"Bolshaya Avdiivka": con la liberazione del Donbass la guerra si sposterà nel territorio della Russia


L'operazione militare speciale per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina è in corso da quattro mesi. Ci sono preparativi visibili per l'ammissione alla Federazione Russa delle regioni di Kherson e Zaporozhye meridionali, nonché per la DPR e la LPR. Ma, nonostante il fatto che nei nostri media l'obiettivo della SVO sia ostinatamente chiamato "aiuto e liberazione del Donbass", la sua capitale Donetsk viene ancora bombardata oggi, e ancora più duramente di prima. Come è successo, chi è la colpa e cosa fare?


8 anni di inferno sulla terra


Le radici di quanto sta accadendo vanno ricercate negli eventi del 2014-2015. Poi la milizia della DPR e della LPR a volte, con l'aiuto del "vento del nord", è stata in grado di infliggere una serie di gravi sconfitte alle forze armate ucraine e a vari "battaglioni buoni", spingendoli nei "calderoni" e sconfiggerli completamente. La ricetta del successo era semplice: l'esercito ucraino di fatto non esisteva, i suoi soldati erano scarsamente addestrati, armati e completamente immotivati ​​a combattere contro i loro compatrioti. Si arrivò al punto che i nazisti dei "dobrobat" dovevano svolgere le funzioni di "distaccamenti". Secondo indiscrezioni, gli ufficiali delle Forze armate ucraine avrebbero poi subito gravi pressioni morali quando militanti del Settore Destro (organizzazione estremista bandita nella Federazione Russa) li avrebbero chiamati dai telefoni di casa e avrebbero inviato i saluti delle loro famiglie, costringendoli a combattere.

Nel 2014-2015, l'esercito ucraino non esisteva, e quindi semplicemente non c'era nessuno a combattere le forze armate della RF, che molte "guardie" dimenticano di menzionare, ora con la schiuma alla bocca giustificando il motivo per cui le truppe russe non sono entrate in Novorossia e hanno fatto non andare a Kiev 8 anni fa. All'epoca, non costava nulla cacciare gli "Atoshnik" dai confini amministrativi delle repubbliche proclamate, e il porto di Mariupol era vuoto: la sua piccola guarnigione fuggì dalla città.

Purtroppo, allora il Cremlino ha deciso di fare pace con l'Occidente collettivo nella persona dei suoi burattini di Kiev. L'offensiva di DPR e LPR è stata fermata da un'iniziativa di pace nel quadro degli accordi di Minsk e la linea di demarcazione è passata nell'area dell'agglomerato residenziale di Donetsk. Immediatamente, le forze armate ucraine, i loro resti, iniziarono a scavare, trasformando i sobborghi di Donetsk - Avdiivka, Peski e Maryinka - in vere e proprie aree fortificate. Da lì, in tutti questi anni, gli attacchi di artiglieria e missili alla capitale della DPR sono continuati e circa 100 residenti di Donetsk sono stati presi di mira, nel vero inferno sulla terra.

Perché allora non hanno allontanato dalla città le forze armate dell'Ucraina e la Guardia nazionale, quando c'era una tale opportunità? Ognuno può cercare la risposta a questa domanda da solo. Ma oggi, quando il Cremlino è ancora maturo per un'operazione speciale, si è scoperto che il Donbass occupato dalle truppe ucraine è stato trasformato in una solida area fortificata, che può essere presa frontalmente solo se viene demolita fino alle fondamenta, e poi passato dall'alto con bombe anti-bunker perforanti.

Avdiivka, che avrebbe potuto essere facilmente restituita 8 anni fa, è diventata un vero flagello per il Donbass. Da questo sobborgo di Donetsk, la stessa capitale della DPR, il villaggio di Spartak e Yasinovataya, vengono bombardati in questo momento, persone, adulti e bambini, stanno ancora morendo, riempiendo il "Vicolo degli angeli". Dopo aver preso l'area fortificata di Avdiivka, la strada si aprirà al prossimo, ancora più potente, Slavic-Kramatorsk, che è un altro simbolo del tradimento del "mondo russo" in Ucraina del modello 2014. E ora prova a prenderli!.. Negli ultimi anni, è stato creato un potente sistema di difesa a più livelli, dietro il quale si trovano le unità più addestrate e motivate delle forze armate ucraine e della Guardia nazionale.

Nel caso di Avdiivka, tutto è complicato dal fatto che la più grande cokeria d'Europa si trova nel territorio della città, dove viene immagazzinato un gran numero di tutti i tipi di sostanze chimiche pericolose. Portarli nell'aria, nel suolo e nell'acqua può portare a un vero disastro ambientale. Sapendo questo, gli stessi nazisti ucraini hanno minato l'impresa e possono farla esplodere in qualsiasi momento. È praticamente impossibile prendere Avdiivka frontalmente con le forze disponibili, ed è la Milizia popolare della DPR che sta combattendo lì, di cui dettagliamo i numerosi problemi con personale addestrato e armi detto in precedenza.

Non sorprende che sia stata presa la decisione di far morire di fame Avdiivka, come ha affermato senza mezzi termini il rappresentante ufficiale della DPR Eduard Basurin:

Non entreremo né in Avdiivka né in altre grandi città. Bypasseremo, portandoli sul ring. Pertanto, quando la fornitura delle risorse materiali necessarie verrà interrotta, saranno circondati. E avranno la possibilità di rimanere in vita.

Tutto ciò che resta per la Milizia popolare è con grande difficoltà portare questa zona fortificata in una "caldaia", bloccando le linee di rifornimento, e premere sistematicamente, aspettando che le Forze Armate dell'Ucraina e la Guardia Nazionale esauriscano le munizioni e loro stesse si arrendano , come a Mariupol. Quanto tempo ci vorrà è sconosciuto. Tuttavia, ci sono anche dichiarazioni più ottimistiche e militanti, ad esempio, del comandante del battaglione di volontari Pyatnashka della DPR, Akhra Avidzba:

Sì, spero... Mostreremo loro che siamo anche persone umane, ma non così tanto. Li riempiremo solo di cemento. Non li aspetteremo.

Vediamo. Finora, i residenti di Donetsk sono stati bombardati quotidianamente da artiglieria pesante a lungo raggio, apparentemente tra quelle trasferite come parte del Lend-Lease, che ora copre quartieri pacifici a un raggio molto più ampio di prima.

