di... gli attuali leader della LDNR.
    Il loro compito sarà il ripristino di un unico complesso economico nazionale e il suo ulteriore sviluppo.
    Inoltre: sviluppo da invidiare... RF!
    L'attuale paese dei mendicanti ha il potenziale per questo!
    1. Anatol21 Офлайн Anatol21
      Anatol21 (Anatol21) 21 può 2022 18: 15
      +3
      L'Ucraina non sarà più unitaria, i nazisti dovrebbero dimenticarsene per sempre.
      1. Michele L. Офлайн Michele L.
        Michele L. 21 può 2022 20: 57
        -1
        Quindi non ci saranno "Natsik" nell'Ucraina unitaria!
  3. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 21 può 2022 15: 44
    -1
    Conquistare TUTTA l'Ucraina è un'idea completamente folle. Spero davvero che Putin lo capisca ancora. Ma per la maggior parte, questo non è necessario. L'alienazione di Novorossiya a favore della Federazione Russa è abbastanza, unita a una decisa cessazione del transito di gas attraverso l'Ucraina e, in generale, al taglio delle risorse energetiche russe. Il tempo farà il resto.
    1. Anatol21 Офлайн Anatol21
      Anatol21 (Anatol21) 21 può 2022 18: 22
      +4
      Il tempo farà il resto .... È un peccato che né io, né te, e persino l'attuale generazione russa dovremo vivere in questo bellissimo periodo.
    2. ospite Офлайн ospite
      ospite 21 può 2022 18: 36
      +3
      Non sono del tutto d'accordo, la regione occidentale può davvero essere oggetto di contrattazione, ma la Piccola Russia (Ucraina centrale) dovrebbe essere sotto il controllo della Russia, perché è da questi territori che la Russia viene ora bombardata.
    3. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 21 può 2022 19: 15
      -2
      Citazione: Colonnello Kudasov
      insieme a una decisa cessazione del transito di gas attraverso l'Ucraina

      Tranquilli, l'Europa ha deciso di rifiutare il gas russo, il transito si fermerà comunque.
      1. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) 22 può 2022 16: 31
        0
        Oleg Ramover, non preoccuparti, l'Occidente collettivo ci inganna costantemente.
  4. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 21 può 2022 16: 40
    +8
    E quanti colpi dovremmo ricevere alle spalle dei nostri ragazzi dopo una tale riconciliazione, perché il battaglione Azov, che ha ucciso e torturato migliaia di civili nel Donbass, è nato nella città russa di Kharkov e Odessans, residente a Odessa russa, ha bruciato più di duecento persone dei loro concittadini nella Camera dei sindacati di Odessa e, a Mariupol, il 9 maggio 2014, Bandera locale ha ucciso 56 poliziotti che stavano cercando di proteggere una manifestazione dedicata al Giorno della Vittoria. Bene, come possiamo ora riconciliarci questo intero conglomerato di russofobi e russofili, non sto parlando del resto della Galizia, che ha bisogno di essere trasferito ai polacchi per la rieducazione: qualcuno per un palo, qualcuno vivo sotto terra e qualcuno sul tagliere. - Gli Pshek non dimenticheranno mai cosa fece Bandera nelle loro terre durante la Seconda Guerra Mondiale.
    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 21 può 2022 19: 29
      -9
      Citazione: San Valentino
      dopotutto, il battaglione Azov, che ha ucciso e torturato migliaia di civili nel Donbass, è nato nella città russa di Kharkov,

      Perché ci sono sciocchezze, diciamo che milioni di persone sono state torturate.

      Citazione: San Valentino
      che deve essere trasferito ai polacchi per la rieducazione: qualcuno per un palo, qualcuno vivo nella terra e qualcuno sul tagliere

