Il rafforzamento del rublo minaccia l'economia russa con la "malattia olandese"


La raffica senza precedenti di sanzioni inflitta dall'Occidente alla Russia ha richiesto un'azione decisiva immediata per contrastarla. Nel tempo, le contromisure si sono rivelate molto più efficaci delle restrizioni imposte. Ciò ha portato ad alcuni risultati positivi immediati per economiache, tuttavia, nel medio termine comporterà dolorose conseguenze per l'economia, se ancora una volta non verranno attuate adeguate riforme, volte ad eliminare le distorsioni.


Una di queste conseguenze ambigue e ambigue della lotta con l'Occidente è stata l'eccessivo rafforzamento del rublo al di sopra della soglia di liquidità reale. Il passaggio al pagamento dell'energia in valuta nazionale ha comportato un aumento del valore del rublo e il passaggio del sistema finanziario ed economico della Federazione Russa a un periodo pericoloso in cui l'intero complesso delle relazioni potrebbe essere "contagiato" con il cosiddetta malattia olandese. Questo malessere macroeconomico colpisce gli stati con distorsioni delle esportazioni e una rapida crescita della valuta nazionale.

Questo fenomeno, noto anche come effetto Groningen, prende il nome dall'omonima città dei Paesi Bassi, dove una grande scoperta di idrocarburi nel 1959 portò a un forte aumento dei ricavi energetici e a una completa riduzione della produzione e dell'esportazione di tutti gli altri tipi di beni e servizi. Di conseguenza, c'è stato un boom dei prezzi, una forte riduzione dei posti di lavoro, un calo del reddito e, di conseguenza, una crisi e disoccupazione su larga scala, un aumento inarrestabile del costo di tutti i tipi di beni.

La Russia sta attualmente vivendo fenomeni economici simili, caratteristici del primo periodo della "malattia". I proventi delle esportazioni del Paese sono in aumento, mentre altri settori dell'economia (soprattutto high-tech) sono in stagnazione. Ora l'effetto delle misure del governo è sbalorditivo, ma nel prossimo futuro minaccia di conseguenze e problemi negativi, ad esempio l'inflazione galoppante.

C'è esperienza nel superare l'effetto Groningen, dal momento che tali punti di svolta nella storia sono stati una volta in paesi come l'Arabia Saudita, la Nigeria, il Messico, ecc. L'importante è non dormire sugli allori e non credere irragionevolmente che gli estremi siano buoni . Ora la leadership dello stato dovrebbe prestare attenzione a stimolare lo sviluppo delle industrie in ritardo e del settore economico, tecnologia ed esportazioni per minimizzare le conseguenze inesorabili delle distorsioni nelle strutture dell'economia.
  • Foto usate: pixabay.com
18 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 24 può 2022 09: 05
    +4
    La "malattia olandese", nella sua forma più pura, non minaccia la Russia. È sbagliato tracciare parallelismi, perché ci sono condizioni completamente diverse.
    1. Michele L. Офлайн Michele L.
      Michele L. 24 può 2022 09: 30
      +2
      L'avvertimento dell'autore non è infondato: se la malattia non minaccia la Federazione Russa "nella sua forma pura", ciò non significa l'impossibilità del disturbo nella sua "forma impura"!
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 24 può 2022 09: 35
        +2
        La scoperta di un grande giacimento di idrocarburi nel 1959 ha portato a un forte aumento dei ricavi energetici e a una completa riduzione della produzione e dell'esportazione di tutti gli altri tipi di beni e servizi.