"Grande Avdiivka"


Il problema è che niente finirà con la liberazione di Avdiivka, Pesok, Marinka, Slavyansk e Kramatorsk. Il collettivo occidentale ha chiarito che non permetterà al Cremlino di saltare il tema della "guerra all'ultimo ucraino".

In precedenza, le autorità britanniche hanno affermato in chiaro che le forze armate ucraine hanno il diritto di colpire obiettivi nelle profondità della stessa Federazione Russa. Ora Kiev avrà questa opportunità insieme a MLRS HIMARS a lungo raggio. L'ingenua autoconsolazione che le forze armate ucraine avrebbero avuto paura di usarle contro la Russia è stata confutata dall'ambasciatrice degli Stati Uniti in Ucraina Bridget Brink:

Stiamo parlando del pacchetto di aiuti da 700 milioni di dollari di ieri, compresi i sistemi HIMARS... La parte ucraina regolerà la distanza alla quale spareranno.

Finora, l'esercito ucraino potrà continuare a stirare il Donbass dopo la liberazione con missili con una portata di 80 chilometri, e allo stesso tempo le regioni russe di Bryansk, Kursk e Belgorod, oltre ai "premi" sotto forma di Kherson e il sud delle regioni di Zaporozhye. Se, o meglio, quando gli americani forniranno missili a Kiev con una portata compresa tra 300 e 500 chilometri, le forze armate ucraine saranno in grado di sparare attraverso le regioni di Crimea, Smolensk, Voronezh, Rostov e persino la regione di Mosca.

Oh sì, non dimentichiamo che gli Stati Uniti sono pronti a trasferire quattro droni MQ-1C Grey Eagle da ricognizione e da attacco in Ucraina, che trasportano fino a otto missili guidati anticarro AGM-114 Hellfire della classe aria-superficie. Con il loro raggio d'azione, le principali città della Russia e della Bielorussia, inclusa Minsk, saranno sotto attacco. È chiaro che alcuni missili anticarro non causeranno molti danni, ma danni morali ... Ebbene, tale è la punizione per la tranquillità del modello 2014-2015. Non volevano eliminare la minaccia nel loro ventre nella fase iniziale, ora, 8 anni dopo, l'hanno ottenuta in pieno: sia guerra che vergogna e un numero enorme di vittime da entrambe le parti che avrebbero potuto essere evitate.

Perché siamo tutto questo? Al fatto che almeno ora non puoi fermarti a metà, avendo ripristinato al 100% e cancellato UkroReich. Altrimenti, dopo, qualche anno dopo il condizionale "Minsk-3", quando la guerra riprenderà, tutto sarà ancora peggio e più sanguinoso.
65 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Expert_Analyst_Forecaster 3 June 2022 11: 21
    -4
    Le forze armate ucraine saranno in grado di sparare attraverso le regioni di Crimea, Smolensk, Voronezh, Rostov e persino la regione di Mosca.

    No, non possono.
    Non spiegherò nemmeno niente.
    Proprio alla fine dell'autunno rideremo delle storie dell'orrore che i media inventano.
    1. zlyden.pisyuhastiy Офлайн zlyden.pisyuhastiy
      zlyden.pisyuhastiy (Sinistro Pisyukhasty) 3 June 2022 11: 52
      -8
      Penso che alla fine dell'autunno tu e io rideremo nella trincea a protezione di Rostov, Krasnodar. È brutto sottovalutare il nemico, a marzo hanno già riso di noi e deriso i cadaveri dei nostri figli
      1. k7k8 Online k7k8
        k7k8 (vic) 3 June 2022 13: 51
        -3
        Speri di poterlo portare in trincea? Wangyu, che in risposta sentirai: "Questo non è affare da maestro!"
    2. InanRom Офлайн InanRom
      InanRom (Ivan) 3 June 2022 13: 07
      + 13
      Tu, ottimista, amico mio) e ormai non arriva quasi nulla sul territorio delle nostre regioni?! e non c'è distruzione, nessuna vittima?! E volerà finché la "risposta" non arriverà a Bankovaya, alla Rada, all'OP, alla SBU, alla Regione di Mosca e allo Stato Maggiore del regime ucraino, finché non ci saranno vittime tra Bandera di alto rango e "figure" del nazismo regime!
      in risposta, finora per il secondo mese dai rappresentanti delle autorità della Federazione Russa, solo promesse regolari e arresti "assenti":

      Dmitry Medvedev, in un'intervista ad Al Jazeera, ha promesso ancora una volta "sciopero ai centri decisionali".

      anche lì:

      1.20 Il capo della Crimea, Sergei Aksyonov, ha messo in guardia le autorità di Kiev contro i tentativi di lanciare un attacco missilistico sulla penisola, poiché in risposta i centri decisionali di Kiev sarebbero stati distrutti.

      o :


      Il 1 giugno, i diplomatici americani hanno ricevuto una nota dalle autorità russe che annunciava il ritiro di Mosca dal protocollo d'intesa nei settori della cultura, delle scienze umane e sociali, dell'istruzione e dei media.
      Rossiyskaya Gazeta

      l'ultimo è particolarmente "spaventoso".
      E dovrebbero esserci altri discorsi e azioni. L'Occidente si fermerà solo a una forza uguale o superiore, eppure le "promesse" di "attacchi ai centri decisionali" aggiungono solo benzina sul fuoco (e aumenteranno la fornitura di armi ai nazisti), poiché sono considerate un segno della debolezza della Russia.

      Se gli obici NATO M777 raggiungono la zona di combattimento, non viene fatto abbastanza per disabilitare le ferrovie ucraine. Se non vogliano prendere una decisione politica appropriata o non sia ancora possibile è una domanda. Prima le decisioni incerte saranno sostituite da quelle efficaci, meglio e più sicuro sarà per la Russia e l'esercito russo.