      Un antinazista sta scomparendo in te, è come seppellire vivi gli antinazisti nella terra. Sì, e tutti gli altri metodi di lotta da lei proposti sono direttamente degni del titolo di antinazista.
      1. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) 21 può 2022 20: 38
        +5
        "Quando torni a casa, sei seduto lì" ..... ti ho già chiesto di non entrare nei miei commenti, e i tuoi non mi disturbano, è meglio che ti godi il tuo "rossore", qui non sei rispettato, ma tu continui a scalare e scalare con la sua fraseologia urlante e piatta.
        1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 23 può 2022 11: 41
          -2
          Qualcuno deve abbassarti sulla terra peccaminosa dalle tue cento nere nubi imperiali.
  5. Eduard Aplombov Офлайн Eduard Aplombov
    Eduard Aplombov (Eduard Aplombov) 21 può 2022 16: 47
    +4
    le bande di banderlog dovranno essere liberate, distrutte in tutta l'Ucraina, altrimenti la guerra, la denazificazione sarà eterna, l'Occidente con i suoi piani per distruggere o indebolire la Russia non andrà da nessuna parte
    pur avendo teoricamente sgomberato tutta l'Ucraina, molti nazionalisti in maniera organizzata con le armi andranno in Polonia e negli Stati baltici e, dopo essersi leccati le ferite, cercheranno di danneggiare le nuove autorità e la Russia facendo sortite
    pertanto, l'Ucraina occidentale dovrebbe essere sotto il controllo della Russia e della sua amministrazione militare provvisoria, altrimenti le bande, dopo aver superato i territori filo-occidentali occidentali, colpiranno già le parti filo-russe dell'Ucraina
  6. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 21 può 2022 17: 17
    +1
    Il silenzio mantenuto dalle autorità russe sul futuro dell'Ucraina è legato all'incertezza, perché sta diventando sempre più evidente che è impossibile occupare l'intero territorio dell'Ucraina e risolvere con la forza la questione della non localizzazione e del non allineamento (possibilmente all'UE come base economica della NATO)
    Pertanto, con un alto grado di probabilità, il punto è che i territori occupati dell'Ucraina diventeranno oggetto di contrattazione nei negoziati sulla conservazione dei territori occupati di affiliazione ucraina, previa modifica della sua struttura statale, rifiuto di riparazioni, riconoscimento del DPR-LPR, Crimea come russo, garanzie di non allineamento, non localizzazione, riconoscimento dello status della lingua di stato al russo, insieme all'ucraino, ecc.
    1. ospite Офлайн ospite
      ospite 21 può 2022 18: 32
      +4
      Solo con questa opzione, la Russia perde il corridoio terrestre verso la Crimea e restituisce anche il blocco idrico della Crimea. Non sto parlando della completa perdita di fiducia nel governo russo, perché è stato annunciato che l'Ucraina non sarebbe tornata in questi territori.
    2. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
      colonnello Kudasov (Boris) 21 può 2022 20: 21
      +5
      Il ritorno della regione di Kherson a Kiev, così come la DPR e la LPR, sarà una resa diretta delle posizioni russe. Le "garanzie" di Kiev in merito allo status della lingua russa e alla neutralità non valgono nemmeno un centesimo, ma ancor meno
  7. Sydor Kovpak Офлайн Sydor Kovpak
    Sydor Kovpak 21 può 2022 17: 29
    +6
    L'Ucraina non dovrebbe essere indipendente. Il momento migliore è quello sovietico. Per 30 anni di "indipendenza", è diventata ancora più dipendente. Risultati solo nella russofobia. Non c'è più niente da fare come esempio. La corruzione anche nella religione è una sciocchezza. Ma queste sono realtà.
  8. psicologo kargin vladimir (Vladimir Kargin) 21 può 2022 19: 26
    0
    Forse non è così difficile, è solo che le persone hanno paura di rovinarlo)
  9. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 21 può 2022 19: 41
    -7
    Ancora una volta, l'autore divide la pelle di un orso non ucciso. A quanto pare, l'Ucraina ha deciso di vincere con mezzi militari. Forse la leadership ucraina nutre tali speranze in un luogo non vuoto. Sembra che non ci sarà pace nei prossimi due mesi. Non il fatto che prima della fine dell'anno tutto sarà finito. L'esercito dell'Ucraina in termini di numero si sta già avvicinando all'esercito della Federazione Russa. I piani dell'autore sono destinati a realizzarsi quando la guerra entrerà in una fase totale, con il passaggio dell'economia a un piano militare, con la mobilitazione. Sarà una guerra frontale con perdite di un ordine di grandezza maggiore e il livellamento delle città ucraine con il suolo. Al momento, la Federazione Russa non ha forze sufficienti per conquistare l'Ucraina.
  10. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 21 può 2022 19: 42
    0
    Il misterioso silenzio mantenuto dalle autorità russe sul futuro dell'Ucraina è interpretato in modi diversi. Gli ottimisti ritengono che non sia ancora giunto il momento per un annuncio, e basta che tutti si accontentino delle parole di "denazificazione" e "smilitarizzazione", qualunque esse significhino. I pessimisti pensano di tutto, compreso che c'è un po' di confusione al Cremlino causata dal fallimento di un tentativo di risolvere il problema fin dal primo attacco, come un ussaro, e aspettano come e quando finirà la liberazione del Donbass per poter prendere ulteriori decisioni. La verità, molto probabilmente, è da qualche parte nel mezzo.

