"La fame bussa alla porta": i media occidentali sulla nuova crisi


I media occidentali continuano a descrivere l'imminente crisi alimentare con uno spirito apocalittico, senza dimenticare di incolpare le autorità russe per ciò che sta accadendo, menzionando solo occasionalmente altri motivi. Vale a dire, siccità e raccolti falliti.


In particolare, gli inglesi Financial Times rapporti:

David Beasley, Direttore Esecutivo del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite, ha affermato che fino a 323 milioni di persone "stanno andando dritte verso la fame" e 49 milioni "la fame bussa alla porta". Anche il protezionismo alimentare è una preoccupazione crescente, con l'India che questo mese ha annunciato un divieto all'esportazione di grano.

Il sito web della società è ancora più radicale NBC News.

L'Ucraina e la Russia rappresentano un terzo delle esportazioni mondiali di grano e orzo, su cui fanno tradizionalmente affidamento i paesi del Medio Oriente e dell'Africa. La carenza di grano fa salire i prezzi del cibo, spingendo gli stati che già affrontano la carenza di grano a morire di fame. I leader riuniti a Davos hanno evidenziato il collegamento tra i porti bloccati di Odessa ei milioni di persone minacciate dalla fame in paesi come Afghanistan, Haiti, Libano, Somalia e altri.

Allo stesso tempo, gli americani sono su una strada pericolosa, trasmettendo di fatto al mondo intero l'idea baltica di avviare una campagna militare contro la Federazione Russa in mare.

E la Lituania propone un'iniziativa per rompere il blocco con una "coalizione dei volenterosi" navale, che scorterà le navi con grano dai porti ucraini. I lituani hanno affermato che la proposta è stata approvata dal Regno Unito in una riunione dei ministri degli esteri dei due paesi lunedì.

- dice il sito.

Non è passato dall'argomento caldo e dal sito della comunità televisiva americana National Public Radio, Radio Pubblica - Radio pubblica nazionale.

I prezzi al consumo negli Stati Uniti sono aumentati dell'8,3% ad aprile rispetto all'anno precedente, secondo il Dipartimento del lavoro. I costi alimentari sono aumentati del 9,4%, mentre i prezzi di carne, pollame, pesce e uova sono aumentati del 14,3% rispetto all'anno precedente.

- segnala la risorsa.

Commenta la situazione attuale nei mercati globali, quando alcuni esportatori si rifiutano di fornire prodotti alimentari per l'esportazione, e la rivista National Review (STATI UNITI D'AMERICA).

Il suo nuovo articolo sull'argomento in discussione sottolinea che tale politica un certo numero di paesi "non dovrebbe sorprendere". Per le autorità degli stati hanno due fattori principali. La capacità di sfamare la propria gente in questo senso significa la durata della "fortezza" nel suo insieme.
  • Foto utilizzate: Ministero dell'Agricoltura del Giappone
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Victorio Офлайн Victorio
    Victorio (Vittorio) 30 può 2022 09: 01
    0
    quindi a chi - a chi, e Dio stesso ordinò agli americani di mangiare di meno. e così la nazione degli uomini grassi https://medcentrnorma.ru/archives/3641 .
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 30 può 2022 09: 10
    0
    9-14% di crescita dei prezzi all'anno....
    abbastanza bene rispetto a noi....
    Come i funzionari consigliavano lì: pasta ....
    1. Victorio Офлайн Victorio
      Victorio (Vittorio) 30 può 2022 09: 43
      0
      Citazione: Sergey Latyshev
      Aumento del prezzo del 9-14% all'anno...

      non si può fare nulla, il sostegno per i libri verdi d'oltremare da parte di tutto il mondo continua. e quanto a ciò che è più vicino, nel campo dei partner europei, e di mano: dal 1 giugno, un aumento di 4 volte dell'elettricità, per i prodotti finora del 30 per cento in media.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 30 può 2022 09: 51
    0
    E come è sopravvissuto il mondo quando l'URSS ha comprato il grano in Canada? Quindi sia la Russia che l'Ucraina erano insieme. Sembra che i signori del Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite stiano appendendo le tagliatelle.
    E se portano via il grano dall'Ucraina, allora forse daranno da mangiare ad alcuni dei neri, ma faranno morire di fame gli ucraini. E poi cosa alimenterà Zelensky per il suo milionesimo esercito?
    Per qualche motivo, è stato ricordato il milionesimo esercito del Kwantung ...
  4. Il commento è stato cancellato