      I politici sono in grado di unire tutti gli sforzi valorosi ed eroici dei soldati e degli ufficiali russi, così come dell'alleato LDNR, combattendo fino alla morte contro gli ukrobanderiti, senza debolezza e negoziati "fangosi".

      post scriptum
      A proposito, in autunno, il capo della CIA, Burns, ha incontrato il direttore del servizio di intelligence estero della Federazione Russa, Naryshkin, per comunicare che gli Stati Uniti avrebbero fornito armi all'Ucraina. Che sorpresa...

      e nel dicembre 2021, "il presidente degli Stati Uniti e il presidente della Finlandia" hanno discusso dell'importanza di uno sforzo congiunto di riduzione dell'escalation transatlantica e di uno stretto legame di difesa per gli anni a venire".
      Nel marzo 2022, entrambi i presidenti dello Studio Ovale chiameranno il primo ministro svedese Magdalena Andersson previa approvazione. A marzo! e poi per alcuni a maggio è di nuovo una sorpresa....

      Ottimismo, pessimismo, sottovalutazione, sopravvalutazione... gli estremi sono dannosi in tutto, anche in virtù, diceva Confucio.
      Ed ecco i fatti, una cosa testarda.
      1. Buron Офлайн Buron
        Buron (Charon Erebovich) 6 June 2022 09: 25
        -2
        Vorrei discutere con te, ma ..., dalle informazioni disponibili, giungo anch'io alle stesse conclusioni. Apparentemente, i nostri leader HP conoscono tali dettagli che semplicemente non possiamo nemmeno immaginare la logica delle loro decisioni. Anche se no, puoi immaginare, ma poi diventa beh, molto cannibalistico, ma vorrei avere un'alternativa più favorevole a tale logica.
    3. Yuriy88 Офлайн Yuriy88
      Yuriy88 (Yury) 3 June 2022 15: 08
      + 11
      l'autore, sei un avvocato (al limite della riserva Starley!), e discuti con il pathos di un generale, come se gli americani consegnassero all'Ucraina circa 50 tonnellate di droni (non sono ancora arrivati!) e non 4 installazioni MLRS (non sono ancora arrivate!) ma anche 50 tonnellate di auto.. Nessuno ha dichiarato guerra ei metodi sono più antiterroristici dell'NVO dell'esercito in prima linea! È più probabile un incontro di armi, truppe, tattiche .. E quando la stessa Kiev (non Avdiivka!) Sparerà non 2 pistole, ma 20 pistole in una salva, quando gli aerei prenderanno d'assalto non un paio, ma un dozzina .. Sarà una guerra. .Nessuno ha ancora iniziato davvero la guerra con l'Ucraina .. i negozi funzionano, c'è l'elettricità, stiamo guidando il gas, i treni e gli aerei stanno volando .. È allora che tutto questo scompare improvvisamente nel territorio chiamato Ucraina (sto scrivendo volutamente con un piccolo!) Poi sarà guerra e non ci sarà praticamente alcun aiuto fisico dall'Occidente..
      1. Victorio Офлайн Victorio
        Victorio (Vittorio) 3 June 2022 19: 48
        +2
        Citazione: Yuri88
        spareranno non 2 pistole, ma 20 in una salva, quando gli aerei prenderanno d'assalto non in coppia, ma in dieci .. Questa sarà una guerra .. Nessuno ha ancora iniziato una guerra con l'Ucraina ..

        Sottoscrivo, solo che ci saranno più pistole nella salva e dozzine di aerei nell'attacco
      2. Okean969 Офлайн Okean969
        Okean969 (Leonid) 6 June 2022 12: 26
        0
        Marzhetsky nel suo repertorio: prima "disegna una storia dell'orrore", dove non ce n'è, e poi lancia la "sua" visione di risolvere il problema.
      3. Milana Shvetsova Офлайн Milana Shvetsova
        Milana Shvetsova (Milana Shvetsova) 8 June 2022 13: 56
        0
        Magari allora spiegare a quei genitori di coloro che sono già morti per diverse migliaia di soldati russi, molti dei quali non riusciranno nemmeno a procurarsi i corpi, qual è l'essenza di tale "umanesimo" in relazione ai nazisti e ai punitori dell'Ucraina ??? E se questa operazione speciale è secondo i piani, allora sembra che il piano sia iniziato nel 1999, quando l'Ucraina, che non era inclusa nella CSI, iniziò il suo piccolo movimento verso l'Occidente con la piena approvazione della leadership russa. E questa leadership della Russia ha prima permesso che fosse gonfiato con il nazismo, per 8 anni ha permesso agli ucraini di rafforzare le loro posizioni attorno al Donbass e militarizzarsi, zittito e non ha agito in alcun modo contro i russi nel Donbass (i Solovyov ' le chiacchiere vuote non contano) solo per il fatto che ora, quando finalmente hanno finalmente nazionalizzato, intimidito e consolidato il nacide "ukrov" tra le masse, è possibile combattere, mettendo il mondo intero contro la Russia... Come ci hanno spiegato, era già impossibile aspettare. E 8 anni fa, quando non sarebbe costato alla Russia così tante vite di veri eroi, non sarebbe costato la vita a migliaia di civili in Ucraina - cosa l'ha impedito, una vittoria troppo facile che l'Occidente non poteva permettere ??? ? Perché serve una lunga guerra estenuante fino all'ultimo ucraino e al crollo della Russia?Quali sono i veri obiettivi di Putin?
        1. ospite Офлайн ospite
          ospite 8 June 2022 15: 30
          +2
          Propongo di sbarazzarsi del mito imposto dall'Occidente secondo cui Putin stesso governa l'intero Paese. Il governo russo è sempre stato, e purtroppo è tuttora, la quinta colonna responsabile di tutti i fallimenti della Russia che hai elencato.
        2. TRel Офлайн TRel
          TRel (Pavel Titov) 10 June 2022 00: 53
          0
          Le persone che non sono sicure della loro correttezza e di mentalità ristretta sono chiamate nomi.
    4. scettico Офлайн scettico
      scettico 4 June 2022 08: 36
      0
      Citazione: Expert_Analyst_Forecaster
      Proprio alla fine dell'autunno rideremo delle storie dell'orrore che i media inventano.