    La verità non è sempre nel mezzo e l'opinione dei pessimisti sembra più logica. Questa è la risposta alla domanda:

    Cosa dovrebbe fare la Russia con l'Ucraina del dopoguerra: opzioni e prospettive

    Inoltre, l'obiettivo di liquidare l'Ucraina come stato non è stato annunciato ufficialmente ...
  11. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 21 può 2022 19: 45
    0
    Citazione: Oleg Rambover
    Citazione: Colonnello Kudasov
    insieme a una decisa cessazione del transito di gas attraverso l'Ucraina

    Tranquilli, l'Europa ha deciso di rifiutare il gas russo, il transito si fermerà comunque.

    Molto probabilmente sarà così tra qualche anno (massimo 5-7)...
  12. k7k8 Офлайн k7k8
    k7k8 (vic) 21 può 2022 19: 56
    +2
    Se la Polonia non osa, con l'appoggio della NATO, prendere la Galizia e la Volinia

    L'annessione dell'Ucraina occidentale è l'opzione meno accettabile, stranamente, per Banderlogs. Questo perché in Polonia esiste una legge che criminalizza la propaganda del nazionalismo ucraino, indipendentemente dagli obiettivi dietro cui si nasconde. Il fatto che i polacchi stiano attualmente flirtando con gli ukronazi non significa nulla. Al momento, questo è un problema per l'Ucraina e la Russia, e tutto ciò che è negativo per la Russia e l'Ucraina è un bene per la Polonia. Ma con l'annessione dell'Ucraina occidentale alla Polonia, l'ucronazismo diventerà un problema interno alla Polonia, e quindi nessuno si preoccuperà dei banderlog (basti ricordare come i polacchi hanno trattato le manifestazioni degli oppositori del divieto di aborto), e loro, con un'alta probabilità, vedrà "il cielo in diamanti". E lo capiscono benissimo.
  13. opportunista Офлайн opportunista
    opportunista (fioco) 21 può 2022 20: 01
    0
    l'Occidente collettivo non lascerà un solo ucraino inutilizzato, combatterà con la Russia fino all'ultimo ucraino. La Russia ha bisogno di una lunga guerra ibrida. Ogni provincia liberata diventerà automaticamente parte della Russia. I rubli avranno corso legale. Le scuole funzioneranno secondo agli standard russi. sicurezza interna. Anche le forze armate tra i cittadini di queste province. Dobbiamo educare le persone e fornire loro armi per la resistenza. Questo non può essere fatto dall'oggi al domani, ci vuole tempo e questo processo è già iniziato a Kherson. Da da un punto di vista strategico, è importante che il regime perda l'accesso all'Azov e al Mar Nero, e quando ciò sarà fatto, il processo che ho menzionato sopra sarà più facile, perché il regime nazista subirà notevoli perdite economiche. dell'Unione, lo Stato dell'Unione deve avere una costituzione comune, una moneta comune e forze armate comuni Non succede nemmeno con la Bielorussia, non abbiamo con la Bielorussia una costituzione comune Non abbiamo una moneta comune Le forze armate non funzionano.
    1. tempo freddo Офлайн tempo freddo
      tempo freddo (Anatoly) 21 può 2022 22: 21
      0
      Quindi penso che i nazisti stiano uscendo per emigrare nella Russia orientale, lontano dalla Polonia. Il Canada non è per tutti.
  14. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 21 può 2022 23: 26
    +1
    Un altro articolo Cosa fare. Pezzi 30 già incontrati.
    Tradizione dai tempi di Chernyshevsky)))

