Gli europei giungono alla conclusione che le sanzioni alla Russia non hanno praticamente alcun effetto


La Russia si è rivelata sorprendentemente ben preparata per un lungo confronto economico con l'Occidente. Gli esperti sottolineano che il russo economia e il sistema finanziario continua a funzionare nonostante la forte pressione delle sanzioni, scrive la pubblicazione tedesca Deutsche Wirtschafts Nachrichten (DWN).


Contrariamente alle previsioni, la valuta russa si rafforza. C'è stato un aumento del tasso di cambio del rublo invece del picco previsto. Ciò è diventato possibile grazie al fatto che la Federazione Russa ha mantenuto e persino aumentato i suoi proventi dalle esportazioni, mentre le importazioni sono diminuite.

Gli analisti europei sono davvero perplessi da questo sviluppo. Sono giunti alla conclusione che l'effetto non è lo stesso. Le restrizioni anti-russe praticamente non funzionano, cioè hanno un impatto estremamente debole, che i russi riescono a compensare.

Gli esperti hanno riscontrato che i tentativi delle autorità dell'UE di rifiutarsi di acquistare materie prime energetiche russe (carbone, petrolio e gas) non hanno portato ai risultati attesi. L'Europa Unita iniziò davvero a comprare un po' meno energia dalla Federazione Russa, ma iniziò a pagarla in rubli e addirittura a limitare la fornitura dei suoi beni.

Allo stesso tempo, la Russia ha rapidamente riorientato i suoi flussi commerciali verso l'Asia, compensando le perdite. I mercati giganti dell'India e della Cina stanno comprando tutto, fornendo allo stesso tempo ai russi merci scarse.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nablyudatel2014 Офлайн Nablyudatel2014
    Nablyudatel2014 24 può 2022 13: 41
    +1
    La Russia si è rivelata sorprendentemente ben preparata per un lungo confronto economico con l'Occidente.

    Sì. Cos'è. Cioè. Siamo la gente semplice della Russia così fermamente in piedi e non in bilico nelle nuvole finanziarie possibile. Pertanto, semplicemente non avevamo nessun posto dove cadere richiesta
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 24 può 2022 13: 52
    +1
    Hanno smesso di esportare bottino dalla Russia, quindi è guarito meglio. Non era chiaro prima? Un altro sarebbe aumentare la produzione di beni nella stessa Russia, in modo da non acquistare oltre la collina. E poi Matvienko dice che hanno persino iniziato a comprare chiodi all'estero.
    Forse è per questo che in Russia prima che si costruissero chiese senza un solo chiodo per usare tutto ciò che era loro?
    1. Siberia55 Офлайн Siberia55
      Siberia55 (Yury) 24 può 2022 14: 06
      +2
      Che macchina stai guidando? Su un'auto straniera? Allora come allevare il nostro, se siamo tutti abituati a comprare tutto importato con gli occhi sporgenti? Sono d'accordo sul fatto che non produciamo tutto ciò che è necessario e dobbiamo portarlo oltre la collina. Ma dopo tutto, su 2 cose, importate e domestiche, la maggioranza, come sotto ipnosi, sceglie l'importazione. Il domestico rimane non reclamato, le imprese non possono vendere i loro prodotti e naturalmente vanno in bancarotta. Esatto, una generalizzazione. Allora come possiamo iniziare da noi stessi?
      1. Michele L. Офлайн Michele L.
        Michele L. 24 può 2022 16: 42
        +2
        Se il domestico è di qualità paragonabile ed è più economico: nessuna "ipnosi" funzionerà!
  3. Igor Viktorovich Berdin 24 può 2022 14: 00
    0
    Bene, bene, ora libereremo Novorossia e poi diventeremo anche una superpotenza alimentare.
  4. Vox populi Офлайн Vox populi
    Vox populi (Vox populi) 24 può 2022 17: 29
    +2
    Gli europei giungono alla conclusione che le sanzioni alla Russia non hanno praticamente alcun effetto

    Gloria a questi europei! strizzò l'occhio
    In realtà tutto diventerà più o meno chiaro in 3-6 mesi...
  5. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 25 può 2022 08: 30
    0
    Non hanno più indovinato ... Volevano derubare, uccidere e umiliare impunemente i russi: hanno ottenuto il consolidamento del paese ... Tutti i portatori di vaiolo delle scimmie e altri degradatori morali e mentali se ne sono andati ... È diventato più facile respirare ... Il primo segnale - il rifiuto del sistema bolognese ... Forse arriveranno ancora / forestale, medicina, scienza ... / Se non ci fosse la felicità - sì, la sfortuna aiuta ...
  6. Ave Офлайн Ave
    Ave (Ankh) 25 può 2022 09: 29
    +3
    E cosa diavolo ti ha impedito di vendere petrolio e gas per rubli? Una domanda retorica... Esprimo la mia profonda gratitudine all'Occidente per aver finalmente preso la nostra "élite" per le branchie.
  7. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 25 può 2022 19: 19
    +1
    ora nel Donbass in alcuni paesi e città la distruzione raggiunge il 90%. Come a Mariupol, ci sono molti lavori da fare. Sfortunatamente, un grande cantiere in Russia è spesso un grande drink. Questo può avere le stesse conseguenze negative di una sconfitta puramente militare.

    La rapidità e l'efficienza con cui la Russia ricostruirà ciò che è stato distrutto caratterizzerà l'atteggiamento nei confronti della Russia nell'est dell'Ucraina e anche nell'ovest. Questo sarà il biglietto da visita della Russia per molti paesi e regioni, come Moldova, Georgia, Armenia ... tutti i paesi dell'ex URSS. Il desiderio di essere una parte della Russia o qualcosa di più grande può nascere proprio da esempi specifici come le condizioni di vita per i "nuovi" territori.

    Forse avrebbe senso utilizzare società di costruzioni turche per ripristinare il Donbass. Pertanto, puoi spendere la valuta che non può essere utilizzata sotto le sanzioni. La Turchia sarà premiata per la sua posizione "indipendente". Attrarre ulteriori potenziali di costruzione (oltre a quelli russi) accelererà la costruzione stessa.