      Se non iniziano a distruggere cementifici, imprese per la produzione di calcestruzzo preconfezionato (queste sono le nuove linee difensive e i costi per il loro superamento), tutti i punti di "riscarpatura" delle sale montate ai confini, i ponti con una capacità di carico superiore a 25 tonnellate. riderai, solo tu, forse non dove vorresti essere.
      1. Buron Офлайн Buron
        Buron (Charon Erebovich) 6 June 2022 09: 27
        +3
        Per fermare i cementifici basta liberarli dal gas, ma non per “motivi umanitari”. richiesta
    5. Vdars Офлайн Vdars
      Vdars (Vincitore) 4 June 2022 09: 02
      0
      spero davvero!
    6. Amper Офлайн Amper
      Amper (Vlad) 6 June 2022 23: 07
      0
      I lanciatori di cappelli non sono scomparsi in Russia! Come re e cortigiani mediocri...
  2. olegfbi Online olegfbi
    olegfbi (Oleg) 3 June 2022 11: 22
    + 13
    Ukroreich deve essere resettato completamente!
    Ripristina in modo che sulla mappa non sia rimasta alcuna ex Ucraina e ora 404. Al loro posto dovrebbero esserci nuove regioni e / o il distretto federale come parte della Russia.
    1. ospite Офлайн ospite
      ospite 4 June 2022 01: 08
      +3
      Tutte le parti di questo sottostato non dovrebbero essere portate in Russia, specialmente tutta questa zapadenschina. Anche l'anno scorso avrei proposto una crudele finlandizzazione dell'Ucraina occidentale, ma ora la finlandizzazione si è completamente screditata.
      1. Andrey Petrov_3 Офлайн Andrey Petrov_3
        Andrey Petrov_3 (Andrej Petrov) 4 June 2022 03: 57
        +4
        la popolazione della Zapadenschina ara in Europa tutto l'anno per guadagnare soldi, non ti preoccupare, non interferiranno con te.
      2. ustal51 Офлайн ustal51
        ustal51 (Alexander) 4 June 2022 10: 39
        0
        Tuttavia, probabilmente ne vale la pena ai fini di, beh, una rieducazione molto dura e crudele ...
        1. ospite Офлайн ospite
          ospite 8 June 2022 15: 33
          0
          Io sarei favorevole, ma chi si occuperà di questa rieducazione?
  3. Expert_Analyst_Forecaster 3 June 2022 11: 57
    0
    Citazione da: zlyden.pisyuhastiy
    Sottovalutare il nemico è male

    È brutto sottovalutare. Non è meglio farsi prendere dal panico. Anche, forse peggio. Soprattutto quando non ci sono fatti per farsi prendere dal panico.
    MA! Bene, è diventato chiaro. Un altro residente b. L'Ucraina si è registrata per condurre una guerra "senza paura" su Internet.
    1. ospite Офлайн ospite
      ospite 4 June 2022 01: 03
      +2
      Non vale davvero la pena farsi prendere dal panico, ma non puoi nemmeno impegnarti nel capping.
      1. Expert_Analyst_Forecaster 4 June 2022 06: 00
        -1
        Non c'è odio da parte mia. Ci sono fatti e c'è fiducia nel nostro esercito.
        1. Amper Офлайн Amper
          Amper (Vlad) 6 June 2022 23: 14
          0
          È bene stare sotto il portico con fede. E l'esercito ha bisogno della parte materiale, combattenti addestrati e comandanti saggi, una retroguardia forte e una mano ferma nella guida del paese ... con cui ci sono problemi continui. E un obiettivo che è chiaro a tutti, e non lanciare da una parte all'altra con spaventapasseri fanciulleschi - come in questo momento fa male alle donne e lo dirò a papà.
  4. Victorio Офлайн Victorio
    Victorio (Vittorio) 3 June 2022 12: 05
    -7
    Naturalmente, non ho letto tutto dall'autore, perché. è apparso di recente qui (era in acqua prima del blocco), "in uno strano monastero", senza offesa, ecc. ma gli articoli per il bene degli articoli, le ripetizioni per il bene delle ripetizioni, un argomento per il bene di un argomento, queste sono le conclusioni. sì, devi motivarlo, dimostrarlo, passare attraverso l'analisi, domande per ogni paragrafo. Non lo farò, ci saranno appassionati qui anche senza di me. autore operaio. pubblica regolarmente pubblicazioni e la bandiera è nelle sue mani con autocritica.
  5. Rustem Офлайн Rustem
    Rustem (Rustem) 3 June 2022 12: 14
    -9
    Che pianto per la situazione, se solo. L'Occidente è apparso senza ritorno proprio ora. Non possiamo essere in anticipo sulla curva, quindi stiamo ancora lavorando nel loro spazio economico. Nel 2014, puoi fornire statistiche verificate di un sondaggio sulla popolazione della DPR e della LPR sull'adesione alla Federazione Russa? Se nel 2014 anche l'Occidente ha introdotto sanzioni sul cibo, come tratterebbe le autorità la popolazione della Federazione Russa. La situazione va vista in termini di controlli e contrappesi.
  6. Moray Borea Online Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 3 June 2022 13: 07
    -3
    Sono d'accordo con l'autore. Sostengo.
  7. Moray Borea Online Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 3 June 2022 13: 10
    +5
    Citazione: Rustem
    Che pianto per la situazione, se solo. L'Occidente è apparso senza ritorno proprio ora. Non possiamo essere in anticipo sulla curva, quindi stiamo ancora lavorando nel loro spazio economico. Nel 2014, puoi fornire statistiche verificate di un sondaggio sulla popolazione della DPR e della LPR sull'adesione alla Federazione Russa? Se nel 2014 anche l'Occidente ha introdotto sanzioni sul cibo, come tratterebbe le autorità la popolazione della Federazione Russa. La situazione va vista in termini di controlli e contrappesi.

    L'Occidente si è dimostrato un nemico per molto tempo, dal 1991, siamo obbligati a lavorare in anticipo e a non colpirci la coda, le sanzioni alimentari non erano terribili anche per noi, ma riconoscere l'LDNR così lontano senza entrare nella Federazione Russa e aiutarli quindi con lo spirito e la mente abbastanza... ecco perché questo commento è vuoto.
    1. Swiffer25 Офлайн Swiffer25
      Swiffer25 (Mario Kramer) 4 June 2022 06: 14
      0
      Caro Moray, voglio dire che sei troppo radicato e lo guardi da una prospettiva limitata.
    2. Vlad Mir Ukh Офлайн Vlad Mir Ukh
      Vlad Mir Ukh (Vladimir Ukhalkin) 4 June 2022 09: 20
      0
      Correttamente! Solo la mediocrità funziona alle code. Intelligente: prima del previsto.
  8. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 3 June 2022 13: 54
    -4
    nonostante il fatto che nei nostri media l'obiettivo della SVO sia costantemente chiamato "aiuto e liberazione del Donbass", la sua capitale Donetsk viene ancora bombardata oggi, e ancora più duramente di prima. Come è successo, chi è la colpa e cosa fare?

