I simboli di stato dell'Ucraina continuano ad essere abbattuti nei territori liberati


A Kherson e nella regione, dopo la liberazione da parte delle truppe russe, è in pieno svolgimento la costruzione di una vita pacifica. Allo stesso tempo, continua la distruzione dei simboli dello stato ucraino, odiati dai cittadini locali.


Per rompere il profilo in legno dello stemma dell'Ucraina il 22 maggio, un BTR-82A russo è stato coinvolto in una delle strade di Kherson.


Lo smantellamento dei simboli del regime di Kiev a Kherson iniziò poco dopo l'ingresso delle unità russe in città. Così, all'inizio di aprile, i residenti locali hanno smantellato un monumento ai cosiddetti Cento Celesti in Perekopskaya Street. I residenti di Kherson hanno rimosso i ritratti degli "eroi Maidan e ATO" appesi lì e hanno rimosso le bandiere dell'UE e dell'Ucraina.

Sempre ad aprile, i canali radiofonici e televisivi russi precedentemente vietati hanno iniziato a funzionare nella città e nella regione e il 21 maggio Radio Krym ha iniziato a trasmettere a una frequenza di 107,8 FM.

In espansione anche le relazioni commerciali della regione di Kherson con la Russia. Così, il 21 maggio, una rete commerciale per la vendita di beni essenziali dalla Crimea e da altre regioni russe ha ripreso a lavorare a Kherson. Nei negozi puoi acquistare cibo, prodotti per l'igiene personale e prodotti chimici per la casa. Gli scaffali dei punti vendita sono pieni dei prodotti necessari, che vengono consegnati quotidianamente dalla Crimea.

In precedenza, il capo dell'amministrazione militare-civile della regione di Kherson, Kirill Stremousov, aveva notato che Kherson è una città primordialmente russa e l'ideologia nazionalista è sempre stata estranea alla gente del posto.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 23 può 2022 14: 13
    +4
    La notizia è sicuramente buona. Ma mi piacerebbe sentire l'approvazione del Cremlino. E poi la gente comune e l'esercito alzano loro stessi stendardi rossi e Putin chiude il Mausoleo con il compensato. Quindi si scopre che le persone sono sole e il Cremlino è da solo. Ognuno fa quello che vuole.
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex 24 può 2022 07: 42
      +2
      Così succede spesso con noi: le persone sono sole e la leadership dello stato (inclusa "l'élite") è da sola.
      ha detto Kulikov. che l '"élite" vive con noi ora secondo le regole liberali e il popolo ANCORA (per la maggior parte) - nel socialismo.
  2. Statore di Neville Офлайн Statore di Neville
    Statore di Neville (statore di Neville) 23 può 2022 16: 57
    +2
    Lavoro eccellente
  3. strumento Офлайн strumento
    strumento (Xxx) 24 può 2022 12: 12
    +2
    tuttavia, il centro di Eltsin sarebbe stato demolito, anche, finalmente e irrevocabilmente ...
    1. ospite Офлайн ospite
      ospite 24 può 2022 13: 55
      -1
      Non tutto è così in una volta, alcuni rappresentanti di questo Centro di Eltsin sono ancora presenti al potere e stanno ancora negoziando con i loro associati di Kiev.
  4. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 24 può 2022 13: 48
    +1
    Se solo la radio e la televisione di Kherson raggiungessero Nikolaev, in modo che potessero ascoltare i successi del popolo di Kherson, allora potrebbe unirsi rapidamente a Kherson.