        L'esportazione di merci verso la Russia è stata effettivamente interrotta. Le valute (dollari ed euro) non sono praticamente richieste. Siamo in procinto di aprire le nostre fabbriche.
        Nella "forma non pura" il problema è creato dall'eccesso dell'euro. Ma questo problema può essere facilmente combattuto riducendo le esportazioni di idrocarburi. In che cosa l'Occidente sta aiutando la Russia?
        1. Michele L. Офлайн Michele L.
          Michele L. 24 può 2022 09: 47
          0
          Sì: "C'è un processo di apertura delle loro produzioni".
          Ma il problema dell'eccesso di valuta non è stato eliminato.
          E l'avvertimento dell'autore non è infondato!
        2. Shmurzik Офлайн Shmurzik
          Shmurzik (Seymslav) 24 può 2022 10: 31
          0
          L'esportazione di merci verso la Russia è stata effettivamente interrotta. Le valute (dollari ed euro) non sono praticamente richieste. Siamo in procinto di aprire le nostre fabbriche.

          Ricezione in valute con una domanda interna lenta - l'impossibilità di spenderla all'estero (limitazione delle esportazioni nella Federazione Russa, impossibilità di viaggi turistici, passaggio a insediamenti in rubli) comporterà comunque un aumento del prezzo di il rublo, che dopo un certo traguardo porterà a un'inflazione lampante e anche di più, ma già al deprezzamento interno del rublo, e questa è una perdita di fiducia in lui sia dentro che fuori il Paese, e questo è un crollo imminente del rublo...
          Inoltre, senza l'accesso a importazioni costose e di alta qualità, dovrai accontentarti del suo sostituto economico, che porterà inevitabilmente al crollo della produzione interna orientata all'esportazione e quindi alla produzione interna ... Il risultato è solitamente triste - disoccupazione, mancanza di tasse al bilancio, problemi con le prestazioni sociali, esecuzione del bilancio, che è compensato dal lancio di una macchina da stampa con l'iperinflazione come risultato naturale ...
          1. Bakht Офлайн Bakht
            Bakht (Bakhtiyar) 24 può 2022 12: 16
            +2
            apprezzamento del rublo, che dopo un certo traguardo porterà all'inflazione inflazionistica

            Si è sempre sostenuto che il deprezzamento della valuta porta all'inflazione. Per la prima volta sento dire che il rafforzamento della valuta porterà a "un'inflazione galoppante".
            Ulteriori letture non hanno senso.
            1. Shmurzik Офлайн Shmurzik
              Shmurzik (Seymslav) 24 può 2022 20: 27
              +2
              Si è sempre sostenuto che il deprezzamento della valuta porta all'inflazione. Per la prima volta sento dire che il rafforzamento della valuta porterà a "un'inflazione galoppante".
              Ulteriori letture non hanno senso.

              Sei già andato al mercato più vicino? Bene, come ...- qualcosa è caduto di prezzo? Bene, almeno dall'importazione?
              Beh, nel peggiore dei casi dal locale? ...Non?
              Matvienko ha già parlato della produzione locale della mancanza di produzione di chiodi ... Pensi che più economici (alla luce del dollaro più economico rispetto al rublo) in termini di rubli in Cina, i chiodi favoriscano l'organizzazione della produzione locale? ...
              Una valuta locale costosa implica sempre importazioni a basso costo, difficoltà con le esportazioni e lo sviluppo della produzione locale, mancanza di valuta locale, problemi con il riempimento e l'esecuzione del budget (nel nostro caso, il rublo). La possibile deflazione a prima vista non è male (sebbene l'ideale di qualsiasi economia sia un'inflazione del 2-3%, poiché la deflazione è nella migliore delle ipotesi una stagnazione economica)
              ma, sullo sfondo degli imminenti ritardi nei pagamenti sociali, negli stipendi, nel finanziamento di progetti statali ... - è molto brutto ...
              Considerando il passaggio da un estremo all'altro: un divieto di vendita di valuta a privati, un racket con la vendita obbligatoria dell'80% dei guadagni in valuta estera allo stato e ora il permesso di vendere valuta e lasciare il 50% della valuta a i soggetti dicono solo che le autorità stanno curiosando come un gattino cieco.
              Ciò suggerisce che l'aumento delle spese in rubli (spese per operazioni militari, pagamenti ai militari, feriti, famiglie dei morti, aiuti umanitari nei territori ucraini ...) richiedono rubli vivi, di cui non ce ne sono ...
              No, certo che lo sono, ma a portata di mano e puoi ottenerli solo vendendo la valuta raccolta in 2-3 mesi ... Ma ora servono i rubli, ma le persone
              L'euro-dollaro non si è arreso con i confini chiusi, quindi la Banca Centrale sta scaricando.
              Quindi tieni stretti i tuoi occhiali color rosa: tremeranno in un picco ripido!
              1. Bakht Офлайн Bakht
                Bakht (Bakhtiyar) 24 può 2022 21: 12
                0
                Ecco il dumping della Banca Centrale

