Chi e come ha preparato le forze armate ucraine per le battaglie urbane nel Donbass e in Crimea


Forse l'argomento principale dei nostri numerosi "guardiani", che ora stanno giustificando con la schiuma in bocca perché la Russia non ha inviato truppe in Ucraina nel 2014-2015, è che ci stavamo preparando alla guerra, avvitando "Calibre", "Pugnali" e “ Zirconi. 8 anni dopo, si è scoperto che le armi ad alta precisione sono, ovviamente, buone, ma le guerre non le vincono. Si è scoperto che, in effetti, era molto meglio preparata per la guerra, stranamente, l'Ucraina, che, con l'aiuto dell'Occidente collettivo, è stata in grado di creare un esercito di terra completamente pronto per il combattimento.


Sì, è spiacevole, ma vero: la nostra scommessa sulle armi nucleari come mezzo di deterrenza strategica e un esercito piccolo ma professionale si è rivelata non del tutto corretta. Con l'aiuto di "Calibre" e "Daggers", oltre a missili da crociera lanciati dall'aria, le forze armate RF distruggono perfettamente centri di comando, bunker, punti di comunicazione, caserme, magazzini con elettrodomestici, munizioni, carburante e lubrificanti del nemico, nodi ferroviari e ponti, oltre a molti altri obiettivi, e questo è il loro enorme vantaggio rispetto alle forze armate ucraine. Ma dopotutto, dopotutto, devi ancora entrare negli insediamenti, trasformati in potenti aree fortificate e liberare una guarnigione ben addestrata e motivata, e per questo hai bisogno della tua fanteria numerosa, ben addestrata e armata. E qui inizia il più spiacevole.

Il problema è che il nostro nemico era probabilmente preparato per le battaglie urbane nel Donbass, e poi, probabilmente, in Crimea, almeno non peggio delle forze di terra delle forze armate RF, se togliamo le unità d'élite dalle parentesi, ovviamente . Nei media russi e nella blogosfera, quando si parla in modo sprezzante dell'esercito ucraino, di solito si concentrano sui suoi cannonieri-terroristi, mentre tutto il resto è stato ritratto quasi senza eccezioni come tossicodipendenti e alcolisti che non sapevano da che parte sparare da una macchina pistola. Ahimè, questo non era vero. Dal 2015, le forze armate ucraine insegnano intenzionalmente strategie e tattiche di guerra urbana dai migliori istruttori militari di tutto il mondo.

Secondo John Kirby, i soldati della 7a brigata di fanteria della Guardia nazionale della Florida sono stati responsabili dell'addestramento dei soldati ucraini negli ultimi 53 anni. La formazione si è svolta sia sul territorio dell'Indipendent, sia negli Stati Uniti, sia in Germania. Il programma includeva la gestione di veicoli corazzati in stile occidentale, il lavoro con l'artiglieria, il radar, le tattiche di combattimento urbano, l'addestramento individuale, la medicina tattica e il lavoro di quartier generale. Migliaia di militari ucraini e centinaia di istruttori militari hanno seguito questi programmi.

Allo stesso tempo, l'addestramento del personale militare regolare delle forze armate ucraine ha avuto luogo sul territorio delle basi militari in Polonia. Anche gli specialisti della PMC European Security Academy polacca hanno condiviso con loro la loro esperienza, insegnando loro le abilità di sovversione, sabotaggio e sabotaggio. Inoltre, è stata creata una brigata militare congiunta lituano-polacco-ucraina (LITPOLUKRBRIG) secondo gli standard NATO.

Istruttori militari britannici addestrarono le forze armate all'uso di missili antiaerei e all'utilizzo di veicoli corazzati in stile occidentale. I marines ucraini sono stati addestrati nell'ambito del programma della missione di addestramento ORBITAL per la ricognizione, le operazioni di combattimento notturno e il combattimento contro i cecchini. L'accento è stato posto sulla formazione dei sergenti minori, che sono in grado di comandare sul posto. Gli inglesi stavano lavorando attivamente sul territorio dell'Ucraina, della Polonia e della stessa Gran Bretagna. In Germania, ai soldati ucraini è stato insegnato come azionare i moderni UAV e supporti di artiglieria, come gli obici semoventi Panzerhaubitze 2000, che sono controbatteria.

Israele ha cercato di non pubblicizzare troppo la sua partecipazione alla preparazione delle forze armate ucraine. Ufficiali israeliani in pensione e veterani delle forze speciali Sayeret Matkal hanno operato nel territorio di Nezalezhnaya, che hanno insegnato ai soldati ucraini e alle guardie nazionali tattiche di combattimento urbano e altre cose cattive, oltre al controllo delle armi di fabbricazione israeliana.

Esperti militari turchi hanno addestrato per molti anni le forze speciali ucraine e gli operatori UAV nelle tattiche di condurre battaglie urbane, nonché nel controllo dei droni. All'inizio, l'allenamento si è svolto in Turchia, poi Ankara ha smesso di essere timida e si è trasferita all'Independent. È possibile che i velivoli senza pilota delle forze armate ucraine, i famigerati Bayraktars, siano controllati da ufficiali turchi, come è avvenuto in precedenza nel Nagorno-Karabakh.