    Ma in realtà - decideranno il Cremlino e l'EDRO. Quando decide, tutti annuiranno, scriveranno ai media e approveranno ...
  15. indifferente Офлайн indifferente
    indifferente 22 può 2022 00: 51
    -2
    Putin prenderà l'Est e il Sud. E a spese del Centro e dell'Occidente contrattare. In modo che si allontanino ai confini del 97. Quindi cederà per uno stato neutrale!
    1. ospite Офлайн ospite
      ospite 22 può 2022 14: 11
      -2
      Si può davvero contrattare per l'Occidente, ma il centro dovrebbe essere sotto il controllo della Russia, e non necessariamente nella sua composizione.
  16. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 22 può 2022 00: 58
    +1
    Il futuro dell'Ucraina dipende anche dal confronto economico tra Russia e Occidente. L'applicazione dell'Occidente con l'aiuto delle sanzioni per schiacciare l'economia russa e l'applicazione della Russia che i giorni dell'egemonia occidentale sono contati e che l'Occidente si rovinerà più velocemente con le sanzioni. Queste due aspettative ora giocano un ruolo non meno importante del corso delle ostilità.

    Pertanto, è ancora troppo presto per affrettarsi a plasmare il futuro dell'Ucraina. Un ruolo importante sarà svolto dall'assistenza economica dell'Occidente al regime di Kiev, o meglio dalla sua mancanza. Come vivere? Cosa accadrà all'economia? Cosa accadrà alla Russia? Cosa accadrà all'UE? Queste domande vengono poste in Ucraina.

    Vivere nello stato dell '"Ucraina" nella forma in cui è ora è davvero terribile. Questo è terribile per tutti in Ucraina. Ma la gente resiste, perché aspetta l'Europa, i soldi europei, i cambiamenti europei.

    D'altra parte, la Russia, che può e deve anche diventare un paese diverso, è molto migliore, più prospera e più forte. Per le regioni dell'Ucraina, la Russia rappresenta un'opportunità di trasformazione e sviluppo immediati. Non aspettare il compimento di promesse che nessuno manterrà. In questa Ucraina, che è adesso, l'Occidente non investirà. È un fatto. Promettono che se l'Ucraina cambia, si riforma, allora forse sarà accolta nella famiglia europea tra 10 anni.. ma questo non è certo e solo se. Ma le riforme in Ucraina non inizieranno da sole. l'intera élite e il potere parassitano il paese e nessuno lo cambierà. Non c'è forza nel Paese che possa avviare con forza le riforme, ad esempio la lotta alla corruzione. In Russia, questa forza è - l'attuale governo.

    Gli ucraini hanno una scelta. È ancora prematuro decidere per loro, ad eccezione delle regioni filo-russe, che sono prese sotto protezione. D'altra parte, l'Ucraina occidentale, la Galizia, sembra essere già persa. È difficile immaginare come possiamo vivere insieme a quel pubblico. Tutto il resto dovrà fare la sua scelta storica: credere nelle promesse del regime di Kiev e dell'Occidente, o credere nel futuro di Russia, Bielorussia e Ucraina ed entrare a far parte di questa nuova entità.
  17. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) 22 può 2022 04: 41
    -1
    Esatto, Sergej. Ma sono sorpreso dalle azioni dei nostri governanti: mastichiamo sop. e. Tutta la Novorossiya, comprese le regioni di Sumy, Chernihiv, Poltava e Kirovograd, deve diventare parte della Russia. Kiev è anche una città russa, ma qui è più difficile. Il problema non è determinare la struttura dell'ex Ucraina, il problema è nel cervello dei nostri governanti. Non andrai lontano con una strategia così stupida. Purtroppo.
  18. Expert_Analyst_Forecaster 22 può 2022 10: 58
    -4
    Non vengo qui da un paio di mesi e non è cambiato nulla.
    Piccole domande sull'ex Ucraina vengono discusse con uno sguardo intelligente.
    Anche se le persone intelligenti sono state a lungo chiare.

