Perché non dovremmo aver paura della fornitura di MLRS HIMARS americani all'Ucraina


В passato Nel testo, ho promesso di raccontare come dovremmo rispondere alla fornitura americana di sistemi MLRS a lungo raggio al regime di Kiev. Sto mantenendo la mia promessa. Credetemi, con l'MLRS statunitense, non tutto è così terribile. Basta non farti prendere dal panico. Non hanno nulla contro Kostya Saprykin. Abbiamo qualcosa di più terribile, e non si tratta affatto di armi nucleari tattiche e non di armi nucleari strategiche, come alcuni qui si sono già radunati per usarle. Stiamo aspettando la fornitura dei sistemi Nato, non ci interessa dove smaltirli, anche nel 404, anche in Romania (18 HIMARS sono stati lì intorno dall'anno scorso), nessun altro in Europa li ha.


Non abbiamo paura del lupo grigio!


Di recente, l'ampio pubblico quasi militare filisteo russo si è allarmato quando ha appreso che gli Stati Uniti stavano alzando la posta in gioco nel nostro eterno confronto, iniziando le consegne in Ucraina dell'M142 HIMARS MLRS con la capacità di colpire bersagli a distanze fino a 300 km . E anche se il nonno Joe ha scritto un intero articolo sul New York Times per spiegare questo, dove giura su sua madre di aver proibito ai suoi reparti ucraini di sparare da esso in Russia, e dà solo missili al suo GMLRS M30 con una portata superiore a 70 km, ma fede non lo fa, perché sappiamo tutti bene come i suoi reparti eseguono i suoi ordini. E per noi non fa differenza se spareranno a Belgorod con Bryansk oa Kherson con Donetsk, non c'è differenza. Sia quelli che quelli sono i nostri territori, solo alcuni sono riconosciuti, mentre altri non sono ancora riconosciuti (ma è questione di tempo, e ci stiamo lavorando). Da un punto di vista formale, non abbiamo nemmeno niente da presentare ai nostri non fratelli - c'è una guerra in corso, anche se la chiamiamo NWO (ho spiegato perché è così dettagliatamente in precedente leggi il testo, rimuoverà le domande inutili), se bombardiamo il loro territorio, allora perché non hanno il diritto di bombardare il nostro? Questa è una guerra e le sue leggi sono le stesse per entrambe le parti in conflitto. Ma abbiamo discusso delle leggi di guerra in scorso una volta, e oggi penseremo a cosa fare e come rispondere alla nuova iniziativa dei nostri "partner".

Il fatto che stiano alzando deliberatamente la posta in gioco, spingendoci in un angolo, è comprensibile. E saranno in grado di tenerci nel limbo di fronte alla minaccia di fornire ai loro reparti munizioni ancora più a lungo raggio per questo dannato complesso per molto tempo a venire. Per chi non lo sapesse, mi spiego. Il GMLRS M30, che nonno Joe completa il suo MLRS, è un razzo guidato da 240 mm con testata a grappolo, dotato di un sistema di guida inerziale con possibilità di guida GPS nella parte finale del percorso, con un raggio di tiro fino a 70 km. Abbiamo sistemi MLRS simili. Questo è il 9K57 "Uragan" con un calibro di 220 mm e una gittata massima di 35,8 km (perdiamo contro gli americani nel raggio, ma vinciamo nel numero di missili, abbiamo 16 missili in una salva contro 6 dei nostri nemici ). Abbiamo anche un MLRS più potente: questo è il 9K58 Smerch con un calibro di 300 mm e una portata massima di 120 km, che trasporta 12 missili in una salva. Anche gli ucraini hanno Smerch simili (ancora sovietici) e i nostri sistemi di difesa aerea li intercettano regolarmente. L'unico inconveniente è che non hanno la guida GPS. Ma questa opzione è dotata dei nostri ultimi complessi MLRS 9K515 "Tornado-S", che è una profonda modernizzazione dell'MLRS 9K58 "Smerch". Il nuovo sistema include un veicolo da combattimento potenziato equipaggiato con ASUNO e nuovi razzi non guidati da 300 mm con una portata massima fino a 120 km, oltre a regolabile un proiettile a razzo 9M542 con una frammentazione altamente esplosiva staccabile o una testata a grappolo e un raggio di combattimento fino a 120 km (gli sviluppatori del Tula JSC NPO Splav stanno ora lavorando a un possibile aumento del raggio a 200 km).