                Sei sicuro che la Banca centrale russa conduca interventi in valuta estera?
                1. Shmurzik Офлайн Shmurzik
                  Shmurzik (Seymslav) 24 può 2022 23: 44
                  +2
                  Sei sicuro che la Banca centrale russa conduca interventi in valuta estera?

                  Ho detto una parola sugli interventi?
                  L'intervento è uno dei modi per mantenere la rotta in un corridoio economicamente giustificato.
                  Ho scritto sopra che lo stato ha bisogno dei rubli per rattoppare i regali nella crescente spesa in rubli ... Ci sono due opzioni, ed entrambe sono pessime:

                  1.
                  Il lancio di una macchina da stampa e il blocco del paese con denaro non supportato da merci - ciao dagli anni '90 con tutte le conseguenze ...
                  2.
                  Questo è ciò che sta accadendo ora... L'immissione incontrollata nel mercato di fondi di cambio accumulati in modo insensato (che continuano a provenire dalle esportazioni di idrocarburi), uccidendo il potenziale di esportazione e stimolando le importazioni e i produttori esteri, continuando a rafforzare irragionevolmente il rublo e infliggendo un soffiare sul respiro del suo stesso produttore.
                  C'è una terza opzione: - ci sono ancora almeno alcune scappatoie nel commercio estero, per acquistare prodotti sanzionati con ogni mezzo possibile, vale a dire materie prime, mezzi di produzione, componenti, attrezzature, reagenti e simili, ma non beni di consumo e lusso merci, realizzando tutto questo in rubli. Sì, un ritorno in rubli dovrà aspettare molto tempo e ora sono necessari i soldi per la parte crescente delle spese del bilancio. Ma questa riserva per il futuro è l'unica vera via d'uscita. Questi sono liquidi eterni, che non saranno disponibili domani, ma oh, come sono necessari. Si tratta di liquidi che, a differenza degli stessi dollari, nessuno può congelare o confiscare.
                  La scelta di oggi sotto forma di una delle due opzioni ugualmente mediocri è una scommessa sulla momentaneità: "Dopo di noi, almeno un diluvio!"
                  Mi ricorda di più il divorare il grano da seme in previsione degli anni di carestia...
                  1. Bakht Офлайн Bakht
                    Bakht (Bakhtiyar) 25 può 2022 11: 21
                    -1
                    Se la Banca Centrale "dumping" significa partecipare al commercio di valuta estera. Ci sono tali informazioni?
                    1. È necessario avviare la macchina da stampa. L'aggregatore M0 sembra essere di 12 trilioni di rubli. Abbiamo bisogno di almeno altri 5-6 trilioni di rubli. E devono essere stampati.
                    2. Naturalmente, devi acquistare tutto ciò di cui hai bisogno. Ma non vendono per dollari ed euro. E con altri paesi, il commercio va per le valute nazionali.
                    3. In merito alle sanzioni contro GazPromBank. Ciò significherà una completa cessazione del commercio con l'UE. Non ci saranno gas e petrolio. Esempi: Bulgaria, Finlandia, Polonia. Il rubinetto si chiuse. Sono per questo. E poi nessuno sarà affatto interessato al tasso di cambio del dollaro. Interessanti le delibere del Consiglio dei Ministri e di Nabiulina.
                    4. E chi ti obbliga ad acquistare valuta? Mauser messo alla testa? Se le persone hanno bisogno dei rubli e non bastano, come dici tu (inflazione, disoccupazione, ecc.), allora chi compra la valuta?
                2. Shmurzik Офлайн Shmurzik
                  Shmurzik (Seymslav) 25 può 2022 01: 00
                  +1
                  Sei sicuro che la Banca centrale russa conduca interventi in valuta estera?