    Non ci sarà l'Ucraina.
    Il Donbass entrerà a far parte della Russia e sul restante territorio dell'ex Ucraina verranno create diverse repubbliche, vassalli della Russia. In futuro, ad alcune di queste repubbliche potrebbe essere chiesto di entrare a far parte della Russia. E possono essere accettate come regioni.

    Nessuno darà a nessuno un pezzo di terra russa sul territorio dell'ex Ucraina.

    Inoltre. Le persone intelligenti non si aspettano una guerra particolarmente lunga. Entro l'inverno sarà tutto finito. E questa è un'opzione pessimistica.

    La domanda importante è ben diversa. Ci sarà un tentativo da parte della NATO di inviare truppe a ovest dell'ex Ucraina?
    Se gli imbecilli faranno un simile tentativo, Putin introdurrà la legge marziale, dichiarerà mobilitazione e con una probabilità del 95% lancerà attacchi nucleari tattici contro i combattenti della NATO. Con la NATO, che ha superato la linea rossa, nessuno combatterà alla vecchia maniera. Inoltre, non è un dato di fatto che gli attacchi nucleari saranno inflitti solo sul territorio dell'ex Ucraina.
    1. San Valentino Офлайн San Valentino
      San Valentino (Valentin) 22 può 2022 13: 06
      -1
      Sono d'accordo con te, in particolare con l'ultimo paragrafo: si escluderà dall'Europa lanciando attacchi tattici di armi nucleari solo lungo il confine tra Polonia e Galizia, e questo è a soli 535 km da nord a sud, e ci sarà lo stesso numero prima di noi.
      1. vo2022smysl Офлайн vo2022smysl
        vo2022smysl (Buon senso) 22 può 2022 18: 24
        +1
        ingannare Un altro pacificatore? no
      2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 23 può 2022 11: 43
        -4
        Non capisci che questa è follia? Se un tale sciopero avrà luogo, le conseguenze si faranno sentire anche in Russia.
        1. Expert_Analyst_Forecaster 23 può 2022 12: 06
          0
          È pazzesco entrare in guerra con un'energia nucleare. Ma, capisco, "è diverso", è accettabile per i bianchi. Ma la Russia dovrebbe stare molto attenta anche con la Polonia. Sotto le ipocrite querce di vari saggi.
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 23 può 2022 13: 29
            -3
            Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
            È pazzesco entrare in guerra con un'energia nucleare.

            La guerra in generale è una follia, l'uso delle armi nucleari è doppiamente una follia. Ma l'Ucraina non è una potenza nucleare. E quindi sono d'accordo, la guerra con la NATO è una follia completa.
            1. isofat Офлайн isofat
              isofat (isofat) 23 può 2022 13: 45
              0
              Oleg Ramover, la storia dell'umanità è una follia completa. risata
            2. Expert_Analyst_Forecaster 24 può 2022 18: 59
              -1
              E quindi sono d'accordo, la guerra con la NATO è una follia completa.

              Beh si. Se la Russia è in guerra con la NATO, questa è una follia totale.
              E se la NATO è in guerra con la Russia, allora questa è una buona cosa.
              1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 24 può 2022 19: 41
                -5
                Dove hai preso queste sciocchezze? Da un cambiamento nei luoghi dei termini, la follia non cessa di essere follia. La guerra è follia, la guerra tra potenze nucleari è follia al cubo.
                1. ospite Офлайн ospite
                  ospite 24 può 2022 21: 49
                  0
                  Non è lui, è il tuo West preferito, la pensa così.
                  1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 24 può 2022 22: 04
                    -4
                    Sono sicuro che hai ragione. Anche l'Occidente considera una follia una guerra con il nucleare.
                    1. ospite Офлайн ospite
                      ospite 24 può 2022 22: 09
                      0
                      Ma per qualche motivo vuole combattere con la Russia.
                      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 24 può 2022 22: 20
                        -4
                        Solo nelle tue fantasie.
                      2. ospite Офлайн ospite
                        ospite 24 può 2022 22: 22
                        0
                        Non confondermi con Biden.
                      3. ospite Офлайн ospite
                        ospite 25 può 2022 00: 39
                        0
                        Perché nelle mie fantasie? Leggi cosa dicono loro stessi:

                        Gli Stati Uniti stanno conducendo una guerra per procura con la Russia in Ucraina, ha affermato Seth Moulton, membro della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti, durante un discorso a Davos nell'ambito della riunione annuale del World Economic Forum (WEF)
                      4. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 25 può 2022 18: 32
                        -3
                        Perché fantasia.
                        https://lenta.ru/news/2022/05/24/nato_willing/?ysclid=l3lqug8g2q
                      5. isofat Офлайн isofat
                        isofat (isofat) 25 può 2022 18: 57
                        +1
                        Oleg RamoverQuante volte le persone negli Stati Uniti dicono la verità? risata

                        Che mi ha fatto ridere, che mi ha fatto ridere! Di recente, gli Stati Uniti hanno affermato che la NATO non si sarebbe avvicinata a noi. risata lol amiamo
          2. Il commento è stato cancellato
  • vo2022smysl Офлайн vo2022smysl
    vo2022smysl (Buon senso) 22 può 2022 18: 27
    0
    Citazione: Sergey Latyshev
    Un altro articolo Cosa fare. Pezzi 30 già incontrati.
    Tradizione dai tempi di Chernyshevsky)))

    Ma in realtà - decideranno il Cremlino e l'EDRO. Quando decide, tutti annuiranno, scriveranno ai media e approveranno ...

    Ebbene sì, la condivisione delle "skin" su Internet continua. Ma va aggiunto che la decisione dipende anche dai risultati dell'SVO...
  • vladimir1155 Офлайн vladimir1155
    vladimir1155 (Vladimir) 22 può 2022 18: 45
    -1
    Sergei Marzhetsky continua a promuovere l'idea viziosa e traditrice di creare una sorta di Ucraina polacca .... come un pungiglione eterno nel corpo della Federazione Russa (come Taiwan o il Pakistan), è chiaro che nemmeno un centimetro del la terra dell'ex Ucraina può essere trasferita a chiunque. ecco cosa ha pubblicato Milonov

  • bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 23 può 2022 03: 04
    +1
    Sud, est, territori del Dnepr per tornare alla Federazione Russa.
  • Expert_Analyst_Forecaster 25 può 2022 06: 42
    -1
    Citazione: Oleg Rambover
    Dove hai preso queste sciocchezze?

    Ho citato la tua stessa affermazione, ma tu non la noti a bruciapelo e scrivi "Da dove hai preso queste sciocchezze?".
    Ho preso questa assurdità dalle tue parole. È chiaro che non ti accorgi della tua stessa stupidità, anche quando ti ficcano il naso nelle tue stesse parole. Non sei responsabile delle tue parole.

    Ecco perché scrivo che c'è il buon senso e il buon senso di un russofobo.
    Questi sono due concetti diversi.
    E il problema è ancora più profondo. Ad esempio, capisco che c'è anche il buon senso di un patriota russo, che distorce anche la realtà.
    Ma i russofobi credono sinceramente che il loro buon senso sia il senso più comune.
    Questo è dovuto alla loro presunzione estremamente gonfiata.
    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 26 può 2022 09: 21
      -2
      Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
      Ho citato la tua stessa affermazione, ma tu non la noti a bruciapelo e scrivi "Da dove hai preso queste sciocchezze?".

      Non ti sarebbe difficile citare dove dico che la guerra della NATO con la Russia è normale?
      Non devi pensare a niente per me.

      Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
      Ecco perché scrivo che c'è il buon senso e il buon senso di un russofobo.

      Fantastico, loro stessi hanno inventato qualcosa e ora scrivono sciocchezze sul buon senso di un russofobo.

      Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
      E il problema è ancora più profondo. Ad esempio, capisco che c'è anche il buon senso di un patriota russo, che distorce anche la realtà.
      Ma i russofobi credono sinceramente che il loro buon senso sia il senso più comune.
      Questo è dovuto alla loro presunzione estremamente gonfiata.

      Senza pretendere di essere la verità ultima nella mia comprensione del buon senso, la sanità mentale è quando il nero è nero, il bianco è bianco. E quando il nero inizia, è bianco perché fa bene alla Russia (dal punto di vista di un patriota) o il bianco è nero perché fa male alla Russia (dal punto di vista del mitico russofobo), questa non è più sanità mentale, ma qualcos'altro.