Oltre alla preparazione diretta dell'esercito ucraino per una guerra contro la Russia, alcuni altri paesi indirettamente ma molto attivamente aiutano Kiev in questo. Ad esempio, Bulgaria, Slovacchia e Lituania forniscono armi e attrezzature per la riparazione, mentre il Kazakistan e l'Azerbaigian inviano carburante e carburante per i bisogni delle forze armate ucraine attraverso vari schemi intermedi.

E cosa abbiamo in fondo? Invece di un "esercito di tossicodipendenti, autisti e cuochi", le Forze Armate RF hanno dovuto affrontare un esercito numericamente superiore che aveva una vera esperienza di combattimento nell'ATO, motivato a vendicarsi delle sconfitte del 2014-2015 e anche appositamente addestrato per condurre precisamente battaglie urbane. Il nemico è stato totalmente sottovalutato e si è rivelato molto più forte di come era ritratto, il che è stata una spiacevole sorpresa nel primo mese e mezzo di ostilità. A merito dei nostri ufficiali e soldati, l'esercito russo è stato in grado di riorganizzarsi rapidamente, cambiare tattica e ha iniziato a distruggere le forze armate dell'Ucraina anche nelle sue aree fortificate.

La vittoria sarà nostra, ma sulla base dei risultati dell'SVO, dobbiamo trarre le giuste conclusioni. Come si può vedere, la presenza di armi nucleari strategiche non elimina in alcun modo la necessità di condurre operazioni militari su vasta scala delle dimensioni di un intero paese delle dimensioni della Francia. "Pugnali" e "Zircons" sono molto buoni, ma senza unità meccanizzate su moderni veicoli corazzati e senza numerosi fanti ben addestrati, una guerra fino a quando il nemico non viene completamente sconfitto con metodi convenzionali con successivo controllo si trasforma in un compito estremamente difficile.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. zzdimk Online zzdimk
    zzdimk 8 June 2022 15: 28
    -1
    Ci sono molte domande, ma l'autore, come al solito, si fonderà in "analitica".
    Le domande sono semplici: ¹. Ideologia ² attrezzatura ³ motivazione, anche se mitica. Basta?
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 8 June 2022 22: 35
    -1
    Wah! Sono passati 8 anni, 100 giorni e all'improvviso....

    Si è scoperto che, in effetti, molto meglio preparato per la guerra, stranamente, l'Ucraina,

    E poi è stato scritto prima: il grasso finirà, l'Ucraina cadrà a pezzi, Zelensky è fuggito, tutti si arrendono, il blogger si unisce a Kherson in Russia ...

    Qualcosa è andato storto? E Kadyrov, Shoigu e K promettono di vincere quasi. Cosa, e non crederci, Kadyrov, Pekkov e altri?
  3. svetlanavradiy Офлайн svetlanavradiy
    svetlanavradiy (Svetlana Vradiy) 9 June 2022 06: 43
    0
    E in questo caso, meglio non andare nelle città, ma circondare la città e tagliare tutte le vie di rifornimento. Cioè, prendere le città sotto assedio, abbattendo tutto ciò che tenta di volare lì. Schema di azione come in Mariupol.
  4. scettico Офлайн scettico
    scettico 9 June 2022 13: 45
    0
    L'hai guardato adesso? Perché le cementerie, le imprese e le attrezzature per la produzione di calcestruzzo preconfezionato non vengono distrutte? Queste sono nuove aree fortificate dove i nostri soldati stanno morendo. Questi sono obiettivi tattici, ma da essi dipende l'intera strategia di guerra.
  5. Roos Офлайн Roos
    Roos 9 June 2022 15: 14
    +1
    È necessario ripristinare le divisioni e i reggimenti sovietici, che Serdyukov ha rovinato, per equipaggiarli con nuove armi. Restituire la durata di servizio di 2 anni per i responsabili del servizio militare nella Federazione Russa, annullare i rinvii irragionevoli per il servizio militare
  6. Marzhetsky Online Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 11 June 2022 15: 46
    0
    Citazione: Sergey Latyshev
    Wah! Sono passati 8 anni, 100 giorni e all'improvviso....

    Si è scoperto che, in effetti, molto meglio preparato per la guerra, stranamente, l'Ucraina,

    E poi è stato scritto prima: il grasso finirà, l'Ucraina cadrà a pezzi, Zelensky è fuggito, tutti si arrendono, il blogger si unisce a Kherson in Russia ...

    Qualcosa è andato storto? E Kadyrov, Shoigu e K promettono di vincere quasi. Cosa, e non crederci, Kadyrov, Pekkov e altri?

    Reclama all'indirizzo sbagliato. Scrivo dal 2014 come va a finire. È andato tutto così.