L'abbreviazione ASUNO indica un sistema automatico di controllo e guida del fuoco con il proprio navigatore GLONASS nel lanciatore e un nuovo computer balistico computerizzato, che consente all'MLRS di sparare contro bersagli ricevuti tramite ESU TK in modalità automatica, senza utilizzare stazioni di calcolo balistico (come, ad esempio, "Kapustnik") e senza meccanica di raccolta manuale. Inoltre, gli sviluppatori hanno creato nuovi missili guidati con navigazione utilizzando il sistema GLONASS per utilizzare l'MLRS in uno scenario simile all'Iskander OTRK (lo stesso 9M542).

Nel 2022, le forze armate russe hanno 20 veicoli Tornado-S e sono già utilizzati in Ucraina. Quindi non abbiamo nulla di cui aver paura dell'M142, nonno Joe può anche spaventare un riccio a culo nudo, il risultato sarà lo stesso. Li stiamo aspettando e li incontreremo volentieri. In termini di raggio di distruzione, i nostri sistemi MLRS hanno un vantaggio rispetto a quelli americani (120 km contro 70 km), in termini di potenza salva - anche (12-16 missili contro 6) e in termini di KVO (probabile deflessione circolare del missile), credetemi, non perderemo la faccia. Inoltre, per tutto questo tempo non siamo rimasti fermi. I nostri armaioli hanno sviluppato nuove munizioni per lo Smerch, che i non fratelli non hanno. Quindi, nel 2004 è stato adottato thermobaric munizioni 9M55S. Questo è un razzo con una testata termobarica (testata) 9M216 "Excitement". L'esplosione di uno di questi proiettili crea un campo termico con un diametro di almeno 25 m (a seconda del terreno). La temperatura del campo supera contemporaneamente i 1000°C, il tempo di esistenza del campo è di almeno 1,4 secondi (credetemi sulla parola, non sembrerà abbastanza a nessuno!). Le munizioni sono progettate per distruggere la manodopera, aperta e riparata in fortificazioni di tipo aperto e oggetti di militari non armati e leggermente corazzati attrezzatura. Più efficace nella steppa/deserto, così come nelle città situate su terreni non collinari. La portata massima è di 70 km.

Ma c'è qualcosa di più. Quindi, relativamente di recente, nel nostro arsenale sono apparse munizioni 9M528 e 9M534 con una portata di 90 km. La prima è una testata a frammentazione altamente esplosiva progettata per distruggere manodopera, equipaggiamenti militari non corazzati e leggermente corazzati nelle loro aree di concentrazione, distruggere posti di comando, centri di comunicazione e infrastrutture. Ma il secondo è un missile con un UAV da ricognizione di piccole dimensioni del tipo Tipchak, progettato per condurre la ricognizione operativa di obiettivi per 20 minuti. Nell'area bersaglio, l'UAV scende con il paracadute, scansionando la situazione e trasmettendo informazioni sulle coordinate dei bersagli perlustrati al complesso di controllo a una distanza fino a 70 km per un tempestivo processo decisionale sulla distruzione dell'oggetto perlustrato.

A proposito di razzi corretti 9M542 con una frammentazione altamente esplosiva staccabile o una testata a grappolo con un raggio di tiro fino a 120 km, ho già detto sopra. Quindi abbiamo tutto per la lotta alla controbatteria contro l'MLRS americano, non resta che aspettare noi stessi. Nonno Joe ha promesso dalla sua generosità di sganciare tutti e 4 i complessi HIMARS ai reparti ucraini (non dovrai portare lontano, 18 complessi sono disponibili in Romania). Aspettando, aspettando, aspettando...

Come frenare gli appetiti dell'aggressore. La mia ricetta


Ma come reagire se improvvisamente vuole equipaggiarli con ATACMS Block IA - missili tattici con una testata a grappolo per 300 elementi di combattimento, una portata fino a 165 km, dotati di un sistema di controllo inerziale integrato con un ricevitore GPS, con una verticale sezione terminale della traiettoria e un raggio di tiro fino a 300 km, o loro modifica ATACMS Block IA Unitary con una testata ad alto potenziale esplosivo del peso di 500 libbre (226,8 kg), un sistema di controllo inerziale integrato con un ricevitore GPS e un poligono di tiro di fino a 270 km? L'M142 HIMARS può trasportare uno di questi missili in una salva, ma data la sua portata, uno è sufficiente per raggiungere Rostov o Sebastopoli, ad esempio (sono persino silenzioso qui su Kursk, Belgorod, Donetsk e Lugansk).