    Quindi è così che doveva essere. Questo è quello che è successo.
    Di chi è la colpa e anche cosa fare è chiaro.
    21° secolo nel cortile, l'imperialismo. Espansione del capitale e dei territori. Era la loro popolazione, carriere e fabbriche, saranno i nostri oligarchi.
    1. InanRom Офлайн InanRom
      InanRom (Ivan) 3 June 2022 18: 33
      +3
      15.45 Peskov: non si capisce quando si terranno i referendum in DPR, LPR, Zaporozhye e Kherson.

      così.. capendo, "capito", non hanno. E sembra non solo nei referendum.
      ed ecco una nuova "scoperta" del presidente del Consiglio:

      16.05 Mishustin: È importante ripristinare il ruolo dell'industria manifatturiera come componente fondamentale dell'economia nazionale.

      Non me lo dire?! ma che dire delle materie prime a ovest - "il nostro tutto", e il resto non si è arreso per niente, tutti gli ultimi 30 anni ?!
      Nel frattempo:

      9.50 La domanda per il pompaggio del gas russo attraverso l'Ucraina il 3 giugno rimane al livello dei giorni precedenti: 42 milioni di metri cubi.

      il che significa che i pagamenti agli ukrorezhim per il transito continuano.
      e altro ancora:

      Il segretario stampa del presidente della Russia Dmitry Peskov ha confermato la partecipazione del ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov a un incontro sulla questione dell'esportazione di grano dall'Ucraina, l'evento si terrà in Turchia. Giornale.ru

      ancora negoziati "fangosi" (almeno con Medina, almeno con Lavrov), almeno sull'Ucraina, almeno sul suo grano ...
      ma non gli sarebbe permesso tirarlo fuori - forse sarebbe arrivato più velocemente, attraverso lo stomaco, alla "gente comune" e agli "europei comuni", che valesse la pena rallentare l'assistenza a Banderstadt (hanno sempre la propria camicia più vicina al corpo rispetto alla vyshyvanka occidentale).

      Commentando le sanzioni che l'Unione Europea ha imposto a lui e alla sua famiglia, Peskov ha notato che era inutile sfidarle adesso, riferisce NSN.
      “Non si può che rammaricarsi che l'Europa sia costretta a seguire la tendenza dettata a Washington. Contestare, almeno ora, è inutile. Non c'è un processo equo lì", ha concluso il portavoce del Cremlino, scrive RIA Novosti.

      ricordiamo almeno sua moglie: l'ex star del pattinaggio artistico Tatyana Navka, originaria dell'Ucraina, che ha vissuto negli Stati Uniti per 15 anni.

      Figlia, Lisa, amante dell'Occidente e della vita lussuosa, cosmopolita senza radici:

      "Sono arrabbiata perché amo culture diverse, amo viaggiare. Sono cittadina del mondo e non posso farci niente", ha detto in un'intervista e ha aggiunto che non voleva esserlo. responsabile di suo padre. A proposito, il giorno in cui è iniziata l'operazione speciale russa in Ucraina, Liza ha pubblicato un popolare appello pacifista sul suo Instagram*. "In generale ho un atteggiamento così scettico nei confronti della parola "patriota", perché mi considero un cosmopolita, come molti millennial. Mi considero un uomo di mondo, e se voglio fare qualcosa, allora non lo faccio per alcuni paesi. In genere sono nata in Turchia, ho vissuto in Francia, cioè non ho nessun paese preferito", ha aggiunto.
      Liza si è anche lamentata: "Ci sono molti pseudo-patrioti in Russia che gridano "La Crimea è nostra"...".

      qual è il pop, tale è l'arrivo! quindi lui e loro "si pentono".
      1. InanRom Офлайн InanRom
        InanRom (Ivan) 3 June 2022 18: 56
        -3
        ps: nel 2020: il caporedattore di RT Margo Simonyan ha scritto che le sarebbe piaciuto vedere Dmitry Peskov alla presidenza del ministro degli Affari esteri della Russia. Invece di Sergei Lavrov.
        1. bottaio Офлайн bottaio
          bottaio (Alexander) 4 June 2022 02: 30
          +4
          Bene, certo, questo è metallico .. ma, allo stesso tempo, noto che Lavrov si acciglia molto e fa poco. È lontano da Andrei Gromyko - "Mr. No" ..
          1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
            Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 4 June 2022 14: 56
            +1
            Andrei Gromyko ha nominato Mikhail Sergeevich Gorbaciov alla carica di Segretario generale del PCUS....
  9. k7k8 Online k7k8
    k7k8 (vic) 3 June 2022 13: 58
    +1
    Citazione: Rustem
    Nel 2014, puoi fornire statistiche verificate di un sondaggio sulla popolazione della DPR e della LPR sull'adesione alla Federazione Russa?

    Non hai abbastanza referendum nelle regioni di Donetsk e Luhansk?
    https://ru.wikipedia.org/wiki/Референдум_о_самоопределении_Донецкой_Народной_Республики
    https://ru.wikipedia.org/wiki/Референдум_о_самоопределении_Луганской_Народной_Республики
    O griderai di nuovo di "votare sotto tiro"?
  10. k7k8 Online k7k8
    k7k8 (vic) 3 June 2022 14: 00
    -2
    Nel 2014-2015, l'esercito ucraino non esisteva, e quindi semplicemente non c'era nessuno a combattere le forze armate della RF, che numerose "guardie" dimenticano di menzionare

    Questi "stronzi" nel 2014-2015. gridò "se stessa" in direzione dell'Ucraina.
  11. alexandrsargatka Офлайн alexandrsargatka
    alexandrsargatka (Alexander Moskvin) 3 June 2022 17: 55
    -2
    Ancora una volta, un fan del divano che, seduto davanti alla TV, sa tutto e può raccontare tutto.
  12. Il commento è stato cancellato
  13. colonnello Kudasov Офлайн colonnello Kudasov
    colonnello Kudasov (Boris) 3 June 2022 20: 51
    +3
    L'autore ha dimenticato quanto tempo e sforzi ci sono voluti per riconquistare l'aeroporto di Donetsk. La situazione del 2014 non è stata una potenziale passeggiata
    1. ospite Офлайн ospite
      ospite 4 June 2022 00: 57
      +4
      Questo è solo che l'aeroporto è stato battuto dalle forze della DPR, senza aviazione, calibri e altre armi moderne.
      1. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
        Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 4 June 2022 14: 54
        -2
        Questo è solo che l'aeroporto è stato battuto dalle forze della DPR, senza aviazione, calibri e altre armi moderne.

