I sistemi russi di guerra elettronica hanno interrotto il lavoro di un ufficiale dell'intelligence della NATO sul Mar Nero


Nell'attuale operazione militare speciale in Ucraina, è stato notato l'uso di molte armi e sistemi: è stato mostrato l'uso dell'aviazione dell'esercito, dispositivi di sminamento a distanza, sistemi lanciafiamme pesanti, anche promettenti veicoli da combattimento di supporto del carro armato Terminator sono stati illuminati, ma sull'operazione di informazioni sui sistemi di guerra elettronica (EW) c'era poco, il che non sorprende: questi complessi sono progettati per una guerra diversa e invisibile. Tuttavia, ci sono prove visibili del loro lavoro.


Un veicolo aereo senza pilota della NATO (molto probabilmente un RQ-4 Global Hawk da ricognizione strategica), che si trovava sul Mar Nero, a causa del funzionamento dei sistemi di guerra elettronica russi, ha perso la capacità di trasmettere e ricevere informazioni, che apparentemente ha raccolto per informare l'esercito ucraino. Come risultato del lavoro della guerra elettronica, la missione di ricognizione dell'UAV fallì.

I sistemi russi di guerra elettronica hanno soppresso un drone strategico della NATO sul Mar Nero, che si avvicinava alla costa della Crimea. Potenzialmente, il dispositivo ha cercato di condurre la ricognizione delle strutture e delle forze russe nell'interesse delle truppe ucraine. I sistemi di guerra elettronica, a seguito dell'impostazione dell'interferenza combinata ai sensori radiotecnici dell'apparato, hanno reso la sua missione priva di significato

- ha detto la fonte RIA Novosti.

Al momento, secondo gli open data, le truppe russe sono armate con una serie di sistemi di guerra elettronica di varie configurazioni e finalità, inclusa l'introduzione di sistemi manuali anti-UAV della famiglia Harpoon.
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexander Popov Офлайн Alexander Popov
    Alexander Popov (Alexander Popov) 31 può 2022 13: 00
    +1
    Parole, parole vuote, chi controllerà?
    Lo prendevano e lo mettevano in prigione, sarebbe qualcosa di cui parlare.
    Violato?
    Come nel film di Eisenstein "Alexander Nevsky" - "schiacciato tra due betulle e violato".
    1. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
      alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 1 June 2022 10: 00
      0
      I gentiluomini sono presi in parola e sarebbe bello guardare il lavoro di zircone armata e altre chicche compagno