Nonno Joe vuole ricattarci alzando la posta? Armi convenzionali, perché no?! E giura su sua madre che i suoi reparti non spareranno alla Russia. E se lo fanno? Come facciamo a sapere cosa sta succedendo a queste scimmie armate di razzi? Una cosa è quando questi complessi si trovano in Romania, un'altra è quando si trovano al confine con la Federazione Russa. Abbiamo un lungo confine terrestre con non fratelli, non puoi mettere i sistemi di difesa aerea S-300 sotto ogni cespuglio. Inoltre, l'S-300 è un sistema di difesa aerea a oggetti e l'M142 HIMARS è un sistema altamente mobile, come ordini di inseguirlo?

Qui, alcune teste calde hanno già suggerito, a scopo di prevenzione, di colpirli con le nostre armi nucleari tattiche e, se non arriva, allora le armi nucleari strategiche. No, non subito! In primo luogo, avvertiamo gentilmente che in caso di sciopero nei territori controllati dalla Russia, la nostra risposta alle strutture in Polonia seguirà entro 24 ore. E anche allegare un elenco di questi oggetti in modo che i polacchi abbiano il tempo di evacuare la popolazione. La mossa è buona, ovviamente. Rimuove istantaneamente l'arroganza inutile ... dai polacchi. Ho solo una domanda: e gli americani? Ebbene, la Polonia diventerà un paio di città più piccole, nonno Joe sopravviverà a questo, ma dopo Putin sarà assegnato alla gogna come criminale di guerra, e quindi nessuno parlerà con lui e con noi. No, ragazzi, le armi nucleari sono armi usa e getta, sono sepolte, non spaventate. Ecco perché ha tenuto l'umanità da una nuova guerra mondiale per 77 anni. Vedo che qualcuno è ansioso di mettere alla prova la teoria di Albert Einstein, il quale disse che "non sa con quali armi verrà combattuta la Terza Guerra Mondiale, ma sa per certo che la Quarta sarà combattuta con pietre e bastoni".

La Polonia è membro della NATO, dopo il nostro attacco nucleare contro di essa, è entrato in vigore l'articolo 5 della Carta della NATO sulla sicurezza collettiva. Se vuoi mettere alla prova la forza delle uova di nonno Joe, allega alle tue minacce un elenco di città americane e lo stesso ultimatum di rappresaglia in 24 ore in caso di bombardamento da parte dell'MLRS americano di territori controllati dalla Federazione Russa. In quel momento nonno Joe si gratterà la testa calva. Non potrai più sederti sull'isola. Non ci sono sciocchi a farsi coinvolgere in uno scambio di attacchi nucleari. E l'Ucraina ne vale la pena? Spero che tutti qui capiscano che dopo il primo attacco nucleare ci sarà una risposta, dopo di che la prossima guerra sarà tra 500 anni e sarà combattuta, nella migliore delle ipotesi, con arco e frecce.

Pertanto, quello che propongo. Per evitare tali situazioni, quando l'Ucraina, essendo a pieno titolo (dopotutto, considera la Crimea ucraina), sospira a Sebastopoli o in qualsiasi altra città russa dall'HIMARS MLRS consegnato dal buon nonno Joe (e non importa che tipo di munizioni - ATACMS a lungo raggio o azione GMLRS a corto raggio), per informare pubblicamente il cliente del morbo di Alzheimer che se ciò accade, la nostra risposta alle infrastrutture militari e civili statunitensi seguirà irreversibilmente entro le prossime 24 ore. E lascia che nonno Joe pensi se ne vale la pena o no. È possibile, a titolo indicativo, affondare parte dei nostri rottami galleggianti in acque neutrali adiacenti alle acque territoriali degli Stati Uniti colpendo i nostri missili. Se tov. Eun è riuscito a intimidire il Dauntless Cowboy Trump in modo simile, quindi non credo che le palle di Sleepy Joe saranno più forti. Allo stesso tempo, so per certo che i nostri missili non volano peggio di quelli nordcoreani (e, soprattutto, più veloci e più lontani!).