        Si tratta della domanda su come la "milizia" abbia "distrutto" qualcuno lì ....
        La milizia non ha schiacciato nessuno, i "vacanzieri" hanno schiacciato il "vento del nord" ....
        E i calibri e l'aviazione non aiuteranno a individuare i nazisti dall'aeroporto ...
  14. Avarron Офлайн Avarron
    Avarron (Sergey) 3 June 2022 21: 36
    +6
    Sì, nessuno si fermerà alla denazificazione di Ukropina, non è davvero diventato chiaro fino ad ora.
    Finché gli americani, senza pregiudizio per se stessi, avranno la possibilità di intraprendere azioni volte a ridurre la popolazione dei russi (e intendo degli ucraini), lo faranno.
    Mano sul cuore, dimmi, non faremmo lo stesso con gli anglosassoni? Immaginare, puramente ipoteticamente, che una guerra tra gli Stati Uniti e la Banca Mondiale sia improvvisamente scoppiata di nuovo, non alimenteremmo questa guerra se nulla ci minacciasse? Penso che saremmo estremamente stupidi se non lo facessimo. Quindi gli Stati continueranno a giocare contro la Russia, purché non li minacci.
    Non appena c'è una minaccia direttamente negli Stati Uniti, diranno: "Bene, ok, stiamo chiudendo il negozio, non lo intendevamo affatto".
    La Russia non potrà fermarsi finché ci sarà almeno una forza in Europa che può essere scatenata sulla Russia. A meno che la stessa Europa non si liberi dal giogo degli Stati. E lei non vuole farlo davvero.
  15. svit55 Online svit55
    svit55 (Sergey Valentinovich) 3 June 2022 21: 44
    -1
    L'autore del titolo dell'articolo è "capo, tutto è andato, il cliente se ne va, l'intonaco viene rimosso ..", se guardi solo sotto la coda, non vedrai nulla tranne il culo.
  16. Nikolai Pigin Офлайн Nikolai Pigin
    Nikolai Pigin (Nikolai Pigin) 3 June 2022 22: 33
    -1
    Quando torna a perseguitarlo, risponderà ... Ho preparato il porridge azzerato ...
  17. ospite Офлайн ospite
    ospite 4 June 2022 00: 54
    +6
    Citazione da InanRom
    I politici sono in grado di unire tutti gli sforzi valorosi ed eroici dei soldati e degli ufficiali russi, così come dell'alleato LDNR, combattendo fino alla morte contro gli ukrobanderiti, senza debolezza e negoziati "fangosi".

    Bene, non per la prima volta, se una volta la Russia ha perso le guerre, allora sicuramente non sul campo di battaglia, ma solo grazie ai traditori al potere.
  18. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) 4 June 2022 02: 22
    +7
    Ha sempre affermato che nel 2014 la leadership russa ha preso una decisione strategicamente erronea, persino vergognosa. Ora facciamo chiarezza... PS E non ho mai ammirato, per usare un eufemismo, il presunto genio geopolitico di Putin.
  19. vespa Офлайн vespa
    vespa 4 June 2022 05: 45
    +1
    Completamente d'accordo con l'autore! Dopotutto, l'attacco della milizia a Mariupol è stato fermato con la forza in connessione con i negoziati iniziati a Minsk.
  20. Swiffer25 Офлайн Swiffer25
    Swiffer25 (Mario Kramer) 4 June 2022 06: 03
    -1
    Quindi tutto questo non è una "operazione", ma piuttosto una guerra aggressiva.
    Allora perché non viene segnalato dall'inizio? Allora ti stai prendendo in giro o sbaglio?
    Ora nessuno dovrebbe essere sorpreso dalla reazione, per favore!
  21. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) 4 June 2022 06: 36
    +3
    Sergey ha ragione. Nel 2014 i nostri governanti hanno tradito il mondo russo. Dobbiamo liberare completamente l'Ucraina, altrimenti non ci sarà la Russia.
  22. cell7458 Офлайн cell7458
    cell7458 (Pavel Kondratiev) 4 June 2022 07: 48
    +1
    Finalmente conosco la mia patria. Solido chi è la colpa e cosa fare. Forse il percorso verso la sovranità è davvero iniziato
    1. Victorio Офлайн Victorio
      Victorio (Vittorio) 4 June 2022 08: 32
      0
      Citazione da: cell7458
      Finalmente conosco la mia patria. Solido chi è la colpa e cosa fare. Forse il percorso verso la sovranità è davvero iniziato

      beh, nelle cucine, ma nei media per parlarne. cosa intendi per percorso?
  23. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 4 June 2022 11: 02
    0
    Ricordo che l'autore, prima dell'inizio dell'SVO, avvertì anche che non dovresti sottovalutare gli ukronazi con tutte le tue forze, ma per qualche motivo lo stratega del Cremlino ha deciso cosa è successo in Crimea nel 2014, ora funzionerà, ma è chiaro che non è un ottimo scout, per questo hanno scavato le colonne durante la marcia, ma quello ma, perseguitato da tutti, Strelkov ha avvertito che sarebbe successo. L'autore ha assolutamente ragione nelle sue previsioni, ma a quanto pare gli urapatrioti hanno bisogno di nuovo di conferme viventi, a quanto pare non avevano abbastanza Donbass
  24. Casa 25 Mq 380 Офлайн Casa 25 Mq 380
    Casa 25 Mq 380 (Casa 25 Mq. 380) 4 June 2022 14: 51
    0
    Nel 2014-2015 l'esercito ucraino non esisteva

    Ed è per questo che per tre mesi non hanno potuto prendere 1 (uno) aeroporto di Donetsk e le battaglie intorno a 1 (uno) centro regionale - Debaltseve, sono andate avanti per più di un mese?
    L'autore prende il pubblico per stupido??
  25. ivan2022 Офлайн ivan2022
    ivan2022 (ivan2022) 4 June 2022 15: 36
    +3
    Citazione: Casa 25 Mq 380
    Nel 2014-2015 l'esercito ucraino non esisteva

    e le battaglie intorno al 1 (uno) centro regionale - Debaltsevo, sono andate avanti per più di un mese?
    L'autore prende il pubblico per stupido??