                  Dimenticavo un piccolo dettaglio: due senatori, un democratico e un repubblicano, stanno preparando una risoluzione che impone sanzioni a tutte le banche russe. "GazPromBank" è uno di questi. La notizia è stata pubblicata sul Wall Street Journal il 15 marzo. Qualcosa mi dice che queste risoluzioni saranno adottate, se non sono già state adottate. Se è così, allora la Banca Centrale ha iniziato un gioco sporco, lasciando cadere valuta a buon mercato agli ignoranti, gioendo per il rublo in crescita e per i moribondi dollari con l'euro...

                  https://www.wsj.com/livecoverage/russia-ukraine-latest-news-2022-03-15/card/senators-to-introduce-resolution-to-sanction-all-russian-banks-kYFEUVGKi3W5CyPtZ52H
  2. Esplosione Офлайн Esplosione
    Esplosione (Vladimir) 24 può 2022 10: 16
    0
    Il tasso di rifinanziamento della Banca centrale, oh, come c'è spazio per ridurre ... Inoltre, l'IVA, siamo ancora seduti in alto ... Quindi inizieremmo con le industrie "ritardate". La "malattia" è provocata dall'uomo e non è così difficile da curare ... E il divieto di libera circolazione della valuta dovrebbe essere sostituito dalla tassa Tobin. Tutto è stato inventato a lungo prima di noi. Ma questo non è noto alla ragioniera Nabiulina...
    1. Michele L. Офлайн Michele L.
      Michele L. 24 può 2022 10: 29
      0
      Una piccola precisazione: al commercialista Nabiullina.
    2. ciliegia Офлайн ciliegia
      ciliegia (Kuzmina Tatiana) 24 può 2022 14: 25
      0
      Non è una contabile - tutto è chiaro con questi È una finanziera e usa la formula 2p * 4s - Soffitto del pavimento * 4 pareti.
      1. k7k8 Офлайн k7k8
        k7k8 (vic) 25 può 2022 12: 11
        0
        Tuttavia, la civiltà non si ferma nel suo sviluppo. Ai nostri tempi, era in vigore la regola 3p: pavimento, dito, soffitto
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 24 può 2022 10: 33
    +1
    I freni.
    questo effetto gioca con forza e forza dal 2000, quando gli americani hanno iniziato a far salire bruscamente il prezzo del petrolio per i loro amici.
    Da 20 dollari sotto Eltsin a 140 dollari nel 14. Quando Medvedev ha ordinato Boeing invece di TU e IL con potenza e principale ...

    E ora basta, vai in negozio e confronta i prezzi ....
  4. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 24 può 2022 10: 43
    +2
    Distorsioni nell'economia esistono in qualsiasi formazione statale del mondo e sono associate alla divisione internazionale del lavoro e alla specializzazione: non una singola formazione statale al mondo è in grado di produrre tutto, quindi è necessaria la cooperazione con altri produttori di beni e materie prime.
    Il rafforzamento delle valute nazionali incide sulle esportazioni e le risorse energetiche saranno sempre richieste per il prossimo futuro, qualunque cosa accada.
    La cosa più importante per la Federazione Russa è la stabilità della valuta nazionale: non dovrebbero essere consentite fluttuazioni da 100 a 50 rubli per una banconota statunitense.
  5. Il commento è stato cancellato
  6. Expert_Analyst_Forecaster 25 può 2022 13: 40
    0
    Quello che ho capito molto tempo fa è che non ci si può fidare di economisti, esperti e altri predittori.
    Non mentono nemmeno, non vengono sempre comprati, ma hanno sempre argomenti per punti di vista completamente opposti. E quale punto di vista difenderanno qui e ora - anche la loro gamba sinistra non lo sa.