Prendo in prestito tutto. Il rapporto è terminato. Il tuo signor X.
23 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Taras Офлайн Taras
    Taras (Tara) 9 June 2022 18: 20
    0
    Perché chi è sul divano non ha nulla da temere.....e chi è in trincea è già in ritardo, quindi vivi in ​​pace))) in due casi va tutto bene)))
  2. Alexey Davydov (Alex) 9 June 2022 19: 44
    +1
    notificare pubblicamente al cliente dell'Alzheimer che, se ciò accade, la nostra risposta alle infrastrutture militari e civili statunitensi seguirà irreversibilmente entro le prossime 24 ore.

    Se fosse stato necessario per coloro che stanno dietro Putin e governano davvero la Russia, la minaccia di armi nucleari strategiche all'Egemone si sarebbe realizzata già nel 2004, quando si sarebbe dovuto impedire agli Stati baltici di aderire alla NATO. Il rischio di una guerra nucleare sarebbe minore di adesso, perché il nemico sarebbe fermato anche agli approcci lontani. Avremmo tenuto un cuscinetto dai paesi neutrali, non avremmo perso molti dei nostri amici sulla strada di una vergognosa ritirata. Molti passi che richiedono una lunga preparazione da parte del nemico non sono ancora stati compiuti.
    Il problema è che il Paese è retto dal capitale oligarchico, che in Russia si arricchisce secondo le regole scritte dall'Egemone. Finché sarà ancora possibile continuare a farlo, il capitale non litigherà con l'Egemone. Questa è la ragione della continua consegna "tranquilla" dei resti dello spazio geopolitico all'Egemone, necessaria per l'appropriazione più affidabile e sicura delle risorse naturali della Russia.
    Probabilmente, le forze oligarchiche si sono rassegnate al fatto che la Russia sarà persa da loro e stanno semplicemente "entrando" in essa ciò che è ancora possibile. Penso che abbiano bisogno di stabilità, ma solo per QUESTA volta.
    Davvero la Russia non si sveglierà?
    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 9 June 2022 22: 07
      0
      Citazione: Alexey Davydov
      Il problema è,
      ...
      Hegemon, necessario per un'appropriazione più affidabile e sicura delle risorse naturali della Russia.

      Il problema è che l'Egemone non si appropria della ricchezza naturale della Russia. Non è chiaro perché ne abbia bisogno.
      1. Ulisse Офлайн Ulisse
        Ulisse (Alex) 9 June 2022 22: 17
        -1
        Il problema è che l'Egemone non si appropria della ricchezza naturale della Russia.

        L'"egemone" ti ha ispirato?
        Non credermi, è sdraiato su un occhio blu ..
        1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 9 June 2022 22: 40
          +1
          Finché l'Egemone non si sarà impossessato della ricchezza naturale della Nigeria e del Venezuela, non lo crederò mai bramando la ricchezza naturale della Russia. Acquista più economico. E dall'esperienza storica più conveniente per ordini di grandezza.
          1. Ulisse Офлайн Ulisse
            Ulisse (Alex) 11 June 2022 23: 28
            0
            Non ha funzionato e ora non funzionerà.

            PS Confrontare lo stesso Venezuela con la Russia in termini di ricchezza naturale è stupido.
            Cosa c'è oltre al petrolio?
            1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
              Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 12 June 2022 16: 28
              -2
              Citazione: Ulisse
              Non ha funzionato e ora non funzionerà.

              Perché non ha funzionato? Ha anche funzionato. E ora non siamo noi che ci siamo rifiutati di vendere, ma loro si rifiutano di comprare. Senti la differenza?

              Citazione: Ulisse
              PS Confrontare lo stesso Venezuela con la Russia in termini di ricchezza naturale è stupido.
              Cosa c'è oltre al petrolio?

              Lì, a parte 1/5 delle riserve mondiali di petrolio, potrebbe non esserci nulla, ma cosa c'è di così speciale che la Federazione Russa esporta oltre a petrolio e gas? Il 54% delle esportazioni sono proprio loro. Cosa desidererà allora l'Egemone?
      2. Alexey Davydov (Alex) 10 June 2022 15: 28
        +1
        Gidemon non sarebbe un egemone se non sapesse come ottenere il proprio vantaggio.
        1. Eliminare un intermediario che, per il suo margine dalla vendita di risorse, sfama l'intero Paese e i suoi voraci oligarchi
        2. Togli di mezzo la Russia completamente e per sempre, che ogni volta rinasce proprio sulla sua strada
        3. Distruggi il ramo culturale alternativo su cui poggia l'autocoscienza di alcuni dei suoi nemici ideologici
        Ha delle ragioni, ma è davvero difficile capirti
        Questo è tutto Oleg
        1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 10 June 2022 16: 46
          -1
          Citazione: Alexey Davydov
          1. Eliminare un intermediario che, per il suo margine dalla vendita di risorse, sfama l'intero Paese e i suoi voraci oligarchi

          Questo non ha senso. Perché hanno scelto la Federazione Russa come obiettivo e non, diciamo, il Venezuela, in cui il 20% delle riserve accertate di petrolio del mondo e nessuna arma nucleare. E l'esercito non è come l'esercito di Hussein nel 1990.