    E poi l'esercito russo?

    È ovvio che nel 2014 è bastata una sola richiesta di aiuto da parte di Yanukovich e l'intero Paese, e non solo la Crimea, sarebbe stato occupato in modo del tutto legittimo e senza opposizioni.

    A proposito, chi può provare che non c'era tale richiesta?
    1. Milana Shvetsova Офлайн Milana Shvetsova
      Milana Shvetsova (Milana Shvetsova) 8 June 2022 15: 27
      0
      A proposito, chi può provare che non c'era tale richiesta?

      È questo momento che mi perseguita per tutto questo tempo. In Siria, Kazakistan, dove altro, hanno immediatamente introdotto tutto ciò che era necessario, come fermare il colpo di stato. E qui, quando una minaccia diretta ai confini e agli interessi della Russia, è solo il sorriso compiaciuto di un ripristino e un rifugio per Yanukovich. Ma poi non ci sarebbe stato un tale oltraggio mondiale, quindi è stato un colpo di stato in territorio sovrano con un presidente legittimo al confine con la Russia ... Significa che gli azzerati hanno capito tutto, previsto e aspettato proprio una tale svolta degli eventi . Durante l'intero periodo dei suoi 22 anni di regno, non ha fatto nulla di buono per la Russia, il che significa che non lo farà e non lo farà. Qual è la vera missione di questo verme d'oltremare, che si è insediato al Cremlino, lo vedremo sull'orlo del completo collasso. E tutte queste fantasie sul tema della rinascita della Russia sono bugie e lavaggio del cervello, la guerra continua fino all'ultimo russo (ucraini inclusi)...
  26. Olga Taschilina Офлайн Olga Taschilina
    Olga Taschilina (Olga Taschilina) 4 June 2022 22: 12
    +3
    Purtroppo, con mio grande dispiacere, l'autore ha ragione. L'Ucraina e gli ucraini sono percepiti dalle autorità russe a livello delle fiabe di Gogol "Serate in una fattoria vicino a Dikanka" e dei film sovietici mocciosi sul tema ucraino, il che è comprensibile, tutti i segretari generali dell'URSS dopo Stalin provenivano dall'Ucraina. Negazione dell'ovvio e riluttanza a conoscere il reale stato delle cose. Fratello e basta. E la realtà si inserisce perfettamente in "Mio fratello è il mio nemico". E c'era qualcuno da cui imparare e non sciocchezze nello sviluppo dell'operazione. Sono sicuro che ci sarebbero meno perdite nell'esercito e tra la popolazione civile se si tenesse conto almeno di alcune non secondo le favole di libri e film, ma in base alla situazione reale con cui abbiamo a che fare. C'è in Ucraina (spero che sia ancora viva oggi, è molto malata) una giornalista, un'antifascista, una rara ragazza intelligente, Miroslava Berdnik. La figlia di un nazionalista ucraino che non amava il nazionalismo. Una donna scrive, soppesando ogni sua parola. Non di una mezza parola ridurrà o aumenterà ciò che è stato detto. Naturalmente, i comunisti non avevano davvero bisogno di lei. C'è poco zucchero nella sua verità sugli ucraini e l'Ucraina. Soprattutto non necessario nezalezhnoy Ucraina. Tutto è scritto troppo onestamente, e da quanto scritto ne consegue che non sono arie. Miroslava è andata in Russia, sperando che il suo libro sarebbe stato pubblicato lì. Ma in Russia avevano paura di pubblicare cose del genere sul "fratello ucraino". Ha iniziato a correggere e lisciare. Il NWO iniziò e la Russia si scontrò con ciò che il libro di Miroslava Berdnik metteva in guardia. Non ricordo come si chiama il libro. Miroslava ha chiesto ai lettori di prendere il suo libro. La SBU era alle calcagna. Oggi, infatti, la SBU la guida con una penna. Forse, già senza gli astuti editori russi, la costringe a correggere ciò che ha scritto. Un peccato Questo libro aiuterebbe l'esercito russo oggi a vincere con meno perdite e in breve tempo. Ho letto solo una piccola parte di questo libro. "Terra di Giuda" è un libro sulla regione di Sumy, sulla mentalità dei suoi abitanti e sul loro comportamento durante la Grande Guerra Patriottica, sull'antisemitismo e la xenofobia. Si comportano ancora oggi come durante la seconda guerra mondiale. Molto è stato scritto su Lvov e sui pogrom ebraici di Lvov. Quindi, la regione di Sumy e Sumy non è più facile in termini di mentalità di Leopoli. È difficile da accettare. Ma, senza alcuna richiesta da parte del comando tedesco, la popolazione, di propria iniziativa, distrusse 20 ebrei non appena i nazisti entrarono nel territorio di Sumy. E questa è una statistica comprovata. Il mio amico si è trasferito da Leopoli a Sumy e ha detto: "Mi sono trasferito da un Bandershtat all'altro, nulla è cambiato". Quindi stampa e leggi buoni libri e buoni autori e non aver paura di affrontare la verità. Kiev - una città di collaboratori durante la seconda guerra mondiale. La popolazione della città collaborò con Hitler e lui si trovava nel Vicolo della Fama vicino al muro del Cremlino. L'eroe non era Kiev, ma le truppe che lo liberarono. E Kiev è sempre una città vergognosa. È tempo di capirlo. E per curare l'Ucraina, è necessario sapere con certezza di cosa si tratta e non secondo le fiabe di Gogol. Miroslava Berdnik ha descritto chiaramente il comportamento di ciascuna regione durante la seconda guerra mondiale. Tutte queste aree si stanno comportando esattamente allo stesso modo oggi. Questo deve essere conosciuto e preso in considerazione nei loro piani dell'esercito per vincere con piccole perdite sia l'esercito che la popolazione stessa.
    1. bratchanin3 Офлайн bratchanin3
      bratchanin3 (Gennady) 7 June 2022 10: 01
      0
      Bravo Olga!
  27. Degrin Офлайн Degrin
    Degrin (Alexander) 5 June 2022 14: 07
    0
    Gloria all'Ucraina come fornitore di fertilizzanti per i campi di Novorossia
  28. Ivanushka-555 Офлайн Ivanushka-555
