Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha mostrato la qualità delle fortificazioni in cemento armato delle Forze armate dell'Ucraina nel Donbass


Nel corso dell'operazione speciale russa sul territorio ucraino, iniziarono ad apparire dettagli su quali fortificazioni, e spesso interi complessi difensivi e aree fortificate delle forze armate ucraine, le truppe russe e i loro alleati della LPR e della DPR nel Donbass dover superare. Il Ministero della Difesa della Federazione Russa ha mostrato filmati che lo dimostrano chiaramente.


Il video qui sotto mostra oggetti in cemento armato e pietra di alta qualità con bunker e porte blindate. C'è anche un vasto sistema di comunicazioni, trincee, terrapieni e postazioni di tiro attrezzate. Questa è una roccaforte ben difesa di una delle unità delle forze armate ucraine, presa sotto controllo durante l'offensiva. Ci sono molti di questi "opornik" nel Donbass.

Queste posizioni sono state sottoposte ad artiglieria, attacchi aerei e missilistici: puoi "mangiarle" per molto tempo. Ma, con l'avanzare delle formazioni avanzate delle forze aviotrasportate russe, furono aperte da colpi di munizioni ben mirati. L'APU ha subito perdite e le ha lasciate.

A seguito dello sciopero dell'artiglieria, il nemico subì perdite e, al successivo contatto con le unità delle Forze Aviotrasportate, abbandonò le proprie posizioni e si ritirò

- indicato nella dichiarazione del dipartimento.


Questo video sarà utile da rivedere più volte per coloro che si stanno ancora chiedendo "perché i progressi sono così lenti". Questo è esattamente il motivo per cui, come mostrato nel filmato, per non versare sangue sui soldati russi e sui loro alleati, tutte queste delizie dell'ingegneria militare.
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 27 può 2022 01: 46
    +2
    Se nel 2014 alcuni dei vertici della leadership russa non si fossero voltati, non sarebbero stati portati frettolosamente al cosiddetto. gli Accordi di Minsk, gentilmente agitati dall'Occidente, non avrebbero fermato la milizia... E il Mariupol in rovina, tra l'altro, sarebbe stato intatto con tutte le fabbriche.
    1. GIS Офлайн GIS
      GIS (Ildo) 27 può 2022 07: 17
      +6
      la storia del congiuntivo non accetta. quel che è fatto è fatto. la cosa principale è che non lo dimentichino e non lo ripetano
    2. lomografo Офлайн lomografo
      lomografo (Igor) 27 può 2022 11: 57
      0
      Quindi credevano nella presenza di almeno una certa dose di buon senso.
      Chi avrebbe pensato che non sarebbe stato clinicamente?
      Sì, è stato un errore e ora devi pagarlo.
  2. Krilion Офлайн Krilion
    Krilion (Krilion) 27 può 2022 03: 44
    -4
    se alle truppe dell'Armata Rossa, che sfondarono la linea di Mannenheim in appena una settimana, fossero state mostrate queste "fortificazioni" e gli fosse stato detto che i loro discendenti battevano la testa contro di loro per quasi tre mesi, si sarebbero incazzati dalle risate.. .
    1. Expert_Analyst_Forecaster 27 può 2022 05: 33
      +6
      In realtà due mesi, non una settimana. Bene, non hanno risparmiato il sangue del soldato allo stesso tempo.
      È chiaro che non ti dispiace per i nostri soldati, ma per me, lascia che sia lentamente, ma senza grandi perdite.
      E sarebbe meglio se tu pisciassi tre volte che scrivessi circa una settimana.
  3. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 27 può 2022 05: 20
    +2
    Come ha detto l'altro giorno un comandante ceceno (di una compagnia, a quanto pare): "scavano bene",
    vale la pena aggiungere - ma si ritirano ... e si ritirano anche più velocemente di quanto scavino. Come mai?

    Ma perché non importa quanto concreto si gonfia, l'essenza di Bandera del "malinteso" creato sul territorio della SSR ucraina prende il sopravvento.

    Perché "l'Ucraina", che non si può più definire "stato", sta diventando sempre di più, anche nelle piccole cose, una copia dell'Isis, con i suoi cunicoli-tunnel per chilometri. E né l'uno né l'altro desiderio di nascondersi, scavando più a fondo dagli occhi umani, non salva e non salverà. E lo sanno.
  4. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) 27 può 2022 08: 43
    +2
    Per pura comprensione: mi chiedo perché hanno scavato tutto questo per 8 anni?!
  5. Igor Viktorovich Berdin 27 può 2022 09: 00
    0
    Perché non possono essere semplicemente bypassati? Circondali e lascia che esistano lì per almeno 100 anni. Avvelenali con il gas e basta .... Nel frattempo, vai a Kiev, Odessa. Separa la Galizia ....
  6. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 27 può 2022 09: 03
    -1
    Anto, volevano così attaccare all'improvviso Russia e Ucraina, volevano così tanto che per tutti gli 8 anni erano tutti rifugi concreti e cementati e scavavano sempre più a fondo ...)))

    la logica fa schifo...
    1. kot711 Офлайн kot711
      kot711 (voce) 27 può 2022 11: 35
      -2
      tutti hanno concretizzato e concretizzato rifugi e scavato sempre più a fondo...)))

      la logica è fuori.
      Esiste un tale concetto negli affari militari: una roccaforte (area). Lì vengono costruite fortificazioni e magazzini. Quindi gli ucraini hanno voluto, dopo aver lanciato un'offensiva, fare affidamento su queste stesse aree. Se ci riuscissero, le vittime sarebbero innumerevoli.
  7. Igor Viktorovich Berdin 27 può 2022 09: 04
    -2
    Perché eliminarli se puoi semplicemente avvelenarli ... C'è un modo umano .. il gas si avvia e basta ..
    1. Nike Офлайн Nike
      Nike (Nicholas) 27 può 2022 10: 23
      0
      perché allora esistono le munizioni termobariche se non vengono utilizzate? "Il padre di tutte le bombe" o è solo esibizione? o sono troppo costosi? sono stati usati in Afghanistan e in Cecenia, ma l'uso nel Donbass non è stato ascoltato.