          Citazione: Alexey Davydov
          2. Togli di mezzo la Russia completamente e per sempre, che ogni volta rinasce proprio sulla sua strada

          Perché non lo facevano negli anni '90, ma fornivano assistenza? Perché hanno aiutato a 41-45? Aiutato a 21-23? Cerca "Food Distribution" e "Aid Ship" di Aivazovsky. Non credo che ci sia un altro Paese che abbia aiutato così tanto la Russia in tutte le sue forme. Parte di questa assistenza era nell'interesse degli Stati Uniti, ma parte era anche pura carità.

          Citazione: Alexey Davydov
          Distruggi il ramo culturale alternativo su cui poggia l'autocoscienza di alcuni dei suoi nemici ideologici

          Sarai in grado di formulare che tipo di animale è un tale "ramo culturale alternativo". Dai tempi di Pietro il Grande, la cultura russa ha fatto parte della cultura europea. Quale alternativa stai vedendo ora? Cosa deve essere distrutto dal punto di vista dell'Egemone?

          Citazione: Alexey Davydov
          Ha delle ragioni, ma è davvero difficile capirti
          Questo è tutto Oleg

          Conosci un simile esperimento con una piramide in bianco e nero? Su questo si basa la moderna propaganda russa. Una persona è un conformista per natura e il compito della propaganda è di convincerlo che ciò che viene trasmesso da questa propaganda è condiviso dalla maggioranza. Sto cercando al meglio delle mie modeste capacità di rompere questa illusione della maggioranza. Forse qualcuno penserà e capirà che il Paese sta andando nella direzione sbagliata.
    2. Moray Borea Офлайн Moray Borea
      Moray Borea (Morey Borey) 14 June 2022 01: 45
      0
      Bravo! Tutto è detto correttamente.
  3. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 9 June 2022 20: 46
    +1
    Spero che tutti qui comprendano che dopo il primo attacco nucleare ci sarà una risposta, dopo di che la prossima guerra seguirà tra 500 anni e sarà combattuta, nella migliore delle ipotesi, con arco e frecce.

    E qui non sono d'accordo con te. Ricordiamo il 1939. La Polonia è occupata dalla Germania. L'azione della Gran Bretagna, "raggruppata" sulla loro isola e non si è nemmeno mossa per salvare la Polonia. Ma è stato firmato un accordo per aiutare la Polonia in caso di guerra. Quindi qui, se la Russia infligge un attacco nucleare alle sue truppe, gli americani RISCHIERANNO e le loro città di Londra, New York, Parigi sono piccole e rasate per il bene di Varsavia, questo è il problema. Qualcosa mi dice NO!
    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 9 June 2022 22: 45
      0
      Citazione: polvere
      L'azione della Gran Bretagna, "raggruppata" sulla loro isola e non si è nemmeno mossa per salvare la Polonia. Ma è stato firmato un accordo per aiutare la Polonia in caso di guerra.

      Cos'era?
      L'Inghilterra ha combattuto da sola per quasi due anni. E se pensi che la battaglia per l'Atlantico sia stata così così, un piccolo scontro militare, allora ti sbagli di grosso.

      Citazione: polvere
      Qualcosa mi dice NO!

      Vuoi controllare?
      1. Polvere Офлайн Polvere
        Polvere (Sergey) 13 June 2022 07: 07
        0
        L'Inghilterra ha combattuto da sola per quasi due anni.