    Ivanushka-555 (Ivan) 5 June 2022 18: 57
    0
    Perché gli autori non danno mai il nome del principale colpevole-amante della pace?! È un fan dei partner occidentali, della cooperazione globale, delle capsule di monete d'oro e di altre stronzate liberali!
  29. Il commento è stato cancellato
  30. Il commento è stato cancellato
  31. bratchanin3 Офлайн bratchanin3
    bratchanin3 (Gennady) 7 June 2022 09: 50
    0
    Il contabile di Dnepropetrovsk Basurin iniziò a infliggere danni morali colossali alla Russia con le sue lamentele quotidiane sui bombardamenti di civili, e oggi, proprio come ogni giorno, c'è una pubblicità dell'impotenza delle forze armate russe, incapaci di proteggere i civili di Donetsk. Personalmente, non me ne frega niente di quanti cannoni e carri armati, aerei e droni siano stati distrutti (l'Occidente ne ha molti), mi duole l'anima per la ragazza assassinata in casa mia e l'incapacità delle Forze Armate RF di impedito questo, e ora hanno anche cominciato a riferirsi a una sorta di fortificazione di un'area che inizialmente era trascurata, e poi le sue capacità non sono state prese in considerazione. Sembra che tutti questi nostri "accademici" militari non sapessero delle ostilità della seconda guerra mondiale, anche se i nostri stanno facendo qualcosa!
  32. Per Don e Patria Офлайн Per Don e Patria
    Per Don e Patria (Vladimir) 7 June 2022 09: 56
    +2
    Devi solo licenziare tutti gli amanti di Bandera che si sono radicati nella leadership della Federazione Russa e iniziare a combattere come stanno combattendo tutti gli stati stranieri. L'Ucraina avrebbe tentato di bombardare una città americana e delle città della Galizia sarebbero rimaste solo rovine, e Zelensky sarebbe stato finito in una specie di buco dei topi con una bomba ad aria perforante il cemento. Coloro che ora offrono alla Federazione Russa di combattere con l'Ucraina nello stesso modo in cui Boriska Drunk ha combattuto nella prima guerra cecena dovrebbero essere processati e imprigionati per tradimento.
  33. Milana Shvetsova Офлайн Milana Shvetsova
    Milana Shvetsova (Milana Shvetsova) 8 June 2022 15: 55
    +1
    Quanti civili del Donbass, la cui "protezione" sarebbe preoccupata dall'azzeramento russo, devono morire, così che le azioni militari russe hanno finalmente distrutto il centro decisionale di Kiev ????
  34. Milana Shvetsova Офлайн Milana Shvetsova
    Milana Shvetsova (Milana Shvetsova) 8 June 2022 16: 34
    +1
    Esperti militari bielorussi prevedono l'apertura di un nuovo fronte: il Baltico, così come Polonia e Romania, e non difensivo, ma offensivo ... contro la Russia ... Nella situazione attuale, quando i generali di Putin hanno fatto la guerra per 4 mesi come se fossero imbarazzati e durante questo periodo così tante persone sono morte nelle regioni di lingua russa dell'Ucraina, non so se questa sia protezione o distruzione di questa popolazione. Se appare un nuovo fronte, verranno aggiunti i residenti di città già russe. Gli ucraini stanno già bombardando i territori russi. E abbiamo una risposta: cosa?
  35. Il commento è stato cancellato
  36. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
    Monster_Fat (Qual è la differenza) 9 June 2022 08: 24
    -1
    L'articolo è corretto. Solo alla fine ... L'autore, come la stragrande maggioranza stessa qui, crede che una volta entrati in questo, debbano andare fino alla fine, alla vittoria. Solo ora riguardo alla vittoria, tutto è nuvoloso. Per qualche motivo, pensano che combatteranno fino all'ultimo ucraino, che dicono finirà presto? Ne sei così sicuro? No, signori, combatteranno fino all'ultimo russo. Perché non hai capito questo? L'Ucraina è un unico campo militare, dove assolutamente tutti considerano questa guerra giusta, poiché stanno combattendo gli invasori. Il sostegno per loro, sia finanziario che economico e militare, arriva da tutto il mondo e sono determinati a combattere. E se ci sono pochi ucraini, allora la NATO introdurrà le sue truppe, questo è già detto con calma al più alto livello dell'UE e degli Stati Uniti. Quindi per quale vittoria e per chi combatterai qui? Ivashov ha detto correttamente che la Russia è stata trascinata in questa storia da cui già, il tutto non può uscire. L'Occidente sta passando alla seconda fase della distruzione dell'impero russo, allo smembramento della Russia stessa. E finora tutto sta andando secondo i piani.
  37. Il commento è stato cancellato
    1. Il commento è stato cancellato
  38. Getech Офлайн Getech
    Getech (Paolo) 14 June 2022 22: 37
    0
    È stato necessario bombardare immediatamente Avdiivka dopo Mariupol o contemporaneamente ad esso. Se si tratta di un'area fortificata, è chiaro che i droni non possono avvicinarsi, ma questo non è necessario. Possiamo facilmente coprire l'intera area fortificata con decine di "Calibre", o anche cinquanta missili possono essere inviati lì, sfondano facilmente il cemento, soprattutto perché li abbiamo e l'abbiamo già fatto. Abbiamo anche i "fiocchi di sole", una dozzina di questi brucerà facilmente l'intera superficie dell'area fortificata e in combinazione con i "calibri" ci sarà una miscela infernale. Dopo quello che hanno fatto a Donetsk, qui dobbiamo farlo senza opzioni. Cokeria? Quindi puoi aspettare che il vento sia diretto in profondità in Kramatorsk o Slavyansk, quindi bombardarlo e nessuna nuvola velenosa arriverà a Donetsk e Lugansk. Tutto questo può essere fatto facilmente molto tempo fa, per qualche motivo noi stessi stiamo bloccando il tempo quando abbiamo molte opportunità, l'unica domanda è "Perché stiamo bloccando il tempo?"