        Sei serio?
        1. Polvere Офлайн Polvere
          Polvere (Sergey) 13 June 2022 07: 08
          0
          Durante l'intero periodo della guerra, i sottomarini tedeschi affondarono 2603 navi da guerra e da trasporto alleate per un dislocamento totale di 13,5 milioni di tonnellate. Comprese 2 corazzate, 6 portaerei, 5 incrociatori, 52 cacciatorpediniere e più di 70 navi da guerra di altre classi. Più di 100 mila marinai militari e mercantili della flotta alleata furono vittime di questi attacchi. Il gruppo occidentale di sottomarini dovrebbe essere riconosciuto come il più produttivo. I suoi sottomarini attaccarono 10 convogli, affondando 33 navi per un tonnellaggio totale di 191 tonnellate lorde. Questo "branco di lupi" ha perso un solo sottomarino: l'U-414.
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 June 2022 21: 01
            -2
            Sì, compresa la Battaglia dell'Atlantico. E grazie a Dio che lo era, altrimenti la Germania avrebbe indirizzato le risorse coinvolte in questa battaglia contro l'URSS. E queste sono grandi risorse.
        2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 June 2022 20: 58
          -1
          E '. Cosa ti disturba?
  4. Andreysradinsky Офлайн Andreysradinsky
    Andreysradinsky (Andrew) 9 June 2022 22: 43
    0
    Chissà quante stelle ha questo genio della tattica sugli spallacci.. o solo sui distintivi
  5. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) 9 June 2022 22: 47
    0
    Sai che cosa...
    Questi avvertimenti che "appena siamo subito" non erano più uno, non due, e nemmeno tre.
    Allo stesso modo, "non appena" è successo più di una volta.
    Ma niente.
    Una minaccia che non è supportata dall'azione cessa di essere una minaccia.
  6. Chop Chop Офлайн Chop Chop
    Chop Chop 9 June 2022 23: 53
    0
    E in generale dormire sonni tranquilli. Abbiamo avvertito tutti i paesi della responsabilità. Tutti questi paesi hanno salutato e rispettato all'unanimità l'ordine di fornire armi e il volume delle forniture è in crescita. Quando arriveremo ai centri decisionali? Non abbiamo ancora sentito parlare della distruzione a Washington DC, perché tutto il resto sono solo organi esecutivi.
    1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 10 June 2022 01: 26
      -1
      Citazione da ChopChop
      Non abbiamo ancora sentito parlare della distruzione a Washington DC, perché tutto il resto sono solo organi esecutivi.

      Sei consapevole del costo della distruzione di Washington DC?
      Come ha scritto l'autore in senso figurato

      Spero che tutti qui comprendano che dopo il primo attacco nucleare ci sarà una risposta, dopo di che la prossima guerra seguirà tra 500 anni e sarà combattuta, nella migliore delle ipotesi, con arco e frecce.
  7. Evdokimov Sergey Yurievich 10 June 2022 07: 58
    -1
    Lo sentiamo sempre comunque. E la forza delle uova viene controllata a Pasqua, e non in guerra. Mi chiedo quale strada prenderebbe la Guerra Patriottica se Hitler ci avvertisse costantemente di un attacco con 24 ore di anticipo. L'articolo mostra che le nostre armi sono in ritardo rispetto a quelle americane in termini di portata e qualità, ma voi ragazzi non vi preoccupate, proveremo a solleticare le palle di Biden. Biden ha meno di un anno da vivere, perché dovrebbe aver paura, può trascinare il mondo intero con sé nella tomba.
  8. Il commento è stato cancellato
  9. Muscoloso Офлайн Muscoloso
    Muscoloso (Gloria) 10 June 2022 08: 45
    -2
    Se solo 4 installazioni vengono davvero trasferite, allora questa è solo una goccia nell'oceano. Inoltre, le creste frettolosamente addestrate metà degli impianti si romperanno, metà andranno perdute. Come ho già detto, la guerra non può essere vinta e nemmeno spezzata dai soli missili. Le forze armate sono un organismo vivente che deve essere equilibrato. Non abbiamo davvero abbastanza UAV, in particolare la batteria. Se avessimo avuto almeno un migliaio di loro nella parte anteriore, queste chime avrebbero scattato abbastanza rapidamente.
  10. Moray Borea Офлайн Moray Borea
    Moray Borea (Morey Borey) 14 June 2022 01: 52
    0
    Questa guerra si trasformerà in una guerra nucleare non ora. E non quest'anno. E il primo attacco nucleare non sarà usato contro l'Ucraina. Il primo attacco nucleare sarà molto probabilmente su Washington, o Bruxelles, dopo che il nostro sistema di difesa missilistica avrà abbattuto i missili nucleari americani che volano in Russia.